Goodreads Italia discussion

127 views
Giochi & Sfide > Tema del mese - giugno 2017

Comments Showing 1-50 of 82 (82 new)    post a comment »
« previous 1

message 1: by Roberta (last edited Jun 02, 2017 10:49AM) (new)

Roberta (driope) | 6233 comments Mod
Ogni mese verrà scelto un tema: chi partecipa a questa discussione dovrà leggere almeno un libro che si adatti alle caratteristiche ricercate da chi ha lanciato la sfida.

Come sempre si può leggere in italiano o in altre lingue.

Fra i partecipanti verrà estratto a sorte il nome di chi sceglierà la parola per il mese successivo. Per far scegliere un po' tutti, partecipano all'estrazione solo gli utenti che ancora non hanno mai scelto.

Chiaramente, cerchiamo di non scegliere temi troppo astrusi, per non rendere "impossibile" la ricerca e il reperimento del libro. Si può invece riprendere un tema precedente e modificarlo.


Tema scelto da ROBERTO: visto che l'estate si avvicina e la voglia di partire tanta, per il tema del mese di giugno vi propongo "IL VIAGGIO".
Non semplicemente romanzo ambientato in un luogo lontano o esotico, ma il "transito" come elemento di narrazione.
La scelta è veramente ampia, a me per esempio piacerebbe trovare un romanzo che parla di un viaggio in treno.


(Partecipanti che hanno già scelto il tema: Auntie, Bruna; Claudia; Elena; Emma; Erika; Fefs; Ingrid; Je; Klara; Lilirose; Lu; Luca; Mia; Moloch; Monica; Nazzarena; Roberta, Roberto, Rolly, Rowizyx, Stefano, Ylyth).


message 2: by Claudia (new)

Claudia | 197 comments ciao! parteciperò a questa lettura con Kon-Tiki: Across The Pacific In A Raft un viaggio in zattera nell'oceano Pacifico per dimostrare che la colonizzazione della Polinesia poteva essere avvenuta da popolazioni sudamericane in epoca precolombiana.


message 3: by Roberto (new)

Roberto Baptister | 163 comments Sto leggendo Scompartimento n. 6, un viaggio attraverso la taiga sul leggendario treno della Transiberiana in un'Unione Sovietica agonizzante.


message 4: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6233 comments Mod
Fammi sapere com'è, pensavo di comprarlo


message 5: by Stefano (new)

Stefano Amadei | 473 comments Iniziato Viaggio in Paradiso di Mark Twain vi dirò


message 6: by Roberto (new)

Roberto Baptister | 163 comments @Roberta certo!


message 7: by Moloch (new)

Moloch | 7095 comments Mod
Va bene La conquista del Messico? Altrimenti potrei prendere in biblioteca Viaggiatori del Seicento, che sembra bello però è un po' un mattone...!


message 8: by Stefano (new)

Stefano Amadei | 473 comments Viaggio in Paradiso è una piccola chicca che vale la pena di leggere. Perde un po' in umorismo con la traduzione ma devo dire che resta comunque divertente!


message 9: by Sahara (new)

Sahara Bonventre | 65 comments In assoluto...."nelle terre estreme" di jon krakauer.


message 10: by Ingrid (new)

Ingrid | 105 comments Io leggerò un libro che, dalla trama sembra leggero e mooolto vacanziero, ovvero L'Italia in seconda classe del grande Paolo Rumiz


message 11: by Anna [Floanne] (last edited Jun 06, 2017 02:23PM) (new)

Anna [Floanne] (floanne) | 641 comments Senza saperlo, il libro che ho letto per la parola del mese Lindbergh: L'avventurosa storia del topo che sorvolò l'oceano, rientra anche nel tema scelto questo mese, perché quello del topolino è un vero e proprio viaggio, sognato, progettato e portato a termine, dalla Germania a New York.

Chiaramente, essendo un libro illustrato per bambini, non ritengo di poter partecipare al sorteggio, ma passavo di qui e ve l'ho voluto dire! ;-)


message 12: by Fefs (new)

Fefs Messina | 204 comments Io ho iniziato Folle viaggio nella notte di Walter Moers (dopo questo, avrò ufficialmente letto tutti i suoi libri). L'ho preso in biblioteca pochi giorni fa e ho deciso di iniziarlo ora. Guarda caso calza a pennello con il tema del mese, quindi parteciperò!


message 13: by MonicaEmme (new)

MonicaEmme | 439 comments Mi chiedevo un libro di questo genere Lezioni del Buddha per raggiungere la serenità in 3 mesi inteso come viaggio spirituale, potrebbe andare?


message 14: by Roberto (new)

Roberto Baptister | 163 comments direi che il tema è più che altro un viaggio attraverso lo spazio..


message 15: by MonicaEmme (new)

MonicaEmme | 439 comments Ok! Allora passo 😊


message 16: by Simona (new)

Simona Fedele | 576 comments Il libro che avevo scelto Molto forte, incredibilmente vicino non c'entra niente col tema del mese. Ormai lo finisco (sono a più di metà e non mi dispiace) ma dovrò scegliere qualcos'altro sul tema del viaggio. Mi sa che punterò su Viaggio in paradiso, consigliato da Stefano.


message 17: by Bruna (new)

Bruna (brunacd) | 3399 comments Potrei approfittare dell'occasione per rileggere Tre uomini in barca, ho bisogno di una lettura leggera e divertente. Lo ho già letto diverse volte, ma ogni volta riesce a farmi ridere.


message 18: by Stefano (new)

Stefano Amadei | 473 comments @Simona Twain è sempre Twain e vale sempre la pena secondo me


message 19: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments Iniziato adesso CUCCETTE PER SIGNORA di Anita Nair


message 20: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments La lettura di CUCCETTE PER SIGNORA procede lentamente. È un libro di circa 300 pagine, scorrevole, piacevole ma di una lentezza impressionante.
Per un periodo della mia vita ho avuto la fissa dei libri indiani, sempre belli ma lenti, anche se piccolini! È proprio una loro caratteristica mi sa...
È un libro interessante ma non coinvolgente, è più "filosofico", come dire...?

Praticamente, da quello che ho capito fino ad ora, non c'è una vera e propria storia: una donna indiana (single, quarantacinquenne e "figlia di famiglia") decide di salire su un treno da sola viaggiando in un vagone per sole donne; la "protagonista" prenderà coscienza di sé e della propria condizione grazie al confronto con le donne che viaggiano con lei... Quindi si tratta di un viaggio sia fisico che che morale.

La cosa interessante che ho notato è il "titolo" dei capitoli: i capitoli hanno un titolo a saltare, gli altri non ce li hanno! I capitoli dispari, ambientati sul treno durante il viaggio, non hanno titolo ma sono semplicemente numerati; i capitoli pari, invece, raccontano le storie delle donne in viaggio e hanno un titolo in base a quello che raccontano (il numero del capitolo resta ovviamente)


message 21: by Moloch (new)

Moloch | 7095 comments Mod
Ho finito qualche giorno fa La conquista del Messico. Si tratta del resoconto della spedizione di Cortés in Messico e della fine dell'impero azteca, scritto da uno dei protagonisti, il conquistador Bernal Díaz del Castillo. Díaz del Castillo scrive, da vecchio, a 50 anni di distanza, e la cosa interessante è che è uno "della truppa", non un capo, per cui il suo è un resoconto dal basso. Ho scoperto che la mia edizione è un po' tagliata, il curatore ha eliminato qualche ripetizione e lungaggine (Díaz del Castillo era un soldato e non uno scrittore, questo suo stile semplice e schietto è in effetti un altro dei pregi di quest'opera).
E' un bellissimo documento, e sono contenta di averlo letto, anche se forse non era poi così adatto al tema di questo mese: lo stupore e la meraviglia per la scoperta di terre e culture sconosciute ci sono sicuramente, ma è preponderante il racconto delle battaglie e delle avventure militari.
Comunque, mi ha sempre affascinato la figura di questo vecchio (Díaz del Castillo muore più che ottantenne) che, probabilmente senza aver mai preso la penna in mano prima di allora, si mette a rievocare dopo tanto tempo gli anni esaltanti di quando era giovane e viveva un'avventura straordinaria, con un'emozione che non riesce a nascondere e con molta ingenuità.


message 22: by Roberto (new)

Roberto Baptister | 163 comments moloch se ti interessa l'argomento consiglio anche La conquista dell'America. Il problema dell'altro di Todorov


message 23: by Moloch (new)

Moloch | 7095 comments Mod
Roberto wrote: "moloch se ti interessa l'argomento consiglio anche La conquista dell'America. Il problema dell'altro di Todorov"

Sì, ce l'ho già, grazie! :-)


message 24: by Bruna (new)

Bruna (brunacd) | 3399 comments Ho messo le mani su una raccolta di racconti che si intitola "Viaggiare in giallo" che cade proprio a fagiolo per il tema del mese. Il libro non è mio ma la legittima proprietaria si è distratta un attimo e io ne ho approfittato.


message 25: by Je (new)

Je | 443 comments Fefs wrote: "Io ho iniziato Folle viaggio nella notte di Walter Moers (dopo questo, avrò ufficialmente letto tutti i suoi libri). L'ho preso in biblioteca pochi giorni fa e ho deciso di iniziarl..."

Anche io Moers con Le tredici vite e mezzo del capitano Orso Blu, che dovrebbe trattare della vita, o meglio delle tredici e mezzo, spese a viaggiare nel continente di Zamonia.


message 26: by Claudia (new)

Claudia | 197 comments ho appena terminato Kon-Tiki: Across The Pacific In A Raft cronaca di un lungo viaggio in zattera attraverso l'oceano pacifico per dimostrare la possibilità di una provenienza peruviana dei polinesiani.
Rispetto ad altre storie di avventure marittime o terrestri i 6 del Kon-Tiki sembrano avere un viaggio quasi risposante: abbondanza di cibo, di acqua, e mare tutto sommato tranquillo.
pensavo di ritrovarli all'approdo in Polinesia sopraffatti dalle fatiche della traversata e invece sembravano scesi da una nave da crociera :)


message 27: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6233 comments Mod
Avevo tanti titoli, ma arrivata a giugno ho deciso di buttare la pianificazione e leggere quello che misentivo di volta in volta. Mi è andata bene con Il Codice della Strega, la prima parte di una saga di un autore italiano autopubblicato. Di solito mi accosto con timore agli autori indipendenti perchè ho visto cose - che immagino abbiate visto anche voi - da far piangere la mia maestra delle elementari, ma questo è stato bello e coinvolgente. Oltretutto a me nemmeno piacce il fantasy, eppure queste streghe che girano per la loro versione di Europa mi hanno preso, e tanto.


message 28: by Roberta (last edited Jun 23, 2017 02:09AM) (new)

Roberta (driope) | 6233 comments Mod
Se ho contato giusto, tra chi non ha mai proposto un tema prima d'ora ci sono Bi e Sahara.

Random.org ha scelto Bi come ideatrice del prossimo tema.


message 29: by Fefs (new)

Fefs Messina | 204 comments Finito Folle viaggio nella notte, mi è piaciuto abbastanza per gli spunti di riflessione che offriva, ma la trama era comunque molto forzata (essendo basata su illustrazioni random di Gustave Doré).


message 30: by Simona (new)

Simona Fedele | 576 comments iniziato ieri e finito oggi "Viaggio in Paradiso" di Mark Twain. Piacevole, divertente e irriverente


message 31: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6233 comments Mod
Ecco il tema di luglio:

IL CIRCO!
Libri ambientati in un circo o saggi/biografie che parlino del circo.
Vanno bene anche libri non interamente ambientati nel circo purché il circo sia una parte importante per la storia e non sia una semplice serata al circo di nessun conto per il resto della storia.
Oltre ai libri ambientati al circo, possono andar bene libri su determinati ruoli da circo (funamboli, clown, freaks, domatori...) o in cui il protagonista sia uno di loro anche se il libro si svolge fuori dall'ambiente circo.

Qualche titolo:
- Acqua agli elefanti di Sara Gruen
- L'uomo che voleva scrivere una lettera di Evelio José Rosero
- Trattato di funambolismo di Philippe Petit
- Opinioni di un clown di Heinrich Boll
- Notti al circo di Angela Carter
- Il Circo della Notte di Erin Morgenstern


message 32: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments Ohhhohhhh ohhhhohhhh ohhhhohhhh YESSAAAA! XD


message 33: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6233 comments Mod
Mi dai modo di andare avanti con la Carter, questo è bene


message 34: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments Ottimo! Perché io non so ancora cosa leggere XD
Visto che a luglio volevo leggere "Big Fish" e nel film una parte importante si svolgeva al circo, la cosa mi calzava anche a pennello! Ma non avendo letto il libro non so se il circo sia importante per la storia (magari non c'è proprio!).
Mi hanno detto che il film è bellissimo e il libro orrendo e comunque sono completamente diversi... quindi mi sa che nell'incertezza intanto me lo leggo perché volevo, poi leggo qualcosa di più specifico :D


message 35: by Anna [Floanne] (new)

Anna [Floanne] (floanne) | 641 comments Bellissimo tema! L'avevo scelto anch'io una volta per una task della gara a squadre. Ora vado a spulciare le proposte,!


message 36: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments Ecco, appunto, ho dato un'occhiata al libro e non c'è traccia di un circo XD vedremo cosa leggere di specifico


message 37: by Anna [Floanne] (new)

Anna [Floanne] (floanne) | 641 comments A me erano piaciuti molto sia "Acqua agli elefanti" che "Il circo della notte".


message 38: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments @Anna: tra le proposte ho messo alcuni letti tra cui "L'uomo che voleva scrivere una lettera", un libricino minuscolo (77 pagine) che a me piacque molto.
È fuori catalogo tanto che la mia copia l'avevo regalata e prima di trovarne un'altra da tenere per me è passato un po' di tempo, però se ti capita di trovarlo leggilo :)


message 39: by Rowizyx (new)

Rowizyx | 2988 comments Mod
Roberta wrote: "Mi dai modo di andare avanti con la Carter, questo è bene"

Notti al circo è stupendo ❤️


message 40: by Simona (new)

Simona Fedele | 576 comments Sono rimasta incantata dalla trama di Notti al circo e ho deciso che leggerò questo libro. Grazie per il consiglio!


message 41: by Angela (new)

Angela | 1 comments Ciao a tutti! Io sto leggendo "Impero: viaggio nell'Impero di Roma seguendo una moneta" di Alberto Angela. Se va bene, partecipo con piacere :)


message 42: by Anna [Floanne] (new)

Anna [Floanne] (floanne) | 641 comments Posso dirvi che vi odio?!? Siete la rovina della mia to-read list!!! Aggiunti e già trovati in biblioteca sia la Carter che "L'uimo che voleva scrivere una lettera". XD


message 43: by Roberta (new)

Roberta (driope) | 6233 comments Mod
Anna [Floanne] wrote: "Posso dirvi che vi odio?!? Siete la rovina della mia to-read list!!! Aggiunti e già trovati in biblioteca sia la Carter che "L'uimo che voleva scrivere una lettera". XD"

La Carter è brava. Tu che leggi anche tanto libri per ragazzi devi assolutamente, se non l'hai già fatto, leggere La camera di sangue


message 44: by Rowizyx (new)

Rowizyx | 2988 comments Mod
Anna [Floanne] wrote: "Posso dirvi che vi odio?!? Siete la rovina della mia to-read list!!! Aggiunti e già trovati in biblioteca sia la Carter che "L'uimo che voleva scrivere una lettera". XD"

Allora non ti consiglierò anche Figlie sagge XDDD


message 45: by Moloch (new)

Moloch | 7095 comments Mod
Bi, che "Big fish" sia un libro mediocre da cui hanno tratto un bel film lo penso anch'io...
Anche in "Carter e il diavolo", carino, il protagonista (un prestigiatore) inizia la carriera in un circo.


message 46: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments @Moloch: metto in lista anche quello come se non avessi già l'impossibile da leggere 😂


message 47: by Stefano (new)

Stefano Amadei | 473 comments Potrebbe andare bene Hugo Cabret? Se non ricordo male c'è una parte dedicata proprio al circo


message 48: by Bi (new)

Bi (bichiovaro) | 486 comments @Stefano: non ho letto Hugo Cabret quindi non ti so dire se questa parte del circo sia fondamentale per la storia, sia abbastanza estesa da essere considerata importante magari non proprio per l'andamento della storia ma anche come "racconto a sé stante" che possa descrivere bene il circo.

Se trovate anche qualcosa sul personaggio di Lola Montes (o Montez) potrebbe anche andar bene.
Io per un esame universitario ho studiato il libro su di lei scritto dalla mia professoressa (Maria Angela D'Agostaro) che da appassionata del circo mi pare abbia scritto anche qualcosa sul Cirque du soleil.


message 49: by Anna [Floanne] (last edited Jun 26, 2017 04:57AM) (new)

Anna [Floanne] (floanne) | 641 comments Stefano io l'ho letto e posso dirti con certezza che non c'è niente che rimandi al circo, quanto piuttosto al cinema e alla sua nascita. Ci sono solo alcune immagini finali tratte dall'immaginario circense (se non ricordo male) ma proprio perché le prime pellicole vi si ispiravano. (Solo alla fine (view spoiler) ma sono proprio le ultimissime pagine)


message 50: by Bruna (new)

Bruna (brunacd) | 3399 comments Per chi conosce il dottor Dolittle - non quello cinematografico, quello dei libri - c'è il delizioso Il circo del dottor Dolittle, uno dei miei libri preferiti di quando ero bambina.


« previous 1
back to top