Marco Mancinelli
Marco Mancinelli asked Renato Mite:

Credi nell'importanza di un buon incipit? C'è un incipit d'effetto che ti ha colpito particolarmente in un romanzo che hai letto?

Renato Mite Sì, un buon incipit è importante, non solo per catturare l'attenzione del lettore, ma anche come introduzione alla storia, una sorta di dormiveglia prima di svegliarsi in un nuovo mondo. Preferisco gli incipit in medias res, quindi di per sé ad effetto. Per citarne uno che mi ha colpito, "Fahrenheit 451" di Ray Bradbury: "Era una gioia appiccare il fuoco. \ Era una gioia speciale vedere le cose divorate, vederle annerite, diverse. [...]"

About Goodreads Q&A

Ask and answer questions about books!

You can pose questions to the Goodreads community with Reader Q&A, or ask your favorite author a question with Ask the Author.

See Featured Authors Answering Questions

Learn more