Angelo

Add friend
Sign in to Goodreads to learn more about Angelo.

http://salatino.org/
https://www.goodreads.com/angelosalatino

Angelo’s Recent Updates

Angelo wants to read
The Entrepreneurial State by Mariana Mazzucato
Rate this book
Clear rating
Angelo rated a book liked it
The Square and the Tower by Niall Ferguson
Rate this book
Clear rating
You can get useful insights on the contraposition between network and hierarchies.
However, the book is too long for the message it delivers.
Angelo rated a book it was amazing
Thinking, Fast and Slow by Daniel Kahneman
Rate this book
Clear rating
A book that hopefully increases the sensitiveness towards decision making
Angelo rated a book it was amazing
Sapiens by Yuval Noah Harari
Rate this book
Clear rating
A different window looking out onto the past.
Angelo is on page 392 of 443 of Sapiens
Sapiens by Yuval Noah Harari
Rate this book
Clear rating
Angelo started reading
Sapiens by Yuval Noah Harari
Rate this book
Clear rating
Angelo finished reading
Optimism Over Despair by Noam Chomsky
Rate this book
Clear rating
Angelo finished reading
Who Rules the World? by Noam Chomsky
Rate this book
Clear rating
Angelo wants to read
The Square and the Tower by Niall Ferguson
Rate this book
Clear rating
Angelo wants to read
Enlightment now by Steven Pinker
Rate this book
Clear rating
More of Angelo's books…
“«Harry, sta prendendo possesso del Ministero, dei giornali e di mezzo mondo magico! Non lasciarlo entrare anche nella tua testa!»”
Anonymous

“To symbolize the complete severance from his previous life, he even adopted a new name. No longer would he answer to Chris McCandless; he was now Alexander Supertramp, master of his own destiny.”
Anonymous

“La storia è fatta da chi scrive il proprio nome, gli altri possono leggerlo.”
Antonio Conte, Testa, cuore e gambe

“Ma hai notato quella piccola piega delle labbra di Sam II quando ti guarda? Significa che, primo, non voleva che tu lo chiamassi Sam II e, secondo, che nella tasca sinistra ha una lupara e nella destra un uncino da scaricatore ed è pronto a "ucciderti con una delle due armi, non appena l'occasione si presenta. Il padre è colto di sorpresa. Di solito quando si trova in questa situazione dice «Ma come, io ti ho cambiato i pannolini, piccolo moccioso». Non è la frase giusta in questa situazione. Primo, non è vera (nove pannolini su dieci vengono cambiati dalle madri) e, secondo, ricorda istantaneamente a Sam II la cosa che lo fa impazzire di rabbia. E pazzo di rabbia per il fatto che era piccolo quando tu eri grande, ma no, le cose non stanno esattamente così, è pazzo di rabbia perché era impotente quando tu eri potente, ma no, nemmeno questo, è pazzo di rabbia perché era contingente quando tu, padre, eri necessario, ma nient'affatto, è furioso perché quando ti voleva bene tu non te ne accorgevi.”
Anonymous

“Da due anni cammina per il mondo. Niente telefono, niente biliardo, niente animali, niente sigarette. Il massimo della libertà. Un estremista. Un viaggiatore esteta la cui dimora è la strada. Scappato da Atlanta. Mai dovrai fare ritorno perché the west is the best. E adesso, dopo due anni a zonzo, arriva la grande avventura finale. La battaglia climatica per uccidere l'essere falso dentro di lui e concludere vittoriosamente il pellegrinaggio spirituale. Dieci giorni e dieci notti di treni merci e autostop lo hanno portato fino al grande bianco del Nord. Per non essere mai più avvelenato dalla civiltà, egli fugge, e solo cammina sulla terra per smarrirsi nella foresta. Alexander Supertramp Maggio 1992”
Anonymous

105448 Lega Nerd — 286 members — last activity Mar 25, 2016 12:23AM
Il Gruppo ufficiale di Lega Nerd su GoodReads