pianobi: Lettere da Vecchi e Nuovi Continenti discussion

65 views
Tornei e giochi > Torneo America Latina: Semifinale 2

Comments Showing 1-43 of 43 (43 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 1: by Catoblepa (last edited May 27, 2020 05:02AM) (new)

Catoblepa (Protomoderno) | 3681 comments Mod
Anche in questo caso vi ricordo che le motivazioni e le apologie sono molto molto gradite, così come le critiche:

Juan Rulfo: Pedro Páramo VS Julio Cortázar: Rayuela. Il gioco del mondo

Termine votazioni: venerdì 29 maggio, ore 18.00


message 2: by Catoblepa (new)

Catoblepa (Protomoderno) | 3681 comments Mod
Io necessito di riflessione.


message 3: by Mario_Bambea (new)

Mario_Bambea | 1965 comments anche qui estremamente complicata la scelta:
andare con l'opera-mondo, capolavoro di una generazione e di un tempo perduto, o optare per il piccolo e nascosto libretto di poche pagine che ha generato una letteratura immensa?

La meravigliosa e sontuosa sequoia o il minuscolo seme di baobab?

Per personalissima preferenza, scelgo ciò che è piccolo: Pedro Paramo....


message 4: by flaminia (new)

flaminia | 253 comments plazoleta cortazar a buenos aires è un posto bellissimo, c'è un giardinetto, un sacco di locali coi tavolini fuori, negozietti, bancarelle, gente di tutti i tipi, c'è pure la rayuela d'ordinanza.
ignoro se esista una plaza/calle rulfo, ma anche se fosse temo che non reggerebbe il confronto.
voto rayuela.


message 5: by Catoblepa (new)

Catoblepa (Protomoderno) | 3681 comments Mod
Secondo Googlemaps ci sono un sacco di calle/avenida Juan Rulfo al mondo.


message 6: by Evi * (last edited May 27, 2020 08:59AM) (new)

Evi * | 437 comments Grazie Flaminia del suggerimento sceglierò senza indugio Plazoleta Cortazar non calle Rulfo, perfetta per sorseggiare un mate, seduta ad un tavolino, leggendo Rayuela.

Sto con  Rayuela a cui assegno il mio voto. 


message 7: by flaminia (new)

flaminia | 253 comments Catoblepa wrote: "Secondo Googlemaps ci sono un sacco di calle/avenida Juan Rulfo al mondo."

la differenza è che in plazoleta cortazar ci sono stata più volte e sempre con grande soddisfazione.


message 8: by Tittirossa (new)

Tittirossa | 1943 comments Catoblepa wrote: "Secondo Googlemaps ci sono un sacco di calle/avenida Juan Rulfo al mondo."

:-)


message 9: by Elalma (new)

Elalma | 190 comments E invece io mi rifugio a Comala, perché amo le ghost towns.
A parte gli scherzi, anche a me risulta difficile scegliere,credo che potrei cambiare idea cento volte. Ma in questo momento alle bellissime, sofisticate pagine di Cortazar preferisco l'opera al meno, quella dove è stato tolto quasi tutto meno l'anima che però splende perfetta.
Voto Rulfo, che spero vinca il torneo.


message 10: by Héctor (new)

Héctor Genta | 349 comments bel match. Due voci diverse, una che mi sembra più legata al mondo latinoamericano e l'altra di respiro più ampio. Indipendentemente da come finirà il torneo devo dire che mi sono divertito, sono venute a galla tendenze diverse (penso anche al confronto Onetti/Borges), modi differenti di esplorare la narrativa e tutti o quasi rappresentati da nomi importanti. Sicuramente è servito a stimolare la nostra curiosità e a dimostrare che l'America latina non è solo realismo magico e che anche questo ha mille sfumature.
Per questo match mi sa che ci penso ancora un po'.


message 11: by Marica (new)

Marica (wmarica) | 289 comments Voto Pedro Paramo, che mi è piaciuto molto.
Non ho ancora letto Rayuela, che leggerò, dato che tutte le fonti e i lettori concordano sull'importanza e originalità del libro.
Sulla base della descrizione, sembra concepito come gioco intellettuale e questo, almeno a priori, non mi ispira tanto, ma spero di sbagliarmi e di trovarlo bellissimo :)


message 12: by [deleted user] (new)

Cortázar, anche se non la vedo bene (la piazzetta, dalle foto, troppi ombrelloni, troppi tavolini, ormai è tutto un bar signora mia).


message 13: by Emmapeel (new)

Emmapeel | 380 comments Voto Pedro Páramo, accodandomi in toto a Marica su Rayuela.


message 14: by Susanna (new)

Susanna | 238 comments Non posso che votare Pedro Paramo....Rayuela mi manca e se la votassi mi sembrerebbe di tradire Rulfo


message 15: by Amaranta (last edited May 27, 2020 12:50PM) (new)

Amaranta | 403 comments non ho letto nessuno dei due, anche se entrambi sono in wl. Mi ispira molto di più Rayuela a cui andrebbe il mio voto, ma a questo punto dei giochi credo sua giusto conteggiare solo chi ha davvero letto. Fate voi.


message 16: by Gattalucy (new)

Gattalucy | 149 comments Questa volta non seguo la mia regola, ma alle semifinali non si può disperdere le preferenze. Non ho letto Rayuela, ma non votare Rulfo per questo mi farebbe sentire in colpa. Cortazar mi aspetta, ormai è un impegno preso, ma il piccolo Pedro Paramo merita tutto il mio sostegno. Voto Rulfo


message 17: by Catoblepa (new)

Catoblepa (Protomoderno) | 3681 comments Mod
Dai, alla fine per me sono equivalenti, ma voto Rayuela perché secondo me ha più possibilità di portarsi a casa anche la finale, e siccome ho una scommessa aperta con Hab, detto Bambea, uso questo criterio.


message 18: by LW (new)

LW | 90 comments Dura dura scelta ,ma ho deciso,
il mio voto va a Julio Cortázar ,a Rayuela
perché amo la sua scrittura-jazz
:) quando scrive ,che siano racconti o un romanzo-anti-romanzo come Rayuela,è come un musicista che ha un"tema" in testa e poi lo sviluppa imprevedibilmente , seguendo delle vibrazioni interne, personali ,in una jam session che ti cattura ,ti coinvolge ,ti emoziona, ti strappa applausi , sorrisi, entusiasmi, urla

Tutti in plazoleta !!! 😄


message 19: by Mario_Bambea (new)

Mario_Bambea | 1965 comments Catoblepa wrote: "Dai, alla fine per me sono equivalenti, ma voto Rayuela perché secondo me ha più possibilità di portarsi a casa anche la finale, e siccome ho una scommessa aperta con Hab, detto Bambea, uso questo ..."

Dopo il voto sentimentale, siamo passati al voto toponomastico con le piazzette e le calle....

e il sedicente neutrale organizzatore introduce anche il voto ludopatico...

Dato che sono saltati tutti i riferimenti, per la finale propongo il voto astronomico (ci saranno sicuramente dei bellissimi asteroidi con il nome di Gabo) oppure il voto lepidottero (la farfalla Cortazar è la più bella di tutte).


message 20: by Héctor (new)

Héctor Genta | 349 comments oppure il voto clientelare. Mario, se mi dai una percentuale voto Rayuela e poi cerchiamo di farlo perdere in finale.


message 21: by piperitapitta (new)

piperitapitta (lapitta) | 3093 comments Mod
Io voto per l'unico che ho letto, cioè Pedro Páramo, che come ho già scritto, preso in prestito in biblioteca, è rimasto per tutto il lockdown a farmi compagnia (e resterà con me chissà per quanto tempo ancora).
A proposito, ho sistemato l'ebook, se qualcuno ne avesse bisogno mi scriva in privato :-)


message 22: by Catoblepa (new)

Catoblepa (Protomoderno) | 3681 comments Mod
Avevo premesso che per me sono di pari valore, quindi uso metodi alternativi per risolvermi su quale votare.


message 23: by Evi * (last edited May 28, 2020 04:53AM) (new)

Evi * | 437 comments Osservazione semiseria.
In questa semifinale sta diventando come Sanremo il big dato per favorito esce di gara sacrificato per un autore che al di fuori di questo torneo credo sia ignoto ai più e che ha scritto solo due  romanzi....qualche racconto di là  qualche sceneggiatura di qua....un romanzo  incompiuto di su.... una vera perla nascosta 😊😊


message 24: by LW (new)

LW | 90 comments (Il voto ,en passant, contro i brontoloni , è ammesso? )
@M.Bambea quando eri Habemus non eri così r...ehm,
restio a giocare 🙃
Scherzo ,eh
comunque, a proposito di toponomastica, ti aspettiamo al baretto ,tu cosa prendi?


message 25: by piperitapitta (new)

piperitapitta (lapitta) | 3093 comments Mod
Evi * wrote: "Osservazione semiseria.
In questa semifinale sta diventando come Sanremo il big dato per favorito esce di gara sacrificato per un autore che al di fuori di questo torneo credo sia ignoto ai più e c..."


Vuoi dire che stiamo per premiare i Jalisse? :-D


message 26: by Mario_Bambea (new)

Mario_Bambea | 1965 comments Evi * wrote: "Osservazione semiseria.
In questa semifinale sta diventando come Sanremo il big dato per favorito esce di gara sacrificato per un autore che al di fuori di questo torneo credo sia ignoto ai più e c..."


No, guarda, se parli di Juan Rulfo ti sbagli. E’ uno dei più grandi scrittori del Novecento tutto e la sua influenza è fondamentale per tutta la letteratura latinoamericana seguente.... se “i più” non lo conoscono il problema è loro.

Anche Joyce ha scritto solo due-tre romanzi e qualche racconto qua e là....


message 27: by Catoblepa (last edited May 28, 2020 06:02AM) (new)

Catoblepa (Protomoderno) | 3681 comments Mod
Evi * wrote: "Osservazione semiseria.
In questa semifinale sta diventando come Sanremo il big dato per favorito esce di gara sacrificato per un autore che al di fuori di questo torneo credo sia ignoto ai più e c..."


Più che altro è vero che al di fuori del mondo ispanofono è molto meno noto di Cortázar, ma nei paesi di lingua spagnola è un classicissimo: per intenderci, la mia edizione (della casa editrice Cátedra) è alla 117ª ristampa (CENTODICIASSETTESIMA!), e la comprai una decina d'anni fa. Oggi probabilmente sono a qualcuna in più.
In Messico è lo scrittore nazionale (con Paz?), molto più amato del più celebre (nei paesi non ispanofoni) Fuentes.


message 28: by floricanto (new)

floricanto | 496 comments Sto cercando uno straccio di motivazione da due giorni. Ma niente, non ce la faccio contro Cortazar. E allora introduco il voto anti mainstream (che non è sta gran novità) e voto per il più "piccolo" Rulfo che, a questo punto, diventa il mio candidato alla vittoria.
Pedro Páramo.


message 29: by Alegna (new)

Alegna (alegna2) | 115 comments Dopo la riapertura della biblioteca comunale sono riuscita a prendere in prestito Pedro Paramo.
L’ho letto e molto apprezzato: dopo l’iniziale effetto di straniamento (non si capisce chi parla, chi sono), la nebbia si dipana e si viene catturati dalla storia. Lo sto rileggendo per godermelo meglio.
L’altro (Rayuela) non l’ho letto - non ce l’ avevano. In questa fase non me la sento di votare a sfavore di un libro non letto.
Quindi passo.


message 30: by Catoblepa (new)

Catoblepa (Protomoderno) | 3681 comments Mod
Ricordo il termine oggi alle 18.


message 31: by Héctor (new)

Héctor Genta | 349 comments voto Rayuela


la veglia dell'aceto | 150 comments preferisco cortazar, il mio voto va a rayuela.


message 33: by Emica89 (new)

Emica89 | 41 comments Non ho ancora letto Cortazar ma Pedro Paramo è un capolavoro assoluto. Voto Rulfo


message 34: by Mario_Bambea (last edited May 29, 2020 06:52AM) (new)

Mario_Bambea | 1965 comments Mah, comincio ad affezionarmi all’idea di una finale epica dove il piccolo Rulfo sfida audace e sfrontato il gigante Gabo....

Davide contro Golia, Ulisse contro il Ciclope, Frodo contro Sauron, Muggsy Bogues contro Patrick Ewing: sarebbe una singolar tenzone non da poco!


message 35: by Campuz (new)

Campuz | 16 comments Ci ho pensato parecchio, sono due libri bellissimi e molto diversi fra loro. Pedro Páramo è stato una scoperta piacevolissima ai tempi dell'università e lo considero un grande libro, ma Rayuela per me ha un valore ancora maggiore, per quello che mi ha dato e per quello che ha contribuito a far venire dopo. Voto Rayuela.


message 36: by Tittirossa (new)

Tittirossa | 1943 comments sto leggendo Rulfo, e non ho letto Rayuela (pur apprezzando moltissimo Cortazar), pertanto arrivati qui non me la sento di influire sui contendenti alla disfida finale,

passo


message 37: by Chiara187 (new)

Chiara187 | 376 comments Voto Rulfo


message 38: by Catoblepa (new)

Catoblepa (Protomoderno) | 3681 comments Mod
La spunta Rulfo, che ha fatto fuori una marea di autori più quotati:

Juan Rulfo: Pedro Páramo VS Julio Cortázar: Rayuela 10-8


message 39: by floricanto (new)

floricanto | 496 comments Piccolo Rulfo a piccoli passi..


message 40: by LW (new)

LW | 90 comments Ohi ohi ohii,che sberla ! Tocca ripassare un poco Le istruzioni per piangere nelle Storie di cronopios e di famas...
:)


message 41: by flaminia (new)

flaminia | 253 comments per superare la delusione, voy a tomarme un matecito...
vabbè, mi consola il fatto che ha perso contro un altro gigante.


message 42: by Mario_Bambea (last edited May 29, 2020 10:00AM) (new)

Mario_Bambea | 1965 comments beh, orgoglioso del piccolo grande Rulfo, capace di mettere sabbia nel meccanismo della sfida scontata tra i due già previsti come finalisti...

e adesso, senza timore ad affrontare il gigante dai piedi di argilla Gabo: Pedro Paramo è l'eroe di tutti coloro che preferiscono percorrere i sentieri poco battuti!

(caro organizzatore con il vizietto delle scommesse sottobanco, il tuo oscuro e maldestro complotto è fallito: prepara la piotta - vanno bene anche monete da 1 Euro)


message 43: by Evi * (new)

Evi * | 437 comments LW wrote: "Ohi ohi ohii,che sberla ! Tocca ripassare un poco Le istruzioni per piangere nelle Storie di cronopios e di famas...
:)"


Già LW :-) hai ragione, per chi si vuole unire alla lamentatio e come ci spiega lo stesso Cortazar:

ISTRUZIONI PER PIANGERE
Lasciando da parte le motivazioni, atteniamoci unicamente al corretto modo di piangere, intendendo per tale un pianto che non sconfini nello scandalo e tanto meno in un insulto al sorriso, data la loro parallela e goffa somiglianza. Il pianto comune o normale consiste in una completa contrazione della faccia e in un suono spasmodico accompagnato da lacrime e da moccio, quest'ultimo nella fase finale, perché il pianto termina nel momento in cui ci si soffia energicamente il naso.Per piangere occorre fissare l'immaginazione su se stessi, e se ciò risultasse impossibile perché è stata contratta l'abitudine di credere nel mondo esteriore, si ponga mente ad un'anatra ricoperta di formiche o a quei golfi dello stretto di Magellano “ove niun penetra giammai”.Una volta arrivato il pianto, ci si copra con dignità il volto usando entrambe le mani con la palma in dentro. I bambini piangeranno con la manica della giacchetta sulla faccia, e preferibilmente in un angolo della stanza. Durata media del pianto: tre minuti.



back to top