Goodreads Italia discussion

594 views
Giochi & Sfide > Sfida di lettura 2018

Comments Showing 1-50 of 148 (148 new)    post a comment »
« previous 1 3

message 1: by Moloch (last edited Jan 31, 2018 05:16AM) (new)

Moloch | 6531 comments Mod
L'anno scorso abbiamo provato a proporvi una sfida individuale di lettura, cioè una serie di obiettivi da completare con calma, senza la pressione delle task di una gara con un tempo limitato; l'esperimento è piaciuto, per cui lo ripetiamo. Per i prossimi 12 mesi vi proponiamo quindi un viaggio nella letteratura italiana, 24 idee legate al calendario e alla storia della nostra letteratura. La sfida è leggere autori italiani che rispettino i parametri dati.
Ovviamente potete completare le task nell'ordine che volete, tutte o solo alcune, o ripetere più volte lo stesso punto. L'aggancio al calendario o al mese serve solo come spunto e filo conduttore, non è "obbligatorio" completare le task di aprile proprio ad aprile, insomma.

Si può iniziare a partecipare in qualsiasi momento dell'anno. Non ci sono punti o classifiche, solo il piacere di trovare nuovi spunti e libri interessanti, da condividere anche con gli altri in questa discussione.

Se volete tenere traccia delle letture che fate per la sfida, o magari trovare spunti e suggerimenti fra i titoli letti da altri, potete farlo su questo foglio di lavoro online creato da Alessia.

Buon divertimento!

GENNAIO
27, il giorno della memoria.
Leggere un autore italiano che abbia vissuto la deportazione, l'Olocausto, che sia stato partigiano o che sia stato perseguitato dal regime fascista.

Letteratura: leggere un autore in lingua latina, di epoca classica o medievale, precursore della letteratura italiana.

FEBBRAIO
12, Darwin Day.
Leggere un saggio scientifico di un autore italiano.

Letteratura: leggi una raccolta di novelle di un autore italiano (dagli esempi più antichi del Decameron e del Novellino ai racconti di Verga e Pirandello) oppure un'antologia di racconti di autori diversi, ma tutti italiani.

MARZO
8: festa della donna.
Leggere un romanzo di un'autrice italiana o un libro che affronti la condizione femminile in Italia.

Letteratura: leggi un libro di poesia italiana composta prima del XIX secolo: può essere una raccolta di liriche di un unico autore o un'antologia di poesie di più autori, purché italiani.

APRILE
23: giornata del libro e del diritto d'autore.
26: giornata della proprietà intellettuale.
27: giornata del disegno.
29: giornata della danza.
Leggere un libro che parli d'arte, scritto da un artista, in cui il protagonista sia un artista o uno scrittore, o che parli del cambiamento che stiamo affrontando tra il diritto d'autore classico e le nuove proposte, come la licenza Creative Commons.

Letteratura: leggere un'opera teatrale di un autore italiano.

MAGGIO
1: festa dei lavoratori.
Leggere un libro che parli di lavoro, di nuove forme di lavoro, in cui il lavoro del protagonista sia fondamentale alla storia.

Letteratura: leggere un autore italiano del periodo del verismo, del decadentismo o della scapigliatura.

GIUGNO
15: anniversario della Croce Rossa italiana.
21: la giornata contro SLA, leucemia, linfomi e mielomi.
Leggere un libro scritto da un medico italiano, che tratti un personaggio italiano che ha migliorato (o peggiorato) la nostra salute, il cui protagonista sia un medico o un infermiere/a.

Letteratura: leggere un autore italiano futurista.

LUGLIO
18: Nelson Mandela International Day.
Leggere un libro di un italiano che sia stato vittima di razzismo o che abbia avuto idee razziste, o dove il protagonista è razzista o vittima di razzismo.

Letteratura: leggere un autore autopubblicato italiano.

AGOSTO
15: ferragosto.
Leggere un libro di un italiano in vacanza.

Letteratura: leggi un libro che sia diventato un film italiano; il libro può essere di un autore straniero, ma il film deve essere diretto da un regista italiano.

SETTEMBRE
26: giornata europea delle lingue.
Leggere il libro di un autore straniero ambientato in Italia.

Letteratura: leggere un romanzo storico scritto da un italiano e/o ambientato in Italia.

OTTOBRE
2: festa dei nonni.
Leggi un libro di un autore italiano, o ambientato in Italia, dove un nonno/a (o uno o più anziani) sia il protagonista, o ricopra un ruolo centrale.

Letteratura: leggi una storia dell'orrore italiana.

NOVEMBRE
13: giornata della gentilezza.
Leggere un libro "gentile", leggero, che ti faccia sorridere.

Letteratura: leggere un autore italiano che, a scuola, hai detestato, ma a cui vorresti dare una seconda opportunità, magari leggendo qualche altra opera.

DICEMBRE
Natale e Capodanno.
Leggere un libro di un autore italiano ambientato in questo periodo, meglio ancora se la vicenda si svolge proprio il 24-25 o il 31.

Letteratura: leggere un autore italiano mai letto prima.


message 2: by Fellemelon (new)

Fellemelon | 3 comments bella iniziativa


message 3: by Jessy (new)

Jessy (jessytami) | 27 comments mi piace questa sfida, ma avrei bisogno di alcuni consigli, non ho nemmeno idea di che libri potrei leggere.


message 4: by Ily (new)

Ily | 412 comments Ciao! Penso di riuscire a seguire la lista, ho qualche titolo in mente... per qualche mese (ad esempio giugno e luglio) invece il vuoto assoluto! Mi rimetto alle vostre dritte in materia! :)


message 5: by Tintinnabula (new)

Tintinnabula | 1051 comments Ila*, così su due piedi: “Pappagalli verdi” di Gino Strada per giugno, una qualsiasi opera di Primo Levi per luglio!


message 6: by Ily (new)

Ily | 412 comments Tintinnabula wrote: "Ila*, così su due piedi: “Pappagalli verdi” di Gino Strada per giugno, una qualsiasi opera di Primo Levi per luglio!"

Grazie, segno! ;)

Levi pensavo di leggerlo già a gennaio, magari lo approfondisco :)


message 7: by Diabolika (new)

Diabolika | 1777 comments Non ho mai partecipato ad una sfida di lettura, però a questa partecipo volentieri perché mi spinge a leggere autori italiani che leggo sempre troppo poco.

Avrei un paio di domande: (i) dobbiamo indicare qui i libri che intendiamo leggere? (ii) una volta finito il libro lo dobbiamo indicare qui?

Grazie e... buona sfida a tutti 📚📚📚


message 8: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6032 comments Mod
Volete che faccia un foglio excel anche per la sfida? Domani rientro in patria, riprendo a lavorare per voi. Altrimenti potete create uno scaffale Sfida e mettere lì i libri, chi vuole se li va a vedere. Magari teniamo questa discussione per suggerirci a vicenda dei titoli


message 9: by Eliana (new)

Eliana | 22 comments Ho già aderito alla Reading Challenge, posso partecipare anche a questa? :) Uno dei propositi dell'anno nuovo è quello di leggere più autori italiani e questa sfida mi sembra l'input giusto! :D


message 10: by Moloch (new)

Moloch | 6531 comments Mod
Eliana, certo che puoi partecipare, questa sfida è aperta per tutto l'anno e non è necessario "iscriversi"


message 11: by 61pat (new)

61pat | 5 comments Sono interessata, ma come si aderisce? E' sufficiente dirlo qui?

Grazie, ciao

Patrizia


message 12: by Moloch (new)

Moloch | 6531 comments Mod
Ciao, così come per la sfida "di lunga durata" che avevamo fatto nel 2017, anche per questa ci sono poche o nessuna formalità, per cui se ti interessa partecipa pure, e se grazie alla sfida scopri qualche libro interessante da segnalare anche agli altri puoi farlo qua (oppure puoi anche non commentare mai, insomma totale libertà). Volendo si può creare un foglio di lavoro condiviso dove annotare le letture, come dice Roberta qua sopra.
A differenza della sfida che è ora in corso, non ci sono punti o classifiche, per cui non è neanche necessario farsi "approvare" i libri scelti.


message 13: by Eliana (new)

Eliana | 22 comments Moloch wrote: "Eliana, certo che puoi partecipare, questa sfida è aperta per tutto l'anno e non è necessario "iscriversi""

Grazie! Vi chiederò spesso suggerimenti sui titoli da scegliere ;) infatti mi sembra bella l'idea di Roberta di creare uno scaffale "Sfida", per prendere spunto.


message 14: by Diabolika (last edited Jan 09, 2018 12:36PM) (new)

Diabolika | 1777 comments Per gennaio sono indecisa tra La tregua (visto che ho già letto Se questo è un uomo); oppure leggere qualcosa di Lia Levi, di cui non ho mai letto nulla.

Qualcuno ha letto qualcosa della Levi e mi saprebbe consigliare? Grazie


message 15: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6032 comments Mod
Diabolika wrote: "Per gennaio sono indecisa tra La tregua (visto che ho già letto Se questo è un uomo); oppure leggere qualcosa di Lia Levi, di cui non ho mai letto nul..."

La tregua mi piace molto, forse ancora più di Se questo è un uomo, perché racconta il tornare alla vita. E c'è un passaggio in cui Primo, uomo ora libero, vede dei tedeschi, i perdenti, in una situazione poco piacevole per della gente che fino a poco prima si sentiva dio in terra. E' una scena breve ma eticamente grande. Il mio voto va senza dubbio a lui.


message 16: by Jessy (new)

Jessy (jessytami) | 27 comments Che cosa mi consigliare ti Primo Levi? Non ho mai letto nulla suo.


message 17: by Diabolika (new)

Diabolika | 1777 comments Roberta wrote: "Diabolika wrote: "Per gennaio sono indecisa tra La tregua (visto che ho già letto Se questo è un uomo); oppure leggere qualcosa di Lia Levi, di cui no..."

Grazie, Roberta. Mi hai convinta. Leggerò La tregua.


message 18: by Diabolika (last edited Jan 09, 2018 11:54PM) (new)

Diabolika | 1777 comments Jessy wrote: "Che cosa mi consigliare ti Primo Levi? Non ho mai letto nulla suo."

Come si legge nei post precedenti, io ho letto Se questo è un uomo e lo consiglio vivamente. Roberta dice che La tregua è anche più bello. Andrebbero letti in sequenza. Vedi tu... e buona lettura 📚📚📚


message 19: by Veronica (new)

Veronica Grasselli (verogras) | 3 comments Per gennaio sto leggendo “Un cielo pieno di nodi. La storia che si fa romanzo” di Teresa Vergalli, molto molto carino.
Avete idee per febbraio sul saggio scientifico?


message 20: by Diabolika (last edited Jan 13, 2018 12:15PM) (new)

Diabolika | 1777 comments Veronica wrote: "Per gennaio sto leggendo “Un cielo pieno di nodi. La storia che si fa romanzo” di Teresa Vergalli, molto molto carino.
Avete idee per febbraio sul saggio scientifico?"


Su quale argomento? In genere, quando non leggo per il GdL di saggistica di GR, io spazio tra storia, sociologia ed economia.


message 21: by [deleted user] (new)

Sfida simpaticissima!
L'anno scorso me la sono persa, l'ho scoperta ora per caso. Ottimi spunti per il 2018.


message 22: by Veronica (new)

Veronica Grasselli (verogras) | 3 comments come argomento, tranne economia che proprio non ne capisco nulla, il resto interessa tutto!


message 23: by alesssia (new)

alesssia | 265 comments Roberta wrote: "Volete che faccia un foglio excel anche per la sfida? Domani rientro in patria, riprendo a lavorare per voi. Altrimenti potete create uno scaffale Sfida e mettere lì i libri, chi vuole se li va a v..."

Roberta, sarebbe fantastico! Cosi' posso sbirciare in cosa stanno leggendo gli altri :))

Comunque questa sfida e' perfetta: per il 2018 mi ero ripromessa di leggere piu' italiani, che tendo spesso a trascurare!


message 24: by Francyy (new)

Francyy | 814 comments Aderisco anche io, il foglio sarebbe l'ideale per avere spunti e darne


message 25: by Diabolika (last edited Jan 15, 2018 05:51AM) (new)

Diabolika | 1777 comments Per gennaio, sto leggendo La tregua.

Per febbraio, sto quasi pensando di optare per la scelta di Letteratura e dedicarmi ad una raccolta di novelle, anziché al saggio. Qualche consiglio (a parte Verga e Pirandello)?


message 26: by Eliana (new)

Eliana | 22 comments Sto leggendo Se questo è un uomo , finalmente!

Invece per febbraio non so cosa leggere, eviterei il saggio perchè non è proprio il mio forte. Mi piacerebbe leggere il Decameron, ma vorrei avere qualche alternativa prima di scegliere :D

Consigli?


message 27: by Pao (new)

Pao (pao_letta) | 737 comments Diabolika wrote: "Per gennaio, sto leggendo La tregua.

Per febbraio, sto quasi pensando di optare per la scelta di Letteratura e dedicarmi ad una raccolta di novelle, anziché al saggio. Qualche cons..."


Anni fa ho letto Le novelle marinaresche di Mastro Catrame di Emilio Salgari: me la ricordo come una lettura non impegnativa ma molto piacevole


message 28: by Diabolika (new)

Diabolika | 1777 comments Pao wrote: "Anni fa ho letto Le novelle marinaresche di Mastro Catrame di Emilio Salgari: me la ricordo come una lettura non impegnativa ma molto piacevole"

Grazie. Me lo segno, anche se vorrei leggere autori italiani di cui non ho letto nulla.

Certo che una lettura non impegnativa e piratesca mi intriga sempre... vedrò che umore avrò a febbraio :-D


message 29: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6032 comments Mod
Eliana wrote: "Sto leggendo Se questo è un uomo , finalmente!

Invece per febbraio non so cosa leggere, eviterei il saggio perchè non è proprio il mio forte. Mi piacerebbe leggere il Decameron, ma ..."


Guarda che ci sono libri di non-fiction molto interessanti e brevi, facili da leggere. Suggerisco per esempio Le bugie nel carrello o Pane e bugie di Bressanini, o Salute e bugie: Come difendersi da farmaci inutili, cure fasulle e ciarlatani di Salvo di Grazia, per avvicinarsi alla divulgazione scientifica popolare all'italiana. Poi potresti guardare anche tra i libri degli Angela, per esempio.


message 30: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6032 comments Mod
Diabolika wrote: "Per gennaio, sto leggendo La tregua.

Per febbraio, sto quasi pensando di optare per la scelta di Letteratura e dedicarmi ad una raccolta di novelle, anziché al saggio. Qualche cons..."


Aspetto il tuo commento su La Tregua


message 31: by [deleted user] (last edited Jan 16, 2018 11:18AM) (new)

Eliana wrote: "Sto leggendo Se questo è un uomo , finalmente!

Invece per febbraio non so cosa leggere, eviterei il saggio perchè non è proprio il mio forte. Mi piacerebbe leggere il Decameron, ma ..."


In aggiunta al commento di Roberta, ti suggerisco anche i libri di Carlo Rovelli:
Sette brevi lezioni di fisica by Carlo Rovelli L'ordine del tempo by Carlo Rovelli

Ho letto Sette brevi lezioni di fisica un'anno e mezzo fa, è un libricino fantastico perché spiega con grande sintesi e semplicità argomenti complessi.

Quest'anno invece leggerò L'ordine del tempo.


message 32: by Diabolika (new)

Diabolika | 1777 comments Roberta wrote: "Aspetto il tuo commento su La Tregua"

Sicuramente. Anche se il fatto di essere di Levi gli dà già un certo vantaggio.


message 33: by Ily (last edited Jan 18, 2018 12:25AM) (new)

Ily | 412 comments Ciao! Alla fine per gennaio ho scelto di leggere "Il sentiero dei nidi di ragno" di Calvino e se riesco volevo leggermi anche "La ragazza di Bube" di Cassola e "Una questione privata" di Fenoglio (Calvino ne parla nella prefazione del suo primo romanzo e mi ha incuriosita un sacco!). Per la letteratura di questo mese invece non ne ho la più pallida idea, inoltre il latino mi è sempre rimasto indigesto dai tempi della scuola... non so proprio dove andare a parare. Consigli per qualcosa di facile e digeribile? :)

Per febbraio ho invece in mente di leggere "L'ordine del tempo" di Rovelli e consiglio a chi non l'abbia ancora fatto, di leggere le sue schiette "Sette brevi lezioni di fisica" perché ne vale veramente la pena. A questa lettura associo "La giara e altri racconti" di Pirandello.


message 34: by alesssia (new)

alesssia | 265 comments Per gennaio sono indecisa tra "Il sentiero dei nidi di ragno" e qualcosa di Pavese, per letteratura pensavo all'"Asino d'oro" di Apuleio.


message 35: by Eliana (last edited Jan 18, 2018 09:08AM) (new)

Eliana | 22 comments Paolo wrote: "In aggiunta al commento di Roberta, ti suggerisco anche i libri di Carlo Rovelli:
Sette brevi lezioni di fisica by Carlo Rovelli L'ordine del tempo by Carlo Rovelli

Ho letto Sette brevi lezioni di fisica un'anno e mezzo fa, è un libricino fantastico perché spiega con grande sintesi e semplicità argomenti complessi.

Quest'anno invece leggerò L'ordine del tempo."


Grazie! Sette brevi lezioni di fisica mi attira e penso proprio che lo leggerò. Non leggo spesso libri a tema scientifico, anzi praticamente mai, mi sembra un buon punto di partenza :)


message 36: by Eliana (new)

Eliana | 22 comments Roberta wrote: "Guarda che ci sono libri di non-fiction molto interessanti e brevi, facili da leggere. Suggerisco per esempio Le bugie nel carrello o Pane e bugie di Bressanini, o Salute e bugie: Come difendersi da farmaci inutili, cure fasulle e ciarlatani di Salvo di Grazia, per avvicinarsi alla divulgazione scientifica popolare all'italiana. Poi potresti guardare anche tra i libri degli Angela, per esempio. "

Grazie :D Le bugie nel carrello lo prenderò sicuramente, a prescindere dalla sfida! E' un argomento che mi interessa e ho letto qualcosa di simile, riferito all'agricoltura però.


message 37: by Diabolika (last edited Jan 21, 2018 02:06PM) (new)

Diabolika | 1777 comments Per chi, a febbraio, fosse interessato alla antologia di racconti, segnalo queste, trovate spulciando il catalogo della mia biblioteca:

Gioventù cannibale;
Semi di fico d'India: venti bracciate nella nuova scrittura italiana;
Anime nere;
Giudici;
La legge dei figli. Antologia noir per i sessant'anni della Costituzione;
Un inverno color noir.

Mi sembra che tutte rispettino i criteri: tutti autori italiani.

Per chi volesse una raccolta di novelle, oltre alle classiche di Verga e Pirandello, ho trovato queste:
Novelle;
e una antologia di racconti di Grazia Deledda - Come solitudine - che non ha la scheda su GR.

Per il momento non so ancora cosa sceglierò, ma se non mi viene la voglia di un saggio e di novelle classiche, mi sa che mi lancio sulla antologia di racconti. Anche perché mi aiuta a conoscere nuovi autori italiani.


message 38: by Jessy (new)

Jessy (jessytami) | 27 comments Sto leggendo "Se questo è un uomo" , per ora mi piace ma mi fa venire la pelle d'oca, poi penso di leggere "La tregua" (dovrebbero andare bene per gennaio e luglio vero?)


message 39: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6032 comments Mod
Alessia è stata così gentile da farci il file:

https://docs.google.com/spreadsheets/...


message 40: by Diabolika (new)

Diabolika | 1777 comments Ho finito La tregua, che mi è piaciuta tanto quanto Se questo è un uomo.

Se Se questo è un uomo è la caduta negli inferi, La tregua è la risalita verso il Purgatorio. Il viaggio ed i compagni di viaggio di Levi sono una umanità che sta disperatamente tentando di uscire dal tunnel, di tornare ad una vita normale (per quanto questo possa valere per un sopravvissuto), di ricominciare, appunto, a vivere. E lo fanno nelle condizioni peggiori possibili: la guerra è finita, loro sono in territorio nemico, senza soldi, senza amici, senza conoscenze. E' drammatico scoprire cosa devono ancora attraversare, dopo quello che hanno già passato nei campi.

Il libro finisce con una nota pessimistica comprensibile.


message 41: by Diabolika (new)

Diabolika | 1777 comments PS: ho aggiornato il foglio Excel (e ringrazio tanto Alessia per averlo creato).

Forse andrebbe spostato nel primo post, così da rendere più facile ritrovarlo.


message 42: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6032 comments Mod
Diabolika wrote: "PS: ho aggiornato il foglio Excel (e ringrazio tanto Alessia per averlo creato).

Forse andrebbe spostato nel primo post, così da rendere più facile ritrovarlo."


Lo dico a Moloch


message 43: by Mirrordance (new)

Mirrordance | 157 comments Mi piace questa sfida con se stessi /stimolo alla lettura diversificata che non ricalchi sempre i generi di lettura di elezione.....
:)

Su gennaio vediamo, che la letteratura dedicata alla giornata della memoria l'ho ampiamente digerita...ma qualcosa si troverà...
;)


message 44: by Moloch (new)

Moloch | 6531 comments Mod
Ho messo il link al foglio nel primo post.


message 45: by Diabolika (new)

Diabolika | 1777 comments Wow! Che velocità!

Grazie Roberta e Moloch.


message 46: by Gaetano (new)

Gaetano (gaetanolau) | 1242 comments Molto interessante questa sfida!

Pur non partecipando, se permettete farò tesoro della tabella e degli spunti che potrò ricavarne per nuove letture. ;-)

Per la Giornata della Memoria comunque sto leggendo anch'io La tregua di Primo Levi.

@Diabolika: pur avendo finito di leggere La tregua hai erroneamente scritto Se questo è un uomo, in tabella.


message 47: by Diabolika (new)

Diabolika | 1777 comments Gaetano wrote: "@Diabolika: pur avendo finito di leggere La tregua hai erroneamente scritto Se questo è un uomo, in tabella."

Grazie della segnalazione. Ho corretto.


message 48: by Ily (last edited Jan 23, 2018 02:29AM) (new)

Ily | 412 comments Finito "La ragazza di Bube" di Cassola provo a leggere anche io qualcosa di Apuleio, dovrei avere in giro per casa "La favola di amore e psiche"


message 49: by Jessy (new)

Jessy (jessytami) | 27 comments appena finito Se questo è un uomo per gennaio e vedrò di leggere La tregua per luglio.

Qualche idea per la categoria di Letteratura di Gennaio oltre Apuleio?


message 50: by alesssia (new)

alesssia | 265 comments Jessy, anni fa lessi Terenzio e ricordo che mi piaque parecchio.


« previous 1 3
back to top