Alessia's Reviews > The Angel

The Angel by Tiffany Reisz
Rate this book
Clear rating

by
4297368
's review
Jul 21, 2012

it was amazing
bookshelves: letti-nel-2012, must-read

Ammetto di aver iniziato The Angel con più di qualche dubbio: avevo adorato il primo libro, temevo che il secondo mi avrebbe delusa.
Sbagliavo, e sono stata felicissima di potermi ricredere.

The Angel comincia lì dov’è finito The Siren. (E se non avete letto TS vi consiglio di fermarvi qui con questa recensione.)

Nora è tornata con Søren, Wesley è andato via. Ma c’è un piccolo problema: Søren potrebbe ottenere una promozione e se avete letto TS sapete quanto il suo lavorofaccia a pugni con il suo stile di vita. Figurarsi una promozione. Assieme alla notizia della possibile promozione arriva nella sua parrocchia una curiosa giornalista, la quale ha uno scopo ben preciso: indagare su di lui. Per evitare, allora, che i troppi fili bollenti si mescolino fra di loro, Søren decide di allontanare Nora e spedirla nella villa di Griffin Fiske, un dom che lui conosce molto bene, e di farle trascorrere l’estate lì. Alla villa andrà anche Michael, che di Nora è diventato il protetto durante gli avvenimenti di TS e che Søren ha salvato dopo un tentativo di suicidio.
Mentre Søren cerca di destreggiarsi con la giornalista sempre più agguerrita, e pericolosa perché vicina a scoprire la verità, Nora e Griffin (i quali condividono un passato MOLTO interessante) hanno come compito quello di indirizzare il giovane Michael allo stile di vita BDSM.
E come se ciò non bastasse, Nora non riesce – nonostante il suo amore per Søren - a dimenticare Wesley.

Alla fine di The Siren, avevo determinate preferenze. Søren non era uno dei miei preferiti. Con The Angel, ho avuto modo di ricredermi e, soprattutto, di conoscere la sua storia.

E che storia.

Tiffany Reisz non lascia nulla al caso. Di capitolo in capitolo, l’intrigo si confonde con il sesso, e la storia non sarebbe potuta essere più avvincente, commovente, intensa. Søren mi ha conquistata, e con lui il resto dei personaggi.

Ogni protagonista ha mille sfaccettature che ti impediscono di fare il tifo per uno invece che per un altro. Ogni momento è carico di significato, ogni dialogo è ricco e intelligente, ogni scena che ha come protagonisti Søren da un lato e Michael dall’altro mi ha trascinata in un vortice di emozioni senza fine. E ogni sequenza BDSM è caratterizzata da quella passione e da quel realismo che fanno di questa saga un piccolo-grande capolavoro della letteratura erotica.

Se avete letto e amato The Siren, affrettatevi a prenotare The Angel: il viaggio nel mondo di Nora è solo all’inizio, e promette cose meravigliose.

Novembre, il mese in cui il terzo libro della saga, The Prince, sarà disponibile, mi sembra lontanissimo.

Grazie a NG e all’editore, per avermi inviato una copia di questo libro in cambio della mia onesta opinione.
2 likes · flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read The Angel.
Sign In »

Reading Progress

July 21, 2012 – Started Reading
July 21, 2012 – Shelved
July 21, 2012 – Shelved as: letti-nel-2012
July 22, 2012 –
45.0% "Mi fermo perché devo, non perché voglio. Questa saga è una droga."
July 22, 2012 –
58.0% "è tornato wes sdkfjhdskfjsdhfkdsfh"
July 22, 2012 –
page 348
83.65% "asdfghjklasdghjkl"
July 22, 2012 –
page 348
83.65% "asdfghjklasdghjkl"
July 23, 2012 – Finished Reading
September 7, 2012 – Shelved as: must-read

No comments have been added yet.