Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Come il lupo” as Want to Read:
Come il lupo
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Come il lupo

3.63  ·  Rating details ·  63 Ratings  ·  7 Reviews
Una bambina epilettica e forse dotata di preveggenza, una antica leggenda di sangue, una comunità appartata tra i monti, guidata da una vecchia matriarca. E un uomo in crisi che deve scegliere se seguire la strada degli uomini o quella dei lupi. In una scrittura limpida e in una perfetta struttura narrativa, questo romanzo di Baldini fonde epoche diverse per arrivare a int ...more
Paperback, Stile libero Big, 235 pages
Published May 2006 by Einaudi (first published 2006)
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Come il lupo, please sign up.

Be the first to ask a question about Come il lupo

Community Reviews

(showing 1-30)
Rating details
Sort: Default
|
Filter
Ubik 2.0
“Solo i lupi parevano trarre vigore da quelle notti gelate, notti su cui le stelle, più grandi e vive del solito, si alternavano al mulinare dei fiocchi”

Dai due romanzi di Eraldo Baldini che ho finora letto (Mal'aria e questo) mi è parso di capire che la dote principale dell'autore stia nel suo notevole talento di "paesaggista", cioè nella straordinaria capacità di creare ambienti, naturali ma non solo, a partire da zone geografiche non lontane dalla sua natìa Ravenna e quindi conosciute, "vissu
...more
Dolceluna
Sep 01, 2017 rated it really liked it
Eraldo Baldini è uno scrittore che mi piace moltissimo. Nei suoi romanzi riesce a fondere storia e mito, leggenda e realtà, con un effetto irresistibilmente affascinante. Le storie che ci narra sembrano richiamarci dal passato, come quelle leggende misteriose che le nonne tramandano attorno a un focolare, e hanno un sapore antico, il sapore di quell'Italia semplice e rurale, così lontana dal nostro mondo così complesso e modernizzato: è lì che si insinuano paure ancestrali, brutalità inattese, m ...more
by Ax
Dec 19, 2016 rated it really liked it
Shelves: noir
Lupi si nasce?

Metà del XVII secolo: 4 uomini, 4 cacciatori di lupi, con la speranza di far soldi giungono in un villaggio della Valchiusa, sperduto tra i monti, per cercar di vendere la pelle di una delle loro vittime. Le loro intenzioni non sono delle migliori, vogliono anche sollazzarsi con le donne che vedono intorno, usando la forza. Il villaggio reagisce, con conseguenze drammatiche per i cacciatori.

3 secoli dopo, Nazario, un maresciallo del Corpo Forestale che lavora in Romagna, nel compit
...more
L'amaca di Euterpe
Mar 12, 2014 rated it did not like it
Un libro senza sale né pepe, senza mordente e senza capo né coda.
Parte come un bel giallo storico con sofferenza e deprivazione, si aggiunge il mistero di una valle e poi si perde nel seguire un forestale che non sa che pesci pigliare nella sua vita e alla fine si fa guidare come un bambino da chi pretende di ottenere quello che vuole.
Personaggi insulsi e prevedibili che non evolvono nella vicenda, anche se il protagonista un po' cambia ma solo in apparenza.

La recensione completa http://amacadie
...more
Franco Vite
Jan 03, 2012 rated it really liked it
Mi ci voleva un librino così, dopo 1Q84 di Murakami.
Un libro sulla terra, sui boschi, sulla montagna. Sui rapporti umani, sulla responsabilità, su quanto sia facile complicarsi una già complicata vita.
Non penso che sia un libro facile da capirsi, da apprezzarsi, per chi vive in città, per chi ha dimenticato quanto sia fondamentale camminare in un bosco.
Bello.
ilaria
Sep 15, 2011 rated it really liked it  ·  review of another edition
Iniziato e poi, per vari motivi, lasciato da parte per un po'. La seconda metà l'ho letta in un fiato. Baldini è stato una bella scoperta: mi è piaciuto lo stile, mi sono piaciute le descrizioni e le caratterizzazioni dei vari personaggi, mi è piaciuta la storia.
Mirko Liang
Sep 15, 2015 rated it liked it
Uno dei migliori dell'autore che abbia letto. Quando Baldini scava nel passato e lascia stare il presente, riesce almeno a rendere il materiale un po' piu' interessante.
Le premesse erano molto buone, si scende un po' dopo la prima parte, ma comunque un buon leggere.
Mirjana Inalman
rated it it was amazing
Apr 17, 2015
Miroslav Rakovic
rated it really liked it
Mar 27, 2017
Mališa Milošević
rated it really liked it
Aug 22, 2017
Gianluca
rated it liked it
Mar 02, 2014
Laura
rated it really liked it
Aug 29, 2011
Niky
rated it it was ok
Jan 08, 2016
ItalianWolf
rated it really liked it
Aug 01, 2016
Nikolina Kulas
rated it liked it
Aug 15, 2017
Francesca
rated it liked it
Mar 12, 2014
Heather
rated it really liked it
Apr 01, 2009
Orne
rated it really liked it
Aug 03, 2017
Nenad
rated it liked it
May 03, 2012
Stefano Vignati
rated it really liked it
Jan 29, 2013
Giuseppe Lio
rated it really liked it
Dec 24, 2015
Clumsy
rated it really liked it
Feb 27, 2011
Ana
rated it really liked it
Sep 07, 2017
Alessandro Pontorno
rated it liked it
Oct 02, 2017
Jasna
rated it liked it
Nov 10, 2013
Snja
rated it really liked it
Nov 13, 2013
Giulia Sicuro
rated it liked it
Nov 01, 2016
Caterina Rettore
rated it it was amazing
Aug 30, 2017
Freya Wilk
rated it really liked it
Feb 17, 2013
zumurruddu
rated it really liked it
Sep 01, 2017
« previous 1 3 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »