Lo Scaffale Tematico discussion

note: This topic has been closed to new comments.
124 views
Risorse Letterarie > Glossario Letterario

Comments Showing 1-28 of 28 (28 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 1: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
Da un'idea di Martina (io sono la scrivana ufficiale), un topic dedicato ai termini letterari a noi sconosciuti, o quasi, quelli di cui sentiamo tanto parlare ma che in fondo non ci siamo mai presi la briga di andare a guardare il significato.
Questo sarà semplicemente un elenco, se avete domande, dubbi, ansie e/o perplessità scrivete qui https://www.goodreads.com/topic/show/...

Martina ed io speriamo di aver fatto un buon lavoro :)




message 2: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
A

Alternative Universe (AU): sottogenere della fan fiction. Le fiction si svolgono in ambientazioni (geografiche, storiche, o entrambe) diverse rispetto a quelle dell’opera originale.

Angst: sottogenere della fan fiction, in cui il protagonista (o i protagonisti) si trova in una impasse psicologica che provoca angoscia, o furia, o entrambe.

Anime: animazione giapponese.

Apocalittica (fantascienza): sottogenere della fantascienza, in cui il mondo, il pianeta o la galassia sono sull’orlo della fine a causa di esperimenti incontrollati, malattie o armi tecnologiche catastrofiche.

Autobiografia: racconto che un individuo reale fa della propria esistenza, la sua vita individuale, la propria personalità.
E’ scritto da chi, a un certo punto della propria vita, decide di rievocare le fasi già vissute e che sono state per lui particolarmente importanti. L’autore prende coscienza di sé attraverso i ricordi ed è protagonista delle vicende narrate. I tempi verbali sono per lo più al passato. Non sono presenti tutti i fatti della vita dell’autore, ma solo quelli che lui vuol far conoscere pere presentarsi in un certo modo. Vi sono pochi dialoghi, molte invece le riflessioni personali.

Avventura: storie con una buona quantità di azione e che hanno come elementi principali uno sforzo fisico (che sfocia molto spesso in violenza), la continua ricerca di qualcosa o qualcuno, una missione pericolosa e la presenza di antagonisti “esotici”.
Le armi sono quasi sempre presenti e molto spesso si fa uso di tecnologia e strumentazioni di vario genere.
L’ambientazione ha lo scopo di affascinare il lettore, tramite l’azione in luoghi poco comuni (giungle, tetti di palazzi, strapiombi, ecc.)
I temi che portano all’azione possono essere tra i più diversi, come ad esempio la vendetta, la corsa per evitare qualche tipo di catastrofe o la ricerca di un oggetto raro.
Es: Emilio Salgari, Jules Verne, Rudyard Kipling, Wilbur Smith, Clive Cussler


message 3: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
B

BDSM (Bondage, Dominazione, Sadismo, Masochismo): sottogenere della letteratura erotica, richiama elementi relativi a queste pratiche relazionali, che permettono la condivisione di fantasie basate sul dolore, il disequilibrio di potere e/o l’umiliazione tra due o più partner adulti e consenzienti che traggono piacere da queste soddisfazioni.

Bad ending / Unhappy ending: sottogenere della fan fiction, con un non lieto fine.

Bangsian: sottogenere del fantasy, in cui la trama si svolge (del tutto o in parte) dopo la morte. Scenari tipici sono quelli dell’inferno e del paradiso. I personaggi sono per lo più storici o mitologici.

Biopunk: sottogenere della fantascienza, si concentra sui risvolti tecnologici della biologia. Gli individui non vengono potenziati con mezzi meccanici o elettronici, ma attraverso la manipolazione genetica.

Bizarro Fiction: mescola spesso elementi di horror e fantascienza, anche se il genere principale resta il fantasy. Situazioni e ambientazioni sono particolarmente strane, con la presenza di almeno tre elementi fantastici/soprannaturali importanti per la trama e un forte gusto per il grottesco e l’assurdo, con idee surreali che si fanno reali e concrete.
Es: Carlton Mellick III, Chuck Palahniuk

Book haul: quando un bookblogger decide di mostrare la pila di libri comprata nel mese presente.


message 4: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
C

Canon: sottogenere della fan fiction, in cui l’autore si attiene strettamente al materiale ufficiale ed evita di alterare la continuità della storia originale.

Cappa e spada: caratterizzato da storie avventurose a sfondo storico, con colpi di scena e suspense e un ruolo di primaria importanza ai duelli e alla scherma. Ha come ambientazione storica un periodo piuttosto ampio, che va dal Medioevo al Settecento, distinguendosi dal romanzo storico in quanto tende a privilegiare l’immaginazione e l’avventura piuttosto che la ricostruzione storica.

Chick-lit: nello slang statunitense, “chick” è un termine informale per “ragazza” derivato da “chicken” (“pollastrella”); “lit” è l’abbreviazione di “literature” (“letteratura”). Presenta elementi in comune con il romanzo rosa, ma tende a essere umoristico e post-femminista nella sua rappresentazione della vita e dei rapporti sentimentali. Le protagoniste sono di solito donne dinamiche, alla moda, fra i venti e i quarant’anni, che vivono in grandi città e lavorano in settori come l’editoria, la pubblicità, la finanza o la moda. Lo stile della narrazione tende a essere irriverente anche (o soprattutto) sugli argomenti sentimentali e sessuali.
Es: Sophie Kinsella

Classico o Deduttivo (giallo): è il giallo tradizionale, con un investigatore (spesso slegato dalle forze dell’ordine) che deve sbrogliare un crimine. Il bene e il male sono ben definiti.

Comics: fumetti americani.

Commedia: genere letterario in cui si fa uso di situazioni e linguaggi esagerati, a volte al limite del grottesco. I personaggi sono spesso stravaganti e fuori dagli schemi.

Commedia Nera: sottogenere della commedia, in cui la storia ha elementi che “disturbano” la psicologia, ad esempio con umorismi morbosi e pesantemente satirici.

Contemporaneo (fantasy): sottogenere del fantasy, mescola caratteristiche della fantascienza moderna o del mondo reale con il fantasy, dove creature fatate o mitologiche vivono in un centro urbano o comunque in un ambiente contemporaneo, possedendo un livello tecnologico pari (o superiore) a quello terreno. La magia e la tecnologia si uniscono e si fondono.
Es: Neil Gaiman, J. K. Rowling, Cassandra Clare, Christopher Moore

Contemporary romance: romance ambientati dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Cozy (=intimo), (giallo): sottogenere del giallo, è un giallo ridotto all’osso, ambientato all’interno di una casa o di un piccolo paese. L’uso della violenza è minimo.

Crime Story: sottogenere del giallo, in cui i protagonisti sono gli autori o gli accusati di qualche crimine, spesso con una giustificazione – anche se illegale – per i fatti che hanno commesso.

Crossover: sottogenere della fan fiction, in cui interagiscono personaggi appartenenti a opere diverse. Le opere di riferimento possono essere dello stesso autore, oppure di tipo simile, oppure completamente differenti.

Cyberpunk: sottogenere della fantascienza, le storie sono ambientate in un futuro in decadenza, dove però la tecnologia è avanzata e spesso limitata in mano a pochi. Fanno da sfondo armi particolari, hackers, personaggi asociali, mondi virtuali e multinazionali che detengono il potere.


message 5: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
D

Dark Erotic: sottogenere della letteratura erotica, in cui l’eros assume tinte più scure, il politicamente corretto, il dramma a lieto fine, gli eroi bastardi ma teneri, lasciano il posto a una letteratura più torbida, che non teme di confrontarsi con tematiche scomode, quali la costrizione psicologica e fisica, il rapimento, l’abuso nelle sue varie forme.

Dark Fantasy: sottogenere del fantasy, si riferisce a opere caratterizzate dalla presenza di uno scenario oscuro e tetro o da un persistente senso di paura e orrore.
Es: H. P. Lovecraft, Anne Rice, Charlaine Harris, Laurell K. Hamilton

Dark romance: il dramma a lieto fine, gli eroi bastardi ma teneri, lasciano il posto a una letteratura più torbida, che non teme di confrontarsi con tematiche scomode, quali la costrizione psicologica e fisica, il rapimento, l’abuso nelle sue varie forme.

Dark Suspense: sottogenere dell' horror, la minaccia è sempre esterna e bracca i protagonisti. Sono assenti gli elementi soprannaturali.

Diario: Forma narrativa in cui il racconto, reale o di fantasia, sviluppato cronologicamente, spesso scandito ad intervalli di tempo regolari, solitamente a giorni, in cui vengono annotati avvenimenti personali importanti.
Affinché catturi l’interesse del lettore, non deve ridursi a una cronaca quotidiana, ma concentrarsi su una storia principale di cui raccontare l’evoluzione e le conseguenze soprattutto emotive e psicologiche e relazionali. Caratteristiche della scrittura diaristica sono il linguaggio semplice e intimo, la prevalenza di emozioni e stati d’animo, la palese mancanza di imparzialità nei giudizi espressi dal narratore e infine l’organizzazione dei capitoli come puntate di una scrittura privata, spesso con una data.
Es: Anne Frank, Christiane F.

Distopia: sottogenere della fantascienza, contrario di utopia, fa riferimento alla rappresentazione di una società futuristica nella quale alcune tendenze sociali, politiche e tecnologiche sono portate a estremi negativi.
Es: Suzanne Collins, Aldous Huxley, Veronica Roth, Pierre Boulle

Diversity: la presenza di personaggi che non siano bianchi di origine occidentale, che non siano eteronormativi .

Duologia: termine usato per indicare una storia che occupa due volumi.


message 6: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
E

Elfpunk: sottogenere dello urban fantasy, consiste in racconti e storie in cui fate e elfi vengono trasportati da un ambiente rurale e folkloristico in un ambiente urbano moderno.
Es: Eoin Colfer, Holly Black, Melissa Marr

Epic Novel: poema epico (oltre le 100.000 - 200.000 parole). Il termine si è ormai molto allargato, può designare opere in prosa, prodotti per la tv e il cinema, e ha molti sottogeneri, anche quello storico. In comune, tutti i protagonisti hanno delle caratteristiche di grandezza morale e perseverano nelle loro battaglie.

Erotica: parliamo di letteratura erotica quando si narra in modo esplicito e con dovizia di particolari le vicende sessuali dei personaggi. Il linguaggio è diretto e mira a colpire l’immaginazione del lettore.

Erotic Horror: sottogenere della letteratura erotica, richiama elementi horror con l’introduzione di contenuti sessuali espliciti.

Erotic romance: romance in cui le scene di sesso esplicito sono al centro della narrazione.

Estremo (horror): sottogenere dell' horror, in cui gli elementi che mettono inquietudine sono estremizzati, di solito attraverso il senso della vista. Troviamo abbondante uso di sangue, corpi mutilati ed elementi disgustosi che sfiorano a volte il volgare.


message 7: by Nadia, Magister (last edited Dec 05, 2017 06:18AM) (new)

Nadia | 12600 comments Mod
F

F/F romance: i protagonisti non sono un uomo e una donna, bensì due donne.

Fandom: l'insieme di fan di qualsiasi cosa, che sia un'opera letteraria, un calciatore o i consoli romani del 44 a.c.

Fan Fiction: scrittura amatoriale che prende spunto da materiale “originale”, ovvero da libri popolari, spettacoli televisivi, film, persino la vita delle celebrità, per creare nuovi universi narrativi.

Fantapolitica: sottogenere della fantascienza, in cui è presente una versione della Terra di un prossimo futuro con un sistema politico immaginario.

Fantascienza: genere letterario che comprende storie che includono elementi scientifici o para-scientifici, in un contesto realistico ma con una parte di immaginario. Spesso si fa uso di tecnologia non ancora presente sul mercato o inventata, e di teorie scientifiche non del tutto verificate.
Ne fanno parte anche racconti di storia “alternativa”, una deviazione di quella che in realtà si conosce.
La trama non ha un filone specifico e l’aspetto dei personaggi dipende dal contesto storico e/o ambientale.
I sotto-generi sono molti e a volte si confondono tra loro, soprattutto perché i racconti di fantascienza intrecciano spesso legami con altri generi (horror, fantasy, ecc.).

Fantasy: è il genere più libero dal punto di vista dell’immaginazione perché prevede l’invenzione di vicende, personaggi e ambientazione. Le leggi fisiche possono essere violate e, spesso, fa la sua comparsa l’argomento “magia”. I personaggi possono appartenere a una specie diversa da quella umana e la storia può essere del tutto inventata oppure prendere spunto dalla mitologia o dal passato storico, introducendo in quest’ultimo caso elementi del tutto immaginari.
Per la sua natura, il genere fantasy si fonde spesso con altri generi, in particolare l’horror e la fantascienza.
Es: J. R. R. Tolkien, C.S. Lewis, Marion Zimmer Bradley, George R.R. Martin, Robert Jordan, Terry Goodkind

Fantawestern: sottogenere della fantascienza e sotto-tipo dello steampunk, ha come ambientazione il selvaggio west.

Farsa: sottogenere della commedia, in cui i protagonisti si trovano in situazioni che nella realtà sarebbero improbabili, spesso coinvolti in eventi che li danneggiano in modi che fanno sorridere. Quando le situazioni diventano estremamente paradossali, si cade nella farsa grossolana.

Favola: breve storia con una morale o una lezione da insegnare. Tipici protagonisti sono gli animali o soggetti inanimati, che assumono spesso un aspetto personificato.
In alcuni casi le favole hanno dei punti in comune con le fiabe (di cui hanno la stessa etimologia): si differenziano da quest’ultime per il fatto, appunto, di essere brevi e di raccontare qualcosa a scopo formativo, basandosi su comportamenti – spesso difetti – realistici e umani.

Fiaba: può essere considerata come racconto in stile fantasy dove sono presenti creature come folletti, fate, elfi. Elemento chiave in diverse occasioni è la presenza di una componente magica.
Racchiude spesso una morale, ma si tratta di un aspetto secondario, sottinteso e poco importante ai fini della trama. La fiaba non è sempre dedicata ai più piccoli, esistono esempi di fiabe con componenti mature e a volte drammatiche.

Fiction: comprende opere di lavoro immaginario, che hanno risvolti non reali.

Flash Fiction: narrativa lampo (tra le 100 e le 2.000 parole)

Fluff: sottogenere della fan fiction, in cui si mantiene un clima calmo e sereno, che infonde un senso di piacere a colui che legge.

Flusso di Coscienza: è una tecnica narrativa consistente nella libera rappresentazione dei pensieri di una persona così come compaiono nella mente, prima di essere riorganizzati logicamente in frasi.
Viene realizzato tramite il monologo interiore nei romanzi psicologici, ovvero in quelle opere dove emerge in primo piano l'individuo, con i suoi conflitti interiori e, in generale, le sue emozioni e sentimenti, passioni e sensazioni.
Es: Ulisse, La coscienza di Zeno


message 8: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
G

Giallo: genere letterario in cui il tema principale è la ricerca dei colpevoli che hanno compiuto dei crimini. Non è raro intrecciare il genere giallo con altri generi, quali la fantascienza, il romanzo storico, la graphic novel, ecc.

Gotica (fantascienza): sottogenere della fantascienza, include elementi gotici, tra il romantico e l’horror.

Gotico (horror): sottogenere dell' horror, in voga dalla metà del Settecento, in cui si hanno elementi inquietanti, se non del tutto horror, si mescolano a personaggi dalle forte passioni e dai misteri insondabili. E' spesso centrale un luogo, come un castello o una magione, che ispira inquietudine e che sembra trasudare orrori.
H. P. Lovecraft, Horace Walpole, Ann Radcliffe

Graphic Novel: un libro di almeno 40 pagine che raccoglie una lunga strip di fumetto.


message 9: by Nadia, Magister (last edited Mar 12, 2018 04:15AM) (new)

Nadia | 12600 comments Mod
H

Happy ending: sottogenere della fan fiction con un lieto fine.

Hard (o Fantascienza tecnologica): sottogenere della fantascienza, ricca di dettagli scientifici e tecnologici.

Hard-boiled: sottogenere del giallo, in cui il protagonista è un investigatore privato come nel giallo classico, ma i suoi metodi possono essere non convenzionali e altrettanto violenti di chi cerca di trovare. Il bene e il male sono definiti ma con grosse sfumature.

Haunting (horror): sottogenere dell' horror, basato su fantasmi e presenze soprannaturali.

Heroic fantasy: sottogenere del fantasy, in cui viene esaltato il valore del protagonista, impegnato in un’avventura difficile dagli scopi nobili. La magia è presente spesso sotto forma di oggetti irrealistici.
Es: Ursula le Guin, Christopher Paolini

High fantasy / Epic fantasy: sottogenere del fantasy, è il fantasy allo stato puro. La differenza tra bene e male è marcata, la popolazione è formata da umanoidi o creature mitologiche, la magia è diffusa ovunque, il protagonista è l’eroe che fa la differenza tra la vittoria e la sconfitta. Il mondo dell’high fantasy è creato in modo da sembrare realistico, senza contare però della presenza di elementi magici e di popolazioni non esistenti nella realtà. Elemento fondamentale è la presenza di battaglie campali, combattute da grandi eserciti e spesso non vengono tralasciate descrizioni cruente e sanguinose.
Es: J. R. R. Tolkien, George R.R. Martin, Robert Jordan, Brandon Sanderson, Guy Gavriel Kay

Historical romance: romanzo rosa di ambientazione storica, prima del 1945.
Es: Julie Garwood, Lisa Kleypas, Johanna Lindsey, Kathleen E. Woodiwiss

Horror: si tratta di racconti incentrati sulla psicologia e la presenza di creature oscure o di eventi soprannaturali, con lo scopo di inquietare o spaventare il lettore.
Gli ambienti ricalcano le paure ancestrali dell’uomo: il buio, le presenze inavvertibili, la comparsa improvvisa di personaggi dalle intenzioni ambigue.
La trama richiama molto spesso la violenza fisica o la tortura psicologica. Possono fare la loro comparsa “creature mitologiche” efferate, come vampiri e licantropi.
Non è raro trovare incroci del genere horror con altri generi, in particolare il fantasy (specie di tipo dark o gotico e la fantascienza.
Es: Stephen King, Clive Barker

How-to (fai-da-te): nonfiction che contiene una serie di capitoli separati su come costruire o sistemare qualcosa, di solito legato alla vita di tutti i giorni.

Hurt/Comfort (H/C): sottogenere della fan fiction, in cui i personaggi della storia affrontano situazioni provanti e trovano conforto l’uno nell’altro (o negli altri).


message 10: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
I

Inspirational romance: romance che contengono temi spirituali o religiosi.

Instalove: il colpo di fulmine al primo sguardo, l'amore travolgente nato già dal primo istante del primo incontro. Normalmente è considerato una grave pecca, perché è molto irrealistico e piuttosto pigro da parte dell'autore saltare il normale corso di una relazione.


message 11: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
J

Juvenile: letteratura fantasy per ragazzi.


message 12: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
K


message 13: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
L

Leggenda: storia che un popolo si tramanda come se fosse reale, ma che non ha mai trovato una corrispondenza storica.

Lemon / Lime: sottogenere della fan fiction, in cui le storie sono ad alto contenuto sessuale. Le lemon sono di solito più esplicite e dettagliate delle lime.

Lovecraftiano (horror): sottogenere dell' horror, il nome deriva dall’autore H.P. Lovecraft, per indicare i suoi mondi abitati da creature dotate di poteri oscuri.

Low fantasy: sottogenere del fantasy, contrario dell’high fantasy, è caratterizzato da un basso uso della magia e da un po’ più di realismo, che spesso lo avvicina al dark fantasy.


message 14: by Nadia, Magister (last edited Feb 24, 2018 03:43AM) (new)

Nadia | 12600 comments Mod
M

M/M romance: i protagonisti non sono un uomo e una donna, bensì due uomini.

Mainstream: narrativa generale, ovvero tutto ciò che resta dopo aver escluso la narrativa di genere.

Manga: fumetti giapponesi.

Medievale (fantasy): tra i più diffusi sottogeneri fantasy, ambientato nell’era medievale, con un ampio uso di magia e di creature immaginarie. Le vicende narrate possono essere una deviazione della vera storia medievale oppure del tutto inventate. I protagonisti sono cavalieri-eroi, ma anche re, regine e principesse. Possono essere presenti creature soprannaturali quali elfi e nani, ma anche creature inventate dagli autori.

Mediterraneo o Med-fantasy: sottogenere del fantasy, in cui le sono ambientate lungo le regioni del Mar Mediterraneo.

Metanarrazione: riguarda genericamente un'opera letteraria nella quale per necessità stilistiche interviene l'autore all'interno dello stesso testo che va componendo, così da sviluppare un romanzo nel romanzo.
Es: Finzioni, Don Chisciotte della Mancia, La storia infinita, Il mondo di Sofia, La donna del tenente francese, Se una notte d'inverno un viaggiatore, Cargo, Il segreto di Angela.

Militare (fantascienza): sottogenere della fantascienza, le storie sono incentrate su conflitti nazionali, internazionali e su scala planetaria. Il protagonista è spesso un militare.

Mitico o Mitologico (fantasy): sottogenere del fantasy, in qualche modo ispirato ai Tropi, ai Temi e ai Simboli del Mito, della Leggenda, del Folclore e della Fiaba, si sovrappone all’urban fantasy ed i termini sono a volte usati in modo intercambiabile, ma comprende anche opere contemporanee che non rientrano nel contesto di quest’ultimo.
Es: Rick Riordan, Marion Zimmer Bradley

Mito: storia creata per spiegare i fenomeni della natura. Protagonisti dei, semidei e figli di questi.

Multitemporale (Romanzo): è una particolare versione del romanzo storico dove si narrano in parallelo o in successione avvenimenti ambientati in epoche storiche differenti, ma collegate tra loro da un elemento che può essere un oggetto, un legame di sangue, nei casi più estremi un elemento metafisico, come la reincarnazione o la persistenza di un rapporto tra due persone che assume vita propria e si perpetua.

Music FF: sottogenere della fan fiction, in cui i protagonisti sono personaggi di una band rappresentati in scene drammatiche quali litigi, lo scioglimento del gruppo o la malattia del leader. Spesso anche la voce narrante fa parte della storia ed è un’amica del gruppo.


message 15: by Nadia, Magister (last edited Dec 04, 2017 04:36AM) (new)

Nadia | 12600 comments Mod
N

New Wave: sottogenere della fantascienza, chiamata così per differenziarsi dalla solita corrente della fantascienza in voga negli anni ’60. L’atmosfera è cupa, anche se non apocalittica o post-apocalittica e le vicende del presente sono influenzate dall’idea di una futura fine dell’universo. Il tema centrale è la psicologia dell’uomo.

New Weird: incorpora elementi di fantasy, fantascienza e horror in cui fanno l’apparizione strane creature in ambientazioni particolari, a volte puramente allegorici o filosofici.

Noir: sottogenere del giallo, è caratterizzato da storie psicologiche, da personaggi con qualche elemento “dark” (specie di carattere femminile) e da protagonista non del tutto positivi. Il bene e il male non sono sempre definiti e le situazioni evocano una certa suspence.

Noir (horror): sottogenere dell' horror, da non confondere con il romanzo nero, ambientato in un mondo urbano cupo dove la criminalità e l’immoralità regnano sovrane.

Noir Metropolitano: sottogenere del giallo, ambientato esclusivamente nelle città, che di fatto sono degradate e cosparse di criminalità.

Non-fiction: tutti quei libri che riguardano l’attualità, le vicende realmente accadute, i libri-guida e i saggi su argomenti realistici.

Non-fiction Novel: romanzo che mescola eventi reali a elementi fittizi.
Es: A sangue freddo

Nonsense: qualsiasi composizione che, pur avendo una struttura grammaticale e sintattica corretta, non ha alcun senso compiuto. Di norma è basato su un mondo alla rovescia ed è considerato umoristico in quanto non ha proprio senso.

Novel: romanzo (tra le 40.000 – 60.000 e le 100.000 – 200.000 parole).

Novelette: racconto (tra le 7.500 e le 15.000 parole).

Novella: (tra le 15.000 e le 40.000 – 60.000 parole).


message 16: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
O

Occulto /soprannaturale (horror): sottogenere dell' horror, in cui fanno la loro comparsa creature immaginarie come fantasmi o elementi soprannaturali legati, ad esempio, allo spiritismo, alla resurrezione “cupa”, ecc.

Orientale (fantasy): sottogenere del fantasy, incorpora miti e tradizioni asiatici, associato ai fumetti orientali (i giapponesi manga; i coreani manhwa; i cinesi manhua).

Original Character (OC): sottogenere della fan fiction, in cui viene introdotto un nuovo personaggio rispetto alla storia originale.

Out of Character (OOC): sottogenere della fan fiction, in cui i personaggi presentano delle differenze rispetto all’opera originale, nel carattere o nel modo di relazionarsi agli altri.

Ownvoice: quando l'autore scrive di personaggi e situazioni che riflettono la propria esperienza, ad esempio Leigh Bardugo cammina con un bastone esattamente come Kaz Brekker, uno dei protagonisti del suo libro Six of Crows.


message 17: by Nadia, Magister (last edited Nov 26, 2017 12:02AM) (new)

Nadia | 12600 comments Mod
P

Parabola: simili al mito, ha lo scopo di tramandare una lezione di tipo spirituale.

Paranormal Romance: sottogenere del fantasy, in particolare del fantasy contemporaneo. Le storie sono ambientate nel mondo reale e sono caratterizzate dalla presenza di elementi e creature paranormali ed esoteriche, come vampiri, angeli, diavoli, licantropi, mutaforma, streghe, fantasmi.
Es: Gena Showalter, Laurell K. Hamilton, Maggie Stiefvater

Parodia: sottogenere della commedia. Copia altri stili o situazioni con umorismo.

Period Drama: narrazione che racconta le vicende, spesso drammatiche e sentimentali, di personaggi ambientati in una particolare epoca storica, di solito l'800'.
Es: Barry Lyndon, L'età dell'innocenza, Middlemarch

Planetary romance: sottogenere della fantascienza, in cui le storie sono ambientate su pianeti sconosciuti da esplorare.

Plot Twist: colpo di scena, svolta improvvisa nello sviluppo della trama, per stupire il lettore o per mantenere vivo l'interesse.

Poesia Dorsale: unione tra lettura e fotografia: voler leggere una lista di libri, che visivamente messi uno sopra l'altro formano con i titoli una poesia.

Poliziesco: sottogenere del giallo, in cui le indagini hanno un ruolo principale nella trama. I protagonisti sono le forze dell’ordine. Quando si descrivono dettagliatamente gli strumenti e i metodi usati dalla scientifica si parla di police procedural.

Porn Without Plot (PWP): sottogenere della fan fiction, indica le fiction il cui scopo principale è la scena (o le scene) di sesso, e nelle quali la trama è solo accennata quel tanto che basta per arrivare al rapporto sessuale.

Post-apocalittica (fantascienza): sottogenere della fantascienza, in cui l’ambiente già devastato da una catastrofe, di recente o in un lontano passato, ha un riavvio delle civiltà, con residui di tecnologia passata.

Post-cyberpunk (fantascienza): sottogenere della fantascienza, simile al cyberpunk, ma i protagonisti non si limitano a “vivere” l’ambiente, bensì a introdurre miglioramenti o a preservare quello che resta di buono. Si fa largo uso di scienza genetica e nanotecnologia, oltre che di mezzi di comunicazione.

Psicologico (giallo): sottogenere del giallo, incentrato sullo stato psicologico del protagonista, le cui intenzioni non sono del tutto positive.

Psicologico (horror): sottogenere dell' horror, diretto prevalentemente a “disturbare” la mente e a destabilizzare la psiche.

Pulp: propone vicende dai contenuti forti, con abbondanza di crimini violenti, efferatezze e situazioni macabre, spesso apparentato con l'hard-boiled, il poliziesco, e l’horror.

Purple Prose: è uno stile particolarmente elegante, che spesso però esagera con metafore e similitudini che, invece di stupire e stregare, rendono l'insieme ridicolo e assurdo.


message 18: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
Q


message 19: by Nadia, Magister (last edited May 20, 2018 02:54AM) (new)

Nadia | 12600 comments Mod
R

Racconto popolare: un insegnamento tramandato che sopravvive attraverso il tempo e che è qualcosa di più di un semplice “racconto di fantasia”.

Real Person Fiction (RPF): sottogenere della fan fiction, in cui i protagonisti sono persone realmente esistenti, quali attori, musicisti o sportivi. All’interno delle RPF vi sono le RPS (Real Person Slash), cioè storie a contenuto erotico, più spesso omoerotico.

Realismo Isterico: genere letterario caratterizzato da lunghezza cronica, personaggi maniacali e frequenti digressioni su argomenti secondari rispetto alla storia.
Es: Don DeLillo, Dave Eggers, Jonathan Safran Foer, Jonathan Franzen, Thomas Pynchon, Salman Rushdie, Zadie Smith, Laurence Sterne, David Foster Wallace

Realismo Magico: sottogenere del fantasy, in cui gli elementi magici appaiono in un contesto altrimenti realistico, dove possono essere intuiti e mai spiegati. Questo sottogenere è spesso associato con il boom letterario dell’America Latina del XX secolo.
Es: Isabel Allende, Italo Calvino, Franz Kafka, Haruki Murakami, Gabriel García Márquez, Luis Sepúlveda, Gianni Rodari, Sarah Addison Allen

Regency romance: romance ambientati nell’Inghilterra dei primi dell’800, caratterizzati dalla brevità e dalla mancanza di scene d’amore esplicite.

Retelling: ripresa di una storia conosciuta (che sia immaginaria o meno) in una maniera originale e diversa. Spesso si riprendono delle fiabe con un twist moderno.
Es: Marissa Meyer

Review to Come (RTC): avviso che un certo libro verrà presto recensito.

Romantic suspense: romance che contengono elementi del giallo.

Romantico (fantasy): sottogenere del fantasy, in cui i protagonisti sono eroi ed eroine “guerrieri”, capaci di affrontare avventure senza l’aiuto di altri e spesso di avvalersi dell’uso della magia. Sono frequenti le relazioni amorose, temi principali della vicenda. Per i tratti ha molto in comune con l’high fantasy e lo sword & sorcery.
Es: Jacqueline Carey

Romanzo coloniale: scritto e/o ambientato durante il regno della regina Vittoria (1837-1901), ritrae l’epopea della conquista colonica inglese, la supremazia dell’Inghilterra per mare e per terra e la vita nelle colonie dell’impero britannico. Es: Robert Louis Stevenson, Joseph Conrad, Henry Rider Haggard, Rudyard Kipling)

Romanzo d'appendice: noto anche col termine di feuilleton, si trattava di un romanzo che usciva su un quotidiano o una rivista, a episodi di poche pagine, diffuso nei primi decenni dell’Ottocento.

Romanzo di formazione: riguarda l’evoluzione del protagonista verso la maturazione e l’età adulta, nonché la sua origine storica. In passato lo scopo del romanzo di formazione era quello di promuovere l’integrazione sociale del protagonista, mentre oggi è quello di raccontarne emozioni, sentimenti, progetti, azioni viste nel loro nascere dall’interno.

Romanzo epistolare: romanzo in cui una storia viene raccontata attraverso le lettere che due o più personaggi si scambiano. Non ci sono le opinioni e i pensieri di un solo personaggio, ma anche quelli di chi gli risponde. Lo stile della scrittura epistolare deve adeguarsi al rango sociale del personaggio che di volta in volta scrive la lettera e al rapporto che c’è con il destinatario delle lettere. Si potranno quindi avere lettere molto intime, scritte con il linguaggio affettuoso e familiare, così come lettere scritte con linguaggio formale e distaccato, a seconda dei casi.
Non è la trascrizione fedele di tutta la corrispondenza tra due persone, bensì uno stratagemma narrativo per raccontare una storia attraverso il punto di vista incrociato di due o più personaggi che hanno preso parte alla storia.
Es: Le relazioni pericolose di Pierre-Ambroise Choderlos de Laclos

Romanzo libertino: sottogenere della letteratura erotica. Molto in voga nel XVIII secolo, formalmente decaduto con l’arrivo della Rivoluzione Francese, ma in realtà ha perdurato fino ai giorni nostri. Temi tipici di questo romanzo sono l’erotismo, l’anticlericalismo e l’opposizione al potere e all’ordine stabilito. Gli autori non cercano di rendersi onorevoli o di fare bella figura, ma esprimere il desiderio umano e le sue fantasie più incredibili.
Es: Donatien Alphonse Francois De Sade

Romanzo picaresco: si identifica generalmente una narrazione apparentemente autobiografica, fatta in prima persona e in cui il fittizio protagonista descrive le proprie avventure dalla nascita alla maturità. L'eroe è una persona di bassa estrazione sociale, generalmente un orfano nato da genitori ignoti e abbandonato a se stesso in un mondo ostile.
Es: La vita del furfante (Guzman de Alfarache), Tom Jones, Pamela, Robinson Crusoe, Moll Flanders

Romanzo rosa / Romance: tema principale è l’amore tra un uomo e una donna, con vicende e difficoltà intermezze che generalmente portano a un lieto fine. Proprio per la sua caratteristica è destinato ad un pubblico femminile.

Romanzo storico: ambientato in un’epoca passata, ricostruisce le atmosfere, gli usi, i costumi, la mentalità e la vita in generale, così da farli rivivere al lettore. Può contenere personaggi realmente esistiti, oppure una mescolanza di personaggi storici e di invenzione.

Romanzo vittoriano: scritto e/o ambientato durante il regno della regina Vittoria (1837-1901), ritrae realisticamente la vita, e al tempo stesso costituisce una possibile evasione dallo squallore quotidiano, dell'epoca e della società vittoriana, dominata dalla middle class, nel XVIII secolo.
Es: Charlotte Brontë, Emily Brontë, Charles Dickens, Oscar Wilde

Round Robin Stories (RRS): sottogenere della fan fiction. Le fiction sono scritte a più mani, e solitamente ogni capitolo è affidato ad una persona diversa.


message 20: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
S

Saggio: l’autore mostra le sue opinioni o le opinioni di altri riguardo un argomento.

Satira: sottogenere della commedia, che include un pesante uso di sarcasmo o di umorismo a danno di altri.

Science Fantasy: fonde elementi di fantascienza con elementi di fantasia.

Self-help: nonfiction che descrive la psicologia umana e i metodi per poter migliorare l’approccio con il mondo esterno per raggiungere una migliore consapevolezza di sé e un più alto grado di soddisfazione.

Serial Killer: filone che coinvolge più sottogeneri del giallo. La ricerca del criminale e la sua consegna alla giustizia non è l’unico elemento chiave: lo è anche il sistema con cui il crimine è stato messo in opera.

Short Story: racconto breve (tra le 2.000 e le 7.500 parole).

Slash: sottogenere della fan fiction, in cui si descrivono esplicitamente relazioni sentimentali tra i protagonisti. Le slash fiction generalmente trattano di relazioni omosessuali maschili; quando la relazione avviene tra personaggi femminili si parla di femslash.

Slipstream: sottogenere del fantasy, nasce dall’unione di elementi fantastici e narrativa, destinato a un pubblico generalista. Ci si può imbattere in personaggi immaginari che ad un certo punto della trama diventano reali, interferendo con la vita quotidiana dei protagonisti che li avevano congetturati.
Es: Angela Carter, Haruki Murakami, Jorge Luis Borges

Soft (fantascienza): sottogenere della fantascienza, si contrappone alla fantascienza hard, perché l’uso dei dettagli scientifici e tecnologici è limitato. I temi principali sono invece la psicologia e i sentimenti dei personaggi.

Soft (o quiet): sottogenere dell' horror, horror più contenuto, che richiama ambienti cupi ma senza estremizzare.

Soft-boiled: sottogenere del giallo, le basi sono le stesse dell'hard-boiled, ma il protagonista ha una dose di ottimismo e di humor.

Songfic: sottogenere della fan fiction, in cui una canzone è lo spunto per la storia raccontata. I concetti e le atmosfere espressi nel brano musicale servono a dar voce a ciò che si vuol far dire, provare, esprimere ai personaggi. Da non confondersi con la Music FF.

Space Opera: sottogenere della fantascienza, riguarda lo spazio profondo. La tecnologia è avanzata, con presenza di astronavi e di una scienza estremamente evoluta. Il componente “bellico” è facoltativo.

Space Western: sottogenere della fantascienza, è una sorta di space opera, ma con l’aggiunta di un’ambientazione e/o personaggi tipici del selvaggio west americano.

Splatter: sottogenere dell' horror, in cui si insiste su scene di sangue e mutilazioni.

Spy-fi: (fantaspionaggio) fa da sfondo la tecnologia, ma la trama è incentrata sullo spionaggio.

Steampunk: anche se lo si fa rientrare nella fantascienza, ha elementi horror e fantasy. Sono spesso ambientati negli anni ‘700-‘800, ma l’elemento principale (il vapore al posto dell’elettricità) permette la presenza di tecnologie rivoluzionarie.
Es: Jules Verne, H. G. Wells, Scott Westerfeld

Storico (fantasy): sottogenere del fantasy, ambientato in un tempo passato, ma con l’introduzione di elementi magici e creature irrealistiche. La storia è chiaramente ispirata a miti o leggende, con particolare attenzione alla resa della realtà storica dell’epoca del mito. La storia, ovviamente, subisce delle deviazioni rispetto a quella conosciuta.
Es: Marion Zimmer Bradley, Michael Crichton, Harry Turtledove, Valerio Massimo Manfredi

Storico (giallo): sottogenere del giallo, ambientato in un tempo passato.

Supereroico (fantasy): sottogenere del fantasy, combina lo science fantasy con il fantasy contemporaneo; ambientato nel mondo moderno, ma con la presenza di un tipo di tecnologia alieno (o altamente avanzato) combinato con la magia. I protagonisti hanno grandi poteri e abilità e devono spesso affrontare creature mitologiche di tutto rispetto.

Surreale (horror): sottogenere dell' horror, incorpora l’immaginazione irrazionale, il bizzarro, o gli elementi tipici del movimento surrealista.

Sword & Planet (Spada & Pianeta): sottogenere del fantasy, ambientato su pianeti alieni. I protagonisti in genere sono umani, ma non sempre.
Es: Edgar Rice Burroughs, Frank Herbert

Sword & Sorcery (Spada & Stregoneria): sottogenere del fantasy, simile all’high fantasy, ma con l’aggiunta di protagonisti senza morale o che portano avanti situazioni a scopo personale.
Es: J. R. R. Tolken, Robert E. Howard, George R.R. Martin


message 21: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
T

Tartan Noir: sottogenere del giallo, è una forma di letteratura gialla specifica della Scozia, prende in prestito elementi da altre fonti letterarie, tra cui le opere di scrittori americani della seconda metà del XX secolo, in particolare del genere hard boiled.

Thriller: sottogenere del giallo, coinvolge emotivamente il lettore, perché vengono descritte anche la preparazione e l’esecuzione del crimine. Se a risolvere il crimine sono dei legali, si parla di legal thriller; se a risolvere il crimine sono gli esponenti medici o della scientifica si parla di medical thriller.

Thriller catastrofico: l’azione ruota intorno a una catastrofe naturale o ad una epidemia.

Thriller d'azione: thriller con forti componenti di avventura.

Thriller di spionaggio: basato su intrighi politici o industriali.

Thriller psicologico: in cui lo scontro tra buoni e cattivi si svolge a un livello più mentale che fisico.

Thriller tecnologico: thriller con dettagliate spiegazioni scientifiche, tipiche della fantascienza.

Time Travel (viaggio nel tempo): sottogenere della fantascienza, in cui il tema principale è la manipolazione del tempo, il viaggio nel passato o nel futuro, oppure la presenza di universi paralleli che portano a una deviazione della realtà conosciuta.

To Be Read (TBR): da leggere.


message 22: by Nadia, Magister (last edited Dec 05, 2017 06:03AM) (new)

Nadia | 12600 comments Mod
U

Ucronia o Fantastoria: ambientata in un contesto storico realmente accaduto, ma con delle differenze nella trama che possono portare a veri e propri sconvolgimenti rispetto alla linea temporale che conosciamo. Una specie di what if…, ovvero di “cosa sarebbe accaduto se…”. Solitamente è un sottogenere della fantascienza, ma se incorpora elementi “irrealistici” può rientrare nel fantasy.
Es: Harry Turtledove

Umoristica (fantascienza): sottogenere della fantascienza, in cui sono presenti satire, parodie e vicende comiche.

Umoristico (fantasy) o Comic Fantasy o Light Fantasy : sottogenere del fantasy, ha essenzialmente toni e intenti umoristici. Solitamente ambientate in mondi immaginari, le storie spesso trattano di giochi di parole e parodie di altre celebri storie fantasy.
Es: Terry Pratchett, Christopher Moore

Umoristico (horror): sottogenere dell' horror, vi si trovano satire, parodie e vicende comiche con uno sfondo che richiama elementi di inquietudine, come può essere un castello infestato.

Unità di Azione: il dramma doveva comprendere un'unica azione, con l'esclusione quindi di trame secondarie o successivi sviluppi della stessa vicenda.

Unità di Luogo: svolgersi cioè in un luogo unico, nel quale i personaggi agiscono o raccontano le vicende accadute.

Unità di Tempo: l'azione deve svolgersi in un'unica giornata dall'alba al tramonto.

Urban Fantasy: sottogenere del fantasy, non ha limitazioni temporali, bensì spaziali; lo sfondo è sempre di tipo cittadino e le creature fantastiche sono integrate nella società.
Es: Neil Gaiman, Laurell K. Hamilton, Lisa J. Smith

Utopia: sottogenere della fantascienza, in cui la società è fondata su dei precisi valori di uguaglianza e giustizia.


message 23: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
V


message 24: by Nadia, Magister (last edited Oct 13, 2017 06:53AM) (new)

Nadia | 12600 comments Mod
W

Weird Fiction: sottogenere che mescola scienza, mito e fantasy.

Western historical: romance ambientati nel “vecchio west” americano.

What if...?: sottogenere della fan fiction, significa “e se…”, e indica che le fiction partono da una modifica di un evento della trama dell’opera originale, alterandone in modo sostanziale il seguito.

Whump: sottogenere della fan fiction, in cui uno o più personaggi subiscono maltrattamenti, ferite, torture, fisiche o psicologiche. La situazione di disagio e maltrattamento del personaggio è preponderante e non marginale nella storia.

World-Building: la componente di creazione del mondo immaginario in cui si svolge la vicenda. Può essere molto o poco dettagliata e può essere uno dei maggiori punti di forza/debolezza di un libro.

Wuxia: paragonabile all’occidentale “cappa e spada”, racconta le avventure di eroi marziali della tradizione cinese. I protagonisti non servono un signore, o un’autorità militare, né appartengono alla classe aristocratica, ma spesso appartengono alle classi sociali inferiori. Di solito legati a un codice cavalleresco che richiede di raddrizzare i torti, combattere per la giustizia, eliminare gli oppressori e vendicare i crimini passati.


message 25: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
X

Xenofiction: sottogenere della fantascienza, in cui le storie sono interamente ambientate tra specie (reali o immaginarie) o culture considerevolmente diverse dall’umanità, queste storie vengono generalmente narrate dal punto di vista alieno.


message 26: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
Y

Young Adult (YA): letteratura nata per un pubblico adolescente, si narrano storie d’amore romantiche o di amicizia, si affrontano i temi delle relazioni affettive e familiari e del passaggio all’età adulta. Si distinguono per una forte componente sentimentale e perseguono lo scopo di iniziare il giovane lettore alla scoperta della propria sfera emotiva. Se i testi si rivolgono a lettori di un’età maggiore, il genere si definisce più propriamente new adult(NA). In questo caso spesso la protagonista è alle prese con l’arrivo all’università, la ricerca di un lavoro, nuove amicizie e naturalmente l’amore. Le scene possono quindi essere più esplicite e il linguaggio più diretto.


message 27: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod
Z

Zombie Fiction: sottogenere dell'horror specializzato in zombie, che possono essere gli antagonisti o i protagonisti, e raccontati di volta in volta con terrore o umorismo.
Es: Max Brooks, Seth Grahame-Smith


message 28: by Nadia, Magister (new)

Nadia | 12600 comments Mod



back to top
This topic has been frozen by the moderator. No new comments can be posted.