BUONGIORNO ITALIA discussion

9 views
Il viaggio in Italia > Alberto Arbasino: Fratelli d'Italia

Comments Showing 1-7 of 7 (7 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 1: by [deleted user] (new)

Fratelli d’Italia nacque come uno sfrenato «viaggio in Italia» degli anni Sessanta, uno smisurato Grand Tour di ventenni on the road. Quando fu pubblicato nel 1963, era un romanzo di avventure intellettuali e picaresche attraverso le follie del boom economico e le metamorfosi della società e del paesaggio, delle illusioni e dei caratteri. Oggi, reinventato, ci viene incontro come l’opera «totale» di una vita. Così rinasce tutto nuovo questo libro irriverente e imponente, che racconta l’Italia di allora e di oggi più di qualsiasi summa, con l’estro insolente di un autore che ha saputo infondere nella lingua e nella letteratura italiana una leggerezza e una mobilità senza precedenti. Comico ed enciclopedico, spettacolare, efferato, divertentissimo, questo romanzo di formazione, di conversazione e di idee si presenta anche come una ricapitolazione allucinatoria del Novecento europeo: pieno di figure storiche e personaggi reali, di scoperte e polemiche, di peripezie mondane e aneddoti autentici e battute pazzesche. Notti senza fine di giovani che discutono dei loro autori e dei loro amori fino all’alba, progettando grandi opere-sogno letterarie e teatrali e musicali vere o immaginarie o fantastiche. Affetti e utopie e irrisioni e rivolte contro un oppressivo establishment culturale e politico. Ma anche la verve della café society, quando Roma era una capitale cosmopolita e «passavano tutti di qui», e le donne erano «molto più belle e più intelligenti e spiritose e anche più alte degli uomini corrispondenti». E che cosa significa aver vent’anni e molti desideri, nell’Italia di Petronio, di D’Annunzio e di sempre… Sul fondo, mercuriale e struggente, ironicamente nascosto nel proliferare delle trame, un timbro che non si lascia dimenticare, quello di «un gelido orgoglioso disperato romanticismo intellettuale».

Il resto qui






Fratelli d'Italia by Alberto Arbasino


message 2: by francesco(ho poche idee ma confuse) (last edited Feb 26, 2011 02:31PM) (new)

francesco(ho poche idee ma confuse) | 48 comments Mod
Due altri interessanti resoconti di viaggio in Italia
Viaggio in Italia di guido Piovene; lo trovate qui:
http://books.google.it/books?id=CZgbG...

La leggenda dei monti naviganti di Paolo Rumiz
E' il racconto di un viaggio in 600 lungo tutta la dorsale appenninica fino a trapani; pubblicato nel 2007


message 3: by nevvero (new)

nevvero Eh, bel librone che m'ispira da parecchio quello di Arbasinho. Però è grosso! Di suo ho letto solo In questo stato, sul delitto Moro. Sapete un libro fico in viaggio per l'Italia (culinaria) qual è? Il ghiottone errante di Monelli. Straconsigliato!


message 4: by [deleted user] (new)

Se c'è nel database lo aggiungo alla biblioteca del gruppo. :-)


francesco(ho poche idee ma confuse) | 48 comments Mod
Itinerario Italiano di Corrado Alvaro è molto bello e interessante


message 6: by Auntie (new)

Auntie Pam Consiglio vivamente Il viaggio in Italia di Attilio Brilli.


message 7: by [deleted user] (new)

Auntie wrote: "Consiglio vivamente Il viaggio in Italia di Attilio Brilli."

Grazie del suggerimento.:-) Appena possibile vedrò di cosa si tratta.


back to top