Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Il grido” as Want to Read:
Il grido
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Il grido

3.69  ·  Rating details ·  61 ratings  ·  13 reviews
Mentre gli androni silluminavano e il neon iniziava a bruciare, nuvole impenetrabili attraversavano il cielo sopra la città. Una figura entrò in un vicolo. Unaltra ne uscì, identica alla prima. La strada era cieca.

"Funetta dà forma a una narrazione limpidamente minacciosa dove tutto procede verso una babele originaria: quel punto di non ritorno che a volte è loggetto più
...more
Paperback, Narrazioni, 165 pages
Published April 5th 2018 by Chiarelettere
More Details... Edit Details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Il grido, please sign up.

Be the first to ask a question about Il grido

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

Showing 1-30
Average rating 3.69  · 
Rating details
 ·  61 ratings  ·  13 reviews


More filters
 | 
Sort order
Start your review of Il grido
Cosimo
Jun 22, 2018 rated it really liked it
Come si poteva dormire?

Ormai conosceva la strada - Cercò il torrente, prese a seguirlo. Le spalle iniziavano a formicolarle. Tutto intorno, fruscii e versi di bestie diurne e notturne che si avvicendavano. Lena si arrampicò su pareti di roccia, scavalcò scheletri di animali. Non ne aveva mai visti così tanti e pensò che in sua assenza doveva essere successo qualcosa. Oppure, più semplicemente, la foresta sull'orlo dell'oblio non era più la foresta.

Un varco nel sogno in cui urlo, e finalmente la
...more
Fede La Lettrice
Apr 11, 2018 rated it really liked it
Dopo l'esordio con "Dalle rovine" che avevo amato molto, Funetta non delude con questo nuovo romanzo e si conferma uno scrittore di grande talento.
Da come l'ho interpretato io - effettivamente può essere interpretato in mille modi e a più livelli e già questo è un pregio - non lo trovo un romanzo distopico, ma più un'allegoria del presente. C'è la metropoli che esilia (e potrebbe essere qualunque grande città) e stranisce, c'è il collasso dei mezzi di locomozione, la violenza sulle donne, il
...more
Stefano Solventi
May 29, 2018 rated it really liked it
A stupirmi maggiormente di questo secondo romanzo di Funetta è il netto cambio di tono. Credevo - e un po' temevo - che la gabbia espressiva lynchiana dell'esordio Dalle rovine rappresentasse un'impronta forte, una moneta a cui lo scrittore pugliese non avrebbe rinunciato. Invece, ne Il grido sceglie una narrazione più limpida e lineare, quasi a compensare la cupezza oppressiva dell'ambientazione e - conseguentemente - dei personaggi. Mentre in Dalle rovine dava vita a una storia onirica, ...more
Massimo Magon
Aug 22, 2018 rated it liked it
Luciano Funetta, ovvero dalla riuscitissima sorpresa del romanzo di esordio ("Dalle rovine", 2015) alle alte aspettative che circondano la pubblicazione della sua seconda opera ("Il grido", 2018). Tutti sappiamo bene come le aspettative rechino in sé la possibilità di rendere putrescenti le speranze; tutti sappiamo bene quanto le aspettative siano la principale insidia dell'uomo ingenuo che ancora osa sognare. Più che di sogni Funetta vuole essere scrittore di incubi, ma ugualmente non può ...more
Roberta Castelli
May 21, 2018 rated it really liked it
A volte è bello rompere gli schemi e sperimentare. È quello che ha fatto Luciano Funetta con questo libro, che può non piacere ma che rimane bene impresso.
Alex Di Nepi Finzi
May 21, 2018 rated it liked it
Prosa e lingua impressionanti. Un vero talento. Lambientazione distopica è straniante. Debole la trama. Un autore da seguire con molta attenzione. ...more
Gabriele Rosso
May 16, 2018 rated it really liked it
Dopo l'esordio con "Dalle rovine" pubblicato per Tunuè, Luciano Funetta si conferma tra le voci più interessanti e trasognate della scena letteraria italiana contemporanea. "Il grido" è un viaggio distopico in una dimensione parallela acida e visionaria, un libro di atmosfere dense, narcotiche, amare. Bene ha fatto Chiarelettere a crederci.
Samuele Petrangeli
Nov 26, 2018 rated it liked it
Ci sono alcuni libri che puzzano. Che leggendoli si viene aggrediti da un tanfo quasi insostenibile di marciume. Che so, alcuni romanzi di Ballard, o Bukowski. Houllebecq, sicuramente. Il grido, secondo romanzo di Funetta, puzza. Puzza fin dalla prima pagina, da quando inizia a descrivere un mondo ormai più morto che vivo, dove non ci sta quasi più differenza fra notte e giorno da quanto l'oscurità sia completa e profonda. Funetta descrive un mondo di derelitti, alcolizzati, violenti, che pare ...more
ktulu81
Nov 12, 2019 rated it really liked it
È il secondo libro che leggo di questo autore ed anche in questo caso le atmosfere evocative prevalgono a discapito di una trama perfettamente definita, cosa che per alcuni potrebbe costituire un grave difetto, ma non per me. Lopera narra di un futuro distopico ambientato in una grande metropoli in cui il gap tra fasce sociali sembra essere diventato una voragine incolmabile. Molto interessante il doppio livello di lettura: da un lato la storia drammatica ed allucinata di una donna perseguitata ...more
Giovanna Tomai
May 14, 2018 rated it liked it
Una storia scritta bene, un po' complicata, non l'ho trovato così empatica.
paola
Jul 08, 2018 rated it really liked it
4-*
Ania Marci
Jul 16, 2018 rated it it was amazing
La scrittura di Funetta è realtà aumentata, un libro che accende i sensi.
Giuseppe Tursi
rated it really liked it
Jan 24, 2020
Liana
rated it it was amazing
Jul 10, 2018
Iulius90
rated it liked it
Dec 25, 2018
Americo Febbraio
rated it really liked it
Jun 02, 2018
Antonio Vena
rated it liked it
Jun 24, 2018
Elisabetta Pergola
rated it really liked it
Aug 04, 2019
l
rated it it was amazing
Sep 30, 2019
Marco Cantoni
rated it it was amazing
May 10, 2018
Emica89
rated it really liked it
Aug 22, 2018
Sara Mazzoni
rated it really liked it
Aug 03, 2018
Lady Buk
rated it liked it
Jan 30, 2020
Federico
rated it liked it
Jan 29, 2019
Henry Chinaski
rated it it was amazing
Mar 20, 2019
Irene Rosignoli
Jun 07, 2018 rated it it was amazing
Una volta mi hanno detto: "Irene, tu non puoi dire di essere senza parole, il tuo lavoro è trovare le parole esatte per descrivere ogni cosa". Con i libri di Luciano Funetta è difficile. Ho scoperto Dalle rovine quasi per caso quando è stato pubblicato, e altrettanto per caso ho scoperto adesso Il grido mentre curiosavo in libreria (non sapevo che avesse scritto un secondo romanzo). All'epoca ho detto che leggere Dalle rovine era come guardare un quadro di Salvador Dalì, un misto di estrema ...more
Fabi
rated it really liked it
Jan 12, 2020
Edoardo
rated it liked it
Jul 28, 2018
Valeria
rated it liked it
Jul 13, 2018
Erictho
rated it liked it
Jun 14, 2019
« previous 1 3 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »

Readers also enjoyed

  • La straniera
  • The Adversary: A True Story of Monstrous Deception
  • In the Sea There are Crocodiles: Based on the True Story of Enaiatollah Akbari
  • Gotico americano
  • The Drowned World
  • Il colibrì
  • Questa è l'America. Storie per capire il presente degli Stati Uniti e il nostro futuro
  • L'esercizio
  • Benevolenza cosmica
  • In Other Words
  • Miden
  • Addio fantasmi
  • Carnaio
  • La festa nera
  • Un roman russe
  • Without Blood
  • L'impero della polvere
  • I fratelli Michelangelo
See similar books…

News & Interviews

Some people love books. Some people fall in love. And some people fall in love with books about falling in love. Every month our team sorts thro...
41 likes · 10 comments
No trivia or quizzes yet. Add some now »