Goodreads Italia discussion

191 views
Giochi & Sfide > La parola del mese: settembre 2019

Comments Showing 1-46 of 46 (46 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 1: by Moloch (new)

Moloch | 7095 comments Mod
Ogni mese verrà scelta una parola: chi partecipa a questa "sfida" dovrà leggere almeno un libro che la contenga nel titolo.

Es.: CANE
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
Cane mangia cane
Cuore di cane
ecc.

Ovviamente vanno bene anche le stesse parole ma tradotte in lingue diverse o al singolare/plurale, maschile/femminile, ecc.

Verso l'inizio del mese fra i partecipanti verrà estratto a sorte il nome di chi sceglierà la parola successiva. Per far scegliere un po' tutti, partecipano all'estrazione solo gli utenti che ancora non hanno mai scelto.

Chiaramente, cerchiamo di non scegliere parole troppo astruse, per non rendere "impossibile" la ricerca e il reperimento del libro, o parole già scelte (la lista delle parole già usate è in fondo al post).

La parola di settembre (scelta da Francesco) è: QUINTO

Anche stavolta ci sono possibilità davvero per tutti i gusti. Alcuni esempi?

Quinta colonna by Agatha Christie I cigni della Quinta Strada by Melanie Benjamin Il quinto evangelio by Mario Pomilio Il quinto giorno by Frank Schätzing La quinta stagione by Fulvio Tomizza La quinta carta by Markus Zusak

Parole già usate (in ord. alfabetico): ACQUA (Barbara V., feb. 2015), ALTROVE (Mar, lug. 2017), AMICO (☆Roberta☆, gen. 2014), AMORE (Ingrid, mar. 2016), ANNO (Erika, feb. 2019), ARIA (Klara, dic. 2015), BAMBINO (Anna [Floanne], mag. 2014), BARCA (Andrew, nov. 2014), BIANCO (Claudia, giu. 2018), BOSCO (Roberta, feb. 2013), BUGIARDO (Elena, mar. 2014), BUIO (Gaetano, nov. 2015), CAFFÈ (Bi, ago. 2017), CASA (Elisa, mar. 2013), CASO (Talia, mag. 2018), CASTELLO (Stefano, apr. 2017), CITTÀ (Yukino, mag. 2016), CUCINA (Abby, ott. 2018), CUORE (Veronica, giu. 2016), DANNATI (Nunzia, gen. 2017), DELITTO (Diabolika, ago. 2015), DESERTO (Andrew, ago. 2014), DESTINO (Je, mar. 2017), DIARIO (Sara, feb. 2016), DIVERSO (Leady, apr. 2014), DONNA (Roberta - ロバータ, apr. 2013), DUE (Mss Streetlamps, dic. 2017), ESTATE (Filomena, giu. 2019), FIGLIO (Lu, gen. 2016), FINE (Erika, dic. 2014), FUOCO (Rowizyx, set. 2016), GHIACCIO (Arybo, gen. 2019), GIORNO (nov. 2012), GRANDE (Serena, mar. 2018), ISOLA (Moloch, sett. 2012), LETTERA (Eleonora, mag. 2015), LIBRO (Silviia, lug. 2014), LUCE (Alessandro, dic. 2016), LUNA (Andrew, ott. 2013), LUPO (Rowizyx, ott. 2014), MAESTRO (Bruna, ott. 2015), MARE (Rosanna, apr. 2015), MASCHERA (Klara, set. 2014), MISTER (Anastasia, ott. 2012), MONDO (Caraliotiscrivo, giu. 2013), MUSICA (Abc, gen. 2018), NEVE (Antonella, apr. 2018), NOTTE (Ylyth, ott. 2016), NUMERO (Mirrordance, giu. 2014), OCCHIO (*Giulia*, gen. 2013), OCEANO (Simona, giu. 2017), OMBRA (Ilaria, nov. 2018), PAESE (LW, mar. 2019), PAURA (Emma, nov. 2016), PECCATO (Patty_pat, mag. 2019), PERDUTO (Lilirose, feb. 2017), PICCOLO (Giorgia, mar. 2015), PIOGGIA (Feseven, giu. 2016), PRIGIONIERO (Emanuela, nov. 2017), RAGAZZ* (Nazzarena, ago. 2016), REGINA (Alice, apr. 2019), RICORDO (Filippo, set. 2018), ROSSO (Stefania, set. 2013), SABBIA (Antonio, ago. 2013), SCARLATTO (Je, dic. 2013), SEGRETO (Teresa, apr. 2016), SIGNORE (vedi sopra, "Mister"), SOGNO (Fran, giu. 2015), SOLITUDINE (Simona, lug. 2018), SPIAGGIA (Stefania, ago. 2018), STELLA (Micol, lug. 2013), STORIA (Ily, dic. 2018), STREGA (Rolly, lug. 2015), TEMPO (Mirrordance, mag. 2017), TERRA (Giordk, gen. 2015), TRE (Georgiana, lug. 2019), TRENO (ALbi, ago. 2019), TUTTO (Tatiana, ott. 2017), ULTIMO (Phuong, nov. 2013), VACANZA (Diabolika, set. 2017), VENTO (Cristina, feb. 2018), VERITÀ (Corinna, set. 2015), VIAGGIO (Kua, feb. 2014), VITA (dic. 2012), VOCE (Paola, mag. 2013)


message 2: by Moloch (new)

Moloch | 7095 comments Mod
La "parola del mese" è un gioco, più che una sfida. Le regole sono poche e semplici: un utente estratto a caso sceglie una parola (non scelta in precedenza e possibilmente comune) e chi vuole partecipare legge un libro che la contiene nel titolo. Fra i partecipanti del mese precedente (che hanno finito il libro entro il mese) viene scelto il prossimo che proporrà la parola per il mese successivo: se c'è qualcuno che non è ancora mai stato estratto, ha la "precedenza" (abbiamo optato per questo sistema perché tocchi un po' a tutti).

La scelta del libro è libera: c'è chi usa questo gioco per smaltire la lista dei to-read pescando fra i tanti i libri che casualmente contengono la parola, e chi invece si butta su libri sconosciuti e interessanti scoperti proprio grazie alla parola del mese. Entrambe le interpretazioni, ovviamente, vanno bene: l'importante è leggere e divertirsi.

Non ci sono squadre e non ci sono punti. Non è necessario "iscriversi" e non bisogna partecipare tutti i mesi (se si salta un mese non si è eliminati). Finendo il libro entro il mese in corso si può partecipare alla successiva estrazione, ma se non si riesce non si è eliminati dal gioco (non è una gara).
È utile (per me) se segnalate con un post nella discussione quando avete letto e finito il libro. Non è obbligatorio mettere anche un commento, ma è gradito. Naturalmente se li conoscete potete segnalare qui agli altri libri che vi sentite di consigliare con la parola del mese nel titolo.

L'estrazione dell'utente che sceglierà la parola viene fatta in genere nella prima metà del mese precedente (ad es. a metà giugno si estrae, fra chi ha partecipato a maggio, il nome di chi sceglie la parola di luglio): questo perché ci sia un po' di tempo per pensare la parola, che può essere comunicata direttamente qui dall'utente "vincitore" in genere nella seconda metà del mese, non proprio agli ultimi giorni così tutti hanno il tempo di scegliere e trovare i libri.

Buon divertimento!


Antonella Imperiali | 1348 comments Iniziato Il quinto battito del cuore del duo Frescura/Tomatis.
Un libro piuttosto particolare, almeno dai primi “capitoli”.


message 4: by Mirrordance (new)

Mirrordance | 167 comments Per ora ho letto una cosetta per ragazzi che avevo lì da sfogliare da tempo. Lavoisier e il mistero del Quinto Elemento, un libro divulgativo per ragazzi interessante perchè ben rende come nopn è stato così banale arrivare a trasformare in scienza concetti per noi oggi scontati.


message 5: by Je (new)

Je | 443 comments Io ho iniziato Il quinto giorno.


message 7: by Francesco (new)

Francesco Colucci | 70 comments Je wrote: "Io ho iniziato Il quinto giorno."

Anche io sto leggendo Il quinto giorno. Oltre all'idea in sé e alla scorrevolezza narrativa, trovo che ci sia dietro anche molta ricerca da parte dell'autore. Questo rende il suo racconto molto convincente e realistico.


Breedcentosette | 200 comments Cercando nelle mie librerie un libro che andasse bene per questo mese, ho trovato La quinta donna di Henning Mankell, un libro che, confesso, avevo dimenticato di avere. Mi capita spesso di acquistare molti libri e poi di dimenticarmene qualcuno in giro, complici anche vari traslochi nel corso degli anni (ho ancora scatole e scatole di libri che non ho avuto ancora la forza di sistemare dall'ultimo, tre anni fa ^^; ). E' divertente però scoprire questi volumi "nascosti" o dimenticati, mi sembra quasi di riceverli in dono dalla mia stessa casa...


message 9: by Francyy (new)

Francyy | 826 comments La mia scelta è caduta su Il quinto passo è l'addio, dovrei farcela


message 10: by Stefano (new)

Stefano Amadei | 473 comments Ho iniziato Satana. Il diavolo tra il primo e il quinto secolo. Per adesso molte cose interessanti, era un po' che non leggevo niente di teologia...


message 11: by Emanuela (new)

Emanuela (emanuelalt) | 267 comments Ho letto Delitti di prima classe: la quinta indagine del commissario Martini di Gianna Baltaro.
È il primo libro della serie che non è ambientato a Torino, siamo su un transatlantico e della città e dintorni ci sono soltanto piccoli riferimenti. Il Commissario Martini si imbatte nell'omicidio di un tenore, in piena rotta transoceanica, tipica storia alla Agatha Christie. La Baltaro infatti è stata definita la Christie italiana, fino ad ora non condividevo affatto questa affermazione e sebbene tuttora non riesco ancora ad equipararla alla Signora del giallo, in questo libro riesco a riconoscerne lo stile macchinoso e brillante, anche l’eccentricità dei suoi personaggi.


message 12: by Arybo ✨ (new)

Arybo ✨ | 158 comments Ho letto Quinta colonna della Christie, il terzo della serie con protagonisti due agenti dell’intelligence britannica. Non avevo mai letto niente di questa serie, un po’ perché i libri con tema spionaggio non mi attirano, un po’ perché rimango fedele alle celluline grigie di Poirot e raramente mi allontano dall’investigatore belga (Miss Marple non sempre la sopporto). Il romanzo mi è piaciucchiato, i personaggi hanno dei bei caratteri. La trama non mi ha fatto impazzire, anche perché si tratta di scovare delle spie tedesche in territorio inglese durante la seconda guerra mondiale. L’unica cosa che mi è piaciuta veramente è la situazione che si viene a creare nella pensione in cui la vicenda si svolge: tante persone con stili e pensieri diversi costretti a condividere pasti e stanze. La Christie, insomma, gioca ancora una volta con un cast di personaggi limitati, tra cui il lettore deve scoprire il colpevole.


message 13: by Stefano (new)

Stefano Amadei | 473 comments Finito Satana. Il diavolo e l'inferno tra il primo e il quinto secolo e devo dire che mi ha entusiasmato, domande teologiche complicate e punti di vista di S. Agostino e S. Antonio Abate e tutti gli approfondimenti sul tema. Davvero una lettura che mi serviva e di approfondimento. Ottimo.


message 14: by Diabolika (new)

Diabolika | 1809 comments Ho deciso di leggere Quinta colonna. Era tanto che volevo leggere qualcosa di Graham Greene.


message 15: by Alice (new)

Alice | 328 comments Ho letto Sono il quinto Sono il quinto by Ernst Jandl che di fatto è una lettura per bimbi in età prescolare che dovevo già leggere per altra sfida. Inutile dire che non mi è per niente piaciuta e che di fatto è solo un serie di illustrazioni molte ben fatte e poco altro


message 16: by ALbi (new)

ALbi | 475 comments ho iniziato oggi The Fifth Season, non sono un patito del Fantasy ma spero davvero che mi prenda.


message 17: by Stefano (new)

Stefano Amadei | 473 comments Se a qualcuno interessa segnalo anche Tex con Il quinto uomo Tex n. 180 Il quinto uomo by Gianluigi Bonelli


message 18: by ALbi (new)

ALbi | 475 comments Un aggiornamento su The Fifth Season che ha uno stile di scrittura davvero interessante e potente, quasi crudo, per ora mi sta piacendo molto e mi sta inquietando più dei libri di King.


message 19: by Moloch (new)

Moloch | 7095 comments Mod
I partecipanti di agosto

ALbi
Diabolika
Stefano
Alice
Francyy *
Georgiana
Je
Mirrordance
Nazzarena
Gaetano
Stefania
Francesco
Roberta
Antonella
Emanuela

Non mi sembra che Breedcentosette abbia poi letto il libro che si proponeva ("Sconosciuti in treno"): se è così e non mi sbaglio, allora per il mese di OTTOBRE a scegliere sarà l'unico utente che finora non era mai uscito, e cioè

FRANCYY


message 20: by Breedcentosette (new)

Breedcentosette | 200 comments Non mi sembra che Breedcentosette abbia po..."
Confermo, non sono riuscita a finirlo, abbandonato dopo un paio di capitoli. In compenso ho rivisto il film di Hitchcock X°D


message 21: by Georgiana (new)

Georgiana 1792 | 1297 comments Iniziato stamattina Dietro le quinte al museo. Promette molto bene.


Antonella Imperiali | 1348 comments Finito di leggere Il quinto battito del cuore, scritto a quattro mani da Loredana Frescura e Marco Tomatis.

Mi ha un po’ disorientata, ma alla fine, con l’ultimo “racconto”, le storie precedenti acquistano senso, riassumendo in definitiva la vita di una persona ai margini, ma libera e, inevitabilmente, l’amore, in molti dei suoi aspetti.
Non manca un pizzico di magia.

Link alla recensione:

https://www.goodreads.com/review/show...

Aspetto la parola di @Francyy per ottobre.


message 23: by Francyy (new)

Francyy | 826 comments ....facile vincere senza contendenti. Mi prendo 24h massimo di riflessione e poi comunico la parola per ottobre


message 24: by Francyy (new)

Francyy | 826 comments Per il mese di ottobre avrei pensato alla parola FRATELLO/I.
In parte mossa da un libro di cui si parla molto (Mio fratello rincorre i dinosauri) in parte egoisticamente perché avendo in programma un viaggio in Normandia vorrei leggere Banda di fratelli.


Credo che ci sia abbastanza scelta
dai classici I fratelli Karamazov

ai meno notiFratelli di sangue
I fratelli Cuccoli
Il fratello italiano
Walter Bonatti: il fratello che non sapevo di avere


message 25: by Georgiana (new)

Georgiana 1792 | 1297 comments Bella parola.
Alcune letture possibili sono:
Il fratello tedesco
I fratelli Kristmas. Un racconto di Natale
Il matrimonio di mio fratello e le riletture

Mio fratello Simple o uno qualunque dei romanzi della serie di Fratello Cadfael in cui compare la parola, tipo La confessione di fratello Haluin

Intanto continuo a leggere Dietro le quinte al museo: spero di accelerare ora che avrò finito di leggere alcuni libri che sono in lettura per altre sfide.


message 26: by Breedcentosette (new)

Breedcentosette | 200 comments Francyy wrote: "Per il mese di ottobre avrei pensato alla parola FRATELLO/I.
Bella parola. Avevo giusto intenzione di rileggere qualcosa di Dostoevskij, anche se avevo pensato a "L'adolescente" o "Delitto e castigo". A questo punto approfitto della parola del mese per rileggere I fratelli Karamazov


message 27: by Alice (new)

Alice | 328 comments Io leggerò Mio fratello è un vampiro che ho trovato in ebook


message 28: by Georgiana (new)

Georgiana 1792 | 1297 comments Un po' in ritardo rispetto agli altri mesi, ho finito Dietro le quinte al museo di Kate Atkinson.
Dopo un inizio promettente, ho fatto un po' fatica a portare avanti questa sorta di autobiografia dell'autrice. Sì, ci ho visto l'embrione del capolavoro assoluto che è Vita dopo vita, e la voce di Ruby Lennox è molto originale.
Ma la struttura anomala - con le Note che servono a ricostruire il background di Rudy, la storia delle donne della sua famiglia - alla fine diventa confusionale proprio a causa della sua peculiarità


message 29: by Mirrordance (new)

Mirrordance | 167 comments Aggiunto alla lettura leggera e divulgativa per ragazzi un secondo titolo con "quinto", Death in the Fifth Position, un giallo (uno di tre) pubblicato sotto pseudonimo da Gore Vidal. Un giallo vecchio stile, scritto molto bene e piacevolisimo.


message 30: by Breedcentosette (new)

Breedcentosette | 200 comments Terminato ieri La quinta donna di Mankell. E' stata una lettura interessante, ho come riscoperto (e apprezzato) il personaggio di Wallander che, in una precedente lettura di un altro libro di Mankell, non mi aveva particolarmente colpito. Nel frattempo ho già iniziato I fratelli Karamazov per la parola del mese prossimo, vista la mole del romanzo ho pensato di darmi un po' di vantaggio, per così dire


message 31: by Stefania (new)

Stefania | 212 comments oooh è proprio vero che niente succede per caso. Giusto la settimana scorsa sono rimasta inorridita (ma anche compiaciuta) trovando nell'angolo bookcrossing della biblioteca I fratelli Karamazov. Adesso capisco che a liberarsi del Dosto non è stato un folle ma qualcuno che ha pensato a me e a questa sfida. E vai con i fratellini :-)


message 32: by Moloch (last edited Sep 26, 2019 06:45AM) (new)

Moloch | 7095 comments Mod
Stavo pensando che, così come fatto recentemente per RE/REGINA, a ottobre dovrebbe essere valida anche SORELLA. Però è un "peccato" giocarsi in un solo mese due parole con tantissimi titoli come "fratello" e "sorella".
Quindi per stavolta direi che NON vale il femminile (tanto la scelta, anche con solo "fratello/i", rimane comunque amplissima). Che dite?


message 33: by Emanuela (new)

Emanuela (emanuelalt) | 267 comments Sono d’accordo 👍🏻👍🏻


message 34: by Georgiana (new)

Georgiana 1792 | 1297 comments Moloch wrote: "Stavo pensando che, così come fatto recentemente per RE/REGINA, a ottobre dovrebbe essere valida anche SORELLA. Però è un "peccato" giocarsi in un solo mese due parole con tantissimi titoli come "f..."

Sì, non hanno neanche la stessa radice, quindi due parole diverse.


message 35: by Diabolika (new)

Diabolika | 1809 comments Moloch wrote: "Stavo pensando che, così come fatto recentemente per RE/REGINA, a ottobre dovrebbe essere valida anche SORELLA. Però è un "peccato" giocarsi in un solo mese due parole con tantissimi titoli come "f..."

Concordo! 👍


message 36: by Gaetano (new)

Gaetano (gaetanolau) | 1256 comments Moloch wrote: "Stavo pensando che, così come fatto recentemente per RE/REGINA, a ottobre dovrebbe essere valida anche SORELLA. Però è un "peccato" giocarsi in un solo mese due parole con tantissimi titoli come "f..."

Sono d'accordo anch'io.


message 37: by Francyy (new)

Francyy | 826 comments Dico la mia in quanto ho fatto io la proposta. Ci avevo riflettuto e ho proprio scelto fratello per quel sostantivo pensando di escludere sorella altrimenti sarebbero davvero troppi


message 38: by Francyy (new)

Francyy | 826 comments Ho terminato Il quinto passo è l'addio. Libro molto faticoso. Forse non l'ho capito e mi limito a 2 stelle


message 39: by ALbi (last edited Sep 29, 2019 03:39PM) (new)

ALbi | 475 comments Terminato The Fifth Season! Nonostante il fantasy non sia decisamente il mio genere ho trovato il mondo e la storia molto piacevoli. Lo stile di scrittura e la narrazione sono il punto di forza di questa scrittrice. Ho trovato alcune parti un po troppo Young Adult, anche se il libro non lo è, ci sono anche un paio di cose "dark/horror" due piccole perle che mi hanno ricordato il mondo di Berserk, peccato che si perdano nel mix fantasy/young adult che aleggia nel libro. Poteva essere un attimo piu adulto e piu dark e grazie allo stile di scrittura, lo avrei adorato. Ma questo è quello che è e la considero comunque un'ottima lettura, con una scrittura fresca e potente, se vi piace il fantasy datele una possibilità!


message 40: by Diabolika (last edited Sep 30, 2019 03:20AM) (new)

Diabolika | 1809 comments Da qualche giorno ho finito Quinta colonna, che mi ha decisamente convinta a leggere altro di questo autore.

Come dico qui, bello ed intrigante: 4 stelle.


message 41: by Francesco (new)

Francesco Colucci | 70 comments Ho dimenticato di scrivere che ho terminato Il quinto giorno Il quinto giorno by Frank Schätzing . Gli ho dedicato molto tempo e se riesco scrivo una breve recensione. Comunque un libro davvero ben fatto, ricco di spunti e pieno di ricerca.


message 42: by Je (new)

Je | 443 comments Ho finalmente finito Il quinto giorno, che ho trovato davvero immotivatamente lungo. Secondo me una buona metà era tagliabile senza che si perdesse niente, tanto più che in quelle 1000 pagine Schatzing decide di dare comunque una visione parziale della vicenda, il punto di vista di un ristretto gruppo e non mi è piaciuto nemmeno il continuo cambio di prospettiva. Tolto questo, l'idea di fondo mi è piaciuta molto e l'ho trovato un thriller di alta qualità, soprattutto le ultime 200 pagine.


message 43: by Francesco (new)

Francesco Colucci | 70 comments Je wrote: "Ho finalmente finito Il quinto giorno, che ho trovato davvero immotivatamente lungo. Secondo me una buona metà era tagliabile senza che si perdesse niente, tanto più che in quelle 10..."

Sai che invece io ho trovato un po' "scollate" proprio le ultime 200 pagine circa? Mi sono sembrate un po' troppo "cinematografiche". La lunghezza probabilmente è causata dal tipo di narrazione che, senza spoilerare troppo, prima si incentra sulla presentazione di alcuni personaggi chiave e sui loro studi, poi sugli eventi determinati da ciò che parzialmente scoprono, ed infine da quello che fanno per capire e combattere il problema. Ridurre troppo ognuna delle tre parti, che avrebbe significato una riduzione del dettaglio, avrebbe forse fatto sembrare la narrazione troppo sbrigativa.


message 44: by Emanuela (new)

Emanuela (emanuelalt) | 267 comments Ho letto Mio fratello rincorre i dinosauri: Storia mia e di Giovanni che ha un cromosoma in più du Giacomo Mazzariol.

Giovanni va a prendere il gelato. - Cono o coppetta? - Cono! - Ma se il cono non lo mangi. - E allora? Neanche la coppetta la mangio!
Un lungo e duro percorso formativo quello a cui si è sottoposto l’autore, l’ormai famosissimo, Giacomo Mazzariol, dover imparare a vivere con un fratello affetto dalla sindrome di Down, ma soprattutto imparare ad accettarlo e capirlo.
Arrabbiarsi con le persone a cui vuoi bene significa amarle. Quando riuscii a dire che mi fratello era un bastardo mi sentii davvero libero.
Mette a nudo tutti i suoi pensieri, positivi e negativi, in un racconto a tratti fresco ed ironico, a tratti triste e commovente. Una storia toccante e delicata, densa di spunti di riflessione. Non so quanto sia farina del suo sacco, non penso che un diciottenne possa scrivere così bene e soprattutto in modo così maturo, sono comunque davvero tante le frasi significative e di alto contenuto educativo; ne riporto giusto qualcuna, ma sarebbe da riportare il libro intero:
Mamma diceva che amare un fratello non vuol dire scegliere qualcuno da amare; ma ritrovarsi accanto qualcuno che non hai scelto, e amarlo. Ecco, scegliere di amare, non scegliere la persona da amare.
***
Non conta essere alti, conta essere all’altezza.
***
Loro ridono di noi perché siamo diversi, e noi rideremo di loro perché sono tutti uguali.



Antonella Imperiali | 1348 comments Mmm @Emanuela... forse hai sbagliato topic; se la parola cui ti riferisci è “fratello”, va per ottobre e questo è la pagina dei commenti di settembre...


message 46: by Emanuela (new)

Emanuela (emanuelalt) | 267 comments E già 😅 appena riacceso da pc correggo, grazie 😆


back to top