Colosseum. Sfide all'ultima pagina discussion

47 views
La sfida dell'Alfabeto > Teresabbiccì 2019

Comments Showing 1-35 of 35 (35 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 1: by Teresa (last edited Sep 18, 2019 07:37AM) (new)

Teresa | 461 comments Proviamo!

A – Aramburu Fernando, Patria (LS)
B – Bolaño Roberto, Los detectives salvajes (LS)
C – Cortázar Julio, Final del juego (LS)
D – Delibes Miguel, El camino (LS)
E – Essbaum Jill Alexander, Una donna pericolosa
F – Faber Michel, Il petalo cremisi e il bianco (Abbandonato il 19/05/17, sarà il caso di ricominciarlo e non continuare solo a spolverarlo…)
G – García Lorca Federico, Yerma [1LL, 1LS, 2NC]= 4 pt.
H – Highsmith Patricia, Il talento di Mr. Ripley [1LL, 2NC]= 3 pt.
I – Ierolli Giuseppe, Jane Austen si racconta (S)
J – James Henry, Giro di vite
K – Kawakami Hiromi, La cartella del professore
L – Larsson Asa, Tempesta solare
M – Moreno Fernández Francisco, La maravillosa historia del español (LS - S)
N – Némirovsky Irene, Il ballo
O – Ogawa Yoko, La formula del professore
P – Pavel Ota, La morte dei caprioli belli
Q – Queneau Raymond, Zazie nel metró
R – Riggs Ransom, Hollow city. Il secondo libro di Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali. [1LL, 2NC]= 3 pt.
S – Sepúlveda Luis, Historia de una gaviota y del gato que le enseñó a volar (LS)
T – Tabucchi Antonio, La testa perduta di Damasceno Monteiro
U – Unamuno Miguel de, Niebla (LS)
V – Vargas Fred, Parti in fretta e non tornare [1LL, 2NC]= 3 pt.
W – Walpole Horace, Il castello di Otranto
X – Xialong Qiu, La misteriosa morte della compagna Guan [1LL, 1P, 2NC]= 4 pt.
Y – Yehoshua A.B. - L'amante
Z – Zweig Stefan - Lettera di una sconosciuta


I punti sono così distribuiti:

-1 punto per ogni libro letto (LL)

al quale vanno aggiunti:

-1 pt. per i libri di almeno 500 pag e 1 pt. ogni 100 pagine eccedenti le 500 (ad es. se un libro ha 612 pag. darà 2 pt., uno di 780 ne darà 3) (P)

-1 pt. per i libri pubblicati prima del 1900 (E)

-1 pt. per i libri abbandonati in precedenza (A)

-1 pt. per i saggi (S)

-1 pt. per i libri letti in lingua straniera (LS)

-2 pt. se il libro letto corrisponde alla scelta iniziale fatta con la lista preliminare obbligatoria (NC)

Terminato l'alfabeto saranno inoltre conteggiati ulteriori:

-100 pt.

ai quali si sommano:

-50 pt. se si segue nella lettura, dall'inizio alla fine, l'ordine alfabetico A-Z
-15 pt. se si è scelta la modalità alfabeto completo (26 libri)

Per esempio supponiamo che io inserisca nella lista preliminare il libro “Great expectations” di Charles Dickens, libro che avevo in precedenza abbandonato e che nella mia edizione risulta avere 605 pagine, e che lo legga dall'inizio alla fine.
Nei miei progressi allora metterò

D) Dickens, Charles – Great expectations (pag. 605, 1860, abbandonato) LETTO [1LL, 2P, 1E, 1A, 1LS, 2NC]= 8 pt.


message 2: by Amaranta (new)

Amaranta | 4241 comments Hai una J eccezionale, sappilo. E una Z bella!


message 3: by Caraliotiscrivo (last edited Dec 17, 2018 05:24AM) (new)

Caraliotiscrivo | 1500 comments Mod
Ciao!
La lista va bene. :)

Tante letture in lingua, complimenti! :)
Alfabeto interessante.
Di "Patria" mi hanno parlato in tantissimi ultimamente, sono combattuta. Aspetterò il tuo parere. ;)
Molti autori li ho conosciuti e amati con altri libri (come Cortázar di cui mi sono innamorata con "Bestiario" o Tabucchi con "Sostiene Pereira"...).
"Giro di vite" bello.
Bolaño vorrei tanto leggerlo, ho a casa "I Detective selvaggi", ma la mole mi spaventa un po'...
Anche Unamuno e il suo "Nebbia" mi incuriosiscono.
Buon alfabeto! :)


message 4: by Patrizia (last edited Dec 17, 2018 08:57AM) (new)

Patrizia (patrizianiutta) | 966 comments Abbiamo la X in comune. Faber mi era piaciuto molto, anni fa. Ma i pareri sono piuttosto discordanti.
Giro di vite è bellissimo, ma sono di parte, di James leggerei anche la lista della spesa.
E ancora Tabucchi, Yehoshua, Queneau, Némirowski... davvero un bell’alfabeto!


message 5: by Ajeje (new)

Ajeje Brazov | 4076 comments Ciao Teresa!
Mi è tutto molto sconosciuto, ma per questo affascinante, perchè si potrebbe prendere spunto, ma io non posso altrimenti mi scoppia la WL :-P
Quindi buone letture, complimenti per le letture in lingua e ottima l'idea di segnare tra parentesi i punteggi :-D


message 6: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments Ciao a tutti, grazie per esser passati di qui e grazie per l'approvazione, Caralio... vista l'ora metto su l'acqua per il tè, che ne dite?
@Amaranta e Patrizia, grandi aspettative per questo Giro di vite, visto il vostro parere
@Lio, anch'io ho amato Bestiario e Sostiene Pereira, perciò mi sembra ora di approndire :)
@Ajeje, mi sono segnata i punteggi "speciali" perché altrimenti da qui a quando leggerò i libri che ho pensato, chi si ricorda più... -.-'' (è l'eltà che avanza!)


Caraliotiscrivo | 1500 comments Mod
Un tè è sempre graditissimo, grazie ;)
Posso portare una torta, o qualche biscotto? ;P


message 8: by Dagio_maya (new)

Dagio_maya  | 6429 comments Ecco anch'io a sbirciare...
-Faber letto anni fa ma non dico nulla (lo hai già abbandonato...)
- Il giro di vite, un gran classico anche se a me non ha colpito profondamente come ad altri…
- La misteriosa morte della compagna Guan lo avevo nella lista 2018 ed è un giallo interessante per l’approfondimento del contesto cinese
- Il ballo mi era piaciuto molto
Sono curiosa su Bolano e quel Tabucchi…

:-))


message 9: by Lelena (new)

Lelena | 3508 comments Hai parecchie letture sulle quali sono stata incerta anch'io perchè le ho lì che mi aspettano da tempo: la A, la K, la O...
La V e la Z sono due libri godibilissimi che ti consiglio di lasciare per i momenti in cui hai bisogno di libri su cui si va sul sicuro (non so se a te capita, a me a volte sì) la R della trilogia è il meno convincente, ma tutto sommato scorre.
Buone letture!


message 10: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments @Caralio, non ti devi disturbare, ma sono certa che se porti qualcosa non andrà sprecato :))
@Dagio, il tuo silenzio su Faber non mi entusiasma :( , mentre il tuo commento sulle cose strane che mangiano in Cina lo ricordo e mi ha spinta ad inserire questo libro... (ovviamente il fatto che con la X la scelta sia ristretta è secondario XD)
@Lelena, certo che mi capitano momenti in cui voglio andare sul sicuro! Vargas e Zweig siano: li tengo da parte! La R ho letto il primo ormai non so quanto tempo fa ed ho approfittato di un'altra sfida per inserirlo (il fatto che faccia parte di una serie, abbia la copertina nera e l'autore statunitense ti dice niente? xD)


message 11: by Lelena (new)

Lelena | 3508 comments Noooooo


message 12: by Dagio_maya (new)

Dagio_maya  | 6429 comments Teresa wrote: "@Dagio, il tuo silenzio su Faber non mi entusiasma :( , mentre il tuo commento sulle cose strane che mangiano in Cina lo ricordo e mi ha spinta ad inserire questo libro... (ovviamente il fatto che con la X la scelta sia ristretta è secondario XD)..."

E' un libro su cui ho avuto delle riserve ma il silenzio è solo per non condizionarti. Sarà un piacere confrontarci.
Anche se l'ho letto qualche anno fa non è nel dimenticatoio e questo è sicuramente un punto a favore 😉
In merito a Xialong sì molto, molto cibo 😄


message 13: by Patrizia (new)

Patrizia (patrizianiutta) | 966 comments @Teresa, il libro di Faber è uno spaccato della società vittoriana, con le sue regole rigide, le sue imprescindibili divisioni di classe, la sua attenzione alle convenienze. Una società con una rigida morale pubblica cui corrisponde, nel privato, un’estrema libertà di costumi, ovviamente solo per gli uomini.
A suo tempo l’ho letto tutto d’un fiato. Ma si sa che le letture sono un fatto soggettivo e i fattori che contribuiscono al giudizio su un libro sono tanti.😊📚📚📚📚


message 14: by Laura V. (new)

Laura V. لاورا | 303 comments Ciao, Teresa! :)
Che bella lista! E complimenti per i tanti libri in lingua straniera!
Storia di una gabbianella di Sepúlveda è un libro meraviglioso, beata te che puoi leggerlo in lingua originale!
A breve, pubblicherò anch'io la mia lista per il nuovo anno! 😊


message 15: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments Ciao Laura :)
Devo dire che aspetto curiosa la tua nuova lista dopo la brillante sfida di quest'anno :)


message 16: by SiMo (new)

SiMo (simothewalkingreader) | 70 comments Hai scelto un sacco di titoli interessanti e in più sono molto curiosa di sapere cosa penserai del Castello di Otranto!


message 17: by Big (new)

Big Dreamer | 977 comments Mi hai fatto venire voglia di leggermi storia di una gabbinella in lingua 😍 Anche Yerma molto carino. Mi sa che mi segno qualche titolo in spagnolo


message 18: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments SiMo, ti farò sapere per il Castello; sono abbastanza curiosa ed allo stesso un po' spaventata dopo la delusione de I misteri di Udolpho della Radcliffe... speriamo bene.
Chiara, dai, leggiamo qualcosa insieme se ti va! :)


message 19: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments Dato che mi serve un po' di motivazione per affrontarlo, ho deciso che mi lancio e sostituisco il libro (non l'autore) della B. Invece dell'esile Estrella distante, provo a leggere Los detectives salvajes... speriamo bene!


message 20: by Amaranta (new)

Amaranta | 4241 comments anche io ho i detective selvaggi alla B. :)


message 21: by Caraliotiscrivo (new)

Caraliotiscrivo | 1500 comments Mod
Teresa wrote: "Dato che mi serve un po' di motivazione per affrontarlo, ho deciso che mi lancio e sostituisco il libro (non l'autore) della B. Invece dell'esile Estrella distante, provo a leggere Los detectives s..."

Ok! :)
Pensa che "I detective selvaggi" ce l'ho anch'io in libreria da un po'.... Mi ispira parecchio, ma mi intimorisce anche... e così continuo a rimandare. ;P Seguirò con interesse la tua lettura. :)


message 22: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments Amaranta, lo avevo visto... al massimo verrò a piangere sulla tua spalla :D
Lio, già, anch'io lo rimando da un po', ho provato anche a proporlo in vari gdl senza successo ed allora mi sono data la motivazione grazie al tuo alfabeto :))


message 23: by Caraliotiscrivo (new)

Caraliotiscrivo | 1500 comments Mod
Teresa wrote: "Amaranta, lo avevo visto... al massimo verrò a piangere sulla tua spalla :D
Lio, già, anch'io lo rimando da un po', ho provato anche a proporlo in vari gdl senza successo ed allora mi sono data la ..."


Evviva! :)
Beh puoi proporlo in Chi non legge in compagnia... ;)
Con Amaranta sareste già in due magari si aggrega qualcun altro. :)
Già mi avete fatto venire voglia di leggerlo, ma non posso fare previsioni su letture così ciccione al momento. Ma più avanti chi lo sa? ;)


message 24: by Amaranta (new)

Amaranta | 4241 comments piangiamo in compagnia :)


message 25: by miledi (new)

miledi | 2535 comments C'è molto spagnolo da queste parti, se non erro :))
Bolano e Cortazàr sono due fuoriclasse, ma il libro di Aramburu l'ho letto qualche mese fa e non ho gridato al capolavoro (credo di avergli dato tre stelle, se non sbaglio).
Oltre a "Patria", della tua lista ho letto solo "I detective selvaggi", "Giro di vite", "Il ballo" e "Lettera di una sconosciuta": i primi due magnifici, gli ultimi due... fatico a digerire Némirovsky e Zweig, ma questo è un problema mio :)
Buon anno e buon Alfabeto!


message 26: by Maeander81 (new)

Maeander81 | 220 comments Ciao Teresa, ho guardato il tuo alfabeto: accidenti quanti libri in lingua!
Dei titoli inseriti, ho letto James, Queneau e Sepùlveda: mi sono piaciuti tutti, in particolare il primo. Anche io ho letto il terzo in lingua! Abbiamo anche Unamuno in comune, ma io lo leggerò in italiano.
Buon anno e buone letture.


message 27: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments Ciao Miledi e Meander81, buon anno e buon alfabeto anche a voi! Tante letture in spagnolo, sì... cerco di tenermi allenata :p Non vedo l'ora di iniziare :D


message 28: by SiMo (new)

SiMo (simothewalkingreader) | 70 comments Teresa wrote: "SiMo, ti farò sapere per il Castello; sono abbastanza curiosa ed allo stesso un po' spaventata dopo la delusione de I misteri di Udolpho della Radcliffe... speriamo bene.
Chiara, dai, leggiamo qual..."


Allora ti suggerisco di non aspettarti il romanzo gotico della vita: è importante e secondo me è giusto e interessante leggerlo perchè è il primo mai scritto, ma ti suggerisco di tenere basse le aspettative perché altrimenti secondo me il rischio delusione è altissimo!


message 29: by Caterina (new)

Caterina | 802 comments Un bellissimo alfabeto complimenti! Abbiamo gli autori della J, Q T e Y in comune anche se con titoli diversi. Seguirò i tuoi commenti per diversi titoli, buone letture!


message 30: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments Lettera H
Il talento di Mr. Ripley di Patricia Highsmith
Se non avessi saputo che stavo leggendo un mystery, non l’avrei certo intuito dal primo quarto del romanzo. Spesso le classificazioni sono riduttive e questo è proprio uno di quei casi.
Il talento di Mr. Ripley potrebbe essere la ricostruzione di un pezzetto d’Italia degli anni ’50, la fotografia di ricchi stranieri in giro per le nostre città, un gioco di incastri... è certamente la creazione di un grande personaggio che giustamente continua a far parlare di sé a 64 anni dalla sua nascita.
Si apre con un racconto che potrebbe essere comune. Un ragazzo, insoddisfatto della propria vita, accetta quella che gli pare una ghiotta occasione: lasciare tutto per un po’ e fare un viaggio all’estero. Tutto è spesato purché cerchi di convincere un suo conoscente a far ritorno a casa. Chi non avrebbe accettato?
Ma quale rapporto si instaura tra i due giovani americani? Quanto è forte il fascino dell’Europa? Quanto è insoddisfatto Mr. Ripley della sua vita? Cosa è risposto a rischiare?
Letto con ansia crescente, rimango con tanti particolari che mi girano in testa. Inquietanti i diversi atteggiamenti di Mr. Ripley a seconda dei panni che veste.
Un buon modo per inaugurare un nuovo anno di letture e Patricia Highsmith si conferma un’autrice da approfondire.


message 31: by Ajeje (new)

Ajeje Brazov | 4076 comments Un buon inizio Teresa, bene :-)


message 32: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments Lettera R
Hollow City. Il secondo libro di Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali di Ransom Riggs
Ho letto il primo volume di questa saga più di due anni fa e temevo di far più fatica a riallacciarmi alla trama. Invece, dopo un piccolo sforzo iniziale, mi sono ritrovata nel mondo degli Speciali.
Il romanzo è carino, ma non mi sbilancio con un aggettivo migliore perché alcuni capitoli sono veloci ed appassionanti, mentre altri sono troppo prevedibili e stucchevoli.
La trovata delle strane foto d’epoca, che mi aveva positivamente colpita nel primo volume, qui annoia un po’; alcuni passaggi sembrano inseriti in modo forzato solo per giustificare la presenza di una foto.
Infine gli spostamenti temporali sono meno convincenti che nel libro precedente.
Ad ogni modo ormai sono curiosa, quindi leggerò anche il volume successivo, sperando che abbia almeno una minima conclusione.


message 33: by Teresa (last edited Mar 02, 2019 02:17PM) (new)

Teresa | 461 comments Lettera G
Yerma di Federico García Lorca

Me quedo sola. Como si la luna se buscara ella misma en el cielo.

Yerma è sola, come rinchiusa in un pozzo di acqua stantia, perché il suo unico desiderio le viene negato: non avrà nessun figlio. Questo il tema dell’opera.
In tre atti vediamo Yerma diventare sempre più ossessionata ed instabile, vediamo il suo matrimonio farsi sempre più soffocante, ascoltiamo le chiacchiere, assistiamo alla repressione dell’erotismo, fino all’ultimo tragico atto.
Yerma non riesce ad accettare la realtà e non riesce neanche a pensare alla facile scappatoia che le viene suggerita, perché deve difendere il proprio onore, non può ribellarsi alla società che concede come unica realizzazione di una donna di campagna quella di allevare figli.
Tra prosa e poesia, in una ricchezza impressionante di lingua, immagini e simboli.

Muchas veces salgo descalza al patio para pisar la tierra, no sé por qué.


message 34: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments Lettera V
Parti in fretta e non tornare di Fred Vargas

I romanzi con protagonista Adamsberg invitano a prendersi del tempo, a perdersi tra le pagine, a uscire per fare una passeggiata e riflettere. E riescono comunque a mantenere vigile l’attenzione del lettore. In Parti in fretta e non tornare il caso è di ampio respiro. Untori, peste, paura, storia, violenza, omicidi, intrecci familiari, avidità, rapporti personali, parole: tutto si incastra alla perfezione.
Sono felice di aver letto gradualmente questi lavori, altrimenti credo che avrei fatto fatica a comprendere le strane relazioni che Adamsberg instaura con gli altri.
Di questo romanzo, tra molti particolari, ho apprezzato il cameo dei tre evangelisti e del vecchio Vandoosler, altri personaggi famosi nell’universo Vargas.

C’era gente che sapeva una quantità di cose spaventose. Cha da un lato era stata attenta a scuola, e poi aveva continuato ad accumulare conoscenze a vagonate. Conoscenze di un altro mondo. Gente che dedicava la vita a untori, a pulci latine e elettuari. E questo, poco ma sicuro, era solo uno dei tanti vagoni ammassati nella testa di Marc Vandoosler. Vagoni che, del resto, non sembravano aiutarlo a cavarsela meglio di un altro nell’esistenza. Eppure, stavolta, sarebbero stati di vitale importanza.


message 35: by Teresa (new)

Teresa | 461 comments Lettera X
La misteriosa morte della compagna Guan di Qiu Xiaolong

È di qualche aiuto, anche se non molto, se in giro ci sono un po’ di poliziotti onesti.

Avevo letto delle recensioni su questo romanzo che mi avevano incuriosita e, nonostante ciò, ne ho rimandato abbastanza la lettura perché l’autore cinese, unito alla mole, un po’ mi intimorivano.
Per fortuna le mie paure non avevano ragione d’esistere. Il libro mi è sembrato molto interessante da tanti punti di vista: l’ambientazione in Cina nel 1990, il giallo ben costruito, i risvolti politici, il costante confronto con il mondo occidentale, il protagonista Chen Cao ed il corollario dei personaggi che aiutano a costruire il quadro d’insieme.
Ho amato anche lo stile di Qiu Xiaolong, le poesie ed i tanti riferimenti alla letteratura classica cinese, ovviamente lontanissima dalle mie conoscenze.


back to top