Jacques le fataliste et son maître's Reviews > I canti di un sognatore morto

I canti di un sognatore morto by Thomas Ligotti
Rate this book
Clear rating

by
4535892
Pare, qua, di trovarsi di fronte a una pittura ricca di particolari
questa per esempio —
che qualcuno si sia divertito a sfocare.
(Irritante più che deludente, per lo spreco di buone idee — anche se molte di esse si presentano sotto forma di fissazioni.)
(Mi chiedo se la colpa sia da attribuirsi alla sola scrittura di Ligotti o anche alla traduzione. Sia come sia, spicca per i contorni nitidi il penultimo testo, L’ultimo banchetto di Arlecchino; molto classico, per altro.)
flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read I canti di un sognatore morto.
Sign In »

No comments have been added yet.