Libri dal mondo discussion

42 views
Thread personali > Lo schizofrenico giro del mondo di Rowi

Comments Showing 1-14 of 14 (14 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 1: by Rowizyx (last edited Jan 27, 2020 01:49AM) (new)

Rowizyx | 54 comments Grazie, prima di tutto, per aver aperto questo spazio così evito di perdermi come al solito nel big international group su libri e viaggi. Grazie grazie grazie.

Detto ciò, l'obiettivo è sempre cercare di completare il giro del mondo e di tenere una dieta letteraria varia ed equilibrata, perciò terrò conto di tutti i mie spostamenti. ^_^

Come al solito, marco il libro per il paese predominante nel libro o, in caso di fantasy, di saggi o di altri generi senza un'ambientazione geografica reale, la nazionalità dell'autore.


message 2: by Rowizyx (new)

Rowizyx | 54 comments *** Spazio per le mappe ***


message 3: by Rowizyx (last edited Feb 20, 2021 06:10AM) (new)

Rowizyx | 54 comments *** Spazio per le sfide ***


MATTONAZZI (libri 600+ pagine) almeno uno al mese:

- La vita degli altri (sto un po' barando perché l'avevo iniziato nel 2020...)



LIBRI IN LINGUA (inglese, spero anche francese e/o spagnolo), almeno uno al mese:



LIBRI ACQUISTATI E MAI LETTI:

- La vita moderna
- La vita degli altri
- La tenda rossa
- L'uomo di Marte
- Il bosco delle storie perdute

EURO SPESI NEL 2021 X LIBRI:

20€
euro/al giorno: 0,40€


message 4: by Rowizyx (last edited Jan 09, 2021 09:00AM) (new)

Rowizyx | 54 comments ELENCONE

1) Gran Bretagna - Inghilterra —> Il duca e io
2) Canada —> Anna di Avonlea


message 5: by Rowizyx (last edited Jan 07, 2021 12:51AM) (new)

Rowizyx | 54 comments EUROPA

1) Gran Bretagna - Inghilterra —> Il duca e io


message 6: by Rowizyx (last edited Jan 01, 2021 10:19AM) (new)

Rowizyx | 54 comments ASIA


message 7: by Rowizyx (new)

Rowizyx | 54 comments AFRICA


message 8: by Rowizyx (last edited Jan 09, 2021 09:00AM) (new)

Rowizyx | 54 comments AMERICHE

2) Canada —> Anna di Avonlea


message 9: by Rowizyx (new)

Rowizyx | 54 comments OCEANIA


message 10: by Rowizyx (new)

Rowizyx | 54 comments Io ho usato così poco questo thread che lo rivergino e ricomincio da qui *shame shame*


Buoni propositi librari 2021:

- leggere un "mattonazzo" (600+ pagine) tutti i mesi
- leggere almeno un libro in lingua straniera tutti i mesi
- leggere almeno 5 libri già in mio possesso prima di comprarne di nuovi
- spendere meno di un euro al giorno in libri


message 11: by Rowizyx (last edited Feb 20, 2021 06:08AM) (new)

Rowizyx | 54 comments Libri che voglio assolutamente comprare in questo 2021:

- Lo specchio e la luce (Thomas Cromwell, #3) by Hilary Mantel Lo specchio e la luce, di Hilary Mantel
ho già i due precedenti e questa serie della Mantel la adoro... un po' scoccia che abbiano cambiato formato dai primi due (nel frattempo la Fazi ha direi abbandonato le copertine rigide), però più di 1100 pagine in copertina rigida sarebbe stato impegnativo...



message 12: by Rowizyx (new)

Rowizyx | 54 comments Ho terminato il primo libro dell'anno! Il duca e io, nell'adorabile periodo regency.

Rivendico il diritto alla frivolezza inaugurando le mie letture del 2021 con un romanzo leggero. La lettura è iniziata dopo aver visto la serie Netflix che è stata tratta dai libri di Quinn, quindi il confronto sarà un po' obbligato.

Partiamo dal libro: il romanzo ha rispettato le mie aspettative in quanto fresco, leggero e un po’ cringe verso la parte finale. Devo dire che il focus sempre su Simon e Daphne in questo caso mi è sembrato limitato/limitante (ho preferito la trama della serie, più ricca). Anche gli interventi della Whistledown a inizio capitolo non sono poi così incisivi e quasi si fatica a capire perché tanto can can (al di là della pubblicazione dei nomi per intero). Tuttavia ho apprezzato la costruzione di Daphne come personaggio, non particolarmente originale ma più solida. Fantastica mamma Violet sul finale, ma mi è mancata una più incisiva Lady Dambury.

Lettura leggera e divertente, adatta al relax di questo finale di feste.

Fun fact di cui non frega nulla a nessuno, mi sono accorta che Londra negli ultimi anni è la città che ho "pinnato" più spesso sui miei mappalibri. Vedremo che accadrà anche quest'anno.

Buoni propositi soddisfatti: nessuno (per iniziare bene 😂)


message 13: by Rowizyx (new)

Rowizyx | 54 comments Molto molto piacevole anche il secondo volume della serie di Anna, Anna di Avonlea. C'è una tenerezza, una dolcezza nella scrittura di Lucy Maud Montgomery che avvolgono come una coperta calda durante la lettura.

Anna, superata la tragedia che chiudeva il primo romanzo, si accinge a cominciare il suo nuovo lavoro di maestra ad Avonlea, mentre con Marilla stanno rivedendo il loro regime domestico per uno stile di vita confortevole che aiuti Marilla a preservare la vista. Tra le novità che incontriamo, un vicino burbero con uno sboccatissimo pappagallo, un alunno sognatore quanto Anna e i due gemellini che vengono accolti dalle due donne dopo che sono rimasti orfani di madre. Davey, il maschietto, va a coprire molta della parte comica che nel primo romanzo era sostenuta da Anna (malgrado anche lei ogni tanto caschi nei soliti errori), a volte in maniera un po' troppo evidente... ma comunque piacevole.

Malgrado sia un romanzo per un pubblico giovane e con un tono molto leggero, è sempre impressionante ricordarsi che Anna in questo libro ha sedici anni all'inizio del romanzo e, allo stesso tempo un lavoro, la responsabilità di due bambini (oltre che della sua classe), Marilla e la preoccupazione di aiutarla a salvare la vista, e in più l'associazione che fonda con Gilbert e i soliti amici... A sedici anni. Allo stesso tempo, è sempre la stessa Anna un po' vanitosa, tanto sognatrice e ancora tanto bambina, tanto che mentre il paese di fatto ha già stabilito che lei e Gilbert si sposeranno, lei è totalmente ignara non solo dei sentimenti di lui, ma anche dei propri.


message 14: by Rowizyx (new)

Rowizyx | 54 comments Sono hahahahahahah indietrissimo

Ma ho letto cinque libri in mio possesso e ho comprato l'ultimo di Hilary Mantel <3


back to top