Goodreads Italia discussion

American Gods
This topic is about American Gods
166 views
Gruppi di Lettura > GdL Narrativa Maggio 2015: American Gods di Neil Gaiman - Commenti e discussione

Comments Showing 1-50 of 71 (71 new)    post a comment »
« previous 1

message 1: by Kua (new)

Kua (kuaele) | 1877 comments Per partecipare ai Gruppi di Lettura non è necessario "iscriversi" da nessuna parte.
I nostri GdL sono un pò atipici: non ci sono scalette di lettura, nè step da rispettare, semplicemente si legge insieme lo stesso libro durante l'arco del mese, ognuno con il proprio ritmo (e con il tempo che ha a disposizione). Chi vuole commenta in corso di lettura, altri preferiscono farlo a lettura terminata, in entrambi i casi è richiesto l'uso del tasto spoiler nei commenti, in modo da schermare eventuali rivelazioni sulla trama. Inoltre i topics dedicati alle letture mensili rimangono "aperti", in modo che anche altri utenti (che magari si sono aggiunti al Gruppo in seguito) possano lasciare i loro commenti sulla lettura, anche a mesi di distanza dal termine del GdL.


message 2: by Kua (new)

Kua (kuaele) | 1877 comments Eccoci al GdL di maggio: questo mese abbiamo in lettura American Gods American Gods by Neil Gaiman di Neil Gaiman, proposto da Anna [Floanne].
Buona lettura!


Anna [Floanne] (floanne) | 617 comments Eccomi! In realtà io l'ho iniziato il mese scorso ma poi mi sono arenata a metà. La seconda parte la leggerò con voi! ;-)


Bruna (brunacd) | 3274 comments Buona lettura a tutti, io lo ho già letto American Gods e mi è molto piaciuto. Anche se è un libro nel complesso molto divertente, personalmente l'avevo trovato di grande impatto emotivo, ecco perché preferisco non rileggerlo con voi.


♡ ~ Francesca ~ ✎ (xsaneipensieri) | 7 comments Ciao! Confesso di non aver mai letto niente di Gaiman, è una mancanza a cui avevo deciso di rimediare già da un po', quindi -- grazie Anna [Floanne] -- colgo l'occasione al volo: American Gods sia! Buona lettura a tutti :D


Shardangood | 2121 comments Per ora è il migliore di Gayman che ho letto. Ha avuto un'idea molto interessante e l'ha sviluppata abbastanza bene. Chi si aspetta storie alla Coraline però, si aspetti un'altra cosa.


message 7: by Francesca (new) - added it

Francesca | 94 comments Ho appena finito Coraline e ho American Gods che mi aspetta sul comodino.. Quindi ci sarò anch'io, mi incuriosisce molto questo romanzo.

O.S. Gaiman è stata una bella scoperta dovuta a Goodreads.


message 8: by Lu (new)

Lu (thecausticmisanthrope) | 1420 comments Io sono molto indecisa. Questo non è un tema né un genere in cui mi ritrovo molto, a parte qualche rara eccezione. Conoscendomi, temo che mi ritroverei arenata...


message 9: by Bruna (last edited May 02, 2015 03:00AM) (new) - rated it 4 stars

Bruna (brunacd) | 3274 comments Lu, io ti posso dire una cosa: questo libro è di un genere tutto suo, quindi è difficile dire a priori se può o non può piacere a qualcuno. Tra l'altro ha un finale a sorpresa, o quantomeno per me è stato una sorpresa. Per quanto nell'insieme sia piuttosto divertente, ogni tanto mi ha colpito come un pugno nello stomaco. Se proprio dovessi definirlo - ma non penso di esserne in grado - direi che è una tragicommedia mitologica americana. Io ti consiglierei di dargli una possibilità.


message 10: by Lu (new)

Lu (thecausticmisanthrope) | 1420 comments Bruna, è proprio questo il problema. Non riesco a leggere di mitologia moderna, supereroi, redenzioni marvelliane, eccetera...
Un tempo leggevo Marvel e DC, ma poi mi sono stancata ed ho abbandonato il mondo dei comics, a parte qualche film (ma anche qui mi stanno alquanto annoiando). Ho letto e straletto recensioni di American Gods, ma proprio non mi prende.
Proverò, forse, per vedere se ci trovo qualcosa...mmh


Bruna (brunacd) | 3274 comments Lu, io di supereroi e comics niente so e niente voglio sapere (ad eccezione, come te, di qualche film pieno di effetti speciali) eppure American Gods mi è piaciuto.


message 12: by Lu (new)

Lu (thecausticmisanthrope) | 1420 comments LoL
Ah beh, allora proverò a dargli una opportunità.


message 13: by Elia (new)

Elia Bazzani | 16 comments Se riuscirò a coordinarmi bene lo leggerò


Terry Calafato | 208 comments Io l'ho trovato un'interessante esperimento di recupero di vecchi miti e leggende immersi nella frenetica e pratica vita dei giorni nostri. Come mai ci vedete i supereroi? :D C'è molto di più in questo libro! ^_^ A me fa più pensare ad un Percy Jackson per adulti :P


message 15: by Lu (new)

Lu (thecausticmisanthrope) | 1420 comments L'unica cosa appetibile in Percy Jackson, almeno nel film, è la presenza di Sean Bean :D
Forse la colpa è della Marvel, se associo mentalmente la mitologia ai supereroi dei comics. LoL


Bruna (brunacd) | 3274 comments Devo essere l'unica persona al mondo a non aver mai né letto né visto Percy Jackson... non so nemmeno di che cosa parla! Io potrei vederci un po' di Thor, al massimo. Ma appunto, nel libro c'è molto di più di qualsiasi "genere" simile.


Shardangood | 2121 comments Io ho prima visto, poi letto Percy Jackson. Così così il film, il libro è stato il primo e sarà l'ultimo della serie per me. Non lo accosterei ad American Gods, se non per il fatto che ci sono delle divinità coinvolte. Vengono trattate in maniera molto diversa, poco spettacolare, senza super poteri divini di sorta. Io mi sono divertito a cercare notizie sui vari personaggi che via via apparivano in scena, per dire, non è che ci siano solo dei famosi. Insomma è interessante e ben scritto; almeno ne avesse scritto altri di questa risma che non implicassero per forza la presenza di bambini.


The Books Blender (thebooksblender) | 151 comments Mi sarebbe piaciuto partecipare, ma l'ho finito di leggere il mese scorso!


message 19: by Lu (new)

Lu (thecausticmisanthrope) | 1420 comments Io Percy Jackson so, più o meno, cosa è proprio per la presenza di Sean Bean nel film. Non so altro. Non sapevo nemmeno che il libro da cui è tratto fa parte di una serie!
Shardangood, dalle tue parole pare che non ci sia nulla di marvelliano.


Shardangood | 2121 comments Mmm, ho letto da poco un libro sui supereroi. C'era parecchia azione, gente che volava, gente fortissima, qualcuno sparava raggi etc. Se ricordo bene in American Gods non c'era nulla di tutto ciò. È più un libro misterioso, con una certa dose di malinconia di fondo. Almeno io ho percepito un po' di malinconia. Poi, ti direi una bugia se dicessi che non ci sono personaggi sovrannaturali, d'altronde lo dice il titolo. Ma non direi che sia una storia marveliana.


message 21: by Lu (new)

Lu (thecausticmisanthrope) | 1420 comments Bruna, Shardangood, mi avete quasi convinta :-D
Dalle recensioni che ho letto pare quasi una sorta di amarcord...


The Books Blender (thebooksblender) | 151 comments Non so come mai, ma il mio commento non è venuto completo! Riassumo la parte mancante (sperando che questa volta non mi sparisca! Sono con lo smartphone, quindi non so se il problema è stato quello… comunque): non ero digiuna alle atmosfere e allo stile particolare di Gaiman, perché avevo già letto e apprezzato molto Stardust. Tuttavia, Amercan Gods non mi è piaciuto particolarmente… forse non sono riuscita a comprendere il messaggio di fondo. Se non disturbo e non violo le regole di GR e dei gruppi di lettura, vorrei comunque partecipare alla discussione sul libro (anche se l'ho già letto), ovviamente senza spoilerare niente, perché mi piacerebbe potermi confrontare con voi e scambiare le opinioni su questo libro che mi ha lasciata un po' perplessa!


message 23: by Moloch (new)

Moloch | 6396 comments Mod
The Books Blender wrote: "Se non disturbo e non violo le regole di GR e dei gruppi di lettura, vorrei comunque partecipare alla discussione sul libro (anche se l'ho già letto)"

??? Ma certo che non disturbi! :-) Partecipa pure


Roberta (driope) | 5965 comments Mod
Affrontato il primo capitolo. Interessante, ma non stravolgente per ora


Terry Calafato | 208 comments Scusate, non intendevo dire che il modo in cui Gaiman tratta l'argomento "divinità ai giorni nostri" sia lo stesso della Saga di Percy jackson. Ovviamente lui è Gaiman, e questo la dice lunga, a mio parere. Questo è un libro di creature tormentate, oscuro e malinconico.


The Books Blender (thebooksblender) | 151 comments Moloch wrote: "The Books Blender wrote: "Se non disturbo e non violo le regole di GR e dei gruppi di lettura, vorrei comunque partecipare alla discussione sul libro (anche se l'ho già letto)"

??? Ma certo che no..."


Grazie!! ^^


message 27: by Manu (new)

Manu | 365 comments Ho letto tutto quello che dite, maproprio non mi attira. Odio fantasy e dintorni. Buona lettura a tutti, leggerò i vostri commenti.


♡ ~ Francesca ~ ✎ (xsaneipensieri) | 7 comments Dopo quasi una novantina di pagine, devo dirmi più intrigata e soddisfatta di quanto avrei pensato a priori :)
Linguaggio ricco, personaggi accattivanti, un intreccio che si svela e si aggroviglia, si aggroviglia e si svela a ogni passo, un soprannaturale dalle radici mitologiche ma profondamente radicato nello quotidianità (talvolta agghiacciante) di quel mondo che è l'America e (forse) per questo ancora più inquietante.
@Manu, guarda, a me il Fantasy piace molto MA questo è un genere completamente diverso. Detto ciò, la lettura è un piacere quindi sta a ognuno, in piena libertà, scegliere come investire tempo e energie ;)


message 29: by Beitris_ (last edited May 03, 2015 01:33PM) (new) - rated it 5 stars

Beitris_ | 31 comments Non so dove vediate supereroi e Percy Jackson ma non fatevi ingannare da Gaiman, che è solito a lavorare con fumetti e divinità. Comunque. Sì, c'è un messaggio, che va ritrovato attraverso certe frasi, la propria cultura e la concezione che si ha del mondo. Quando lo avrete fatto vostro, vi aprirà gli occhi e vi darà da pensare. (Forse esagero, sono solita a vedere oltre XD) Spero che qualcuno lo trovi, mi piacerebbe parlarne *-*


Martina | 535 comments Uff oggi sono andata in biblioteca a prendere American Gods ma l'unica copia presente è intorvabile =(


message 31: by Bardamu (new)

Bardamu | 148 comments Iniziato ieri sera, sono arrivato ad inoltrarmi nel secondo capitolo. Lo leggo con facilità e medio interesse; la scrittura mi sembra molto semplice, piana, ma la sensazione non è quella che si prova leggendo, per fare un esempio di un'altra scrittura scorrevole, Simenon. Sembra, piuttosto, di leggere un fumetto ( che sia un effetto voluto, visto che a quanto ho letto sull'autore si è occupato a lungo di questo genere ? ).
Non posso che sospendere il giudizio, ma per ora ho tutte le intenzioni di proseguire nella lettura.


message 32: by Paolo (new) - added it

Paolo Caracciolo | 28 comments Ciao a tutti!
Volevo solo lasciare un commento in quanto "American Gods" l'ho già letto (in inglese) diverso tempo fa. Così come una buona parte di quello che ha scritto, sia in libro (in sostanza mi mancano "The Graveyard Book" e "The Ocean at the End of the Lane") che per i fumetti.
La mia opinione: Gaiman è un genio... e un pazzo!
Tra i vostri commenti leggo (The Books Blender) di paragoni tra "Stardust" e "American Gods". Non fatelo! Il primo è una favola, il secondo una follia. Li accomuna la sterminata fantasia dello scrittore. Un consiglio: se vi piacerà (o vi è piaciuto) "American Gods", non perdetevi "Anansi Boys", che ne viene definito il continuo anche se non ci vedo grandi affinità, ma soprattutto "Neverwhere" (in italiano "Nessun Dove").
Avete citato anche supereroi e fumetti. Se vi capita, a parte la serie "Sandman", date una sbirciata a "1602"... i supereroi che tutti (o quasi tutti) conoscete ma come solo Gaiman poteva immaginarli.

Buona lettura!
Paolo


Shardangood | 2121 comments Di sicuro leggerò "Anansi Boys", ma "Neverwhere" mi ha illuso e poi deluso. Tra l'altro esiste pure una serie tv basata su quel libro.


message 34: by Paolo (last edited May 06, 2015 06:17AM) (new) - added it

Paolo Caracciolo | 28 comments Shardangood wrote: "Di sicuro leggerò "Anansi Boys", ma "Neverwhere" mi ha illuso e poi deluso. Tra l'altro esiste pure una serie tv basata su quel libro."

Penso sia l'inverso, Shardangood... prima è nata la serie BBC, poi il libro. Un po' come la "Guida Galattica" di Douglas Adams.

Mi spiace che "Newerwhere" ti abbia deluso. Per me già solo l'idea della "Londra di sotto"... ;)


The Books Blender (thebooksblender) | 151 comments È vero, Paolo: Stardust e Amercan Gods non hanno nulla in comune. Io lo citavo solo per dire che ho cominciato la lettura di American Gods senza essere digiuna delle atmosfere oniriche alla Gaiman, nel senso che non avevo pregiudizi negativi sull'autore. Però, non mi ha entusiasmato come lettura. Diciamo anche che la colpa è mia: non credo di averlo capito fino in fondo.
American Gods è una lettura interessante (e diversa), ma (view spoiler)
Cioè non ho capito il messaggio del libro. È per questo che continua a lasciarmi perplessa come lettura.


Shardangood | 2121 comments Paolo, sei sicuro che sia nata prima la serie? Perché a me pare di ricordare che Gaiman si lamentasse del adattamento. Ma potrei sbagliarmi. Su neverwhere anche a me interessava e affascinava la premessa e l'idea iniziale, non solo della Londra sotterranea, ma anche altri spunti erano accattivanti. Non mi è piaciuto come ha portato avanti il discorso, il libro è diventato troppo fantasy, e quando inizio a leggere di animali che parlano o che comunicano con gli uomini, mi passa tutto l'entusiasmo.


Shardangood | 2121 comments Gaiman ha prima scritto la sceneggiatura e poi il romanzo, ora ho ricordato.


Bruna (brunacd) | 3274 comments Avendo letto il libro tempo fa, concordo sul fatto che Gaiman sia pazzo, ma di una follia che ho apprezzato. La parte che a me personalmente è rimasta più impressa è stata quella (view spoiler)


message 39: by Bardamu (new)

Bardamu | 148 comments Complice una notte un po' insonne sono arrivato al capitolo 7 con un certo crescente interesse. La struttura del libro, si parva licet componere magnis, mi ha ricordato "il maestro e Margherita"; forse, per certi versi, anche il tema. L'unico difetto che finora gli posso trovare riguarda la figura del protagonista, Shadow, troppo poco approfondita per poter provare empatia nei suoi riguardi. Che ne pensate?


Shardangood | 2121 comments Credo lo abbia chiamato Shadow apposta, così aveva la scusa per non approfondirlo. È un'ombra e come tale lo devi percepire, poco profondo, in modo che risalti tutto il contesto attorno. Mi inventerei queste cose se fossi un critico.


eleonora -  | 92 comments L'ho letto qualche anno fa e lo ricordo con estremo piacere, tant'è che più volte ne ho regalato una copia ad amici appassionati di lettura. Ho seguito la vicenda dell'ipotetico film/serie tv/chi più ne ha più ne metta tratto dal libro, e a quanto pare tra non molto ci sarà la serie tv, che includerà anche degli episodi de I ragazzi di Anansi :)


Ylenia (yleniaadelasia) | 25 comments Sarò forse l'unica ma a me I ragazzi di Anansi è piaciuto più di American Gods. E' un progetto meno ambizioso ma il risultato finale è più "concentrato", anche i personaggi: sono di meno ma alla fine li ricordi tutti. E non ci sono tempi morti.


eleonora -  | 92 comments Ylenia wrote: "Sarò forse l'unica ma a me I ragazzi di Anansi è piaciuto più di American Gods. E' un progetto meno ambizioso ma il risultato finale è più "concentrato", anche i personaggi: sono di meno ma alla fi..."

Io sono curiosissima di leggerlo, e questo tuo parere mi spinge ancora di più a farlo! Forse la cosa che meno mi è piaciuta di American Gods è stata proprio la fatica che ho dovuto fare per riuscire a ricordare i personaggi.


Eleonora | 441 comments Con tutti i vostri commenti mi avete davvero incuriosita, lo inizierò a breve, spero... Di suo ho letto solo Stardust ^^


message 45: by Bardamu (new)

Bardamu | 148 comments Sono arrivato all'inizio della seconda parte e devo annunciare, ufficialmente, che questo libro mi piace. Sono grato a questo gruppo e a chi l'ha proposto in lettura perché diversamente non avrei scoperto un bel libro, che, come un amico, è un piccolo tesoro.
La cosa curiosa è che dalle prime pagine, come si evince dal mio primo commento, non l'avrei mai sospettato.


☆Roberta☆ (robybot) | 169 comments Lo inizio anche io oggi, in lingua originale! I vostri commenti mi hanno incuriosita ...


♡ ~ Francesca ~ ✎ (xsaneipensieri) | 7 comments Finito!! Il che dovrebbe già lasciar intendere che (nel complesso) il libro mi è piaciuto.
Per quanto riguarda Shadow... (view spoiler)
Per chi parlava del messaggio di fondo... Non sono sicura di averlo colto, ma sono incuriosita e mi piacerebbe parlarne con voi ;)


The Books Blender (thebooksblender) | 151 comments Eccomi! Io non l'ho davvero colto il messaggio di fondo... Anche per questo ho dato una votazione bassa. (view spoiler)


Beitris_ | 31 comments Non è che ci sia un messaggio o una morale, ma una storia in background. Vabbè forse ho letto troppo tra le righe.. eppure mi sembrava palese cosa Gaiman, in realtà, ci volesse spiegare, descrivere.. Boh


The Books Blender (thebooksblender) | 151 comments Boh, Beitris_, io non è che l'abbia molto chiaro. Se parliamo di messaggio di fondo inteso come: (view spoiler)


« previous 1
back to top