Colosseum. Sfide all'ultima pagina discussion

27 views
La Sfida dei desideri > GDL: A volte ritornano di S. King

Comments Showing 1-36 of 36 (36 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 2: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments Non avrei mai pensato di ritornare ad immergermi nelle tenebre di Jerusalem's Lot
:-)


message 3: by Nadia (new)

Nadia L'ho iniziato ieri sera :D


message 4: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments finito il primo racconto. Delusa, non dal racconto, ma dal fatto che questo non sia legato al libro precedente, come erroneamente mi aveva indotto a pensare il titolo


message 5: by Klela (new)

Klela | 1213 comments Tra oggi e domani lo inizio anche io!


message 6: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments io sono al terzo racconto. Lo considero il più brutto per adesso.


message 7: by Nadia (new)

Nadia Anch'io sono al terzo racconto, uno più brutto dell'altro finora... :/


message 8: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments per adesso preferisco Jerusalem's Lot


message 9: by Senny (new)

Senny | 449 comments Io ho letto il primo racconto e boh, francamente non mi ha convinta per niente; cercherò di andare avanti e vedremo come butta...


message 10: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments "Io sono la porta" mi è piaciuto, lo trovo inquietante al punto giusto :-)


message 11: by Nadia (new)

Nadia Finora salvo due racconti: "Il compressore" e "Il baubau". Agghiaccianti come solo Stephen King è capace di fare...


message 12: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments oh, my God! La macchina della lavanderia posseduta! :-O


message 13: by Maurisia (new)

Maurisia | 786 comments Io lo comincio più avanti, ma sinceramente non so se ho voglia di leggerlo, vedo che praticamente a nessuno sta piacendo


message 14: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments A me non stanno dispiacendo, nonostante il genere "racconti" non sia il mio preferito.
Sono arrivata a Materia grigia e mi sto rendendo conto che King ha una fantasia stupefacente. Come gli verranno certe idee!?
Anche se, scrivendo storie horror e soprannaturali ovviamente non deve preoccuparsi della credibilità della storia e questo facilità senz'altro :-)


message 15: by Nadia (new)

Nadia Io ho finito di leggere "Camion", da cui hanno tratto un film intitolato "Brivido".

@Maurisia
Dai, qualcuno si salva! ;)


message 16: by Senny (last edited Jan 13, 2018 04:49AM) (new)

Senny | 449 comments Sono andata un po' avanti con la lettura, leggendo un raccontino qua e là; non so, ho come la sensazione che questi racconti facessero assai più paura nell'epoca in cui furono pubblicati (1970 spaccato). Ho letto il racconto (view spoiler) e boh, l'ho trovato solamente noioso, ma lo dico da persona che ne ha viste di serie e film con una premessa simile (view spoiler), e che quindi non si fa impressionare più di tanto. Poi ci sono stati anche un paio di raccontini dove (view spoiler).
Peccato, perché come primo incontro con King si sta rivelando abbastanza deludente...


message 17: by Nadia (last edited Jan 13, 2018 04:53AM) (new)

Nadia Ci sono altre sue opere che meritano... dagli un'altra chance ;)


message 18: by Nadia (new)

Nadia Letto anche "A volte ritornano"... salvo anche questo :)


message 19: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments sino anch'io lì :-)


message 20: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments Ho superato la metà e sono arrivata al racconto "Il cornicione". L'impressione generale è la stessa: la maggior parte dei racconti non mi dispiace, sono inquietanti al punto giusto.
Non essendo un romanzo, ma storie slegate tra loro, la lettura procede in modo meno rapido del normale, ma non sono il tipo da tollerare un'indigestione di racconti ogni giorno :-D


message 21: by Nadia (new)

Nadia Anch'io sono arrivata a "Il cornicione" e, come te Anto, non tollero un'indigestione di racconti ogni giorno. Infatti ieri sera ho letto quello delle ragazze morte ammazzate e metà de "Il cornicione" perché mi si sono chiusi gli occhi dal sonno :D


message 22: by Margherita (new)

Margherita (modernmonkey) | 448 comments Sono arrivata anche io al cornicione (complice la momentanea mancanza di connessione e la noia dilagante);
nel complesso non sono male questi racconti, nonostante non capisca la fissa dell'autore sia per i topi che per le macchine possedute e la nebbia.
Ammetto di non aver mai amato King più di tanto, complice anche il fatto che i suoi libri siano tutt'altro che piccoli, ma con questi racconti lo sto rivalutando parecchio. Trovo sia difficile scrivere un buon racconto di poche pagine che coinvolga e spaventi (inquieti?) per bene il lettore.
Il baubau rimane il mio preferito per il momento e ringrazio di non avere un ripostiglio in casa xD


message 23: by Nadia (new)

Nadia Sono arrivata a "La falciatrice". Un altro racconto che salvo... le macchine possedute sono veramente agghiaccianti!

@Margherita
Ti consiglio Notte buia, niente stelle ;)


message 24: by Margherita (new)

Margherita (modernmonkey) | 448 comments @Nadia
Grazie! L'avevo già adocchiato perché ho visto 1922 su Netflix ed ero curiosa di leggere il racconto! Appena finisco con questo mi butto su quello :D


message 25: by Lupurk (new)

Lupurk | 1597 comments L'ho iniziato anche io! per me è una rilettura, l'avevo letto da ragazzina e ho qualche vago ricordo (mi era rimasto impresso Il cornicione, non so perché!), sono curiosa di rileggerlo ora, in età adulta e in pieno amore per il re 😁


message 26: by Nadia (last edited Jan 17, 2018 03:17AM) (new)

Nadia Poi, una volta finito e se vi va, si può fare una classifica di quelli che ci sono piaciuti di più, oppure eleggere il più bello :)


message 27: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments io sto leggendo "I figli del grano". Inquietanteeee


message 28: by Senny (new)

Senny | 449 comments Ho letto altri racconti sparsi, e niente, purtroppo non riescono a prendermi; forse sono io che non adoro il genere horror, ma queste storie proprio non riescono a coinvolgermi né a spaventarmi. Mi sembrano tutte trovate molto random, poco coese e logiche. Per esempio nel racconto Io sono la porta (view spoiler).
Finora gli unici due racconti che mi sono piaciuti e mi è sembrato che fossero scritti meglio degli altri, sono quello con la falciatrice, ma più che farmi paura aveva dettagli così random e stupidi da farmi ridere di gusto, e quello chiamato Campo di battaglia, che pur non avendo molte spiegazioni, mi è sembrato il più convincente, divertente e con un finale decente.
Probabilmente ciò che non mi convince è il formato dei racconti, che non lascia molto spazio all'introspezione e al world building, e non riesco a sospendere l'incredulità per così poche pagine.
Proverò ad andare avanti, magari i racconti più lunghi che mi sono rimasti mi faranno cambiare in parte idea su questo libro, chissà!


message 29: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments "Il bicchiere della staffa" ci fa tornare con piacere nel Lot :-D

Mi resta da leggere l'ultimo racconto


message 30: by Nadia (new)

Nadia Io sono arrivata a "I figli del grano". Dovrei leggerlo in giornata.
Mi è piaciuto anche "So di cosa hai bisogno", il fascino degli psicopatici :D


message 31: by Margherita (new)

Margherita (modernmonkey) | 448 comments Ho finito il libro.
Tra gli ultimi racconti ho preferito Quitters Inc., l'uomo che amava i fiori e la donna della stanza (view spoiler)
E visto che ancora un altro racconto è legato a Jerusalem's Lot, credo che mi toccherà leggerlo almeno una volta nella vita!


message 32: by Anto_s1977 (new)

Anto_s1977 | 6428 comments Finito ieri sera

Questo volume comprende 20 racconti del maestro dell'horror, Stephen King.
In generale i racconti non mi sono dispiaciuti, comunicano una giusta tensione al lettore e tengono desta l'attenzione. Troviamo un po' di tutto: città fantasma, macchine indemoniate, topi giganti, strane creature e sadici personaggi.
Ho amato di più il racconto che dà il titolo alla raccolta, ma non mi è dispiaciuto nemmeno tornare a Jerusalem's Lot in ben due di essi. Mi sono piaciuti anche "Quitterrs, Inc" che tratta di una società che aiuta a smettere di fumare, "L'ultimo piolo" che racconta il rapporto tra un fratello e una sorella, mentre ho trovato tristissimo il racconto che conclude la raccolta, "La donna della stanza", per niente horror, ma molto attuale poichè tratta, a modo suo, dell'eutanasia.
Quelli che non mi sono piaciuti per niente sono "La falciatrice" e "Materia grigia", disgustosi da leggere :-D
Nel complesso, attribuisco 3 stelle.


message 33: by Nadia (new)

Nadia L'ho finito, finalmente!!!!!!!!!!!!!!

Venti racconti che ci conducono nell'universo di Stephen King, tra topi affamati, macchine possedute, virus letali, nebbie agl'irti colli, città fantasma e altre strane creature.
Ho dato 3 stelle perché i racconti non mi sono piaciuti molto e ho fatto fatica a portare a termine la lettura.
Quelli che ho apprezzato e che, secondo me, hanno una giusta dose di suspense e terrore sono: "Il compressore", "Il baubau", "Camion", "A volte ritornano", "La falciatrice", "So di che cosa hai bisogno", "I figli del grano", "L'uomo che amava i fiori", Il bicchiere della staffa" e "La donna nella stanza". Quest'ultimo si discosta dal genere horror, è mi ha intristito per via della storia.


message 34: by Klela (last edited Jan 23, 2018 04:03AM) (new)

Klela | 1213 comments Finito anche io!
Ho dato 4 stelle questa volta (contro le 5 della lettura precedente) perchè sono stata più attenta a dare un voto a ciascun racconto facendo poi la media finale.
Tanti i racconti che mi hanno colpito e devo dire che alcuni non li ricordavo molto per cui sono riusciti a sorprendermi come se li avessi letti per la prima volta!


message 35: by Maurisia (new)

Maurisia | 786 comments Finito e devo dire che NON VEDEVO L'ORA.... assolutamente non mi è piaciuto proprio per nulla.
Io ho dato solo 1 stella, premetto che non mi piacciono le raccolte di racconti, ma questo proprio non mi è andato giù, non so spiegare bene il perché, ma non ho trovato il King che ho amato leggere in altri libri, mi sono annoiata come non mai, nemmeno quando ho letto It ci sono voluti 10 giorni...
Quando lo prendevo in mano mi passava proprio la voglia di leggere.


message 36: by Senny (new)

Senny | 449 comments Ho finito A volte ritornano di King, e ragazzi se è stata un parto di lettura! Non solo non mi è piaciuta per niente, ma è stata di una noia mortale. Troppi racconti, pochi carucci, troppi mediocri, se non proprio brutti. A mio parere è una raccolta disomogenea, troppo lunga e troppo piena; se avessero tolto una decina tra i racconti più scialbi, brutti e incomprensibili, sarebbe stata una lettura decente e anche avvincente, ma le trame, i personaggi e le situazioni sono così tanti da venire a noia in breve tempo.


back to top