Goodreads Italia discussion

225 views
Giochi & Sfide > La parola del mese: ottobre 2017

Comments Showing 1-50 of 87 (87 new)    post a comment »
« previous 1

message 1: by Moloch (last edited Oct 16, 2017 07:28AM) (new)

Moloch | 6409 comments Mod
Ogni mese verrà scelta una parola: chi partecipa a questa "sfida" dovrà leggere almeno un libro che la contenga nel titolo.

Es.: CANE
Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
Cane mangia cane
Cuore di cane
ecc.

Ovviamente vanno bene anche le stesse parole ma tradotte in lingue diverse o al singolare/plurale, maschile/femminile, ecc.

Verso l'inizio del mese fra i partecipanti verrà estratto a sorte il nome di chi sceglierà la parola successiva. Per far scegliere un po' tutti, partecipano all'estrazione solo gli utenti che ancora non hanno mai scelto.

Chiaramente, cerchiamo di non scegliere parole troppo astruse, per non rendere "impossibile" la ricerca e il reperimento del libro, o parole già scelte (la lista delle parole già usate è in fondo al post).

La parola di ottobre (scelta da Tatiana) è: TUTTO

Anche stavolta ci sono possibilità davvero per tutti i gusti. Alcuni esempi?

Tutto è possibile by Elizabeth Strout Tutto quello che non ricordo by Jonas Hassen Khemiri Breve storia di (quasi) tutto by Bill Bryson Tutto potrebbe andare molto peggio by Richard Ford Tutto per una ragazza by Nick Hornby Tutta la luce che non vediamo by Anthony Doerr

Parole già usate (in ord. alfabetico): ACQUA (Barbara V., feb. 2015), ALTROVE (Mar, lug. 2017), AMICO (☆Roberta☆, gen. 2014), AMORE (Ingrid, mar. 2016), ARIA (Klara, dic. 2015), BAMBINO (Anna [Floanne], mag. 2014), BARCA (Andrew, nov. 2014), BOSCO (Roberta, feb. 2013), BUGIARDO (Elena, mar. 2014), BUIO (Gaetano, nov. 2015), CAFFÈ (Bi, ago. 2017), CASA (Elisa, mar. 2013), CASTELLO (Stefano, apr. 2017), CITTÀ (Yukino, mag. 2016), CUORE (Veronica, giu. 2016), DANNATI (Nunzia, gen. 2017), DELITTO (Diabolika, ago. 2015), DESERTO (Andrew, ago. 2014), DESTINO (Je, mar. 2017), DIARIO (Sara, feb. 2016), DIVERSO (Leady, apr. 2014), DONNA (Roberta - ロバータ, apr. 2013), FIGLIO (Lu, gen. 2016), FINE (Erika, dic. 2014), FUOCO (Rowizyx, set. 2016), GIORNO (nov. 2012), ISOLA (Moloch, sett. 2012), LETTERA (Eleonora, mag. 2015), LIBRO (Silviia, lug. 2014), LUCE (Alessandro, dic. 2016), LUNA (Andrew, ott. 2013), LUPO (Rowizyx, ott. 2014), MAESTRO (Bruna, ott. 2015), MARE (Rosanna, apr. 2015), MASCHERA (Klara, set. 2014), MISTER (Anastasia, ott. 2012), MONDO (Caraliotiscrivo, giu. 2013), NOTTE (Ylyth, ott. 2016), NUMERO (Mirrordance, giu. 2014), OCCHIO (*Giulia*, gen. 2013), OCEANO (Simona, giu. 2017), PAURA (Emma, nov. 2016), PERDUTO (Lilirose, feb. 2017), PICCOLO (Giorgia, mar. 2015), PIOGGIA (Feseven, giu. 2016), RAGAZZ* (Nazzarena, ago. 2016), ROSSO (Stefania, set. 2013), SABBIA (Antonio, ago. 2013), SCARLATTO (Je, dic. 2013), SEGRETO (Teresa, apr. 2016), SIGNORE (vedi sopra, "Mister"), SOGNO (Fran, giu. 2015), STELLA (Micol, lug. 2013), STREGA (Rolly, lug. 2015), TEMPO (Mirrordance, mag. 2017), TERRA (Giordk, gen. 2015), ULTIMO (Phuong, nov. 2013), VACANZA (Diabolika, set. 2017), VERITÀ (Corinna, set. 2015), VIAGGIO (Kua, feb. 2014), VITA (dic. 2012), VOCE (Paola, mag. 2013)


message 2: by Moloch (new)

Moloch | 6409 comments Mod
La "parola del mese" è un gioco, più che una sfida. Le regole sono poche e semplici: un utente estratto a caso sceglie una parola (non scelta in precedenza e possibilmente comune) e chi vuole partecipare legge un libro che la contiene nel titolo. Fra i partecipanti del mese precedente (che hanno finito il libro entro il mese) viene scelto il prossimo che proporrà la parola per il mese successivo: se c'è qualcuno che non è ancora mai stato estratto, ha la "precedenza" (abbiamo optato per questo sistema perché tocchi un po' a tutti).

La scelta del libro è libera: c'è chi usa questo gioco per smaltire la lista dei to-read pescando fra i tanti i libri che casualmente contengono la parola, e chi invece si butta su libri sconosciuti e interessanti scoperti proprio grazie alla parola del mese. Entrambe le interpretazioni, ovviamente, vanno bene: l'importante è leggere e divertirsi.

Non ci sono squadre e non ci sono punti. Non è necessario "iscriversi" e non bisogna partecipare tutti i mesi (se si salta un mese non si è eliminati). Finendo il libro entro il mese in corso si può partecipare alla successiva estrazione, ma se non si riesce non si è eliminati dal gioco (non è una gara).
È utile (per me) se segnalate con un post nella discussione quando avete letto e finito il libro. Non è obbligatorio mettere anche un commento, ma è gradito. Naturalmente se li conoscete potete segnalare qui agli altri libri che vi sentite di consigliare con la parola del mese nel titolo.

L'estrazione dell'utente che sceglierà la parola viene fatta in genere nella prima metà del mese precedente (ad es. a inizio giugno si estrae, fra chi ha partecipato a maggio, il nome di chi sceglie la parola di luglio): questo perché ci sia un po' di tempo per pensare la parola, che può essere comunicata direttamente qui dall'utente "vincitore" in genere nella seconda metà del mese, non proprio agli ultimi giorni così tutti hanno il tempo di scegliere e trovare i libri.

Buon divertimento!


Antonella Imperiali | 1280 comments Ok, ci provo con TUTTO TORNA di Giulia Carcasi. È un bel po' che l'ho in lista d'attesa e questa mi sembra l'occasione giusta per tirarlo fuori dalla mia libreria. Grazie per l'idea e buona lettura a tutti i partecipanti.


message 4: by Bruna (new)

Bruna (brunacd) | 3270 comments Io stupidamente lo ho iniziato a settembre quindi dovrò trovare qualcos'altro ma suggerisco È tutta una finzione di Daniel Kehlman: un libro insolito e interessante che mi è piaciuto molto.


message 5: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments Avevo detto che avrei letto il ciclo completo della Guida galattica per gli autostoppisti (che contiene La vita, l’universo e tutto quanto e Addio e grazie per tutto il pesce)ma poi ieri ho trovato tra gli ebook anche Tutto per un cane e due di Nick Hornby: Tutto per una ragazza e Tutti mi danno del bastardo.

A questo punto ho l’imbarazzo della scelta... anche perché non mi andrebbe di leggere adesso un ciclo completo (i libri con cui partecipare sono il 3 e il 4, quindi almeno 3 dovrei leggerli questo mese per poter partecipare) visto che questo mese vorrei leggere anche altro...
Vediamo come mi gira 😂


message 6: by Abc (new)

Abc | 268 comments Stavolta partecipo anch'io, visto che è l'occasione giusta per leggere un libro che ho appena aggiunto: Dove tutto diventa possibile


message 7: by Tatiana (last edited Oct 01, 2017 03:17AM) (new)

Tatiana | 111 comments Sto leggendo Tutto cambia (La saga dei Cazalet, #5) by Elizabeth Jane Howard , ultimo capitolo della saga dei Cazalet, che ho atteso con trepidazione ... confesso di non aver scelto la parola "tutto" a caso ... :)


message 8: by Stefania (new)

Stefania | 212 comments Io colgo l'occasione per leggere Tutto è possibile, di Elizabeth Strout, scrittrice di cui ancora non ho letto nulla. E' giunto il momento di conoscerla.


message 9: by Tatiana (new)

Tatiana | 111 comments Stefania wrote: "Io colgo l'occasione per leggere Tutto è possibile, di Elizabeth Strout, scrittrice di cui ancora non ho letto nulla. E' giunto il momento di conoscerla."

è il prossimo sulla mia lista (spero !):della Strout ho letto solo Olive Kitteridge e l'ho apprezzato molto


message 10: by Simona (new)

Simona Fedele | 566 comments Stefania wrote: "Io colgo l'occasione per leggere Tutto è possibile, di Elizabeth Strout, scrittrice di cui ancora non ho letto nulla. E' giunto il momento di conoscerla."

Grazie mille Stefania. Non avevo ancora idea di cosa leggere ma ora ho deciso. Leggerò anch'io Tutto è possibile!!!


message 11: by Cristina (new)

Cristina | 200 comments Io ho in lista di attesa Tutta la luce che non vediamo by Anthony Doerr ma vediamo se mi viene in mente qualcos'altro


message 14: by Moloch (new)

Moloch | 6409 comments Mod
Molto bello Venivamo tutte per mare, lo consiglio. Io tra i miei ho da leggere da parecchio Una parte del tutto, oppure come seconda scelta ho Tutti i racconti western.


message 15: by Fran (new)

Fran (franjsav) | 398 comments Mi piacerebbe tornare a partecipare L'arte di ricordare tutto di Joshua Foer.


Antonella Imperiali | 1280 comments Ho finito TUTTO TORNA.
Breve, ma incisivo viaggio nei ricordi di una storia d'amore, forse banale, forse particolare.
Non voglio dire di più, nel rispetto di chi non lo ha ancora letto.
Dico solo che mi è piaciuto molto.
Bella scrittura.
Un "bene!" per la Carcasi: 4 stelle, il risultato.
Consigliato.


message 17: by Giulia (new)

Giulia Guzzardi (lunagraphies) Moloch wrote: "Molto bello Venivamo tutte per mare, lo consiglio. Io tra i miei ho da leggere da parecchio Una parte del tutto, oppure come seconda scelta ho [book:Tutti i racconti ..."
Venivamo tutte per mare lo ricordo con piacere e tristezza al tempo stesso :)


message 18: by Giulia (new)

Giulia Guzzardi (lunagraphies) Fran wrote: "Mi piacerebbe tornare a partecipare L'arte di ricordare tutto di Joshua Foer."
Anch'io stavo pensando a quel testo :)


message 19: by Stefania (new)

Stefania | 212 comments Ho finito Tutto è possibile di Elizabeth Strout. Da quel che mi dicono può essere considerato il seguito di "Mi chiamo Lucy Barton, che non ho letto e che, per il momento, non ho intenzione di leggere. Intendiamoci, non che il libro non mi sia piaciuto, anzi, mi è piaciuto molto e l'ho divorato, ho pure rischiato di saltare la mia fermata dell'autobus e arrivare tardi in ufficio tanto ero concentrata nella lettura. Il problema è un altro, è che dopo aver letto questo libro conosco molti lati nascosti dei vari personaggi e non credo che riuscirei a gustarmi l'altro romanzo con serenità o almeno credo. Magari tra qualche mese cambio idea.


message 20: by Stefano (new)

Stefano Amadei | 472 comments Ho finito Filastrocche per tutto l'anno e devo dire che ci voleva un po' di leggerezza e di cuore, Rodari è stato un grande!


Mss Streetlamps  | 106 comments Partecipo anche io con Addio a tutto questo di Robert Graves


message 22: by Mirrordance (new)

Mirrordance | 153 comments Paradossalmente dopo aver faticato non poco per trovare e terminare un libro con la parola di settembre, ottobre ha trovato una lunga fila di libri ancora da leggere ed in attesa. Ho terminato Quando tutto questo sarà finito: storia della mia famiglia perseguitata dalle leggi razziali, che però avevo iniziato casialmente e ancora all'oscuro della parola del mese. Non è stato quindi difficile aggiungere un'altra lettura per la stessa parola. Ho terminato rapidamente (Non) si può avere tutto che voglio lasciare decantare. Alcuni spunti interessanti sulla difficoltà di riuscire a conciliare lavoro e famiglia (soprattutto per un rifiuto nel mondo del lavoro della prospettiva di una lavoratrice mamma)ma il libro alla fine non mi ha assolutamente convinto.


message 23: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 5959 comments Mod
Mirrordance wrote: "Paradossalmente dopo aver faticato non poco per trovare e terminare un libro con la parola di settembre, ottobre ha trovato una lunga fila di libri ancora da leggere ed in attesa. Ho terminato [boo..."

Lo aggiungo subito alla lista per la giornata della memoria
https://www.goodreads.com/list/show/8...


message 24: by Emanuela (new)

Emanuela (emanuelalt) | 227 comments Per la parola del mese ho scelto un libro che avevo in casa e di cui rimandavo sempre la lettura Tutto sommato: Qualcosa mi ricordo di Gigi Proietti. Una sua autobiografia, anzi no.... come dice lui stesso, "quattro chiacchiere sul passato, sperando che a qualcuno interessi".
Diciamo che il prologo è invitante, speriamo lo sia anche il resto :D.


Antonella Imperiali | 1280 comments Dopo aver già letto Tutto torna, mi accodo alla scelta di Emanuela, con il nostro carissimo Gigi nazionale. Era già da un po' di tempo nella mia lista... Lieta di condividere.


message 26: by Emanuela (new)

Emanuela (emanuelalt) | 227 comments Antonella wrote: "Dopo aver già letto Tutto torna, mi accodo alla scelta di Emanuela, con il nostro carissimo Gigi nazionale. Era già da un po' di tempo nella mia lista... Lieta di condividere."

sono contenta :D


message 27: by Tatiana (new)

Tatiana | 111 comments Ho finito di leggere Tutto cambia (La saga dei Cazalet, #5) by Elizabeth Jane Howard , che ho amato come i 4 capitoli precedenti della saga. Difficile pensare che non ci sarà un seguito, ma è bello poterlo immaginare (sperando che a nessuno vengano la pessima idea di scriverlo davvero)


message 28: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments Ho cominciato stamattina Tutto per un cane di Ann M. Martin
Ho scoperto solo dopo averlo cominciato che si tratta del secondo di una serie ma a quanto ho capito sono due storie legate tra loro ma che possono essere lette separatamente (nel primo la protagonista è una cagnolina randagia di nome Squirrell che perde la mamma e si separa dal fratello, in questo secondo libro la storia è quella del fratello di Squirrell, Bone)


message 29: by Giulia (new)

Giulia Guzzardi (lunagraphies) Ho iniziato ieri mattina L'arte di ricordare tutto. :)


message 30: by Barbara (new)

Barbara Valotto | 76 comments Leggerò "Tutto per una ragazza" di Nick Hornby.


message 31: by Emanuela (new)

Emanuela (emanuelalt) | 227 comments Emanuela wrote: "Per la parola del mese ho scelto un libro che avevo in casa e di cui rimandavo sempre la lettura Tutto sommato: Qualcosa mi ricordo di Gigi Proietti. Una sua autobi..."

Finito di leggere, un'autobiografia che si legge molto scorrevolmente ed a tratti anche divertente, anche se sinceramente mi aspettavo qualche battuta in più. La parte centrale mi ha un po' annoiato, mi sembrava quasi scritta per gli "addetti ai lavori". Ti fa comprendere meglio l'attore, il suo carattere e perché tutti lo definiscono un po' altezzoso...però Gigi è Gigi....troppo bravo, non c'è cosa che non sappia fare.


message 32: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments Ho finito Tutto per un cane.
Non so ancora che voto assegnargli però...
Diciamo che quando si tratta di storie di cani io mi sciolgo, divento completamente imbecille! Però non so, non sono del tutto convinta perché la storia, anche se carina, mi è sembrata un po’ troppo superficiale e scritta in modo estremamente semplice (non ho ben capito se si tratti di “libro per bambini/ragazzi” o meno, ma direi di si. Indagherò...)
È stato interessante però vedere la storia sotto tre diversi punti di vista: quello del cane Bone, quello del bambino Henry che vuole disperatamente un cane, quello del bambino Charlie che sarà poi il padre di Henry; è stato interessante vedere anche come il rifiuto di un genitore alla richiesta di un cane da parte del figlio, spesso nasconda motivazioni più profonde di un semplice rifiuto perché “un cane costa, sporca, poi nessuno lo porta fuori”.
Per il voto comunque ci devo ancora pensare.


message 33: by Diabolika (new)

Diabolika | 1755 comments Ho deciso di leggere The Whole Town's Talking.

L'ho appena iniziato e sembra promettente.


message 34: by Diabolika (last edited Oct 13, 2017 05:57AM) (new)

Diabolika | 1755 comments Diabolika wrote: "Ho deciso di leggere The Whole Town's Talking.

L'ho appena iniziato e sembra promettente."


Sì, l'inizio era promettente, ma il seguito un disastro.

Ultimamente, per la parola del mese, scelgo dei libri che si rivelano delle delusioni. Pensavo di andare sul sicuro con Fannie Flagg... e invece no.

Ho solo una parola per descrivere The Whole Town's Talking : noioso, noioso, noioso!!! L'idea avrebbe potuto anche essere carina - raccontare la storia del villaggio di Elmwood Spring dalla sua fondazione fino alla sua "morte" - ma la trama si trasforma in un albero genealogico infinito. I troppi personaggi sono descritti in così poche righe da impedirmi di affezionarmi a qualcuno di loro. D'altronde se si vuole raccontare la storia di un villaggio, per quanto piccolo, dal giorno della sua "nascita", le famiglie che ci finiscono ad abitare aumentano a dismisura e, quindi, i personaggi si moltiplicano. Lasciamo poi perdere l'invenzione del dopo-vita.

Mi domando se la Flagg abbia perso il suo smalto! Mah...

Per chi fosse interessato, qui le mie impressioni complete:

https://www.goodreads.com/review/show...


message 35: by Simona (new)

Simona Fedele | 566 comments Poichè non riesco a procurarmi in tempo in biblioteca Tutto è possibile, ho deciso di provare con Venivamo tutte per mare


message 36: by Cristina (new)

Cristina | 200 comments Io ho cambiato idea e mi accingo a leggere l'ultimo libro della saga dei Cazalet Tutto cambia


message 37: by Abc (new)

Abc | 268 comments Ho finito Dove tutto diventa possibile. L'ho apprezzato soprattutto perché coniuga fatti storici con una storia sentimentale e questo tipo di trama ha sempre presa di me. Qui poi l'ambientazione è molto particolare, in quanto buona parte della storia si svolge in Nuova Zelanda.
Ho trovato un po' pesantina la parte in cui si parla dei Maori e delle loro tradizioni. Qui sembra che l'autrice interrompa la storia che ci vuole raccontare per farci delle lezioncine etniche.
Per il resto il libro è apprezzabile.


message 38: by Moloch (new)

Moloch | 6409 comments Mod
Partecipanti di settembre:

Emanuela *
Cristina *
Barbara
Moloch
Lilirose
Diabolika
Gaetano
Je
Paolo *
Simona
Stefano
Stefania *
Bruna
Tatiana
Mirrordance
Serena *

Se non sbaglio, gli altri non hanno finito il libro entro il mese di settembre.

Gli utenti che non hanno mai scelto sono quelli con * (Stefania non è la stessa Stefania che ha scelto la parola "rosso" a settembre 2013).

A breve il risultato dell'estrazione. :-)


message 39: by Moloch (new)

Moloch | 6409 comments Mod
Emanuela sceglie la parola del mese di novembre!

Pensaci pure, e poi puoi comunicarla in questa discussione.


message 40: by Emanuela (new)

Emanuela (emanuelalt) | 227 comments Grazie! A breve farò sapere 😁


Antonella Imperiali | 1280 comments Complimenti Emanuela... Sceglila bella, ma facile da reperire...


message 42: by Cristina (new)

Cristina | 200 comments Ho appena finito di leggere Tutto cambia (Cazalet #5) e nonostante i lucciconi, trovo che sia un buon finale per una saga familiare che mi è piaciuta tutta tanto


message 43: by Gaetano (new)

Gaetano (gaetanolau) | 1229 comments Ho letto Venivamo tutte per mare, racconto corale coinvolgente e ... incalzante!

Letto tutto d'un fiato è un po' faticoso a causa dello stile, quasi ipnotico.

I miei commenti al link seguente:
https://www.goodreads.com/review/show...


message 44: by Emanuela (new)

Emanuela (emanuelalt) | 227 comments Moloch wrote: "Emanuela sceglie la parola del mese di novembre!

Pensaci pure, e poi puoi comunicarla in questa discussione."


Eccomi...pensavo come parola del mese PRIGIONIERO

Alcuni titoli che potrebbero andar bene: Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, Prigionieri del paradiso, Il prigioniero del cielo, La Prigioniera, I due prigionieri, Prigioniera di Teheran


Antonella Imperiali | 1280 comments Peccato! Non ho nulla al mio attivo con questa parola, al momento. O meglio, i libri che ho, li ho già letti e non intendo duplicare. A meno che non trovi qualcosa in biblioteca. Vedremo; c'è ancora un po' di tempo.


message 46: by Abc (new)

Abc | 268 comments Vale anche declinato al femminile? Io avrei in lista Arianna. La prigioniera dell'Abbazia


message 47: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments @Abc: vale anche al femminile, al plurale e in inglese 😉

Io non ho niente che possa essere adatto ☹️ vedrò se partecipare o meno.


message 48: by Ingrid (new)

Ingrid | 96 comments Io ho solamente Il prigioniero del cielo di Carlos Ruiz Zafón.
Qualcuno che ha letto la tetralogia e sa se si può leggere senza aver letto il volume 2?


message 49: by Moloch (new)

Moloch | 6409 comments Mod
Peccato, fosse stato "Prigione" potevo leggere La prigione della fede: Scientology a Hollywood.


message 50: by Stefano (new)

Stefano Amadei | 472 comments Visto che forse presto lo conoscerò personalmente leggerò Piumini che assieme a Pitzorno hanno scritto Prigionieri della valanga


« previous 1
back to top