Goodreads Italia discussion

I Buddenbrook
This topic is about I Buddenbrook
110 views
Gruppi di Lettura > GdL Narrativa Marzo 2016: I Buddenbrook: Decadenza di una famiglia di Thomas Mann - Commenti e discussione

Comments Showing 1-50 of 55 (55 new)    post a comment »
« previous 1

message 1: by Kua (new)

Kua (kuaele) | 1877 comments Per partecipare ai Gruppi di Lettura non è necessario "iscriversi" da nessuna parte.
I nostri GdL sono un pò atipici: non ci sono scalette di lettura, nè step da rispettare, semplicemente si legge insieme lo stesso libro durante l'arco del mese, ognuno con il proprio ritmo (e con il tempo che ha a disposizione). Chi vuole commenta in corso di lettura, altri preferiscono farlo a lettura terminata, in entrambi i casi è richiesto l'uso del tasto spoiler nei commenti, in modo da schermare eventuali rivelazioni sulla trama. Inoltre i topics dedicati alle letture mensili rimangono "aperti", in modo che anche altri utenti (che magari si sono aggiunti al Gruppo in seguito) possano lasciare i loro commenti sulla lettura, anche a mesi di distanza dal termine del GdL.


message 2: by Kua (new)

Kua (kuaele) | 1877 comments Ecco pronto lo spazio per i commenti sul libro in lettura questo mese: I Buddenbrook: Decadenza di una famiglia di Thomas Mann, proposto da Chiara (Catullina).
Buona lettura a tutti!


message 3: by Sandra (last edited Feb 29, 2016 01:10PM) (new) - rated it 5 stars

Sandra T | 663 comments Uno dei miei romanzi preferiti. L'ho letto un anno fa e ho troppi impegni con altri GdL per prendermi anche quello di rileggere questo pezzo di taglia forte dopo solo un anno. Parteciperò attivamente alla discussione, però.


message 4: by Moloch (last edited Mar 01, 2016 12:16AM) (new) - rated it 4 stars

Moloch | 6383 comments Mod
Sì, ci sono.*
Devo confessare che qualche tempo fa non mi sarebbe mai venuto in mente di leggerlo, ma l'incipit della recensione di Anastasia https://www.goodreads.com/review/show... mi aveva incuriosito: mi riconosco nel ritratto del lettore che teme "il mattone" e spero di venire smentita anch'io

* EDIT (prima però devo leggere un libro da riportare in biblioteca)


message 5: by Bruna (new)

Bruna (brunacd) | 3274 comments Bello, bello. L'ho letto tanti anni fa, lo rileggerei volentieri se non fosse che ho tante altre cose da leggere questo mese e che mi sono ripromessa di rileggere il meno possibile. Tra i romanzi di Mann, è il più scorrevole e avvincente e non credo che vi metterà in difficoltà. Ho trovato molto più "mattone" La montagna incantata. quello francamente non lo consiglierei a tutti.


Diabolika | 1759 comments L'ho letto a marzo dello scorso anno e mi è piaciuto tantissimo (5*). Quindi non lo rileggerò, ma seguirò la discussione.

Un consiglio (se posso?): non fatevi spaventare dalla mole, fila via che è una meraviglia :-)


Moloch | 6383 comments Mod
Finora percentuale del 100% di "bellissimo": bene! :-)


Gaetano (gaetanolau) | 1231 comments Mi unisco volentieri al GdL: era tanto che volevo leggerlo!


Paola | 287 comments Mi unisco al coro di chi ha già letto e l'ha trovato bellissimo!
Non lo rileggo perché sono già piuttosto ingolfata ma seguirò la discussione.


Nazzarena | 2885 comments Mod
Io non mi faccio spaventare da 700 pagine (anzi, più pagine ha un libro e più sono contenta), ma ho tanta roba in ballo che non so se riuscirò entro marzo. Spero di farcela.


message 11: by nebula91 (new) - added it

nebula91 | 131 comments Io sono estremamente indecisa se provare a leggerlo o no. XD Forse tenterò di capirlo dalle prime pagine.


Patryx | 1042 comments Bello sia per la caratterizzazione dei personaggi (almeno la maggior parte) sia per la ricostruzione del contesto sociale.


Sara Ⓥ | 273 comments Appena ritirato la mia copia in biblioteca, mi unisco anche io a voi :)


Marzietta | 18 comments Alle superiori durante le ore di letteratura tedesca abbiamo letto qualche brano in lingua originale e analizzato tutti i personaggi. Poi qualche anno dopo, colpita dalla trama e dalla miniserie vista in tv, l'ho letto in italiano, e l'ho apprezzato veramente tanto.

Gran parte dei temi affrontati poi, sono molto attuali.

Buona lettura a tutti :-)


Esteb | 831 comments se volete ridere ancora un po' della mia storditaggine (dopo aver letto Orgoglio e Pregiudizio al posto di Ragione e Sentimento) sono riuscita a comprare "La montagna incantata" al posto dei Buddenbrook. Mi sa che necessito di un periodo di ferie!!


Sandra T | 663 comments Esteb :D


message 17: by Fil (new)

Fil (filodivento_solouno) @ Esteb L'ho preso anch'io due giorni fa. Era tra le offerte lampo su amazon: potresti usare questa offerta come scusa :-)
Ti e' andata comunque bene: ho letto qualche pagina e mi sembra anche quello un gran libro :-)


message 18: by Blackjessamine (new)

Blackjessamine Lo vorrei leggere anche io da diverso tempo, ma non so se ce la farò a marzo (e dopo marzo incombe quella cosa terribile che si chiama sessione d'esami lol). Vi seguirò però molto volentieri :D


message 19: by Lu (new) - rated it 2 stars

Lu (thecausticmisanthrope) | 1420 comments Letto l'anno scorso, non mi aveva detto granché ma non era nemmeno stato tempo perso. O forse ormai il tempo trascorso ha addolcito il ricordo.
Seguirò i vostri commenti :D


Sara Ⓥ | 273 comments Iniziato ieri e ho appena terminato la prima parte. È troppo presto sbilanciarsi per ora forse, ma lo stile di Mann mi piace e sono curiosa di sapere come procederà la storia di questa famiglia (view spoiler).
Oggi continuerò sicuramente la lettura :-)


Rowizyx | 2954 comments Mod
Spero vi piaccia, io l'ho letto al secondo anno di università per un motivo forse un po' stupido... Una mia professoressa accusò tutta la mia classe (e la generazione che rappresentavamo) di essere pigri, ignoranti e incapaci di leggere un libro del genere, e io mi incazzai come una iena e di ritorno a casa passai immediatamente in biblioteca a recuperarne una copia.

Motivazione stupida a parte, mi è piaciuto molto ^^


Sandra T | 663 comments Non è una motivazione stupida, Rowi, è stupida la generalizzazione della tua professoressa!


message 23: by Roberta (last edited Mar 06, 2016 10:01AM) (new) - rated it 3 stars

Roberta (driope) | 5961 comments Mod
Come Moloch ho apprezzato tutto quello che ho letto. Ho detestato abbastanza Toni bambina, (view spoiler)

Sceneggiato RAI: https://www.youtube.com/watch?v=S3hiv...

Edit: ascoltate almeno l'introduzione, sono 3 minuti ben raccontati.


Sara Ⓥ | 273 comments Io ho da poco oltrepassato la quarta parte e sto andando spedita perché le vicende di questa famiglia mi stanno prendendo parecchio.

Personalmente non mi dispiaceva Tony da bambina, è ora che è adulta che mi risulta abbastanza intollerabile...


message 25: by Elia (new) - rated it 5 stars

Elia Bazzani | 16 comments Io lo stavo leggendo a Gennaio ed ero a metà... fra qualche giorno lo riprendo. Comunque la prima metà scorre che è una meraviglia


Sara Ⓥ | 273 comments Elia wrote: "Io lo stavo leggendo a Gennaio ed ero a metà... fra qualche giorno lo riprendo. Comunque la prima metà scorre che è una meraviglia"

D'accordissimo :-)


Nazzarena | 2885 comments Mod
Con l'influenza ho accelerato il ritmo smaltendo ciò che avevo in lettura, quindi da stasera sono dei vostri.


Moloch | 6383 comments Mod
Roberta wrote: "Come Moloch ho apprezzato tutto quello che ho letto.."

Io non ho ancora cominciato! Riesco a leggere max 10 pagine alla sera di un altro libro, tra mancanza di tempo/voglia, ho già dato addio alle speranze di "vittoria" nella gara :-D


Roberta (driope) | 5961 comments Mod
Non so chi sia già arrivato al signor Permaneder, ma... parla in milanese! Capisco che dovevano differenziare l'accento di Monaco da quello della Germania del nord dove i Buddenbrook risiedono, ma mi fa morire dal ridere


Gaetano (gaetanolau) | 1231 comments Iniziato da poco, si legge piacevolmente bene ...


Nazzarena | 2885 comments Mod
Sono a un quarto del percorso.
Lettura piacevolissima, pur senza lampi di genialità. Trovo che i personaggi siano sapientemente caratterizzati e tutti, a loro modo, memorabili (come in tutti i classici)
Tony non mi disturba, fino ad ora mi sembra umana.

Come ha fatto notare Roberta, ci viene descritto il modo di parlare di certe comparse: è una cosa simpatica, secondo me.


Sara Ⓥ | 273 comments L'ho finito da poco e con dispiacere devo ammettere che per quanto mi sia piaciuta la prima metà, dalla quinta/sesta parte in poi ho trovato la narrazione più lenta e le vicende dei Buddenbrook in qualche modo meno interessanti (forse perché davvero molto sfortunate, spesso fin troppo).
Nonostante ciò sono contenta di aver letto questo classico e quattro stelle se le merita tutte. Lo stile e la prosa di Mann sono eccellenti, e mi ha intrattenuto più che piacevolmente.
Buon proseguimento a tutti!


Nazzarena | 2885 comments Mod
Roberta wrote: "Non so chi sia già arrivato al signor Permaneder, ma... parla in milanese! Capisco che dovevano differenziare l'accento di Monaco da quello della Germania del nord dove i Buddenbrook risiedono, ma ..."

Non sai la fatica per capire che accidenti diceva... è 'n crus.

Sono a metà, sto leggendo la sesta parte. Per ora la lettura mi coinvolge senza farmi smaniare (nel senso che riesco a posarlo se ho qualcosa da fare).
Trovo il libro abbastanza frivolo, da proletaria ne sorrido e penso a quanta pochezza ci fosse nella grassa borghesia. I personaggi, e le loro relazioni, mi danno una sensazione di evanescenza (non so bene come altro definirla...), e l'emblema di ciò è la madre che pone fine a una discussione con il suo "assez".
Tony... "non sono più un'oca" va ripetendo, ma lei e tutto il suo ambiente sono permeati dal culto delle apparenze (abbastanza tipico della "buona società", per quel che ho capito dai romanzi ottocenteschi).
Thomas mi sembra più interessante, vedremo come si evolverà il suo ruolo (view spoiler).
Christian meriterebbe un approfondimento.

Il titolo parla di una decadenza che mi aspetto da un momento all'altro e sembra non arrivare mai... voglio vedere che effetto fa ai Buddenbrook essere "persone comuni".


message 34: by Bruna (new)

Bruna (brunacd) | 3274 comments Thomas, insieme a Hanno, è il personaggio che mi è rimasto più impresso. Il secondo mi era vicino per età, quindi è comprensibile che mi identificassi, almeno in parte. Che cosa avesse in comune la mia me adolescente con questo borghese tedesco tutto d'un pezzo, viceversa, è un po' più difficile da capire, quindi ho sempre pensato che Mann avesse fatto uno splendido lavoro, con Thomas Buddenbrock.


Nazzarena | 2885 comments Mod
Bruna wrote: "Thomas, insieme a Hanno, è il personaggio che mi è rimasto più impresso. Il secondo mi era vicino per età, quindi è comprensibile che mi identificassi, almeno in parte. Che cosa avesse in comune la..."

Di Thomas mi piace il modo disincantato che ha di guardare alle cose. Ed è assennato.
Il personaggio che mi piaceva di più era il giovane Morten, vorrei ricomparisse da un momento all'altro.


Sandra T | 663 comments Nazzarena, non ti preoccupare, la decadenza arriverà :)

Tony non è adorabile, ma non mi disturba. La trovo umana anche io, in un modo che imperfetto che posso tollerare. Credo, tra l'altro, che la vita vera sia e sia stata piena di Tony Buddenbrook. Come dire, la trovo molto reale.
Anche io ho amato leggere di Thomas e Hanno. Nessuno dei due mi assomiglia, né il borghese tutto d'un pezzo né il delicato artista a disagio in questo mondo. Neanche l'età ci ha tenuti vicini: ero già troppo adulta per identificarmi con Hanno e ancora troppo giovane per identificarmi con Thomas nella parte del romanzo che si concentra su di lui, ma mi è sembrato di poter capire loro due più di tutti gli altri.


Sandra T | 663 comments A ricordare bene ho provato molto affetto per Kai, l'algido biondo aristocratico per nascita e selvatico per natura. Che bello leggere di lui.


Paola | 287 comments Il piccolo Hanno credo sia il personaggio che più mi ha toccato il cuore. Anche per quanto mi riguarda non c'era (e non c'è) nulla (o almeno non riesco a cogliere nulla) che potesse ricollegarmi a lui.
Credo quindi che sia la maestria di Mann nel renderlo così incredibilmente reale e così incredibilmente fragile a far sì che lasci un segno durante la lettura.


Moloch | 6383 comments Mod
Ho iniziato ieri e sono all'11% (dove sono arrivata: (view spoiler)).

Vedo con piacere che in effetti è scorrevolissimo e finora mi piace molto. Belli i capitoli sul pranzo di inaugurazione della nuova casa, descritto quasi minuto per minuto (e subito dopo è un po' spiazzante leggere: (view spoiler)), suppongo che sia il "vertice" della parabola da cui poi inizia la "decadenza" del titolo


Nazzarena | 2885 comments Mod
Mi piace una cosa dell'inizio della decadenza: (view spoiler)


Gaetano (gaetanolau) | 1231 comments Finito oggi.
La scrittura di Mann e le sue descrizioni sono da manuale!

Bella la descrizione (view spoiler) ;-)

Sicuramente Mann amava la musica!


Gaetano (gaetanolau) | 1231 comments Per chi fosse interessato ecco il link alla mia recensione:

https://www.goodreads.com/review/show...


Nazzarena | 2885 comments Mod
Bella recensione Gaetano, vedo che hai dato 5*. Io sono alla decima parte, non mi manca molto, ma non credo supererò le 4*: mi sta piacendo molto ma non mi sento totalmente coinvolta. A meno di exploit finali, naturalmente.


Gaetano (gaetanolau) | 1231 comments Nazzarena wrote: "Bella recensione Gaetano, vedo che hai dato 5*. Io sono alla decima parte, non mi manca molto, ma non credo supererò le 4*: mi sta piacendo molto ma non mi sento totalmente coinvolta. A meno di exp..."

Grazie Nazzarena; in effetti durante la lettura il giudizio oscillava tra 4 e 5, ma, valutandolo alla fine, poco prima di scrivere la recensione, non ho avuto alcun dubbio! Comunque si tratta di un bel libro e le valutazioni sono soggettive ...


Moloch | 6383 comments Mod
Dove sono arrivata: (view spoiler) (mi sembra 30% circa?).

Proseguo nella lettura spedita (come mi era stato detto, non è affatto pesante) e nel complesso con soddisfazione, ma ho le prime perplessità.

Innanzi tutto, non mi piacciono i dialoghi, che sono spesso innaturali, con un sacco di "As You Know, Bob" http://tvtropes.org/pmwiki/pmwiki.php... o con personaggi che per rispondere a una domanda fanno la storia della loro vita. Forse questa passione per il realismo nei dialoghi è del lettore moderno e non era sentita all'epoca di Mann.

Ma, poi, sono un po' perplessa sullo spazio che Mann decide di dedicare o meno ad alcuni passaggi:la storia di Tony, ad esempio. Unbel numero di capitoli sul (view spoiler), ma poi si (view spoiler) ed il lettore fa a malapena in tempo a "registrarlo" che (view spoiler). Mi piace e mi convince la descrizione di come ciò l'esperienza l'abbia cambiata (ora si dà arie di donna vissuta e ha una sentenziosità un po' insopportabile, ma allo stesso tempo ora le va stretta (view spoiler)), ma mi sento poco coinvolta, visto che tutto è stato fatto e disfatto praticamente "dietro le quinte". Non capisco questa "fretta" (in un libro di 700 pagine!), qualche capitolo sulla (view spoiler) l'avrei messo. E anche Gruenlich come (view spoiler) mi delude.


Nazzarena | 2885 comments Mod
Ma...
Ma...
Ho finito.
:'(

Sono spaesata e lascio sedimentare. Domani commento compiutamente (più o meno).


Moloch | 6383 comments Mod
Comunque vada a finire, Tony entra fra i miei personaggi preferiti di sempre!


Nazzarena | 2885 comments Mod
Ho buttato giù il mio pensiero su questo bel libro.
https://www.goodreads.com/review/show...


Moloch | 6383 comments Mod
Sono all'87% e... (view spoiler). :-P Ho un po' paura per (view spoiler).


Nazzarena | 2885 comments Mod
Moloch wrote: "Sono all'87% e... [spoilers removed]. :-P Ho un po' paura per [spoilers removed]."

Moloch, ti siamo vicini. <3

:D :D :D :D :D :D :D :D


« previous 1
back to top