Colosseum. Sfide all'ultima pagina discussion

16 views
La Sfida dei desideri > GDL: Quando soffia il vento di J. Patterson

Comments Showing 1-9 of 9 (9 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 2: by Nadia (new)

Nadia Sono al 20%, molto scorrevole, almeno per il momento... spero non si perda per strada :)


message 3: by Patty_pat (new)

Patty_pat | 3062 comments La scrittura di Patterson in genere è proprio scorrevole e leggera. Non credo si perda per strada (non per difenderlo, eh! :)


message 4: by Patty_pat (new)

Patty_pat | 3062 comments Iniziato stamattina e sono già a pag 140
scorrevole, intrigante; ho però la sensazione di averlo già letto. visto che non è così, immagino sia la somiglianza con il primo libro della serie maximum ride che me lo fa pensare.


message 5: by Nadia (new)

Nadia Anch'io ho avuto la stessa sensazione... :D


message 6: by Patty_pat (new)

Patty_pat | 3062 comments Continuo la lettura... Il solito scorrevole Patterson: capitoli brevi, cambio di narrazione ad ogni capitoli, insomma mi piace! La trama è interessante, ma capisco perché ha sentito il bisogno di approfondire il personaggio di Max: mi incuriosisce da matti anche se io ho già letto il primo della saga...


message 7: by Nadia (new)

Nadia Se ho tempo, riesco a finirlo stasera... Argomento interessante e il libro è molto "action" :D


message 8: by Nadia (new)

Nadia Finito! Mi è piaciuto. Grazie Patty_pat per averlo proposto :)


message 9: by Patty_pat (new)

Patty_pat | 3062 comments Finito!

Frannie O'Neill, giovane veterinaria rimasta vedova esercita la sua professione in un paese sperduto nelle montagne rocciose degli USA. Vede una ragazzina con le ali... Da qui inizia una rocambolesca avventura, un vero e proprio thriller con assassinii nuovi e vecchi tutti collegati a questa ragazzina, di nome Max, geneticamente modificata che è stata allevata in una "scuola", non meglio identificata. La capacità immensa di Patterson di tenermi attaccata alle pagine resiste anche in questo romanzo, dove i protagonisti, nel tentativo sia di capire cosa sta succedendo e di salvare Max dai suoi inseguitori diventano comprimari, lasciando la scena al sogno più grande dell'uomo: volare. In realtà, chi creò Max, voleva aumentare la speranza di vita degli esseri umani, ma tant'è...
Da questo romanzo, James Patterson ha DOVUTO, visto il successo di Max @ company, creare una nuova serie: Maximum Ride.

Grazie a te Nadia! :)


back to top