Pino Sabatelli's Reviews > Solo il mimo canta al limitare del bosco

Solo il mimo canta al limitare del bosco by Walter Tevis
Rate this book
Clear rating

by
56979833
's review

liked it

Confesso di non essere un appassionato lettore di fantascienza: mi annoia terribilmente. Eppure, all'inizio, mi ero illuso che questo libro di Tevis fosse diverso dal solito: in particolare avevo apprezzato il tono quasi sospeso con cui ci introduce nel suo futuro distopico ma tranquillo, accompagnandoci con gentilezza in una sorta di poetica scampagnata in un enorme obitorio. Non è un caso, d'altronde, che nella sua nota in prefazione al libro Jonathan Lethem definisca questo romanzo una "favola elegante".
Poi, però, come spesso capita in questo genere di libri, l'Autore inizia a descrivere in dettaglio l'universo in cui è ambientata la storia di Spofforth, Bentley e Mary Lou, sacrificando (dal mio punto di vista, ovviamente) sull'altare degli stilemi propri del genere, quella particolare intensità che mi aveva catturato. Mi riferisco, in particolare, alla parte dedicata alla fuga di Bentley dalla prigione e al suo soggiorno nella comunità dei Baleen a Maugre. E, si badi, dal mio punto di vista il problema non sta nella sospensione dell'incredulità evidentemente indispensabile quando si affronti un testo del genere, quanto piuttosto nella quasi inevitabile macchinosità che accompagna la messa per iscritto di un mondo fittizio (a meno di chiamarsi McCarthy e scrivere "La strada", ad esempio).
Comunque un libro che rimane godibile e, a suo modo, interessante.
1 like · flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Solo il mimo canta al limitare del bosco.
Sign In »

Reading Progress

February 24, 2018 – Started Reading
February 24, 2018 – Shelved
February 26, 2018 –
16.0%
February 27, 2018 –
26.0%
March 3, 2018 –
45.0%
March 4, 2018 –
70.0%
March 6, 2018 – Finished Reading

No comments have been added yet.