Lettori sui generis discussion

Liar
This topic is about Liar
16 views
Gruppo di lettura > Liar, III settimana (22-28 settembre): Terza Parte: La verità veramente vera

Comments Showing 1-27 of 27 (27 new)    post a comment »
dateDown arrow    newest »

message 1: by Livia (new) - added it

Livia (rienafaire) | 999 comments Mod
[Ok, intanto posto col titolo in inglese e poi modifico ^^]

Ed eccoci alla fine.
Devo ammettere che mi ha lasciato un po' con l'amaro in bocca. (In un certo senso, la sgradevole sensazione con cui mi lasciò Principessa Laurentina, e ehm, lo so che a Tintaglia e a Georgiana piace).

A quale verità preferite credere? C'è una verità definitiva secondo voi?

Se credete alla verità "tra le righe", come spiegate la malattia della famiglia di Micah? E' una versione reale della licantropia? E il ragazzo bianco che ruolo ha veramente?
Ci sono dei fatti che Micah ci rivela ma che funzionano solo con quest'ultima versione della verità?

Non mi considero un buon moderatore per questa parte, l'ho un po' skimmata, un po' è il periodo e un po' la narrazione mi risultava sgradevole. (Come diceva anche Yuko, Micah non è una protagonista che tiene i lettori vicini.) Per questo sono curiosa di sentire come ricostruireste i fatti.

Nella verità raccontata da Micah, cosa pensate del desiderio dei Vecchi di tenere Pete per la riproduzione, e del modo in cui loro vedono la vita da licantropi?

Per il resto, cosa ve ne pare dell'ambientazione e della scelta di avere per protagonisti ragazzi appartenenti a delle minoranze?


Quando proposi la pubblicazione di questo libro alla Giunti Y la responsabile mi rispose che aveva un target più giovane di quello della collana (come per dire, era un MG). Ehm, mi sa che si è confusa con How To Ditch Your Fairy, che dite?

E per ora e tutto. A voi.


Tintaglia | 4350 comments Mod
Livia wrote: "Quando proposi la pubblicazione di questo libro alla Giunti Y la responsabile mi rispose che aveva un target più giovane di quello della collana (come per dire, era un MG). Ehm, mi sa che si è confusa con How To Ditch Your Fairy, che dite?"

...eh? O_O Sì, mi sa che si sono confusi. Liar non è un romanzo particolarmente grafico o esplicito, ma comunque temi adulti sono trattati, e il fatto che non si sappia se certe scene, o scelte, o atteggiamenti siano veri o invenzione di Micah non toglie il fatto che siano messi nero su bianco.

Per il resto: la soluzione paranormale è quella che mi piace meno, mentre mi attirano due possibili soluzioni: la prima, che Micah menta sapendo di mentire; la seconda che Micah, sì, sia pazza: abbia finito per credere alle sue bugie, o si stia proteggendo dall'orrore di aver causato (volontariamente?) la morte del fratello. Non so, però, se appiopparle allegramente anche la morte di Zach, in questo scenario. La malattia di famiglia sarebbe quindi o inesistente, o riconducibile a un caso di irsutismo, per me.
Se invece le cose stessero come davvero giura Micah (...mi scuserete se prendo ogni sua dichiarazione cum grano salis... XD) mi sembr ainvece logicoo l'atteggiamento della nonna e della zia nei confronti del ragazzo bianco - e molto in linea con come è stato trattato l'argomento nel corso del romanzo: in modo molto... biologico, non so se riesco a farmi capire. Loro sono interessate alla sopravvivenza della faglia (branco?), il sangue nuovo deve essere una manna dal Cielo: perchè sprecarlo, soprattutto se appartiene a un membro così entusiasta di adattarsi ai loro modi di vita?

Non mi ha detto invece molto l'ambientazione scolastica: le dinamiche rimangono molto sullo sfondo, soprattutto se penso a un romanzo come Fury, in cui invece giocavano un ruolo a dir poco fondamentale. Non dico di arrivare a questo livello di dettaglio,ma mi sarei aspettata qualcosa di più.


message 3: by Georgiana (last edited Sep 24, 2012 01:10PM) (new) - rated it 4 stars

Georgiana 1792 | 2649 comments Aspetto che venga pubblicata la mia recensione per Diario, ma sappiate che ho citato Pirandello... secondo me ciascuno di noi può dare molteplici interpretazioni a ciò che Micah ha raccontato (@Tintaglia, tu solo 3???? O___O) e ciascuna di esse può essere quella giusta o quella sbagliata... secondo me potrebbe non solo aver ucciso il fratello e Zack, ma anche tutta la famiglia della professoressa...
La malattia di famiglia potrebbe essere una scusa... magari è solo un po' pelosa, ma questo potrebbe essere stato magari uno dei fattori scatenanti per la sua follia, chissà. E lei potrebbe aver raccontato tutto da un ospedale psichiatrico... Il fatto di rifiutare la sua sessualità, di aver detto di essere un ermafrodita a scuola mi danno da pensare.
Ma poi siamo sicuri che Zack fosse il suo ragazzo? O era solo qualcuno di cui si era invaghita (magari si erano baciati solo una volta e lei ci ha ricamato sopra e poi lo ha ucciso perché non ne voleva più sapere?)

Il mistero resta insoluto...


Tanabrus Il libro mi è piaciuto tantissimo, e adoro il fatto di non sapere alla fine niente di sicuro. Come credere a qualunque cosa, riguardo Micah?

Può essere un licantropo. E tutto torna. Tranne, per l'appunto, la parte che lei sarebbe un licantropo. E che continua la sua vita normale, aiutata dalla professoressa. Il finale, in questo scenario, suona falso. Più facile che per arrivarvi abbia sterminato la famiglia della prof.

Può essere pazza, come accenna lei stessa che possa accadere a chi mente troppo e finisce per credere alle proprie follie.
In questo caso magari c'è un po' di follia in tutta la famiglia (del resto, sposarsi tra consanguinei mica fa bene... la nonna stessa era andata a cercare sangue nuovo per avere un figlio, e il figlio viene fuori normale e fugge via). Quando pensa di essere un lupo si comporta semplicemente come tale.
Può avere ucciso il fratello quando si è sentita lupo per la prima volta. Avere ucciso Zach che non le ha creduto. Avere atterrato (e basta) la madre della prof, minacciato la figlia... e la prof, chiamandola per nome ripetutamente, l'ha riportata indietro. E ora scrive da un ospedale psichiatrico, dove solo la prof e l'amico ogni tanto le scrivono. Dove il padre è venuto a visitarla una sola volta.
Pete, ovviamente, non esiste.

C'è l'opzione allegorica, ipotizzata dalla professoressa, dove la licantropia non è altro che un rifiuto della propria femminilità, magari mischiato al desiderio di prendere il posto del fratello tanto amato e non freak. La malattia di famiglia è puramente visiva, anche se ovviamente può aver dato adito nel passato a voci sulla licantropia.
A questo punto però dubito dell'esistenza stessa della Fattoria.

Micah può essere finita in prigione per l'omicidio di Zach, e raccontare tutto da lì, scegliendo di credere alla realtà delle sue menzogne che costruiscono un mondo che le piace di più.

Zach poteva essere il suo ragazzo, o poteva essere stalkerato da lei, come lei era stalkerata da Pete.
Zach poteva anche non esistere, così come gli altri due ragazzi del triangolo.

La struttura menzognera del romanzo, con bugie e controbugie (emblematico il caso Jordan) rende impossibile stabilire la Verità, rende aperte tutte le opzioni e proprio per questo mi affascina.
Un po' come quando ho finito di guardare Inception, e sono rimasto intrappolato nei sogni dentro sogni dentro sogni.
Qui abbiamo una matrioska di bugie, impossibili da ridurre ai minimi termini.

Sopratutto, una storia così avrebbe avuto grandissime probabilità di venire fuori pessima. Complimenti all'autrice per averla resa invece avvincente, interessante e piacevolissima.


Questi sono i GDL che mi piacciono ^^


Tintaglia | 4350 comments Mod
Quoto in toto Tan, soprattutto quando dice "adoro il fatto di non sapere alla fine niente di sicuro".

Per la Fattoria: secondo me in ogni caso la Fattoria esiste, solo che nell'opzione non-paranormal sono semplicemente dei survivalisti, come la stessa Micah dice di averli chiamati,con grande scorno della nonna.

E Georgiana e Tan mi hanno ricordato una cosa di cui volevo parlare, ossia il tema del controllo del corpo e della sessualità da parte di Micah, sopratutto in riferimento a come reagisce all'analisi di Yayeko: tutta Micah gira intorno al controllo e alla gestione del proprio corpo, che sia un lupo o un'umana.


message 6: by Chicco (new)

Chicco Padovan | 462 comments Leggendo i vostri commenti mi è venuta voglia di leggerlo. Poi ho visto il prezzo dell'ebook...


Georgiana 1792 | 2649 comments Chagall wrote: "Leggendo i vostri commenti mi è venuta voglia di leggerlo. Poi ho visto il prezzo dell'ebook..."

Nooo! @Chagall hai letto i commenti prima di leggere il libro?

Comunque quoto Laini Taylor (anche se non ho ancora capito se la sua recensione sia positiva o negativa, fatto sta che non l'ha votata! Ma è tutto in linea con questo libro) :)))

@Tanabrus: le tue ipotesi hanno confermato quel che ho scritto sulla mia recensione (appena la pubblichiamo vi posto il link)...


Tintaglia | 4350 comments Mod
Io Chagall non lo commento neanche... =.=


Tanabrus Ci avrei scommesso :D


Amarilli Avevo tante cose da dire che me la sono palleggiata troppo a lungo. :p

Anche secondo me il "lieto fine" che Micah ci propina è fasullo, quando verso la fine dice "Yayeko Shoji understood—understands, I mean. That’s why she visits me so often." secondo me è chiaro che, se è andata veramente dalla prof (e come? senza denaro come può aver fatto?), in un modo o nell'altro l'ha uccisa.

Mi ha dato da pensare quando dice "The fabric of my life unravels. Is anything I’ve said true? It’s cold in here. Dark, too. No windows. My grip slips. The cogs grind. Do I know anything that’s true?" E' scollegato dal resto e sembra indicare una persona che ha perso il contatto con la realtà.

L'autrice è stata bravissima nel tenere in piedi il gioco realtà/finzione fino all'ultima pagina; una parte di me sperava in un indizio per capire da che parte sta la verità, ma credo sia molto meglio così, con tanti punti di domanda sospesi ho continuato a pensarci anche a lettura finita.


message 11: by Chicco (new)

Chicco Padovan | 462 comments Non ho letto i commenti per intero. Ho guardato se la tendenza era negativa o positiva.
E comunque, se gli ebook costano 13 euro, per me ora è fuori discussione.


Tintaglia | 4350 comments Mod
Lasciamo perdere il discorso del prezzo degli ebook, che è una vera istigazione all'analfabetismo o a delinquere. anche se c'è da dire che sono eccessivamente cari anche all'estero, IMHO.

@amarilli: verissimo. Non è un libro che chiudi e dimentichi: è un libro che chiudi e continui a rimuginare, perlomeno nel tentativo di dipanare gli scenari possibili.


Tanabrus Vero, ma solitamente all'estero i prezzi diventano buoni più rapidamente.
E in America hanno un mare di offerte.

(Ma anche qui Amazon comincia con le offerte giornaliere... ne ho presi un paio proprio in questo modo, di recente! E ieri c'era a meno di 2 euro Io sono chuck)


Tintaglia | 4350 comments Mod
Sì, ma se non hai un Kindle sei fregato. :(
[Come si controlla cosa c'è? Newsletter?]


Tanabrus Per l'Italia mi arrivano le mail da Kindle (se vuoi te le giro).
Per l'America devi guardare sul sito, offerte della settimaan\mese.
Un'infinità di ebook a prezzi bassissimi. CI ho preso un paio di libri di Erikson il mese scorso :D


message 16: by Yuko86 (new) - added it

Yuko86 | 365 comments L'ho appena finito. Non so se dargli fuoco o inneggiare alla perla rara. Ci devo pensare. Scrivere un qualsivoglia tipo di recensione senza spoilerare niente sarà un'impresa.


Tanabrus Eh già, ti capisco :D
Ho fatto i salti mortali per far capire che mi è piaciuto (se ti lascia quella sensazione, ti è piaciuto ;) ) senza dire niente


Tintaglia | 4350 comments Mod
Yuko86 wrote: "L'ho appena finito. Non so se dargli fuoco o inneggiare alla perla rara. Ci devo pensare. "
Sei un mito. XD

Yuko86 wrote: "Scrivere un qualsivoglia tipo di recensione senza spoilerare niente sarà un'impresa."
Credimi, lo so.


message 19: by Georgiana (last edited Sep 27, 2012 04:57AM) (new) - rated it 4 stars

Georgiana 1792 | 2649 comments Tintaglia wrote: "Sì, ma se non hai un Kindle sei fregato. :(
[Come si controlla cosa c'è? Newsletter?]"


Per la newsletter di Amazon.it basta crearsi un account, anche se poi non si compra niente! ;)

Fra l'altro, a volte ci sono i libri aggratiss, che ti scaricano sul kindle per PC, se non hai altro. Recentemente, però, levare i DRM è diventato impossibile, per cui ti tocca leggere sul PC! Invece A Little Bit Psychic: Pride & Prejudice with a Modern Twist l'ho preso così... (sai che regalo!!!)


Tanabrus Io gratis ho preso Orgoglio e pregiudizio, Frankenstein, The phantom of the opera, Sherlock Holmes, qualcosa di Arturiano... un


Tintaglia | 4350 comments Mod
Tanabrus wrote: "Io gratis ho preso Orgoglio e pregiudizio, Frankenstein, The phantom of the opera, Sherlock Holmes, qualcosa di Arturiano... un"

Bè, questi li trovi gratuitamente su Project Gutemberg, senza stare ad aspettare Amazon. ^^

@Georgiana: essì, regalone! *faccino che vomita*


message 22: by Yuko86 (new) - added it

Yuko86 | 365 comments Mi è appena venuta in mente una cosa che mi fa propendere definitivamente per la teoria che pure quella del lupo sia una sua bugia: Micah ci dice diverse volte di essere nata con uno strato di pelo sul corpo e di aver cambiato più volte scuola quando era piccola per questo motivo. Nell'ultima parte invece racconta di quand'era piccola, prima che cominciasse a crescerle il pelo, e di come avesse tanti amici e si divertisse un mondo all'asilo e alle elementari... ma con il pelo non c'era nata? Inoltre il suo sviluppo e quindi la prima trasformazione coinciderebbero, guarda un po', con la morte di suo fratello. Secondo me quella del lupo è tutta un'invenzione, lei è rimasta segnata dalla morte del fratello (forse ha avuto una qualche parte in essa?) e dal fatto che i suoi genitori volessero, secondo lei, più bene a lui che a lei... da qui il suo mascolinizzarsi e le sue continue bugie, con l'invenzione di una vita completamente inesistente e la reclusione in un qualche istituto psichiatrico (la fattoria della nonna in cui viene lasciata dai genitori con l'inganno?)


message 23: by Chicco (new)

Chicco Padovan | 462 comments Sara, se non hai il kindle e vuoi approfittare delle offerte, puoi sempre scaricare la versione per pc e poi convertire i file in altri formati.
Ti basta installare un plug in su Calibre, perché molto spesso i file di Amazon sono protetti.


Tintaglia | 4350 comments Mod
Ragazzi, evitiamo di attirare l'attenzione di SIAE e Finanza, ok? ;)


message 25: by Chicco (new)

Chicco Padovan | 462 comments Scusa, ma che finanza?
Non ti ho detto di scaricarli illegalmente, ma di comprarli.
Se mettono una protezione illogica non è colpa del cliente.


Tintaglia | 4350 comments Mod
Ma toglierla è comunque illegale. :)


Amarilli Yuko86 wrote: "Secondo me quella del lupo è tutta un'invenzione, lei è rimasta segnata dalla morte del fratello (forse ha avuto una qualche parte in essa?)..."

Anche secondo me la morte del fratello è stato un fatto decisivo nella vita di Micah. Di tutte le altre bugie continua a parlare, ma su di lui non si sbottona mai. Sappiamo che è morto, ma che cosa sia *davvero* successo non si sa, fino alla fine ci gira attorno, sembra che stia per rivelare qualcosa e invece fa sempre marcia indietro. Inoltre, mentre sembra fiera delle menzogne che propina anche al lettore, sulla questione della morte del fratello sembra quasi dispiaciuta/spaventata/triste.


back to top