Colosseum. Sfide all'ultima pagina discussion

19 views
La Sfida dei desideri > GDL: Chiamami col tuo nome di A. Aciman

Comments Showing 1-10 of 10 (10 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 2: by MonicaEmme (new)

MonicaEmme | 4778 comments Per ora è un po’ troppo sdolcinato, vedremo...


message 3: by Kiarup (new)

Kiarup | 1185 comments Io non sapevo fosse narrato in prima persona da Elio, quindi non me lo aspettavo così “eccessivo” per certi versi, del resto Elio è un adolescente in preda agli ormoni... :D

Hai per caso già visto il film? Io avevo preso il libro perché mi era piaciuto il film. Lo avevo visto al cinema in versione originale ed è recitato in un misto di italiano, inglese e francese. Pure qualcosa di tedesco. Da ascoltare era davvero particolare!


message 4: by MonicaEmme (new)

MonicaEmme | 4778 comments Non l’ho visto perché aspetto di finire il libro 😉
Interessante 🤔


message 5: by MonicaEmme (new)

MonicaEmme | 4778 comments @Kiarup sono a poco meno di metà e lo trovo leeeeeeentoooo!!!
Elio è un maniaco metodico! 😂 Poi libra o no?


message 6: by Kiarup (new)

Kiarup | 1185 comments Non è esattamente un libro pieno di eventi!!! Che intendi per “metodico”?


message 7: by MonicaEmme (new)

MonicaEmme | 4778 comments Intendo che non molla e ti prende per sfinimento! Se avessi uno spasimante simile lo avrei già abbattuto 🙄
Almeno per ora!


message 8: by MonicaEmme (new)

MonicaEmme | 4778 comments @kiarup ...Ehm. Sì. Quindi?
Di cosa stiamo parlando precisamente? Una storia d’ amore? Una passione? Una profonda amicizia? E, in ogni modo, ripeto: quindi?
Domande su domande per capire il motivo di tanto scalpore, ma non ne vengo fuori. Per quanto mi riguarda, alla fine, ritrovarmi con un pugno di mosche non è stato affatto divertente!
Non ho trovato alcun spessore e non sono entrata nell’empatia pseudo-amorosa tra Elio e Oliver anzi mi hanno disgustata e non per il rapporto omosessuale, chiariamoci!
Il film potrà essere carino (giudicherò quando lo vedrò), ma è stata una lettura che non mi ha lasciato niente.
Perdona la sincerità.


message 9: by Kiarup (new)

Kiarup | 1185 comments Perché mai dovresti scusarti della sincerità? Ci mancherebbe pure!! Sei liberissima di apprezzare o non apprezzare i libri senza bisogno di perdoni :D

Non so se il libro abbia fatto scalpore ma del film si era parlato perché di un regista italiano e per di più come film candidato a svariati Oscar, altrimenti non penso se ne sarebbe discusso molto. Il film tra l’altro a me è piaciuto, ma a tantissimi no (il mio ragazzo voleva ammazzarsi, ma a mia discolpa voglio dire che io non ce lo avrei mai portato, è lui che si è aggregato! :P)
Nel libro, così come nel film, non solo non succede niente, ma pare di stare proprio in un’isola felice. Mi spiego meglio: già oggi accettare l’omosessualità è difficile per tante persone, figuriamoci che doveva essere negli anni 80! E invece nessuno fa un piega, e non intendo verso i due protagonisti che provano pure a nascondersi, ma ad esempio con la coppia di professori gay.. Non assistiamo mai a una battutina, mai ad un commento fuori luogo.. è la cosa che forse ho trovato più irreale.

Incollo ciò che avevo scritto io a fine lettura!

Si tratta di un'intensissima storia d'amore, di quelle totalizzanti, di quelle che si vivono un'unica volta nella vita, ma anche di quelle impossibili da vivere fino in fondo e che per questo, almeno a me, ha lasciato un po' di malinconia addosso.
Ho preso questo libro dopo aver apprezzato il film. Le vicende vanno ben oltre nel tempo rispetto alla versione cinematografica (e questo spiega almeno in parte perché il regista abbia parlato di fare altri film..).
Non me l'aspettavo così esplicita, ma è narrata in prima persona da Elio, 17enne particolarmente intelligente che, come tutti gli adolescenti, ha gli ormoni in subbuglio e praticamente una pagina sì e l'altra pure, si immagina di saltare addosso a Oliver, studioso americano ospite della sua famiglia per l'estate (oltre a farsi le relative pare del tipo "ma gli interesso o no?" più o meno costantemente).


message 10: by MonicaEmme (new)

MonicaEmme | 4778 comments In effetti anche il padre è più che aperto di vedute!


back to top