Goodreads Italia discussion

49 views
eBook & eBook reader > Apple dovrà pagare 450 mln di dollari per aver aumentato i prezzi degli e-book

Comments Showing 1-4 of 4 (4 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

⚔️Kelanth⚔️ (kelanth) | 1004 comments La Corte Suprema americana ha rigettato la richiesta di Apple di essere ascoltata per difendersi dall’accusa di aver contribuito – assieme a cinque editori – all’aumento dei prezzi degli e-book.

Tale decisione conferma quella presa nello scorso giugno dalla seconda Circuit Court of Appeals degli Stati Uniti secondo cui Apple avrebbe violato le leggi federali sull’antitrust. La cifra che l’azienda di Cupertino sarà costretta a pagare è di 450 milioni di dollari: 400 milioni ai consumatori di e-book, 20 milioni agli Stati in cui è stata messa in opera la politica di incremento dei prezzi e 30 milioni in spese legali.

Apple ritiene che la decisione di giugno 2015 andrebbe in contraddizione con una precedente sentenza della Corte Suprema, motivando così l’intenzione di essere ascoltata in tribunale.

Il “ruolo centrale” di Apple nella politica di aumento dei prezzi sarebbe stato notificato dal giudice Denise Cote nel 2013, considerando colpevole non solo l’azienda californiana, ma anche gli editori Hachette Book Group, HarperCollins Publishers LLC, Penguin Group Inc, Simon & Schuster Inc e Macmillan.

In particolare, l’accusa ritiene che le politiche messe in atto da Apple e dai cinque editori abbiano contribuito ad incrementare i prezzi di alcuni e-book dai 9,99 dollari di Amazon.com agli attuali 12,99-14,99 dollari.

Fonte: HD Blog


message 2: by Martina (new)

Martina | 34 comments 12,99 dollari...a questo punto compro la versione cartacea...!
Anche se si da uno sguardo al listino prezzi di certi ebook sono un po altini..ci si aggiunge quei due/tre euro di differenza e si compra il libro fisico..a mio parere


message 3: by Bruna (new)

Bruna (brunacd) | 3302 comments Costi ingiustificati, perché non è possibile che i costi di produzione materiale e quelli di distribuzione e di magazzinaggio valgano solo due o tre euro di differenza rispetto all'edizione su carta.


message 4: by Martina (new)

Martina | 34 comments Bruna wrote: "Costi ingiustificati, perché non è possibile che i costi di produzione materiale e quelli di distribuzione e di magazzinaggio valgano solo due o tre euro di differenza rispetto all'edizione su carta."

Causa memoria corta non ricordo il titolo di un libro che in versione e-book costava 7 euro e qualche centesimo e cartaceo costava tipo 9 euro e qualche centesimo. Ricordo solo il mio stupore per la poca differenza..Se mi viene in mente aggiorno il commento


back to top