Il salotto dei lettori discussion

note: This topic has been closed to new comments.
74 views
OTR - Teresa+Martina

Comments Showing 1-50 of 253 (253 new)    post a comment »
« previous 1 3 4 5 6

message 1: by Martina (last edited Dec 19, 2017 10:11AM) (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Pronte per partire, spero! 😊

Elenco dei libri possibili:
Storici: Waverley di Walter Scott, L'assassino cieco di Atwood, Roderick Duddle di Mari, L'amore ai tempi della neve di Montefiore

Gialli: qualcosa di Perez-Reverte

Narrativa: La valle dell'Eden e La corriera stravagante di Steinbeck, Le ceneri di Angela di McCourt, Cinque quarti d'arancia di Joanne Harris

Fantascienza: Io sono leggenda di Matheson, Io, robot di Asimov

Avventura: La vera storia del pirato Long John Silver di Larsson

Horror: Lasciami entrare di Lindqvist, Il richiamo di Cthulhu di Lovecraft

YA/NA: Wonderstruck di Selznick

Classici: L'età dell'innocenza di Wharton

A12, casa nostra
- Follia, Patrick McGrath
- Tess dei d’Uberville, Thomas Hardy
-Battle Royal di Takami
- Middlemarch di Eliot

T12, Silvia, Lilirose
- La mennulara, Simonetta Agnello Hornby
- Roderick Duddle, Michele Mari
-Meridiano di sangue di McCarthy
-L'estate del coniglio nero di Brooks

T5, Klela e Francesco
-Gabriella, garofano e cannella di Amado
-Lasciami entrare di Lindqvist
-Il castello errante di Howl di Jones

T1, Caterina, Maurizio
- Precious Ramotswe, detective, Alexander McCall Smith
- Giro di vite, Henry James
- Arancia meccanica di Burgess

A1 Nadia, Pinkerton
-La rilegatrice di libri proibiti di Starling
- L’amore bugiardo, Gillian Flynn
-Il richiamo di Cthulhu di Lovecraft
-La fine del mondo e il paese delle meraviglie di Murakami

A4 Anna
- Cronaca di una morte annunciata, Gabriel García Márquez
-Le ore di Cunningham
-I terribili segreti di Maxwell Sim di Coe
-La morte nel villaggio, Agatha Christie

A10, A.M.O.
- Quel che resta del giorno, Kazuo Ishiguro
- Memorie di una geisha, Arthur Golden
-Re, donna, fante di Nabokov
-Non dire notte di Oz


message 2: by Teresa (last edited Dec 16, 2017 02:31AM) (new)

Teresa | 466 comments Ciao Martina, sono stata qualche giorno senza connessione, ma ora ci sono. Scusa il ritardo e grazie per aver aperto il topic.
Lanci tu il dado?

Il nostro percorso:
A12, partenza!
E12, casella gialla, graphic novel: Northanger Abbey
K6, casella rosa, narrativa contemporanea: Aspettando i barbari
N9, castello, libro a sfondo storico: Il cavaliere svedese
R11, casella viola, narrativa contemporanea: La vegetariana
S8, casella rosa, narrativa contemporanea: Espiazione
P9, debutto di colore azzurro: Lindbergh: L'avventurosa storia del topo che sorvolò l'oceano
R8, serie TV: L'isola del tesoro
R9, un classico per il Cimitero: I viceré
J10, giallo thriller: Zona pericolosa
H10, casella viola, narrativa contemporanea: Quel che resta del giorno


message 3: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Teresa wrote: "Ciao Martina, sono stata qualche giorno senza connessione, ma ora ci sono. Scusa il ritardo e grazie per aver aperto il topic.
Lanci tu il dado?"

Tranquilla, non preoccuparti :)
Va bene!
Vuoi che facciamo un lancio a testa e che chi lancia scegli dove andare?
Allora, è venuto 2, quindi o andiamo a casa di Anastasia&co, oppure andiamo sulla casella Oca, che ci fa avanzare di due e ci fa finire sul giallo (Fumetti / Graphic Novel, mystery, sci-fi).
Cosa preferiresti?


message 4: by Nadia (last edited Jun 01, 2017 03:41AM) (new)

Nadia Vi ricordo che quando andate a "casa" di qualcuno dovete scegliere un titolo del loro scaffale dei già letti; nel vostro caso potete scegliere tra tre scaffali: Anastasia o Marianna o Oharu.
Basta un titolo. Oppure 2, se decidete per la lettura separata.


message 5: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Per comodità direi che mi sembra ottimo fare un lancio a testa e chi lancia sceglie dove andare. Poi magari di volta in volta decidiamo se leggere lo stesso titolo o meno. In questo caso a me vanno benissimo tutte e due le scelte, a casa di Anastasia&co le opzioni mi sembrano tante e fumetti, mystery ecc. anche mi va molto bene.
Scegli tu la casella, così ragioniamo sul titolo :)

@Nadia, grazie per il reminder, credo che in questi primi tempi ne avrò bisogno :)


message 6: by Nadia (new)

Nadia Io e Martina ti sosterremo nel momento del bisogno ;)

Buon viaggio ragazze!


message 7: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Io sarei per la casella gialla.
Ora, non so se il fumetto/graphic novel dev'essere mystery o scifi, o se sono opzioni indipendenti, ma in ogni caso preferirei qualcosa di non lunghissimo, anche se è difficile.
A me non dispiacerebbe leggere V for Vendetta di Alan Moore, Tutto Maus: Racconto di un sopravvissuto : Mio padre sanguina storia ; E qui cominciarono i miei guai, Monstress, Vol. 1. Risveglio. Ci sono vari libri della Austen che sono stati trascritti in questa forma, se ti possono interessare.

Ora aspetto le tue proposte :)


message 8: by Nadia (new)

Nadia I tre generi sono opzioni indipendenti :)


message 9: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Bene bene!
"V for Vendetta" l'ho già letto un paio di volte, te lo consiglio, ma personalmente non lo rileggerei adesso.
"Maus" mi andrebbe benissimo e, considerando il tema, mi farebbe piacere leggerlo in compagnia.
Degli adattamenti di Jane Austen ho da leggere Ragione e sentimento, Emma e Northanger Abbey, uno qualunque mi renderebbe felice :)
Se invece cerchi degli spunti, potrei proporti Rovine, Y: L'ultimo uomo, n. 1 o Kobane calling
Cosa preferisci?


Nadia wrote: "Io e Martina ti sosterremo nel momento del bisogno ;)

Grazie, spero di poter essere utile anch'io ;)


message 10: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Teresa wrote: "Bene bene!
"V for Vendetta" l'ho già letto un paio di volte, te lo consiglio, ma personalmente non lo rileggerei adesso.
"Maus" mi andrebbe benissimo e, considerando il tema, mi farebbe piacere leg..."

Leggerei volentieri Northanger Abbey, visto che è l'ultimo Austen che mi manca :)


message 11: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Perfetto, "Northanger Abbey" sia!
Gli altri adattamenti della Marvel li hai letti, quindi? Ti sono piaciuti?


message 12: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Teresa wrote: "Perfetto, "Northanger Abbey" sia!
Gli altri adattamenti della Marvel li hai letti, quindi? Ti sono piaciuti?"

No, sarebbe la prima volta. Ho letto gli altri in formato tradizionale.


message 13: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Nadia wrote: "Vi ricordo che quando andate a "casa" di qualcuno dovete scegliere un titolo del loro scaffale dei già letti; nel vostro caso potete scegliere tra tre scaffali: Anastasia o Marianna o Oharu.
Basta ..."


Nadia, mi è sorto un dubbio a proposito di questo chiarimento... quando finisco a "casa" di qualcuno non dovrei scegliere tra quelli che lui/loro ha/hanno indicato come libri preferiti?
Se non è così, i 3 libri preferiti quand'è che entrano in gioco?


message 14: by Nadia (new)

Nadia I libri preferiti entrano in gioco quando si capita in Fiera di Wall, dove sono raccolti i libri preferiti e si sceglie solo tra quelli.

Quando capiti a "casa" di qualcuno, come è successo ad Anna, allora devi scegliere da uno scaffale dei già letti.


message 15: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Martina wrote: "Teresa wrote: "Perfetto, "Northanger Abbey" sia!
Gli altri adattamenti della Marvel li hai letti, quindi? Ti sono piaciuti?"
No, sarebbe la prima volta. Ho letto gli altri in formato tradizionale."


Allora sarà ancor più interessante vedere le nostre reazioni alla graphic novel, visto che io ho già letto l'originale :)
Jane Austen è tra le mie autrici preferite, forse LA preferita, anche se mi è sempre difficile fare "classifiche" soprattutto perché mi sembra difficile comparare autori, epoche e generi diversi :)
Io penso di iniziare (e forse finire?) il libro domani. Intanto vado ad aggiornare la nostra posizione sul Diario di Bordo

Nadia wrote: "I libri preferiti entrano in gioco quando si capita in Fiera di Wall, dove sono raccolti i libri preferiti e si sceglie solo tra quelli.

Quando capiti a "casa" di qualcuno, come è successo ad Anna..."


Grazie


message 16: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Teresa wrote: "Martina wrote: "Teresa wrote: "Perfetto, "Northanger Abbey" sia!
Gli altri adattamenti della Marvel li hai letti, quindi? Ti sono piaciuti?"
No, sarebbe la prima volta. Ho letto gli altri in forma..."

Anch'io adoro la Austen ed è un piacere riprenderla in mano dopo un po' che non la leggo. Io non so quando inizierò perché è stato preso in biblioteca, ma in ogni caso ho prenotato e dovrebbe essere presto nelle mie mani.
Grazie mille per l'aggiornamento! 😊


message 17: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Io ce l'ho a casa ed è una lettura che alterno senza problemi a qualsiasi altra, quindi se mi fai sapere quando ce l'hai anche tu, possiamo leggerlo più o meno contemporaneamente e commentarlo a caldo :)


message 18: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Per il 14 dovrei averlo, mi dispiace un sacco frenarti😢


message 19: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Non ti preoccupare, Martina! Un po' di tempo per reperire i libri da leggere mi sembra il minimo, un'altra volta potrei essere io la più lenta delle due ;) L'importante per me è avere l'opportunità di fare un percorso di letture interessante. Tra l'altro sono indietro di un sacco di letture e questo "rallentamento" capita a fagiolo. Ci riaggiorniamo a quando arriva la graphic novel :)


message 20: by Nadia (new)

Nadia E' proprio questo alla fine il vero scopo del gioco: fare un percorso di letture interessante! ;)


message 21: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Ieri sera ho iniziato Northanger Abbey. Ho letto solo qualche pagina, ma ho già un primo commento da fare. Perché la Catherine della copertina non è la stessa dell'interno? Avendo la graphic novel da tempo mi ero abituata ad un'immagine e me ne trovo un'altra! Perché a volte fanno disegnare le copertine da illustratori diversi da chi si è occupato dell'intera graphic novel?

Tu hai iniziato, Martina? Come ti sembra?


message 22: by Pinkerton (new)

Pinkerton | 1029 comments E' pratica abbastanza comune nei fumetti che l'artista che si occupa della copertina non sia lo stesso che si occupi della storia vera e propria, anzi (seppur molto meno di frequente) può anche darsi che su una singola storia mettano mano più disegnatori - e questa seconda cosa non mi entusiasma mai...


message 23: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Grazie Pinkerton per tuo intervento da esperto, ci contavo ;)
Purtroppo lo so che si usa (mi viene in mente The Walking Dead), la mia era più una lamentela: ma perché?!! :@
Insomma, l'illustratore della copertina mi piace di più dell'illustratrice della storia!
Anzi, le copertine, in Italia è uscito un volume unico, ma altrove (UK, forse?) è uscito in albetti, quindi abbiamo più copertine all'interno.


message 24: by Pinkerton (last edited Jun 08, 2017 04:53AM) (new)

Pinkerton | 1029 comments "Esperto" è una parola grossa :P sono solo un appassionato... OP nelle challenge! :D

I comics in patria prima di uscire in volume escono sempre (o quasi, è raro che non lo facciano) suddivisi in numeri spillati da una manciata di pagine, ognuno dei quali con la propria copertina (nel caso di eventi particolari o cover variant anche più d'una). Quando tutto il materiale viene raccolto in volume tocca scegliere, fra quelle disponibili, quale utilizzare. Le restanti vengono solitamente piazzate o all'inizio di ogni capitolo oppure raggruppate in una gallery a fine volume.

Capita che sia un autore diverso ad occuparsene perché la copertina richiede un lavoro molto curato e dettagliato, trattandosi di un singolo disegno, più di quello delle illustrazioni che raffigurano la storia stessa, insomma un sacco di tempo e lavoro che rischierebbero di far sforare i tempi a disposizione. Considera poi che vengono realizzati diversi schizzi e idee prima di scegliere quale sarà l'immagine definitiva da piazzarci. Insomma si tratta, a parte quelle occasioni dove volutamente si sceglie un artista diverso per ragioni ben precise, di una pragmatica ripartizione del lavoro, tutto qui.

Purtroppo può capitare che si preferisca lo stile del copertinista a quello dell'illustratore della storia, com'è successo a te... una cosa che fa sempre storcere il naso -_-


message 25: by Nadia (last edited Jun 08, 2017 05:08AM) (new)

Nadia Date a Pinkerton quello che è di Pinkerton... in questo caso la nomina a esperto di Fumetti e Graphic Novel! :)
Non mi pare ci sia qualcun altro che si è prestato a spiegazioni dettagliate sull'argomento, consigli, ecc...
BRAVO!


message 26: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Io ho a malapena iniziato, quindi voglio aspettare di farmi bene un'idea prima di scrivere. Grazie mille per i vostri commenti!


message 27: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Ho finito la lettura e ti ringrazio per averla proposta. Nel complesso l'ho trovata piacevole, 3 stelle.
Scrivo le mie impressioni a caldo e senza spoiler, così puoi leggere con calma.

Dato che ho sollevato la questione delle immagini, devo dire che, una volta superato il disappunto delle copertine tanto diverse dalle immagini della storia, ho cominciato ad apprezzare i disegni più spiritosi di Janet Lee. Trovo infatti che, tra i romanzi di Jane Austen, "Northanger Abbey" sia tra i più solari e simpatici. Catherine è un giovincella mooolto ingenua, Henry Tilney (per cui ammetto di avere un debole) è un sacco divertente, e i disegni allegri, un po' caricaturali, di Lee si adattano bene ai protagonisti. Alcune tavole mi sono sembrate proprio belle (anche se di una bellezza diversa rispetto alle copertine). Ad esempio, che ne pensi del pesce in primo piano mentre il Generale Tilney blatera sulle bellezze del giardino? =)

Purtroppo a volte mi è sembrato che, per necessità di sintesi, la trama avanzi un po' a scatti ed i fatti siano affiancati in modo un po' noioso (il giorno dopo… la sera la ballo… la mattina usciti di chiesa…). Anche Jane Austen dà indicazioni temporali, ma la sua prosa fila sempre liscia come un meccanismo ben oliato… e poi ho sentito anche un po' la mancanza della brillante ironia dell'originale, anche se Nancy Butler cerca di mantenerla citando a volte Jane Austen parola per parola.

Per me che ho letto più volte "Northanger Abbey", è stato inevitabile confrontare continuamente la graphic novel con il romanzo originale. Ammetto adesso di essere molto curiosa di sentire le tue impressioni, visto che ti accosti alla graphic novel senza essere influenzata dal romanzo =)


message 28: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Wow, finalmente ci sono anch'io!
"Northanger abbey" era l'ultimo libro della Austen che mi mancava e, anche se leggerò poi il romanzo, considero completata questa atroce meravigliosa.
Catherine è stata piuttosto divertente come protagonista, anche se a tratti un po' irritante e decisa a trovare qualcosa che non esiste, ma penso che queste caratteristiche siano particolarmente sottolineate dalla storia propria perché si tratta di una versione parodica della letteratura gotica che spopolava al tempo. Tilney mi è sembrato il frutto dell'unione tra il padre di Anne in Persuasione e la sua madrina, cosa che mi ha fatto alquanto rabbrividire.
I disegni, anche se forse leggermente sgraziati rispetto all'eleganza della prosa della Austen, riescono a rendere più marcato l'intento di divertire e ironizzare sulle persone.
Mi ci vorrà un altro po' di tempo prima di poter scrivere qualcosa di migliore, ma spero che per il momento sia soddisfacente ciò che ho scritto😊
A me la cosa della copertina di un autore diverso sembra strana, tutti i graphic novella letti avevano un autore solo per tutto. Forse è perché sono usciti subito in versione unica? Mah.

Tocca a te lanciare il dado, Teresa! ;)


message 29: by Teresa (last edited Jun 10, 2017 07:30AM) (new)

Teresa | 466 comments Non so se ho interpretato bene quello che hai scritto di Tilney (intanto, ti riferisci ad Henry, giusto?). Viene spesso tacciato di essere paternalistico, a me è sempre sembrato molto simpatico. (view spoiler) E poi è lui che pronuncia le frasi più belle del romanzo, ad esempio una che è tra le mie citazioni favorite (!!): "The person, be it gentleman or lady, who has not pleasure in a good novel, must be intolerably stupid."
Se non erro questa viene riportata un po' riassunta nella graphic novel.
Adesso, Martina, non ti resta che (1) leggere il romanzo, (2) guardare il film. Ahahah!!
Nel film si sono presi alcune libertà che secondo me Jane Austen non avrebbe molto gradito, però è una visione molto piacevole.

Vado a lanciare il dado...


message 30: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Il dado ha detto 4

Partiamo da E12, quindi potremmo andare in
D9, casa infestata, mystery, paranormal, gothic, horror
I12, vai alla fiera di Wall, quindi (diciamo per localizzarci) F4 fiera di Wall, i libri preferiti degli altri partecipanti
F8 (se ho capito bene lo spanreed conta come una casella sola), OCA e quindi F4 fiera di Wall (di nuovo, è un segno?) o I6 avanza di 2 caselle, K6, casella rosa, YA/NA, romance, narrativa contemporanea, D6 rilancio dado (non lo prendo in considerazione, sto già diventando matta così)
E9, serie tv
Se non ho saltato qualche opzione (che potrebbe darsi) le scelte dovrebbero essere queste. Be', già mi sembrano tante!

Tenendo conto dei nostri scambi di opinione, potremmo andare alla fiera e leggere "Il talento di Mr. Ripley" o "Le ceneri di Angela" o "Lasciami entrare" o "Wonderstruck" (già che leggo anche "Hugo Cabret" per la sfida cinema ;) ) o "Il richiamo di Cthulhu".

Che ne pensi? Preferisci andare su un'altra casella?


message 31: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Ecco, ho fatto compare books, ed ho pensato che potremmo andare in D9 e leggere "Follia" (me ne ero momentaneamente dimenticata!) o andare in K6 e leggere "Aspettando i barbari" o "La vegetariana" o "Un uomo solo" (bello il film!)
Così, giusto per mettere altra carne al fuoco ;)


message 32: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Follia, Il talento di mr ripley, Aspettando i barbari, Le ceneri di Angela, Wonderstruck, Un uomo solo lì ho disponibili in biblioteca, mentre per gli altri dovrei aspettare e quindi preferirei non leggerli questo giro :)
Mi ispirano molto i primi tre che ho nominato, che ne dici?


message 33: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Mi piace questa scrematura progressiva :D
Tra i primi tre quello che mi ispira di più in questo momento è "Aspettando i barbari"
Che ne dici, si può fare?


message 34: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Rende più facile il lavoro! 😉
In più odio quando non si capisce cosa si vuole fare perché entrambi vogliono far scegliete l'altro è il metodo 5-3-1 è ottimo 😊
Ovviamente se nel frattempo ti fosse ispirato qualcosa l'avrei preso in considerazione nella stessa maniera.
Per me va bene "Aspettando i barbari", anche se mi sto trattenendo a malapena dal fare un sacco di battute usando questo titolo. Lunedì vado a prenderlo, poi dimmi tu come sei messa che partiamo di nuovo 😊


message 35: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Domanda: sei sicura di aver fatto bene i calcoli, partendo dalla casella gialla? Perché facendo i conti, in k6 non riusciamo ad andarci, sempre se non sono in errore io.


message 36: by Teresa (last edited Jun 10, 2017 12:33PM) (new)

Teresa | 466 comments Martina wrote: "Domanda: sei sicura di aver fatto bene i calcoli, partendo dalla casella gialla? Perché facendo i conti, in k6 non riusciamo ad andarci, sempre se non sono in errore io."

Oh-oh... potresti non dirlo a Nadia, ché poi mi sgrida? :D
Non so, vediamo... partiamo da E12, casella gialla - andiamo avanti di 1 e poi in su di 3 ed arriviamo a F8, OCA (perché ho letto che le caselle grigie, anche se occupano più caselle, se ne conta una, giusto??) quindi da F8 andiamo in su di 2 ed a destra di 2, arrivando in I6 (sempre per lo stesso principio che le caselle grigie si contano uno, se è valido, altrimenti è tutto diverso!!) da I6 avanziamo di 2 verso destra ed eccoci in K6.


message 37: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Okay, ho ritrovato il messaggio di Nadia del 2 giugno nel treadh di Anastasia, Marianna e Oharuopoiui
"I luoghi più importanti occupano più caselle, ma in realtà è una casella"
Spero di aver capito bene!

@Nadia, se ci stai leggendo una tua conferma sarebbe gradita, prima che andiamo in biblioteca a prendere un libro che non va bene :)

@Martina, a proposito della disponibilità di "Aspettando i barbari" anch'io dovrei riuscire ad averlo per lunedì sera o al massimo martedì sera.


message 38: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Ok, ho capito! Che viaggio complicato che hai fatto! 😅
Purtroppo non so quanto valgono le caselle grigie.
Mi dispiace un sacco per aver avuto poca fiducia in te, sorry!


message 39: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Martina wrote: "Che viaggio complicato che hai fatto! 😅
..."


Come dire... ho fatto un giro dell'oca! XD


message 40: by Nadia (new)

Nadia Eccomi!
Ben fatto ragazze... tutto giusto.
Non vi rimane che scriverlo sul DdB ;)


message 41: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Perfetto! :) Vado ad aggiornare il Diario.


message 42: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Ho fatto l'elenco, dimmi pure se ho sbagliato a mettere dei libri o se devo aggiungerne :)


message 43: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Brava, Martina! Senza tutte le nostre chiacchiere non sembra neanche un elenco così spaventoso :D
Appena ho un attimo vedo se manca qualcosa, ma direi che così già mi sembra molto utile!


message 44: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Nah, sono solo venti libri ;D


message 45: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Venti titoli con il nostro collaudato sistema di scrematura sono niente xD


message 46: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Ho appena finito "Aspettando i barbari".
Ha una vibrazione alla "Il deserto dei Tartari", ma è decisamente migliore, secondo me.
Mi è piaciuto molto il protagonista, garbato e realistico, e ho trovato la storia un interessante studio di cosa sono capaci le persone davanti a uno spauracchio più o meno reale.
Forse un po' lento nella parte centrale, che poi è quella che concentra le bruttezze più pese, e troppo calcato sulle giovani donne e sul desiderio sessuale del magistrato, per il resto decisamente scritto bene.

Aspetterò di sentire cosa ne pensi ;)


message 47: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Sto cercando di non leggere i tuoi update, ma poi li recupero ;)
Ti faccio sapere appena finisco, intanto sono contenta che ti sia piaciuto!


message 48: by Teresa (new)

Teresa | 466 comments Finito anch'io "Aspettando i barbari".
Molto interessante. Mi ha colpita come ci fosse la volontà da parte delle istituzioni centrali di fomentare una paura fondata sul nulla. Se non fosse stato per l'arrivo della Terza divisione, i barbari sarebbero tranquillamente rimasti nel loro deserto e, come hai giustamente notato, avrebbero continuato ad essere imbrogliati di quando in quando negli scambi commerciali.
Ho fatto molta fatica a leggere la parte centrale, con la descrizione delle torture e delle umiliazioni. Soprattutto il fatto che i cittadini stessero lì a guardare e a partecipare. Le parole che mancavano al magistrato quando cercava di far smettere il triste spettacolo, a mio parere, avrebbero potuto essere: "domani potreste esserci voi al loro posto". Ma mi rendo conto che il magistrato era mosso da riflessioni più profonde, come il significato di giustizia.
Il desiderio sessuale del protagonista mi è sembrato funzionale alle riflessioni sulla vita e l'invecchiamento.
Concordo decisamente sul fatto che è scritto molto bene.
"Il deserto dei tartari" non l'ho letto. Me lo consigli?

Ed ora... lanci il dado? :)


message 49: by Martina (new)

Martina (karamazovsister) | 739 comments Ho lanciato ed è uscito 5.

Potremmo andare in
-L3 (europa)
-M3 (lettera nome)
-M5 (film)
-M4(rilancia il dado)
-K2 (award)
-Q2 (Narrativa contemporanea, giallo/thriller, gotico/horror)
-M2 (vai al castello: libri a sfondo storico )
-S2 (mystery, narrativa contemporanea, gotico/horror)
-R7 (Asia)
-S9 (serie tv)
-Q11 (rilancia il dado)
-S7 (vai alla spanreed)
-U10 (saga)
-T11(YA/NA (Young Adult/New Adult), Paranormal, mystery)
-E12 (Sud America)
-F7 (fantasy, Paranormal, sci-fi)
-K5(Fantasy, avventura, distopic)
-K11(avventura, giallo/thriller, distopic)
-I8(Fumetti / Graphic Novel, mystery, sci-fi)
-I2( fantasy, Paranormal, sci-fi)
-L4 (Europa)
-L2(rilancia il dado)
-N4(La bottega del libraio -> spazio libero, ognuno legge il libro che vuole)
-I13(YA/NA (Young Adult/New Adult), Paranormal, mystery)

Spero di aver calcolato tutte le possibili direzioni. Io sceglierei a seconda di quello che ci ispira di più ;)
Eviterei U10, le saghe, e di rilanciare il dado perché abbiamo l'imbarazzo della scelta, ma se preferisci possiamo farlo ancora.


message 50: by Nadia (new)

Nadia Non vi spaventate davanti alla parola "saga" :D
Non dovete leggere una saga intera, ma un volume... il primo, se volete iniziarne una, il secondo, il terzo, il quarto, ecc. se ne avete una in corso, iniziata tempo fa. :)


« previous 1 3 4 5 6
back to top
This topic has been frozen by the moderator. No new comments can be posted.