Valentina's Reviews > Eleanor Oliphant sta benissimo

Eleanor Oliphant sta benissimo by Gail Honeyman
Rate this book
Clear rating

by
57091618
's review

it was ok
bookshelves: biblioteca

No, non sono assolutamente riuscita a capire cosa ci sia di speciale in questa storia.
Il format è già visto, in genere associato a dei thriller più o meno psicologici in effetti, ma non è niente di nuovo.

Eleanor, per quanto complicato il suo percorso di vita, non mi ha assolutamente conquistata. Non ho capito perché le si dovrebbe voler bene in maniera particolare. Nella realtà ci sono tante persone con problematiche relazionali ed empatiche che non ci sforziamo minimamente di conoscere, perché con lei è diverso? Perché tanto è un personaggio d'inchiostro che non ci crea un reale sforzo di relazione?

Unica ancora di salvezza di tutta la storia è Raymond (?), di cui ora non ricordo esattamente il nome e che non ho trovato citato da nessuna parte. È lui che sostiene Eleanor, è lui che le salva la vita e la appoggia in tutto il suo percorso eppure nessuno lo ha minimamente citato.
Nessuno si salva da solo, neanche in un libro. Eppure il salvatore non ha un posto d'onore, anzi, non ha proprio posto. Perché nessuno vuole essere colui che si prende carico degli altri.
Meglio mettere in disparte il fatto che ci sia bisogna anche di questa figura.

La scrittura, una prima persona estremamente semplice, è ciò che mi ha permesso in ogni caso di arrivare alla fine nonostante il forte desiderio di abbandonarlo.

Niente, meglio che mi dedichi ad altro.

flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Eleanor Oliphant sta benissimo.
Sign In »

Reading Progress

July 9, 2018 – Started Reading
July 9, 2018 – Shelved
July 9, 2018 – Shelved as: biblioteca
July 12, 2018 – Finished Reading

No comments have been added yet.