Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Ogni riferimento è puramente casuale” as Want to Read:
Ogni riferimento è puramente casuale
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Ogni riferimento è puramente casuale

3.61  ·  Rating details ·  132 ratings  ·  19 reviews
Antonio Manzini ritorna, dopo Sullorlo del precipizio, alla satira del mondo della comunicazione e delleditoria. Ironia spietata nel dipingere una realtà che a tratti diventa amara e squallida, oppure davvero spassosa. Dal rito delle presentazioni, alle campagne comunicative, dallossessione della prima pagina, alla ricerca della benevolenza del critico, dalla concorrenza ...more
Kindle Edition, 124 pages
Published May 2nd 2019 by Sellerio
More Details... Edit Details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Ogni riferimento è puramente casuale, please sign up.

Be the first to ask a question about Ogni riferimento è puramente casuale

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

Showing 1-30
Average rating 3.61  · 
Rating details
 ·  132 ratings  ·  19 reviews


More filters
 | 
Sort order
Start your review of Ogni riferimento è puramente casuale
Heideblume
Aug 18, 2019 rated it really liked it
Shelves: metaletteratura
L'ho iniziato senza aspettative. Cercavo qualcosa da leggere al mare che fosse semplicemente scorrevole, interessante e breve, e mi sono ricordata che due mesi fa avevo aggiunto l'ebook al Kobo.

Questa raccolta si è rivelata anche meglio del previsto: 7 pungenti racconti nei quali si passano in rassegna i maggiori "scheletri" del panorama editoriale italiano. Ghost writers, fiere del libro, marketing, la dura vita dell'autore emergente, big CE e CE indipendenti, i critici professionisti, la
...more
Romina
May 21, 2019 rated it really liked it
Apprezzo Manzini, il suo stile e quello che scrive, ma avrei voluto mettere 3.5 stelline più che 4, perché le situazioni sono davvero esasperate al limite. Amaro in bocca e risate, ecco cosa provoca questo libro, che cerca di ripulire il mondo dell'editoria da quell'aura romantica, lasciando al lettore solo la dura realtà regolata dalle dure leggi del marketing, quello brutto e cattivo. Nel senso che il marketing non è sempre brutto e cattivo, ma in questo caso è interpretato nel suo aspetto più ...more
Marianna Rainolter
Il titolo e il formato del libro mi hanno attirato e leggendo la quarta di copertina e qualche pagina lho preso. Non mi aspettavo di ridere così tanto! Situazioni assurde ma che, allo stesso tempo, fanno un ritratto reale delleditoria italiana con tutte le sue luci e ombre. In molti punti ho riso tantissimo, proprio tanto e ho adorato la scrittura di Manzini tantissimo. Mi è piaciuta largutezza, la fedeltà e il realismo di tutte le situazioni anche se poi cè indubbiamente una certa ...more
LadyElena
Mar 20, 2020 rated it it was amazing
La penna è più potente della spada e Manzini lo sa eccome. Dalla mente che ha dato al vita al famosissimo Rocco Schiavone sono nati sette racconti che spiattellano al pubblico cosa succede davvero dietro le scene dellindustria editoriale. Un editor in erba che ancora si batte per pubblicare solo libri di qualità; una addetta ufficio stampa che fa limpensabile per ottenere della pubblicità positiva; un critico letterario costretto a ignorare letica e piegarsi a favore del marketing: questi sono i ...more
Alessandra Gennaro
May 10, 2019 rated it liked it
Parte bene, poi si perde un po'tant'è che ho faticato a proseguire la lettura fino alla fine.
Di buono c'è l'impietoso sguardo sul mondo dell'attuale editoria, raccontato ora con distacco, ora con passione, ora con rabbia, spesso con lo sguardo straniato di chi è talmente parte del meccanismo da aver perso il lume della ragione, in primis di quella che lo ha spinto a voler pubblicare e vendere libri. Peccato per la scrittura che, come dicevo, verso la fine ha qualche cedimento.
Lettura comunque
...more
Massimo Carcano
Jun 14, 2019 rated it really liked it
Racconti piacevoli, acuti, sorprendenti. Magari manca quella profondità propria dei maestri del genere però Manzini difficilmente mi delude per cifra stilistica e scorrevolezza della scrittura. La tematica di tutti e sette i racconti di questa raccolta è legata al mondo dell'editoria, che ne esce un po' a pezzi dalla penna dell'autore. Invidie, cattiverie, arrivismo, scorrettezze, ce n'è davvero per tutti i gusti in queste pagine, con "lost in presentation" che a mio modesto parere merita il ...more
Sophi1
Jun 24, 2019 rated it it was amazing
Ho trovato questo libro per caso e me ne sono innamorata, l'ho divorato e mi ha rapita. Si percepisce quell'aria italiana che fa polemica e svela cosa c'è di marcio in ciò che vediamo. La prosa rapisce e i racconti, nonostante siano diversi tra loro e unici hanno un filo comune. Lo consiglio a tutti coloro che amano Sorrentino, perché me l'ha ricordato in qualche modo, e a tutti coloro che amano i libri di qualità.
incipit mania
Jun 10, 2019 marked it as to-read
Shelves: manzini-a
Incipit
Le trentaquattro primavere erano suonate da due mesi e avevano lasciato alle spalle di Samuel Protti un panorama di solitudine e devastazione.
Ogni riferimento è puramente casuale Incipitmania

Tatiana Comet
Jul 20, 2019 rated it liked it
Lettura piacevole, forse a volte anche un po' angosciante per una persona che vorrebbe davvero entrare a far parte del mondo dell'editoria come me, quindi 3 stelle sono più che meritate. La narrazione filava liscia perché Manzini scrive molto bene, forse avrei preferito solo qualche storia un po' meno paradossale, non so. Comunque la consiglio come lettura leggera :)
GONZA
Jun 13, 2019 rated it liked it
Shelves: ebk
Brevi racconti ambientati nel mondo dell'editoria, raccontata da chi la conosce e la frequenta. Molti sono agghiaccianti e per questo ancora piú credibili, altri sono dei riempitivi, ma tutto sommato resta un libro divertente.
Eugenia Beccalli
May 11, 2019 rated it really liked it
Molto sagace, una rappresentazione ironica del mondo editoriale italiano. Fortunatamente ci sono delle eccezioni virtuose e Sellerio ne è la prova. Particolarmente consigliato agli addetti ai lavori.
Antonio Parrilla
Aug 16, 2019 rated it liked it
Il terzo libro di Manzini che leggo, e la terza volta che gli assegno 3 stelle. Racconti carini, godibili, ma manca il guizzo
...more
B Riccardo
Nov 17, 2019 rated it it was ok
Una leggera perdita di tempo, ma qualche risata la strappa.
Dafne Martino
Jun 14, 2019 rated it it was amazing
Perfetta lettura per chi lavora nel mondo dei libri. Racconti tragicomici che dovrebbero far riflettere sulla situazione culturale del bel paese.
Victoria Zenaro
Jul 14, 2019 rated it really liked it  ·  review of another edition
Cinico e spietato racconto del mondo dell'editoria.
Stefano Mastella
Jul 10, 2019 rated it liked it
Shelves: tempo-libero
Godibile e leggero pur criticando il mondo dell'editoria in modo feroce.
SilverMoon
C'è speranza?
No.
Serena M.Z.
Jul 29, 2019 rated it really liked it  ·  review of another edition
Drammaticamente divertente. Manzini parla a un lettore in particolare, e cioè quello che, conoscendo il contesto e latmosfera in cui si svolgono questi racconti, può ridere a crepapelle. Per tutti gli altri non ci sono grandi temi su cui riflettere. ...more
Carlotta
rated it really liked it
Jan 02, 2020
Cristina
rated it liked it
Jul 27, 2019
Camilla Marra
rated it really liked it
Aug 26, 2019
Imma72
rated it it was ok
Jul 28, 2019
Silvy Battaglioli
rated it it was amazing
May 03, 2019
Matteo Fulgheri
rated it really liked it
Sep 04, 2019
Anfri Bogart
rated it really liked it
Feb 13, 2020
Maria Chiara
rated it really liked it
Jun 26, 2019
Elena Maccone
rated it liked it
May 18, 2019
Giorgio
rated it it was amazing
Sep 22, 2019
Tommaso
rated it liked it
Aug 05, 2019
« previous 1 3 4 5 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »

Readers also enjoyed

  • Il cuoco dell'Alcyon
  • Il pianto dell'alba: Ultima ombra per il commissario Ricciardi
  • The Florios of Sicily
  • La misura del tempo
  • La versione di Fenoglio
  • Vento in scatola
  • Km 123
  • Nozze per i Bastardi di Pizzofalcone
  • I tempi nuovi
  • Dodici rose a Settembre
  • Fedeltà
  • Benevolenza cosmica
  • La vita bugiarda degli adulti
  • Le parole di Sara
  • Addio fantasmi
  • Ninfa dormiente (Teresa Battaglia, #2)
  • La scuola di pizze in faccia del professor Calcare
  • Changer l'eau des fleurs
See similar books…
310 followers
Antonio Manzini is an Italian actor, director, novelist and scriptwriter.

News & Interviews

Regular readers of romance know that the genre is currently chock-full of fresh plotlines and heroines who save themselves (and sometimes the he...
145 likes · 62 comments