Colosseum. Sfide all'ultima pagina discussion

15 views
La Sfida dei desideri > GDL: Flush. Una biografia di V. Woolf

Comments Showing 1-10 of 10 (10 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 2: by LaCitty, web jumper (new)

LaCitty | 10645 comments Mod
Shame on me, non l'ho ancora iniziato.
Spero di partire lunedì


message 3: by Daniela (new)

Daniela (danielag73) | 1378 comments Io dovrei partire stasera :)


message 4: by LaCitty, web jumper (new)

LaCitty | 10645 comments Mod
Ho tragicamente ritardato per colpa di un libro da restituire assolutamente in biblioteca (se mi sospendono la tessera sono nella palta!!! :))). Shame on me!!!
Stasera inizio anche io, promesso


message 5: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6477 comments Ancora è 13, c'è un sacco di tempo


message 6: by Daniela (new)

Daniela (danielag73) | 1378 comments Ciao, io ho iniziato l'altra sera, dopo un inizio un po' lento (ero anche stanca morta...) parte la storia di questa amicizia splendida :)


message 7: by LaCitty, web jumper (new)

LaCitty | 10645 comments Mod
In effetti i primi due capitoli si fanno leggere, ma sono un tantino ostici!
Tutta la genealogia degli Spaniel all'inizio un po' mi ha preoccupata!!! Per fortuna, poi, si va oltre. Tra l'altro la mia traduzione non aiuta perché ci sono molti arcaismi..
Vabbè, però ora sono al 3° capitolo ed è arrivato Browning, la storia comincia a decollare ^^
Ma tu sai cosa aveva la Barrett? Devo andarmelo a cercare


message 8: by Daniela (new)

Daniela (danielag73) | 1378 comments Online ho trovato gravi problemi agli arti inferiori dovuti a una caduta di cavallo, credo che avesse anche una sorta di "depressione" dovuta alla solitudine, alla morte della madre e ai problemi finanziari della famiglia, anche perché vedo che si riprende bene quando conosce Robert Browning ;)


message 9: by Daniela (new)

Daniela (danielag73) | 1378 comments Interessante la storia di Elizabeth Barrett Browning e del suo amato cocker Flush, regalatole da un'altra scrittrice (Mary Mitford) come compagnia durante un periodo di grave malattia, tra i due si venne a creare un rapporto molto intenso.

Il libro scorre veloce dopo i primi capitoli (la genealogia all'inizio mi ha destabilizzata :D), vita intensa quella di Flush, che si trasferì anche in Italia con i coniugi Browning.

Voto: 3 stelle
Personaggio preferito: ovviamente Flush, che domande :D
Personaggio s-preferito: i rapitori di cani!
Mi è piaciuta molto la scrittura della Woolf (di lei ho letto solo Una stanza tutta per sé) e il suo modo di farci respirare l'aria dell'epoca e il legame tra Flush e la Barrett Browning. Certo rimane un libro leggero.

Curiosità: Robert Browning amava molto il Veneto, in particolare Asolo, paese vicino a me, dopo la morte della moglie, si trasferì qui, c'è anche una via centrale molto bella dedicata a lui:



Qui la targa in sua memoria:


Qui la Villa Scotti Pasini dove visse:



message 10: by LaCitty, web jumper (new)

LaCitty | 10645 comments Mod
Però, gran bei posti. Non c'è niente come avere qualche soldino da spendere :)))

Cmq, ho finito anche io. Il libro mi è piaciuto abbastanza pur senza entusiasmarmi. La Woolf scrive proprio bene, soprattutto quando descrive gli stati d'animo dei suoi personaggi, ma la storia in sè non mi ha entusiasmata. Anche io sono stata sulle 3 stelle come voto finale.
Quanto ai personaggi... se devo essere sincera mi è piaciuta la cameriera, la signora Wilson, che alternativamente prende a schiaffi o porta in giro Flush, si innamora dell'italiano, ma poi è contenta di non sposarlo; quello che mi è stato più antipatico oltre al ladro di cani, forse è il papà della Barrett, tutto d'un pezzo e incapace di compromessi nelle fasi del rapimento.


back to top