pianobi: Lettere da Vecchi e Nuovi Continenti discussion

47 views
Autori del Nuovo Continente > Joyce Carol Oates

Comments Showing 1-13 of 13 (13 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 1: by Paolo del ventoso Est (last edited Jul 24, 2018 03:37AM) (new)

Paolo del ventoso Est (paolodelventosoest) | 363 comments Mod
Che ne pensate della prolifica Joyce Carol Oates?
Io sono un novizio, qualche mese fa ho letto e molto apprezzato il romanzo breve Acqua nera e al momento sono soddisfacentemente immerso nelle pagine di La figlia dello straniero.
Uno stile che mi pare abbastanza semplice, scorrevole, che sa catturare con le sue vivide immagini.


message 2: by ferrigno (last edited Jul 24, 2018 05:37AM) (new)

ferrigno | 1545 comments Mod
Ciao PdvE!
Ho letto solo Ragazze cattive molti anni fa, mi era piaciuto. Lo rileggerei con più calma.
Ho avuto le stesse impressioni in merito alla scrittura, vivide immagini, dritta al punto senza fronzoli.


message 3: by Marica (new)

Marica (wmarica) | 283 comments Ciao! Io ho letto Le cascate, opera notevole sia come tenuta narrativa che per argomento importante (non trapela dalle quarte di copertina, ho fatto fatica a riconoscerlo). Altra lettura pregevole, Storie americane- E' una raccolta di racconti, non tutti belli, ma alcuni sono fra i più potenti che abbia mai letto.
In genere posso dire che è una scrittrice di alta qualità e tematiche importanti, svolte in modo profondo e coraggioso. Il rovescio della medaglia è che ha una visione piuttosto cupa della razza umana nel suo complesso, cosa che mi ha un po' distolta. Però è molto interessante ed è sicuramente dotata per il noir. Se piace dà molta soddisfazione, perché ha scritto molto.


message 4: by Sarag22 (new)

Sarag22 | 201 comments Ho letto più di un suo libro, ma quello che mi è piaciuto di più di intitola una famiglia americana. Dovendo scegliere, è quello che consiglierei più di tutti.


message 5: by minty (new)

minty (minty_2017) | 672 comments Ho letto un suo libro per ragazzi, anni fa, e mi ha completamente conquistata! Divorato e amato molto! Qui su GR c'è l'edizione inglese:
Big Mouth and Ugly Girl

Dopo, ho comprato una sua raccolta di racconti (Misfatti) e un paio di romanzi, ma confesso che, proprio perché la Oates ha già dimostrato di sapermi prendere moltissimo, sono ancora esitante a iniziarli, perché affrontano tematiche molto "pese".
Quando mi sentirò in vena...


message 6: by Emmapeel (new)

Emmapeel | 371 comments Molto belli Blonde e Acqua nera, un po’ troppo reiterato e ossessivo Sorella, mio unico amore. Questi i tre Oates che ho letto, mi sembra un’autrice molto brava ma troppo prolifica, così a occhio. Blonde lo consiglio a tutti gli amanti di Ellroy, lo apprezzeranno.


message 7: by Susanna (new)

Susanna | 237 comments Io ho letto Il giardino delle delizie, primo libro dell'epopea americana.
Francamente non so se mi sia piaciuto o meno. Diciamo che l'idea di un'epopea americana, di uno studio della società americana da diversi punti di vista mi affascinava di più rispetto a quello che poi realmente il romanzo mi ha dato. È stata una lettura sotto diversi aspetti molto forte., però.....non so......forse dovrei leggere gli altri tre libri per avere un quadro più completo. Quando l'ho letto gli ho dato quattro stelle ma forse, per quello che mi ha lasciato tre stelle andrebbero meglio.
In ogni caso i volumi, nonostante la bella edizione e l'appeal delle copertine, costano abbastanza ed ho una wishlist troppo lunga per farmi tentare da questi.


message 8: by piperitapitta (new)

piperitapitta (lapitta) | 2965 comments Mod
Io solo i racconti della raccolta Un'educazione sentimentale e la sua recente autobiografia tematica I paesaggi perduti: Romanzo di formazione di una scrittrice e devo dire che per quanto siano scritti molto bene la scintilla non è scoccata in nessuno dei due casi; ma intendo leggerne altro, magari qualcosa di più rappresentativo (e, in questo caso, accetto consigli).


message 9: by Karenina (new)

Karenina | 399 comments Avevo letto qualcosa in passato, con gradimento altalenante, quest'anno mi son letta con grande piacere la quadrilogia dell'epopea americana, arrivata da noi un po' fuori tempo massimo, ne abbiamo lette a bizzeffe di cose simili, però la scrittura è convincente e per una volta davvero non si distingue il sesso della scrittrice, trattandosi di anni 60 è già un punto di merito imho.


message 10: by Chiara187 (new)

Chiara187 | 360 comments Io ho letto Acqua nera e La madre che mi manca. Non mi sono dispiaciuti ma non mi è piaciuto molto lo stile un po' prolisso e ripetitivo di questa scrittrice. Quindi, mi sono fermata qui.


message 11: by Emmapeel (new)

Emmapeel | 371 comments Avevo dimenticato Sulla boxe, che tecnicamente non è un romanzo ma è bello anche se non amate il pugilato.


message 12: by John Dispitto (last edited Jul 25, 2018 01:01PM) (new)

John Dispitto | 37 comments A me è piaciuto molto Una famiglia americana


message 13: by Elalma (new)

Elalma | 188 comments Confermo anche io l'impressione che sia troppo prolifica, si rischia di sbagliare. Comunque anche io trovo che Le cascate sia molto bello, ma morta piaciuto anche Una famiglia americana.


back to top