Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Le luci nelle case degli altri” as Want to Read:
Le luci nelle case degli altri
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Le luci nelle case degli altri

3.43  ·  Rating details ·  1,099 ratings  ·  100 reviews
Book by Chiara Gamberale
Hardcover, Scrittori italiani e stranieri, 392 pages
Published October 5th 2010 by Mondadori
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Le luci nelle case degli altri, please sign up.

Be the first to ask a question about Le luci nelle case degli altri

Community Reviews

Showing 1-30
3.43  · 
Rating details
 ·  1,099 ratings  ·  100 reviews


Filter
 | 
Sort order
Laura لاورا
Oct 13, 2017 rated it it was amazing
Shelves: indimenticabili
“Dappertutto c’è del bene, dappertutto c’è del male”

Chi non ha mai guardato le luci nelle case degli altri, invidiando anche solo per un istante l’apparenza di perfezione e d’ordine che crediamo di scorgere nelle vite altrui?
La piccola Mandorla le guarda, quelle luci, e per lungo tempo, nonostante lo faccia dall’interno di quelle stesse case, le sembra di vederle sempre da fuori, senza sentire che gli altri, con cui vive quotidianamente, le appartengano per davvero.
Bello, bellissimo romanzo ques
...more
Arwen56
May 19, 2012 rated it did not like it
Persino la trama di una telenovela risulterebbe più convincente di questo scritto che annaspa e finisce per morire per asfissia, annegato nelle sue stesse inutili parole.

Resta solo il dispiacere per un così bel titolo, del tutto sprecato rispetto alla mediocrità con cui viene trattata la materia. E per la signorina Tina Polidoro, che poteva almeno ambire all’effimero, ma pur sempre più meritevole e onesto narrare che è quello di Andrea Vitali. Nonché per il tempo inutilmente speso, almeno per q
...more
Isabel
Dec 16, 2015 rated it it was ok  ·  review of another edition
Shelves: 2016
P. 282 - "Se o mundo te fizer sofrer, podes sempre contar connosco. O amor que sentimos por ti é absoluto, eterno, diferente de tudo o resto, e, de facto, esse amor chama-te um nome secreto, só nosso, só teu."

Uma história passada num prédio pode ser um bom mote para uma narrativa cativante, cheia de enredo e de personagens díspares que nos poderão prender da primeira à última página. Mas não foi o que se passou com este livro... É algo monótono, vive constantemente à volta do mesmo objectivo - d
...more
Rachele Maggiali
Jun 30, 2014 rated it really liked it
Primo libro che ho letto della Gamberale.
Me ne sono letteralmente innamorata, sia del romanzo sia della scrittrice. A distanza di quasi due mesi mesi dall'averlo finito, ancora vedo Mandorla aggirarsi dolcissima tra i vari piani del condominio di Grotta Perfetta a Roma. Incredibile questa storia, come tutti i libri della Gamberale ti fa riflettere e ti segna. Questa bimba tenera, indifesa, impaurita e sola che cerca in tutte le persone la madre che ha perso, il padre che non ha mai conosciuto m
...more
Linda
Oct 23, 2013 rated it liked it
Pescato per caso tra i libri in offerta alla Coop, questo romanzo è stato una piacevole sorpresa. Niente di trascendentale, non da urlare al capolavoro, ma la trama è originale, alcuni personaggi sono davvero interessanti, ed è uno di quei libri che hai voglia davvero di leggere per vedere come vada a finire.
Credo che leggerò qualcos'altro di questa scrittrice, non la trovo affatto male.
erigibbi
Apr 11, 2017 rated it did not like it
Questo libro mi è stato regalato dai miei genitori (assieme ad altri libri) per Natale. Vi confesso, se non l’ho già fatto, che sono l’unica della famiglia che ama la lettura così ogni volta che c’è qualche ricorrenza, in realtà solo Natale e compleanno, chiedo alla mia famiglia, se vogliono farmi il regalo (messaggio di persuasione implicito) che mi facciano libri. Questo Natale, come ogni altra occasione, alla mia richiesta è seguito un: “e che libri ti facciamo?” che tradotto significa “non s ...more
Israel Montoya Baquero
Discreta novela acerca de las vicisitudes de una niña huérfana que vive "adoptada" por todo un bloque de viviendas.
La idea de Gamberale de mostrarnos cual variado, y perfectamente válido, puede ser el modelo familiar no es del todo errónea, y es cierto que el libro tiene algunos momentos notables, sobre todo al principio, debido a lo peculiar y excéntrico de algunos de los inquilinos de las viviendas que se terminarán convirtiendo en los distintos hogares de la protagonista.
Pero no es suficiente
...more
Ana Rodrigues
May 05, 2017 rated it did not like it  ·  review of another edition
Desisti.
Ainda bem que este livro foi trazido da biblioteca, assim não tive tanta pena de não o conseguir ler até ao fim.
Consegui, com muito esforço, chegar à pag. 100. Não deu mais!!!
Livro demasiado confuso, sem nexo, só dá vontade de o fechar e não ler mais!!!
Ileen
Aug 30, 2012 rated it it was amazing
Che dire, leggetelo! Avevo visto questo libro alla Mondadori ma, causa scarsità di finanze, ho optato per la biblioteca. L’ho letto in pochissimo tempo (troppo però, tanta era la voglia). È scritto in modo originale ed anche la vicenda è piuttosto innovativa rispetto alle cose in commercio ultimamente; questo mi fa molto piacere perché l’autrice è italiana e sono sicura che diventerà, se già non lo è diventato, un best seller. Racconta la storia di Mandorla, che a sei anni rimane orfana di madre ...more
i.a.i.a
Mar 14, 2011 rated it liked it
Recensione su Temperamente: [...] Mamma. Mamma mamma mamma. Mandorla ripete questa parolina un’infinità di volte, il giorno del funerale di Maria, sua madre. Ha sei anni e in eredità solo una lettera.
Una lettera che sconvolge le vite dei condomini di via Grotta Perfetta 315: cinque famiglie, le cui esistenze sono apparentemente brillanti, le cui case piene di luci. In quella lettera Maria, adorata da tutti in quel condominio per la sua freschezza e gioia di vivere, rivela che la piccola Mandorla
...more
Maria Carmo
What a mesmerizing surprise! The book is written in a fresh, lively style that could well correspond to a teenager telling about her life. The characters are "larger than life" and the whole (possibly very "Latin") way of dealing with things in spontaneous, unexpected ways is really touching... The end is amazing! Definitely a good read, one of those books that leaves a trail of light behind it and makes it possible to dream and to love humanity even more.

Maria Carmo,

Lisbon, 24 Th. January 2013.
Living Belowtheclouds
This book has some great sentences and points of view, but the story was confusing and slow. The ending was unnexpected but not good enough to make me change my mind about it.
Adele R.
Dec 05, 2016 rated it really liked it
Che finale! Non me l'aspettavo proprio.
Ely Gocce di Rugiada
Mar 30, 2018 rated it did not like it
abbandonato, torna in biblioteca...pensavo meglio....non ve lo consiglio
Michela De Bartolo
Jan 04, 2018 rated it liked it
Primo libro letto di questa autrice . Sono rimasta basita. Intanto un finale che nemmeno ti immagini e poi la protagonista Mandorla . Ci si rivede in lei nella sua adolescenza, fatta di paure , sbalzi di umore , un amore impossibile. Quell’ età in cui tutto ti sembra Nero , sei incazzato con il mondo , con i tuoi genitori, con gli amici se ne hai , ti senti sempre non adatta alla situazione, alle circostanze . “ io credo semplicemente che quando una condizione assurda diventa la tua vita , dopo ...more
* Bar *
Apr 09, 2013 rated it did not like it
il titolo prometteva bene, l'impianto narrativo (il condominio) era intrigante: poi il testo arranca, i luoghi comuni troppi, i personaggi senza lo spessore che ti aspetti. ho fatto fatica a finire il libro nella speranza di un miglioramento. no, non mi è piaciuto.
Ale~
Jan 18, 2016 rated it liked it
È il terzo tentativo che faccio con la Gamberale, e nonostante il suo stile non mi riesca a convincere pienamente la storia mi è piaciuta più delle altre. Quattro stelle gliele avrei anche date, ma il finale ha rovinato tutto
Roberto Buono
Jan 19, 2016 rated it it was amazing
Il mio libro preferito. Tocca corde talmente personali che ha smosso me e la mia sensibilità.
Lo consiglio a tutti perché davvero riesce ad essere introspettivo e ad offrire spunti di riflessione per nulla banalotti o mediocri.
S M M A M
Dec 13, 2012 rated it did not like it  ·  review of another edition
Não consigo acabar... Já não me acontecia isto à algum tempo...
Claudia Pereira
Nov 07, 2015 rated it did not like it  ·  review of another edition
Hated the book...wast of time
margarida reis
Good premise and lives up to what you expect from it.
Susana González
Me estoy acostumbrando a leer de vez cuando libros en los que el protagonista es un niño, que lleva el peso del relato, lo que da como resultado un punto de vista y una manera de contar las cosas muy diferente, mientras se mantiene una trama de adultos.

Aunque éste no me parecido una obra maestra como otros contados por niños como "La elegancia del erizo" o "Los ojos amarillos de los cocodrilos", es un libro que recomiendo porque se lee muy fácilmente y es muy diferente de otros relatos que trata
...more
Valeria Preci
Jan 08, 2017 rated it liked it
Mandorla,che nome strano da dare a una figlia eppure una volta finito il libro l'ho trovato carino e originale!!!
Il libro racconta la sua storia, da quando un giorno sua mamma, Maria (amministratrice di un condominio in via grotta perfetta) muore in un incidente. Maria non ha parenti che possano badare a Mandorla, il padre della piccola poi è ignoto. Così in un primo momento viene affidata alle amorevoli cure di Tina, un'ex maestra che abita proprio in quel palazzo, la quale, trova una lettera s
...more
Arianna
Feb 03, 2018 rated it really liked it
Un libro che commuove. Una storia che ti tiene all'amo fino all'ultima pagina. Dopo la morte di sua madre, Mandorla viene adottata da un intero condominio di persone che conoscevano sua madre. E attraverso gli occhi di questa ragazzina confusa, impariamo a conoscere i condomini, il cui unico punto in comune è l'affetto che provano per questa ragazzina.
Vivamente consigliato, bien scritto e pieno di riflessioni interessanti.
Iván
Oct 24, 2017 rated it liked it  ·  review of another edition
Empezó muy mal y terminó muy bien. ¿Será que la protagonista en su voz de niña nunca me convenció pero luego en sus temores de adolescente pude verme incluso identificado? Leí por ahí que no había sido necesario mostrar el nombre del padre, error, desde mi punto de vista. El nombre del padre entrega el punto final perfecto de la historia.
Giulia Camerin
Jul 17, 2018 rated it really liked it
This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here.
Ecate
Aug 10, 2017 rated it did not like it
Shelves: narrativa
Dopo un inizio promettente mi sono ritrovata, mio malgrado, impantanata in una lettura lenta e noiosa fino allo sfinimento. Ho faticato a finirlo.
GiulsJups
Dec 11, 2017 rated it really liked it
una storia originale,fuori dal comune. Mandorla è un personaggio complesso, come lo è il contesto. Consigliato.
Letizia
Aug 17, 2018 rated it it was ok
La trama mi ha incuriosita molto all'inizio... Poi però non mi ha entusiasmato particolarmente...
Elisa
May 27, 2017 rated it it was ok
Trama ben strutturata e piacevole alla lettura; però non mi ha lasciato entusiasta il finale del romanzo.
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 next »
topics  posts  views  last activity   
Goodreads Librari...: please add hebrew translation as edition 4 10 Mar 14, 2017 02:32PM  
  • La signorina Tecla Manzi
  • Le irregolari: Buenos Aires Horror Tour
  • Non so niente di te
  • Alfa Romeo 1300 and Other Miracles
  • Il catino di zinco
  • Di noi tre
  • Eredità: Una storia della mia famiglia tra l'Impero e il fascismo
  • Terapia di coppia per amanti
  • God's Mountain
  • Eva dorme
  • Un karma pesante
  • Un giorno perfetto
  • La collina del vento
  • Ave Mary: E la Chiesa inventò la donna
  • Tu, sanguinosa infanzia
  • L'ultima lacrima
  • Argento vivo
  • La trahison d'Einstein
“(vorrei vorrei vorrei)
Che nei momenti di disperazione non ti viene in mente di invidiare la felicità degli altri, le fortune, il successo degli altri, le certezze, i risultati, le luci nelle case degli altri: dappertutto c’è del bene, dappertutto c’è del male.”
5 likes
“Le persone si dividono sempre in 2 categorie.
Ci sono quelle che al momento di andare a dormire avrai dimenticato e quelle che invece ti torneranno in mente.
A loro volta le seconde si dividono fra quelle che ti concilieranno il sonno e quelle che ti impediranno di prenderlo.”
1 likes
More quotes…