Corpi Freddi discussion

35 views
Letture in corso > Le nostre letture di Gennaio 2018

Comments Showing 1-15 of 15 (15 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 1: by Martina (new)

Martina Sartor | 205 comments Mod
Iniziamo l'anno nuovo sempre segnalando cosa stiamo leggendo, per scambiarci idee, opinioni e suggerimenti.
Io continuo con Loriano Macchiavelli e il suo "Uno sterminio di stelle". Bello, ma purtroppo i ritmi di lettura non sono i miei di sempre. Le vicende di salute di papà hanno rivoluzionato tutto il mio mondo: per ora abita qui con noi, almeno finché non si ristabilisce un po' di più e non passa il freddo intenso.


message 2: by Cassie (new)

Cassie | 134 comments Mod
Io ho finito il 2017 tornando nel Medioevo con "Hyperversum Next". di Cecilia Randall. Quanto mi piace questa saga! Mi sa che proseguo anche col prossimo, "Hyperversum Ultimate".


message 3: by Cristina (new)

Cristina | 75 comments Io comincio l'anno con il bassotto "La signora scompare" di E.L.White


message 4: by Patty_pat (last edited Jan 04, 2018 04:07PM) (new)

Patty_pat | 171 comments Mod
Buon anno, corpi freddi.

Sono molto poco internettiana ultimamente, infatti a momenti dimenticavo di inserire il primo libro dell'anno che è un giallo Mondadori un po' atipico, ma molto bello. Vi riporto qui la mia recensione (o commento che dir si voglia)!

L'armata perduta di Cambise di Paul Sussman
(Giallo Mondadori n. 2853 – volume oro)

Inizia come un giallo, prosegue come un thriller e finisce come un romanzo di avventura di Clive Cussler. Mi è piaciuto molto. Si svolge in Egitto, tra Il Cairo, Luxor e il grande deserto occidentale che immaginiamo tutti con le sue dune altissime e pericolosissime. Yusuf Khalifà è un detective della polizia di Luxor e si imbatte in un omicidio particolare che lo incuriosisce e lo rende istintivamente sospettoso. Non sa che sta per scoperchiare un vaso come quello di Pandora. Tra archeologi, storia dell'antico Egitto, terroristi in cerca di denaro e servizi segreti, la storia si dipana da più punti di vista: Yusuf prosegue la sua indagine personale rischiando di perdere tutto quello che possiede pur di arrivare alla verità e trovare la soluzione del suo personale tormento; Tara Mullray, figlia di un egittologo di fama mondiale, che lei va a trovare a Saqqara trovandolo deceduto, incontra un vecchio amore che la trascina nella loro parallela indagine; un archeologo cattivo e bannato dal mondo dell'archeologia, trasformatosi in assassino truce e senza cuore. Sayf Al-Tha'r, un terrorista con un passato che scopriremo con un colpo di scena finale. Tutto si risolverà nel deserto occidentale, tra dune e tempeste di sabbia. Allah è vicino ai nostri protagonisti e li aiuta a uscire vivi da una vicenda particolarmente intricata e surreale. Un bel romanzo.


message 5: by Cristina (new)

Cristina | 75 comments Continuo bene il mio 2018 con "Un cavallo per la strega" della Christie


message 6: by Pippo.Gota (new)

Pippo.Gota | 30 comments Per ora ho letto un cf molto soft: Un po' di follia in primavera di Alessia Gazzola. Sempre carini i romanzi di questa serie


message 7: by Cristina (new)

Cristina | 75 comments "Las Vegas Baby", B. Freeman
Era partito un po' in sordina ma poi sono rimasta sveglia di notta per sapere come andava a finire!!!


message 8: by Cassie (new)

Cassie | 134 comments Mod
Dopo una parentesi non CF con "Le Sette Sorelle" di Lucinda Riley (che mi è piaciuto tantissimo!), torno in Danimarca con le indagini della sezione Q di Adler-Olsen: inizio "L'effetto farfalla"


message 9: by Patty_pat (new)

Patty_pat | 171 comments Mod
Scusate se vi ho trascurato, cari i miei corpi freddi, ho tanto da fare in questo periodo...
Vi comunico le mie letture!

- Quando soffia il vento di James Patterson; un thriller molto soft che ha il pregio di avere dato a Patterson l'ispirazione per la serie di Maximum Ride che mi appresto a leggere quest'anno (in realtà ho già letto il primo della serie, ma lo rileggerò);

- Le nostre anime di notte di Kent Haruf; via dai corpi freddi per un romanzo delicato che parla dei rapporti personali nella terza età. Mi appresto a vedere anche il film che ne hanno tratto con interpreti d'eccezione: Robert Redford e Jane Fonda.

- Un uomo da difendere di Cathy Williams (Collezione Harmony n.1715); stendiamo un velo di pietà, ma ogni tanto bisogna leggerli per ricordarsi perché non li si legge volentieri. :)

- Una stanza tutta per sé di Virginia Woolf; un saggio scritto all'inizio del 1900; credo che dovremmo leggerlo tutti, soprattutto chi ambisce a scrivere, fra noi donne!

- L'uomo di Londra di Georges Simenon; attualmente in lettura!


message 10: by Cristina (new)

Cristina | 75 comments Io ho letto il bellissimo "Vipera" di De Giovanni


message 11: by Sonia2 (new)

Sonia2 Io ho letto "Private Games", di Patterson. Ambientato a Londra, un pazzo minaccia le Olimpiadi...
Non male, peccato che si capisca quasi subito chi è il colpevole. Ma per una serie di motivi rimane un libro assolutamente avvincente, letto d'un fiato!


message 12: by Patty_pat (new)

Patty_pat | 171 comments Mod
Io ho finito Simenon. Ancora non posso giudicare la sua opera, ma leggerò altro, potrebbe essere moooooooolto interessante! :)

Ho finito anche un altro corpo non freddo... La macchina del tempo di H.G. Wells che mi ha lasciato tiepidina...

Adesso ridiamo un po' (almeno spero) con Missili in giardino di Max Shulman (il film con Paul Newman e Joanne Woodward era divertente!).


message 13: by Martina (new)

Martina Sartor | 205 comments Mod
Io sto facendo letture un po' sparse: l'ultimo di Glenn Cooper, Il debito (preso in biblioteca); In un vicolo cieco, di Anne Perry (per continuare la serie con Pitt) - un Maigret. Poi sto continuando il libro in inglese di Edwards sulla Golden Age: sempre più interessante e pieno di fatti/aneddoti curiosi.
Adesso sono partita col Bassotto Aria mortale, di Afred Meyers.


message 14: by Cassie (new)

Cassie | 134 comments Mod
Finito il sempre ottimo Nesbo con "L'Uomo di Neve". Esco di nuovo dal genere CF e continuo la saga delle Sette Sorelle della Riley con il terzo capitolo


message 15: by Cristina (new)

Cristina | 75 comments Finito "L'uomo nella cuccetta n. 10" di M. R. Rinehart, mi ha lasciata un po' freddina, forse mi aspettavo io di più, avevo altre aspettative insomma...


back to top