Luca Conti's Reviews > Le catene di Eymerich

Le catene di Eymerich by Valerio Evangelisti
Rate this book
Clear rating

by
15820559
's review

liked it
bookshelves: science-fiction, fantasy

Forse il migliore della collana 'L'Ombra di Eymerich', nonostante la complicatezza delle sottotrame ambientate nel XX° secolo, che alla fine assumono finalmente un senso, seppur in modo troppo riassuntivo. La conclusione in generale è interessante ma pecca di colpi di scena troppo forti e troppo numerosi per mantenere credibilità.

Le parti migliori rimangono probabilmente quelle degli interrogatori degli eretici, che raggiungono picchi di più alti di destreggiamenti tra la verità e la menzogna.

Eymerich rimane sempre un personaggio più abbozzato che delineato appieno, malgrado la sua centralità a tutte le vicende. Interessante come si muova sempre sul filo del rasoio, sfidando la sorte fino al punto di doversi arrampicare sugli specchi per salvaguardare lo svolgimento del suo compito, prima, e addirittura la sua vita, poi.

Le riflessioni sulla dimensione politica dell'epoca medioevale rimangono le più solide, e la tesi finale è che l'inquisizione è un braccio armato della chiesa che può permettersi la propria supremazia ed indipendenza solo finchè non pesta i piedi ad altri poteri forti: in ultimo, un ruolo tanto forte quanto circoscritto.
Le società si limitano più a prendere quello che viene come religione, che a scegliere veramente una via spirituale, come si vede dalla borghesia emergente, povera di valori morali.
flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Le catene di Eymerich.
Sign In »

Reading Progress

March 10, 2017 – Started Reading
March 16, 2017 – Finished Reading
March 17, 2017 – Shelved
March 17, 2017 – Shelved as: science-fiction
March 17, 2017 – Shelved as: fantasy

No comments have been added yet.