Roberta's Reviews > Balzac e la Piccola Sarta cinese

Balzac e la Piccola Sarta cinese by Dai Sijie
Rate this book
Clear rating

by
4547374
's review
Dec 23, 2011

it was amazing
bookshelves: 2007
Read in June, 2007

Due giovani figli di borghesi, e pertanto nemici del popolo, vengono spediti in un villaggio sperduto sui monti per la "rieducazione": sono gli anni Settanta in Cina. I due amici, che vengono ben presto assegnati a tutti i lavori più pesanti e disgustosi di una civiltà ancora completamente contadina, sanno di non avere più di un 3% di possibilità di tornare a casa loro.
Un giorno, in visita presso un altro ragazzo, assegnato alla rieducazione presso un villaggio vicino, essi scoprono che è in possesso di una valigia di libri occidentali, fra cui spicca Balzac. Dopo aver ottenuto uno di questi libri in prestito, i due ragazzi vengono travolti dalla necessità di avere questi libri che parlano loro di tutto ciò che non hanno ancora potuto sperimentare nella vita, libri tanto importanti quanto pericolosi, in quanto proibiti.
Per ottenere i libri, che uno dei due ragazzi sogna di leggere alla figlia del sarto del paese vicino, una ragazza bellissima della quale si è innamorato, i due faranno di tutto. I libri diventano un simbolo di emancipazione da una cultura totalitaria, ed incideranno profondamente non solo nella vita dei due protagonisti ma anche in quella delle persone che li circondano.
Questo romanzo è in parte autobiografico, anche se romanzato. Lo stesso Dai Sijie sperimentò la realtà della rieducazione, negli ultimi strascichi della Rivoluzione Culturale.
1 like · flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Balzac e la Piccola Sarta cinese.
Sign In »

Comments (showing 1-2 of 2) (2 new)

dateDown arrow    newest »

زكرياء Ho capito bene cosa hai scritto :) Mi piace molto questo commento


Roberta grazie :)


back to top