T4ncr3d1's Reviews > Sarah

Sarah by J.T. LeRoy
Rate this book
Clear rating

by
M 50x66
's review
Jan 29, 2011

really liked it
bookshelves: strano-forte, preferiti, statunitensi
Read in January, 2003

"Glad mi tiene l'osso di procione sospeso sopra la testa come un'aureola"

Una favola nera shockante e travolgente che ha conquistato il mondo. La storia vera, o probabile, magari verosimile, eppure troppo orrenda per essere reale, poi a tutti gli effetti dichiarata come inventata, di un ragazzino di dodici anni che si fa chiamare con il nome della madre, Sarah, di professione prostituta. Il piccolo vuole essere come la madre, forse anche migliore: e per diventare una lucciola - una prostituta da parcheggio - comincia un viaggio allucinato ed allucinante, affollato di personaggi stravaganti, al margine del reale e della decenza.
Una storia assurda, a tratti ironica. Un viaggio nelle terre più inospitali e marginali dell'america, un viaggio contorto che però sembra non portare mai da nessuna parte. Un po' come la trama, spesso contraddittoria, che facilmente finisce in secondo piano, mentre troneggia la figura ambivalente del protagonista narrante.
Un libro da leggere almeno una volta. Quanto a rileggere... chissà.
1 like · flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read Sarah.
Sign In »

No comments have been added yet.