Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Non mi uccidere” as Want to Read:
Non mi uccidere
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Non mi uccidere (La trilogia di Mirta-Luna #1)

2.98  ·  Rating details ·  158 Ratings  ·  20 Reviews
Mirta ha vent'anni. È intelligente, bella, con una famiglia normale alle spalle. Un giorno conosce Robin, dieci anni più di lei, affascinante, misterioso. È il colpo di fulmine. Gli ingredienti del loro rapporto sono un grande amore e l'eroina. Saranno fatali per entrambi. Si erano giurati di non lasciarsi mai e Mirta mantiene la promessa. Qualche giorno dopo il funerale, ...more
Hardcover, 427 pages
Published March 15th 2005 by Piemme
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Non mi uccidere, please sign up.

Be the first to ask a question about Non mi uccidere

Community Reviews

(showing 1-30)
Rating details
Sort: Default
|
Filter
Lilyth
Oct 04, 2015 rated it it was ok
Non mi è piaciuto per vari motivi.
Per prima cosa la scrittura, periodi brevi, brevissimi a volte inesistenti solo un elenco infinito di parole, frasi lasciate in sospeso, pochi dialoghi (e non sempre questo è un difetto!) non immediatamente riconoscibili nel contesto della narrazione.
Seconda cosa che non mi è piaciuta è l'impostazione generale del libro, quasi quattrocento pagine di pensieri di Mirta/Luna, una lunghissima e, a volte, noiosissima introduzione per poi arrivare a meno di cinquanta
...more
Werehare
Dec 17, 2012 rated it did not like it  ·  review of another edition
Shelves: fantatrash
2/10

Punto primo, lo stile è *abominevole*. Solo per quello il libro non raggiunge la sufficienza: un punto ogni due parole, decine di frasi senza verbo, catene di nomi, puntini di sospensione e qualsiasi altro espediente da due lire che sa di toppa lontano due chilometri - anche le PAROLE IN MAIUSCOLO PER LE URLA, ma si può? E dico di toppa perché l'autrice ne usa a piene mani nelle scene che avrebbe voluto rendere drammatiche, per rappezzare il fatto che di dramma e di angoscia non ne passa mez
...more
La Stamberga dei Lettori
Jan 28, 2014 rated it did not like it
Shelves: pythia
Della Palazzolo avevo letto "Nel bosco di Aus": la trama non è nelle mie corde, ma lo stile narrativo mi ha intrigata parecchio, con le frasi monche quasi a seguire il flusso dei pensieri della protagonista. Mi ha colpita anche il senso di inquietudine strisciante, la sensazione di un pericolo intangibile eppure vicino, decisamente angosciante. "Non mi uccidere" è nato sei anni prima e, pur immaginando un'opera meno matura, vi ho trovato decisamente poco di quello che mi era piaciuto dell'opera ...more
ApettaVale
Jul 21, 2014 rated it it was ok
Shelves: e-book
Di solito per scegliere i libri vado "a naso", che fortunatamente non mi delude quasi mai. Quando ho visto questo libro lo volevo comprare subito, ma questa volta il mio naso ha preso una bella cantonata...
La protagonista mi è sembrata una completa imbecille, avrei voluto prenderla a pedate tutto il tempo.. Ma è possibile che una appena uscita dalla tomba, la prima cosa che pensa è di andare in discoteca? Ma non era disperata nella ricerca del suo amore? Ci si è messa proprio d'impegno l'autric
...more
Luana Nigro
Apr 30, 2015 rated it it was amazing
Shelves: horror
Spono proprio rimasta colpita da questa storia, la protagonista mi è piaciuta tantissimo e il clima è da vero HORROR non quelle cosette, un po' da paura e tanto amore no no. Mirta ma meglio Luna mi ha entusiasmata perché lei ormai è una morta vivente e non si fa scrupoli a mangiarsi le persone anche quelle che conosceva già. E' insomma un libro reale, niente le solite storie dove il buono diventa immortale e rimane buono, no qui troviamo la verità di come davvero si diventerebbe dopo la morte!
Gwen
Dec 05, 2012 rated it really liked it
Un vero romanzo gotico

Credibile come storia, nel suo genere, e ben costruito. Mi ha tenuto incollata fino a tarda notte... c'è un pò di Mirta in ognuna di noi, e forse anche di Luna...
Qui la mia recensione:
http://www.sololibri.net/Non-mi-uccid...
Soobie can't sleep at night
Bah.

Era proprio terribile. Un po' perché non ci ho capito niente. Un po' perché i personaggi mi stavano antipatici.

Alla fine l'ho regalato alla biblio.
Eilan Moon
Mar 18, 2013 rated it liked it
La mia recensione si può leggere qui: http://www.wesmile.it/non-mi-uccidere...
Vanlilith
Jun 29, 2012 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Shelves: finished
-
Iophil
Aug 28, 2017 rated it liked it
Non lo so. Perché il libro non mi è dispiaciuto, ma ci sono cose che mi hanno lasciato perplesso. La scrittura è originale e congeniale alla vicenda e ai pensieri di Mirta, ma alla lunga rischia di stancare un po'.

SPOILER ALERT!

Il volume si sarebbe potuto chiudere sul picco di tensione, costituito dall'apertura della tomba di Robin, e avrebbe mantenuto comunque alto l'interesse per il seguito. L'aggiunta della parte successiva, a mio parere, sgonfia un po' il tutto e poteva essere evitata. Per
...more
Pythia
Jan 12, 2012 rated it did not like it  ·  review of another edition
Mortalmente noioso

Della Palazzolo avevo letto "Nel bosco di Aus": la trama non è nelle mie corde, ma lo stile narrativo mi ha intrigata parecchio. "Non mi uccidere" è nato sei anni prima e vi ho trovato decisamente poco di quello che mi era piaciuto del romanzo più recente: speravo comunque meglio, molto meglio.

Oltre 426 pagine di vaneggiamenti di una rediviva noiosetta e stupidina sono decisamente eccessive: le pecche sono così tante che non so da dove cominciare.
Potrei partire dalla relaz
...more
Eleanor
Sep 14, 2012 rated it did not like it
Recommends it for: nessuno
Recommended to Eleanor by: un'amica, da cui non accetterò mai più consigli letterari
Shelves: vampires
Dove sono finite le eroine vere? Quelle con un po' di cervello, di autostima, quelle che non si definiscono solo in base al rapporto con il loro uomo, quelle che hanno una propria personalità e che non vivono in attesa di lui, vivo o morto che sia.
La protagonista di questo libro prima si fa ammazzare con un overdose dal suo lui, poi si risveglia e per infinite pagine mi ammorba con l'idea di dover aspettare che pure lui, il drogato, si alzi dalla tomba. Il tutto inframmezzato con trip lsd-iani c
...more
Cinzia Laviano
Feb 04, 2014 rated it liked it
Ho odiato Mirta.
L'ho trovata stupida, ingenua, una ragazzina viziata che gioca a fare la vamp.
Ho riso quando ho letto che è morta come una stupida per overdose. Amore lei lo chiama... Per me era solo idiozia.
Poi però è morta ed è tornata... E' arrivato il sangue, la follia e Luna.
Da quel momento ho iniziato a prenderci gusto, ad interessarmi dei suoi pensieri e a scoprire, con lei, cos'è un sopramorto.
La fine ti lascia un po' d'amaro perchè non c'è.
Cambia lo scenario e si conosce un nuovo
...more
Callie S.
Jul 31, 2012 rated it did not like it
Non mi uccidere, ci penso dopo

Telegramma singhiozzato in cui il cliché della figa di provincia (issima in tutto e con fidanzato faigo) te la mena per 150 pagine di pensiero profondo riassumibili in tre parole: mado', sono morta.
Ripetitivo sino al ridicolo, scritto con una sintassi che chiamare isterica è un eufemismo, offre un'eroina il cui egocentrismo disturba quasi più della putrefazione in corso.
Fatina da viva, topona da morta, Mirta è un monito: mai risparmiare sui materiali, quando c'è da
...more
MeMedesima
Aug 19, 2012 rated it liked it
Shelves: italiana
La narrazione soffre un po' di qualche lentezza, ed è assolutamente sbilanciato nel riservare i colpi di scena e le risposte (anche tante promesse però, in vista dei capitoli successivi) alla fine, ma fa una bella analisi psicologica del cambiamento di Mirta in Luna, da viva a morta o ...sopramorta. La vita nei boschi, la natura umbra, le lunghe attese, il vero risveglio e la presa di coscienza. Prenderò gli altri due, sono curiosa di sapere cosa succede.
Marco
Jan 07, 2015 rated it liked it
ho letto questo libro qualche anno fa... sicuramente non è il miglior romanzo che abbia letto però Non mi è nemmeno dispiaciuto. Non ho ben capito come l autrice ha impostato la trama è la modalità di scrittura a tratti rende tutto pesante. però ribadisco: ho letto di peggio
Lunaredhell
Mar 10, 2011 rated it it was ok
Un po' lento...
Alessandro Balestra
Jun 10, 2013 rated it did not like it
Poveri vampiri... Stoker si rivolta nella tomba!
Semplicemente illeggibile!
Embla
Dec 31, 2013 rated it liked it
La storia non è male, il problema è tutto nello stile 'spezzettato' della scrittrice. A molti fa venire i nervi dopo poche pagine...
Mari Torres
rated it liked it
May 04, 2015
Phèdre Banshee
rated it really liked it
Mar 21, 2016
Giulia
rated it it was amazing
Nov 25, 2015
Alenixedda
rated it liked it
Jan 07, 2013
Angela Gambirasio
rated it liked it
Aug 07, 2014
Elena
rated it really liked it
Mar 07, 2017
Veronica Lin
rated it it was amazing
Jul 27, 2014
Renato
rated it liked it
Oct 23, 2012
Alessandra Paoloni
rated it liked it
Apr 14, 2017
Stefania
rated it liked it
Aug 04, 2017
Amanda
rated it really liked it
Jun 02, 2013
« previous 1 3 4 5 6 next »
topics  posts  views  last activity   
La Stamberga dei ...: Non mi uccidere di Chiara Palazzolo 1 6 Jan 29, 2014 03:13AM  
  • Pan
  • Mia sorella è una foca monaca
  • La modista: un romanzo con guardia e ladri
  • Ten Questions Science Can't Answer (Yet!): A Guide to Science's Greatest Mysteries
  • La collina delle fate (La saga di Claire Randall, #5)
  • La notte eterna del coniglio
  • The Boar
  • La bambinaia francese
  • Skylark Farm
  • Baol. Una tranquilla notte di regime
  • Death in August
  • L'invenzione della madre
  • Non so niente di te
  • Picatrix. La scala per l'inferno
  • Biscotti e sospetti
  • Dalla parte delle bambine
  • La Jolanda furiosa
  • Fango
2035573
Trascorre l'infanzia a Floridia, in provincia di Siracusa, per poi trasferirsi definitivamente a Roma. Dopo la laurea in Scienze politiche alla Luiss, collabora con numerose testate: "L'informatore librario", "Il giornale di Siracusa", le pagine culturali de "La gazzetta del Sud" e de "Il Messaggero", il periodico "il Crotonese".

Nel 1988 vince il Premio Teramo nella sezione esordienti con il racco
...more
More about Chiara Palazzolo...

Other Books in the Series

La trilogia di Mirta-Luna (3 books)
  • Strappami il cuore
  • Ti porterò nel sangue