Stambergadinchiostro's Reviews > Gli occhi neri di Susan

Gli occhi neri di Susan by Julia Heaberlin
Rate this book
Clear rating

by
59824776
's review
Sep 20, 2016

liked it
bookshelves: letture-di-sandy

Il killer delle Black-eyed Susans era noto per seppellire le sue vittime in una fossa comune, dove crescono i cosiddetti “occhi neri di Susan”, delle particolari margherite gialle. Finora non c’erano mai state sopravvissute. Almeno fino a quando una ragazzina di nome Tessa Cartwright non è stata ritrovata sotto un cumulo di ossa, a soli sedici anni, priva di ricordi. Da allora è divenuta famosa con l’appellativo di Susan, nome che richiama questi particolari fiori che sbocciano in determinati periodi dell’anno. Il presunto colpevole viene catturato, ma è soltanto col tempo, quando la nostra protagonista ormai madre e artista si ritrova di fronte a un fatto insolito: nota delle margherite piantate sul suo giardino, ben visibili dalla finestra della sua camera da letto. La domanda sorge dunque spontanea: è davvero l’uomo nel braccio della morte il responsabile di ciò che le è accaduto da ragazzina? Perché se così fosse, come farebbe egli a piantare quei fiori? Perseguitata dal suo orribile passato e dal suo presente sempre in bilico la Heaberlin dipinge un quadro più introspettivo rispetto ai thriller a cui siamo abituati. Sotto una lente di ingrandimento la nostra Tessa di oggi e del passato, in dei salti temporali degni di nota, sboccia lentamente permettendo al lettore di conoscere ogni sfumatura di quella fanciulla che ha smesso di essere tale dopo quel terribile avvenimento.

Continua a leggere: http://stambergadinchiostro.altervist...
flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Gli occhi neri di Susan.
Sign In »

Reading Progress

Finished Reading
September 20, 2016 – Shelved
September 20, 2016 – Shelved as: letture-di-sandy

No comments have been added yet.