Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Il fiore del male: Bandito a Milano” as Want to Read:
Il fiore del male: Bandito a Milano
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Il fiore del male: Bandito a Milano

3.79  ·  Rating details ·  24 Ratings  ·  5 Reviews
A cinquantanove anni, trentotto dei quali trascorsi in cella, Renato Vallanzasca rimane nei ricordi di questo paese, nell'immaginario delle vecchie e delle nuove generazioni, il volto del bandito, l'emblema di una vita criminale "al massimo", l'icona violenta di una città e di un'epoca: l'inquieta e brumosa Milano degli anni Settanta. Di lui tanto si è detto e si è scritto ...more
Paperback, I Trofei, 278 pages
Published September 2009 by Marco Tropea
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Il fiore del male, please sign up.

Be the first to ask a question about Il fiore del male

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-10)
Rating details
Sort: Default
|
Filter
Yoshiniski
Aug 25, 2017 rated it it was amazing
Conoscendomi, probabilmente sarei stata una di quelle sbarbine che gli scrivevano quando era in carcere.
Anna [Floanne]
Nonostante il personaggio sia stato quel che è stato (uno spietato criminale fatto e finito che non meriterebbe, come uomo, nemmeno un briciolo di pietà) il libro mi è piaciuto molto. Forse sarà il fatto che in questa autobiografia il bel René si racconta senza omettere nulla, in modo crudo, schietto, ironico, sincero a tal punto da far luce anche su alcuni episodi che nemmeno la magistratura era riuscita a chiarire in anni di processi e indagini. Un interessante reportage che consiglio a chi vo ...more
Klela
Feb 09, 2017 rated it it was ok
Sono un pò ambivalente rispetto a questo libro per due motivi principali:
- il continuo passaggio tra i due "autori", solo differenziato dal corsivo mi ha reso la lettura a volte difficoltosa...sarò cretina io, ma a volte ho dovuto rileggere frasi perchè non avevo fatto caso al passaggio al corsivo e non capivo più di chi si stava parlando
- sarà che non ero ancora nata in quel periodo, sarà qualcos'altro ma a me Vallanzasca mi irrita non poco, non riesco a comprenderne il fascino. Mi sembra solo
...more
Aomame*
Mar 06, 2015 rated it it was amazing
Shelves: 60s-70s, bio
"Ho cominciato e basta. C'è chi nasce epr fare lo sbirro, chi lo scienziato, chi per diventare Madre Teresa di Calcutta. Io sono nato ladro.
Mattia Riva
Feb 14, 2016 rated it really liked it
Shelves: milano
Il personaggio con la P maiuscola con cui si identifica la mala a Milano, la cosidetta Ligera. Un must read per gli amanti del genere
Renato
rated it liked it
May 05, 2014
Enrico
rated it really liked it
Sep 12, 2017
Mattia Grisetti
rated it it was amazing
Jul 24, 2016
Fiorenza Berardi
rated it really liked it
Sep 28, 2011
Gabriella
rated it it was amazing
Jul 30, 2012
« previous 1 3 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »