Piccole letture tra amici discussion

6 views
Bilanci & C > Marzo 2018: bilancio, patacche, brillanti

Comments Showing 1-28 of 28 (28 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 1: by Orma (new)

Orma | 2897 comments 1. "La riva lontana" di Marinette Pendola 3* e la sensazione che sarebbe potuto anche essere meglio
2. "Mary Poppins" di Pamela Lyndon Travers (audiolibro letto da Paola Cortellesi) 1* e la spettabile signorina Poppins deve ringraziare che io abbia trattenuto gli sberloni
3. "Tortuga" di Valerio Evangelisti 3* passata la sensazione che Salgari mi avesse abituata bene (o ben infinocchiata, probabilmente) non è una cattiva lettura
4. "L'imperfetta" di Carmela Scotti 2* non riesco a levarmi l'idea che imperfetta qui fosse la narrazione


message 2: by Orma (new)

Orma | 2897 comments Uff, ho dato l'invio prima di aggiungere i commenti.
Volevo dire che non è stato malaccio come mese, ma di nuovo non ho brillanti da segnalare; certamente la patacca è Mary Poppins: anche non avendo visto il film, resta l'idea che sia la perfetta bambinaia dell'epoca.
Poi venivano su disturbati...


message 3: by KnownAsLavinia (new)

KnownAsLavinia | 966 comments 1. La vita sessuale dei nostri antenati: Spiegata a mia cugina Lauretta che vuol credersi nata per partenogenesi. Bianza Pitzorno 3* eccessivamente lungo. Mi ha indispettito sopratutto perchè la Signora Pitzorno prende in giro i lettori aprendo una serie di misteri e lasciandoli irrisolti spiegando poi dopo che "se davvero si era stati attenti dall'inizio le soluzioni erano tutte già dentro al libro" per poi aggiungere un capitolo su un blog (che al momento non funziona) poichè aveva ricevuto troppe lamentele. Io non sono scema, e non sono una lettrice disattenta, ma vi assicuro che a molte cose non ci ero arrivata e questa supponenza della Pitzorno mi ha dato solo molto fastidio.
2. Le memorie di Sherlock Holmes di Arthur Conan Doyle 3* Sherlock è sempre Sherlock, ma francamente ho trovato queste storie abbastanza noiose.
3. Tre volte all'alba di Baricco 3* Baricco è sempre Baricco per chi come me ha amato City e Castelli di Rabbia non riesco ad essere obiettiva, ma il fatto che io non ricordi assolutamente nulla di questa lettura forse dovrebbe dirmi qualcosa. Non il miglior Baricco letto ecco.
4. Corto viaggio sentimentale di Svevo 3* piacevole solo perchè breve, sennò due palle colossali scusate il francesismo.
5. Non all'amore né alla notte di Boyne 4* sicuramente la lettura migliore del mese, tristissimo, senza scampo alcuno per tutti i personaggi costretti a vivere con la loro miseria fino alla fine. Consigliato a stomaci forti.
6. Che la festa cominci di Ammaniti 2* PROPRIO NO. a parte che la fantascienza con mostri che escono dalle viscere non è proprio il mio ma ho proprio avuto la sensazione che Ammaniti abbia scritto una roba brutta sapendo di scriverla così e prendendoci per i fondelli a tutti.

In definitiva non il mese migliore, parecchie patacche e un solo libro che consiglierei.


message 4: by Orma (new)

Orma | 2897 comments Un bel po' di prese per le terga, direi!


Pippicalzelunghe | 982 comments @Lavinia su La vita sessuale dei nostri antenati mi trovi perfettamente d'accordo. Anch'io avevo dato 3 stelle ma giusto perchè è la Pitzorno che normalmente mi piace. Infatti ho in casa La bambinaia francese che non mi decido ad affrontare perchè attacca Jane Eyre, un mio 5 stelle.
Baricco per me è un'enigma. Non riesco a capire come sia possibile adorare di suo Novecento e Seta, e poi trovare insopportabile e pallosi i successivi che ho letto.


message 6: by KnownAsLavinia (new)

KnownAsLavinia | 966 comments Pippicalzelunghe wrote: "@Lavinia su La vita sessuale dei nostri antenati mi trovi perfettamente d'accordo. Anch'io avevo dato 3 stelle ma giusto perchè è la Pitzorno che normalmente mi piace. Infatti ho in casa La bambina..."

Pippi, sono d'accordo, io di Baricco ho amato oltre a quelli già citati da me anche quelli già citati da te e Oceano Mare. Ma secondo me si è un po' rincoglionito, fa come Woody Allen, un film l'anno per tenersi allenato ma non riesce a stare dietro a se stesso.

Orma wrote: "Un bel po' di prese per le terga, direi!"

si Orma un sacco!
Tra l'altro ora sono un po' bloccata :( non sto leggendo molto e temo sia colpa di queste ultimo mese di schifezzuole.


Pippicalzelunghe | 982 comments 1 - Un amore di zitella di Andrea Vitali. Non il miglior Vitali ma leggero e molto carino! 3 stelle e mezzo
2 - Enest e Celestine di Pennac. Mia figlia lo ha adorato e io dico che è carino. Una bella storia di amicizia 3 stelle
3 - Ninfee nere di Michel Bussi, bello bello. Consigliatissimo, di quei libri che non riesci a posare sul comodino che devi importi di smettere e di dormire. 4 stelle e mezzo
4 - Assassinio alla Targa Florio di Carlo Barbieri. Un bel poliziesco ambientato in Sicilia che si potrebbe pensare ad una brutta copia del genere del commissario Montalbano. Per certi versi me lo ricorda, però ha una sua identità e merita. Questo è il quinto che leggo ed è decisamente il migliore. 4 stelle
5 - L'isola misteriosa di Jules Verne. Ho passato praticamente tutto il libro nell'attesa che succedesse qualcosa e il finale mi ha un po' delusa. Probabilmente se lo avessi letto da ragazzina avrebbe avuto un altro effetto. 3 stelle.

Livello inferiore agli altri mesi, ma ci sta. Quello che mi da noia che sto leggendo Molto forte, incredibilmente vicino di Foer da un mese ormai e non mi mancano tante pagine per finire, però questo ragazzino sta mettendo a dura prova i miei nervi.
Io devo avere qualche problema. Avevo letto Ogni cosa è illuminata, e nonostante sia stato un libro difficile c'erano parti che erano pura poesia. Questo libro lo considerano il suo capolavoro e ci sono stati momenti in cui lo avrei lanciato dalla finestra!


message 8: by Orma (new)

Orma | 2897 comments Ho assaggiato entrambi i libri di Safran Foer che citi, e dopo poche pagine mi dava ai nervi tutto; temo di poterti capire :-/


message 9: by KnownAsLavinia (new)

KnownAsLavinia | 966 comments @pippi ma Enest e Celestine quando è uscito? Pensavo di aver letto tutto il possibile di Pennac! E invece...

Su Foer non posso aiutarvi, l’ho amato in maniera viscerale fino all’ultimo che invece era un mattone senza senso.


message 10: by Laura (new)

Laura (laura-giglioni) | 522 comments Continuo a leggere pochi libri, ma vabbè. Patacche terribili non mi sono capitate e già questo mi sembra buono :)
Solo bagaglio a mano, Gabriele Romagnoli 3*
Poteva andare meglio, perché la partenza era stata buona, ma nei capitoli finali prevalgono citazioni a casaccio, tanto per far vedere quanto legge bene il nostro autore e un po’ di comportamenti paternalistici.
Edinburgh Picturesque Notes, Robert Louis Stevenson 4*
sarebbero 3e mezzo, ma Stevenson parla della sua città come se fosse la cosa più bella del mondo (anche la più brutta, a volte), con uno stile fantastico, quindi merita le 4*. Si tratta di un libro tra il saggio e la guida turistica, dove alle descrizioni dei luoghi si affianca la narrazione delle persone di strada e degli aneddoti che tanto affascinano turisti e non. Carino da leggere prima di fare un giro a Edinburgh.
Wonder, R.J. Palacio 4*
Delicato e scritto veramente bene, è stata una lettura super piacevole :)


message 11: by Laura (new)

Laura (laura-giglioni) | 522 comments Io ho un problema con Baricco, si chiama Oceano mare.
Seta mi è veramente piaciuto, poi sono passata a Oceano mare e avrei voluto bruciare tutto. E da lì mi sono bloccata, ogni volta che provo a prendere in mano un suo libro non riesco a leggerlo, non li metto neanche in libreria.
Prima o poi dovrò riprovare...


message 12: by KnownAsLavinia (new)

KnownAsLavinia | 966 comments Se vuoi dare un’altra chance a Baricco prova con City, è diverso da quelli che hai citato, potrebbe convincerti


message 13: by Laura (new)

Laura (laura-giglioni) | 522 comments KnownAsLavinia wrote: "Se vuoi dare un’altra chance a Baricco prova con City, è diverso da quelli che hai citato, potrebbe convincerti"

Grazie del consiglio, me lo metto in lista ;)


message 14: by Orma (new)

Orma | 2897 comments Mumble. Potrei pure pensarci, ma il mio problema con Baricco è parecchio più esteso.


message 15: by Orma (new)

Orma | 2897 comments Ho preso spunto dalle letture di Laura su Edinburgo per - ehm - lavorarmi Eleonora e farla entrare in GR... incrociate le dita!


message 16: by Pippicalzelunghe (last edited Apr 05, 2018 07:25AM) (new)

Pippicalzelunghe | 982 comments KnownAsLavinia wrote: "@pippi ma Enest e Celestine quando è uscito? Pensavo di aver letto tutto il possibile di Pennac! E invece...

Su Foer non posso aiutarvi, l’ho amato in maniera viscerale fino all’ultimo che invece ..."


Ernest e Celestine leggo che è uscito nel 2013. E' il mio primo Pennac, non picchiarmi lo so ho una grossa lacuna. Quando mi deciderò ti chiederò consiglio da che libro partire. ;)

Per Baricco anche per me Oceano mare è stato il mio scoglio. Però accetto il tuo consiglio non si sa mai che io possa ricredermi.

Ho amato molto anch'io Ogni cosa è illuminata ed è questo che non sopporto l'idea di vederlo sul comodino non terminato. Mi piace come scrive Foer, è il bambino che mi sta sui nervi. Bellissima la figura della nonna e mi piace un sacco quella della madre, molto defilata quasi di appoggio. E' normale non trovi ... lei è la moglie e deve star vicino al figlio cercare di capirlo consolarlo in fin dei conti ha perso il padre. Non può permettersi di mettersi a piangere nemmeno davanti alla suocera che ha perso il figlio, non c'è dolore più grande. Per questo ti dico che mi fa rabbia perchè Foer ha saputo rendere perfettamente la situazione. Ma sai quando una persona ti sta antipatica a pelle? Come si fa? ... mi mancano davvero poche pag per finirlo circa una cinquantina, ma lo sto lasciando li sul comodino a decantare. E' un problema mio lo so ...


message 17: by Pippicalzelunghe (new)

Pippicalzelunghe | 982 comments Orma wrote: "Ho preso spunto dalle letture di Laura su Edinburgo per - ehm - lavorarmi Eleonora e farla entrare in GR... incrociate le dita!"

Orma incrocio tutto l'incrociabile ... anche le doppie punte dei capelli ;D


message 18: by KnownAsLavinia (new)

KnownAsLavinia | 966 comments Pippicalzelunghe wrote: "KnownAsLavinia wrote: "@pippi ma Enest e Celestine quando è uscito? Pensavo di aver letto tutto il possibile di Pennac! E invece...

Su Foer non posso aiutarvi, l’ho amato in maniera viscerale fino..."


Pennac è un genio! UN GENIO! La saga di Malaussène è divertentissima spassosissima e ancora oggi dopo dieci anni sono grata alla zia di famiglia che mi regalò quei libri a cui tengo tantissimissimo. BUTTATICI DENTRO!!

Non sei la prima persona che mi dice che non sopporta questo bambino. Io però ricordo poco e niente di entrambi e tendo a confonderli, ricordo solo le sensazioni e mi erano piaciuti tanto. Magari saranno le ultime 50 pagine più folgoranti di sempre? :)


message 19: by Orma (new)

Orma | 2897 comments Pennac COUGH COFF
No niente, passavo di qui...


message 20: by KnownAsLavinia (new)

KnownAsLavinia | 966 comments XD


message 21: by Pippicalzelunghe (new)

Pippicalzelunghe | 982 comments Mi pare che il paradiso degli orchi sia il primo della serie... via finisce in wl. :)


message 22: by KnownAsLavinia (new)

KnownAsLavinia | 966 comments Pippicalzelunghe wrote: "Mi pare che il paradiso degli orchi sia il primo della serie... via finisce in wl. :)"

Esatto è il primo :)

Orma wrote: "Pennac COUGH COFF
No niente, passavo di qui..."


Non ti piace Pennac Orma?


message 23: by Laura (new)

Laura (laura-giglioni) | 522 comments La saga del signor Malaussene l'ho adorata!
Poi di Pennac non ho letto molto altro: La lunga notte del dottor Galvan non me lo ricordo proprio, mentre Come un romanzo credo di averlo tra i libri da consultare e ne conservo un buon ricordo.
Forse è il caso di recupare...


message 24: by KnownAsLavinia (new)

KnownAsLavinia | 966 comments A me sono piaciuti entrambi e mi è piaciuto anche quello che ha scritto sui ragazzi a scuola, che non ricordo come si chiama. E anche l’ultimo, storia di un corpo, è bellissimo e commovente.


message 25: by Orma (new)

Orma | 2897 comments @KnownAsLavinia
Ho letto solo quel libro che contiene il decalogo del lettore, e l'ho odiato una riga dopo l'altra :-(


message 26: by Pippicalzelunghe (new)

Pippicalzelunghe | 982 comments Pippicalzelunghe wrote: "Orma wrote: "Ho preso spunto dalle letture di Laura su Edinburgo per - ehm - lavorarmi Eleonora e farla entrare in GR... incrociate le dita!"

Orma incrocio tutto l'incrociabile ... anche le doppie..."


@Orma novità con Eleonora? Venerdì vado dalla parrucchiera, non potrò più incrociare le doppie punte! :D


message 27: by Orma (new)

Orma | 2897 comments Vai tra, domani rifaccio la tinta e vedrai come aumenteranno esponenzialmente le mie!
La ragazza nicchia, dice che entrerebbe solo per il cazzeggio. Non ha ancora capito che era proprio per quello, che la volevo qui!!


message 28: by Pippicalzelunghe (last edited Apr 19, 2018 02:51AM) (new)

Pippicalzelunghe | 982 comments Dille che ci manca :)


back to top