Giorgia's Reviews > L'ultima riga delle favole

L'ultima riga delle favole by Massimo Gramellini
Rate this book
Clear rating

by
40360776
's review

it was amazing

Ho avuto questo libro a casa per un anno senza mai leggerlo, ero scettica sia per il titolo, che mi sembrava banale, sia per la copertina che lasciava presagire uno di quegli squallidi romanzetti rosa. Quando però questo Natale mi è stato regalato di nuovo, mi sono detta "vabbè devo provarci" e così ho fatto. Ho capito di aver dato un giudizio superficiale, il libro è tutt'altra cosa dalla copertina. È stato un percorso illuminante, saturo di concetti filosofici facilmente assimilabili grazie al tipo di scrittura scorrevole e accessibile a tutti, il libro in sè è completamente una grande metafora di qualcosa di più alto. Non bisogna giudicarlo per quello che è, perché è logico che Terme del genere non esistono, che tali esperienze non sono vivibili, ma piuttosto per quello che rappresenta. Personalmente, mi ha aperto gli occhi, ho iniziato a vedere la mia vita, le mie relazioni, in modo differente. La liberazione del nostro spirito attraverso la mente si ottiene anche solo leggendo attentamente queste pagine, mettendo in pratica volta per volta i vari insegnamenti che ci vengono dati (io, ad esempio, ho trovato utilissimo quello di togliere il sonoro ai ricordi, e di vederli solo per quelli che sono). C'era il rischio che potesse diventare un libro pesante, e invece è davvero di facile comprensione per tutti, anche se credo che avere delle conoscenze di base di filosofia possa aiutare.
2 likes · flag

Sign into Goodreads to see if any of your friends have read L'ultima riga delle favole.
Sign In »

Reading Progress

February 16, 2015 – Shelved
February 16, 2015 –
page 231
89.53%
February 17, 2015 – Started Reading
February 17, 2015 – Shelved as: to-read
February 17, 2015 –
page 256
99.22%
February 17, 2015 –
page 256
99.22%
February 17, 2015 –
page 259
100%
February 18, 2015 – Finished Reading

No comments have been added yet.