Laura Testoni's Reviews > I motori di ricerca nel caos della rete : kit di sopravvivenza

I motori di ricerca nel caos della rete  by Claudio Parrini
Rate this book
Clear rating

by
10018823
's review

bookshelves: anni00, internet, recensioni

Google, uno degli ultimi arrivati...
Il libro è del 2001, edito dalla Shake edizioni, e risente del non omologato ed inquieto dibattito in/sulla Rete in ambito Cyber-rights (Isole nella rete) degli anni 90 - secolo scorso, insomma.
In alcuni aspetti il libro oggi è obsoleto, ci descrive cioè oggetti che in rete non esistono più. Però ha un approccio colto e critico, ad esempio già verso l'algoritmo Pagerank (p.46), o verso la struttura complessiva del pluriverso internet, che ci invita a capire dall'interno (e quindi, eventualmente, a sovvertire), e non solo a "fruire" (passivamente, si sarebbe detto allora).
"Nella prospettiva della proliferazione dell'informazione sul web che tende all'infinito e della sempre maggiore volabilità dell'informazione stessa, diventa necessaria la pratica della strategia del giocatore che CONOSCE LE REGOLE DEL GIOCO, ma è anche in grado di stravolgerne il senso perchè ne conosce la logica profonda" (pag. 49).
E' sempre piuttosto difficile oggi trovare approcci critici alla Rete, che però non abbraccino una deriva passatista/oscurantista, cioè tecnofobica o internetfobica. Uno che ci ha provato è Fabio Metitieri (Il grande inganno del web 2.0, Laterza, 2009).
flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read I motori di ricerca nel caos della rete .
Sign In »

Reading Progress

Finished Reading
August 5, 2013 – Shelved

No comments have been added yet.