Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Non stancarti di andare” as Want to Read:
Non stancarti di andare
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Non stancarti di andare

4.55  ·  Rating details ·  512 ratings  ·  111 reviews
Iris inizia a mettersi comoda nella casa di Verezzi mentre Ismail torna a Damasco per sistemare le ultime faccende. Separati da un destino violento e imprevisto, Iris si scopre incinta mentre Ismail lotta per tornare in Italia. Costellato di personaggi memorabili, Non stancarti di andare è un romanzo grafico lungo, denso, impegnato e impegnativo, sul senso dell'esistenza e ...more
Kindle Edition, 320 pages
Published November 9th 2017 by BAO Publishing
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Non stancarti di andare, please sign up.

Be the first to ask a question about Non stancarti di andare

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

Showing 1-30
4.55  · 
Rating details
 ·  512 ratings  ·  111 reviews


More filters
 | 
Sort order
Federica
Foschini della Bao un paio di giorni fa ha detto: “vi sfido a leggere questo libro tutto in una volta!”.
Ecco. Io l’ho appena fatto. E ora gli occhi mi bruciano per la lettura ininterrotta (e non solo), il cuore martella e le emozioni traboccano... Non ho letto un libro, ho vissuto mille vite e visto passare molte lune. Mi sento arricchita e mi sento onorata e fortunata: è stato un privilegio immergermi fra queste pagine, potevo rischiare di vivere la mia vita senza, e invece questo libro è con m
...more
Roberto
Jan 22, 2018 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: graphic-novel, italia

Questione di tempi

Le storie di tre generazioni rappresentate con una narrazione intrecciata, con dialoghi del passato sovrapposti a immagini del presente.

Un uomo e una donna, con provenienze e esperienze diverse tra loro, che si uniscono con comportamenti che seguono già viste nel passato che li precede. Ma anche la storia di tre donne, nonna madre e figlia, e dei loro rapporti conflittuali, fatti spesso di cose non dette. E infine la storia di più culture diverse che si incontrano scoprendo re
...more
erigibbi
Feb 13, 2018 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Iris inizia a mettersi comoda nella casa di Verezzi mentre Ismail torna a Damasco per sistemare le ultime faccende. Separati da un destino violento e imprevisto, Iris si scopre incinta mentre Ismail lotta per tornare in Italia.

Non stancarti di andare è un romanzo grafico lungo, denso, impegnato e impegnativo, sul senso dell’esistenza e della distanza. Una storia per distruggere le barriere, per imparare ad amare senza riserve, scritta con immenso coinvolgimento emotivo da Teresa Radice e disegna
...more
Chantal
Feb 28, 2018 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Bellissimo, sono senza parole.
Gabry
Nov 18, 2017 rated it it was amazing  ·  review of another edition
5 stelle sono poche.
La più bella graphic novel mai letta.
Rowizyx
Allora, da dove comincio?

Comincio col dire che a me è bastato aprire le prime due pagine, con da un lato una bellissima calligrafia di aprile scritto in arabo che mi ha fatto rosicare d'invidia da morire per i miei scarabocchi, una citazione immensa sotto, e dall'altra una tavola a figura intera di Genova. Ecco, ero già a posto così per essere soddisfatta e dire "ho fatto un ottimo acquisto".

Ma del resto Teresa Radice e Stefano Turconi mi avevano già conquistato con Il porto proibito, di che mi
...more
zumurruddu
Sep 04, 2018 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: graphic-novel
Camminare domandando

Non verremo alla meta
a uno a uno,
ma a due a due.
Se ci conosceremo
a due a due,
noi ci conosceremo
tutti
e i figli un giorno
rideranno
della leggenda nera
in cui un uomo
piange in solitudine.

Paul Éluard



Dico subito che di miele qua dentro ce ne sono dosi massicce, ma nonostante questo quattro stelline ci stanno tutte, e abbondanti. Perché il trasporto emotivo è stato davvero intenso (non avrei mai immaginato di piangere leggendo un fumetto, e piangere non per le vicende dei soli prota
...more
Donatella Principi
Recensione su Chibiistheway
Uno dei fumetti più belli che io abbia mai letto, sicuramente quello che mi ha fatto versare più lacrime
Dolceluna
Jan 12, 2018 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Teresa Radice e Stefano Turconi avevano già fatto breccia nel mio cuore di lettrice con “Il Porto Proibito” , e quindi mi aspettavo tanto da questo loro lavoro successivo. Tanto, ma non così tanto.
Questa graphic novel è un autentico miracolo letterario, fra le più belle che io abbia mai letto in assoluto.
Una storia che ci parla di un amore puro e assoluto nato nonostante le barriere geografiche e culturali, dei traumi che segnano il nostro passato sconvolgendo per sempre la quiete della nostra a
...more
Hal Incandenza
Dec 27, 2017 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Write a review? No, perché anche se armato delle migliori intenzioni con le mie parole sporcherei una cosa purissima. Questo libro ha un Cuore immenso. Non sono di certo in grado di parlarne ma posso consigliarvi con tutto me stesso di leggerlo, perché io da lettore vivo per leggere opere come Non stancarti di andare, dello splendido duo Turconi e Radice.
Chiara White
Apr 25, 2018 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Dopo aver letto Il porto sepolto, sapevo che quando sarebbe uscito un altro libro di questi due autori non avrei resistito ad averlo. E così è stato. E quando ho iniziato a leggerlo (è un libro pieno di citazioni letterarie di rimandi culturali in alcuni casi li ho trovati anche un forse perfino eccessivi, come il 'Chiamatemi Ismaele'), pensavo: "eh no, non mi fregano stavolta! è no eh! succede tutto a loro! smielato! e questo e quello..." poi alla fine ho pianto come una disperata.
Direi che ci
...more
Blackjessamine
Temo che, alle volte, le aspettative giochino brutti scherzi. Di Teresa Radice e Stefano Turconi avevo letto e apprezzato molto “Il porto proibito”, quindi già partivo con grandi speranze. Le recensioni leggiucchiate qua e là di “Non stancarti di andare”, poi, erano tutte incredibilmente entusiaste (avrò due su tre gridano al capolavoro), quindi sono stata felicissima di metterci sopra le mani appena ne ho avuto la possibilità. E che dire, carino, è carino, eh, per carità, ma non è poi così inci ...more
Nomadic Reader (Baba Yaga)
May 29, 2019 rated it it was ok  ·  review of another edition
Recommends it for: i lettori che non temono la retorica sdolcinata
Ho tenuto duro e letto ogni singola riga di testo per la prima metà del libro, poi la paura di contrarre il diabete ha prevalso e mi sono risolta a sfogliare le 150 pagine rimaste. Mi scusino gli estimatori di quest'opera e mi scusi anche Stefano Turconi (i cui bellissimi disegni mi hanno incantata), ma la mia severa allergia alla retorica melensa e alle frasi da libro di catechismo mi rendono fisiologicamente incapace di apprezzare questa storia e le massime da Baci Perugina di cui è infarcita. ...more
motherbear
Nov 11, 2017 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Sto piangendo mangiando cioccolata
Fabiola
Nov 07, 2017 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Shelves: fumetti-manga
Non si può pensare di recensire un libro del genere. È una di quelle cose che "non si può": non si può ingabbiare quest'agglomerato di storie che s'incrociano in qualche rigo che - magari - vorrebbe essere razionale, lucido, chiarificatore, analitico.
Perché Non stancarti di andare non lo è.
Non stancarti di andare è un racconto emozionale ed emozionante e, in quanto tale, un lettore può solo tentare di esprimere senza troppe pretese le emozioni che il libro gli ha suscitato - e già questa, credet
...more
Vittorio Rainone
Mi piacerebbe che questo libro mi fosse piaciuto di più. E’ strano da dire, ma è così: perché la coppia Radice Turconi sa raccontare, perché i disegni di Turconi sono sempre belli, diretti, dettagliati, ma con una loro carica liquida e istintiva che te li rende qualcosa di più che apprezzabili. E’ come se avessero un cuore evidente, le sue tavole, una emozione bella sottesa ad ogni singola immagine.
E perché la nota finale fa apprezzare il lavoro, anzi, un po’ fa commuovere.
E però ho avuto l’impr
...more
Ian
Nov 23, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
Bello, bellissimo, avvincente, il doppio viaggio di una gravidanza e una fuga, una italiana e un siriano, una madre e un prete, e le storie di tante vite che si incrociano nell'arco di due generazioni. Turconi e Radice sono come sempre poetici nel raccontare il mondo, anche nei suoi momenti più scabrosi e complicati, sia con le parole di Teresa che con le splendide illustrazioni e calligrafie di Stefano.

Epperò.
La cosa che mi frena dal dargli cinque stelline è lo stesso personalissimo 'problema'
...more
Arybo ✨
Non so che pensare di questa GN. I disegni sono magnifici, ma ci sono troppe parti scritte, che sviano l'attenzione dalle tavole. Se avessi voluto leggere, invece di guardare, avrei scelto un libro… Ciononostante, il tema è importante, sebbene sia stato infarcito di frasi sdolcinate che hanno rovinato la lettura. Avrei preferito meno parole e più immagini. So che le parole servivano a creare la storia, ma le immagini bastavano, anzi esprimevano meglio ciò che le parole cercavano di dire. Consigl ...more
Claudia Minerva
Unpopular opinion: l'ho abbandonato al 40% perché ultimamente sto leggendo molto e non mi va più di sprecare tempo con libri che già a pagina 20 mi fanno storcere il naso.
I disegni - belli. Mi sono piaciuti. Il problema è la narrazione: anche laddove ci sono disegni che parlano da soli c'è un groviglio di parole, scritte anche in piccolo, fiumi di descrizioni, pensieri, riflessioni - oltretutto ho trovato queste ultime artificiose. Poi i personaggi: tutti buoni, caritatevoli, generosi, aperti a
...more
Mlle Kurtz
Nov 16, 2017 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Shelves: favorites
Cosa succede quando finisci di leggere Non stancarti di andare? Vai avanti con la tua vita, ti alzi, mangi, lavori, fai yoga, porti fuori il cane, e per tutto il tempo in un angolino della tua testa continui a ripensarci, come quando accade qualcosa di diverso e inaspettato. Devi abituarti al fatto che questo libro un po' la vita te l'ha cambiata.
Teresa Radice fa quello che fanno i poeti, quelli bravi: prende concetti che il tempo e l'usura hanno reso banali e ritriti e li riporta alle origini,
...more
Aries
Feb 11, 2018 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: fumetti
Sono terribilmente combattuto nello scrivere di questo volume, perché ci sono due voci contrastanti, di cui una oggettiva e una terribilmente soggettiva. Sarebbe facile dire "l'oggettiva è la più importante", ma è anche vero che nell'apprezzamento di un libro, così come di qualunque altro modo di raccontare una storia, la soggettività è un ingrediente fondamentale.

Quindi sono in una sorte di impasse che cercherò di gestire al meglio possibile.

Partiamo con alcune premesse, per poi proseguire con
...more
Serena
Jan 16, 2018 rated it it was amazing  ·  review of another edition
"Lascia che ti sussurri quanto bene può farti una poesia, un'ora a teatro, un minuto dentro una canzone. Quanto ti fa crescere un bel film, quanto lontano può trascinarti un libro, quanta empatia può suscitarti per il genere umano. E che batticuore sa scatenare un quadro."

Wow. Ma come si recensisce una cosa del genere?
Bello. Bello che fa male.
Salomè
Dec 25, 2017 rated it it was amazing  ·  review of another edition
La storia più bella dell'anno.
So92
Oct 01, 2018 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Non avevo dubbi sul fatto che anche questo libro di Turconi e Radice sarebbe entrato nei miei top di lettrice, e proprio per questo ho atteso così tanto prima di iniziarlo. Provavo quasi una sorta di timore mistico reverenziale, perché sapevo che mi sarei inoltrata in un volume che dal punto di vista emotivo mi avrebbe strizzato come un calzino in centrifuga. Non ci sono parole abbastanza calzanti per descrivere il turbinio di emozioni forti e anche contrastanti che questa lettura mi ha procurat ...more
Mathilde
Plus qu'une BD, nous avons affaire à un vrai roman-graphique : 300 pages (quand même ! ), je vous garantis que vous ne la lisez pas en 15 min chrono !
Dans ce roman-graphique, on évoque une histoire d'amour atypique entre une Italienne et un Syrien, leurs histoires à tous les deux passées et actuelles. Sous cette histoire d'amour, peut-être un peu classique, se cache un message bien plus subtil et profond.
Le trait est lui aussi très doux, coloré. Bref, j'ai adoré et je recommande, j'ai terminé ma
...more
Books and Tea
Nov 23, 2017 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Ragazzi, questa almeno una volta nella vita va letta.
Una graphic novel che insegna tantissimo e regala emozioni intense.
Ve ne parlo qui in una video recensione: https://www.youtube.com/watch?v=g9NVH...
Anna [Floanne]
“Noi non abitiamo regioni. Non abitiamo nemmeno la Terra.
Il cuore di quelli che amiamo è la nostra vera dimora...”
- C. Bobin

Un libro che nutre l’anima. Veramente bellissimo!
Francesca (A tavola coi libri)
Recensione completa sul blog:

La scorsa settimana ho letto una storia. O meglio, l’ho guardata. No! Meglio ancora, l’ho vissuta. E mi sono innamorata. Innamorata perdutamente di pensieri e fogli di diario. Di disegni che bucano lo schermo, di tratti la cui bellezza vuole più spazio. Deve avere più spazio. Mi sono innamorata della delicatezza, della forza rude dell’amore, di mondi forse perduti per sempre. Insomma, è inutile farla lunga: mi sono innamorata di “ Non stancarti di andare”. Un matton
...more
Caroline Tessier
J ai adorée la poésie de cette bd qui se lie tout doucement. L'histoire jongle entre maternité, spiritualité, secrets de famille, tendresse, beauté, religion, drames en Syrie, difficultés des migrants, etc. Magnifique.
Maria Cristina
Jan 19, 2018 rated it it was amazing  ·  review of another edition
è possibile spiegare l'amore? è possibile disegnare la speranza? sembrerebbe di no e invece, Stefano Turconi e Teresa Radice hanno raccontato una storia meravigliosa fatta di sofferenza, di incomprensione, di amore e di conoscenza. Vedo il mondo come un cancello aperto e questa lettura è il piede oltre il confine pronto ad attraversarlo. Meravigliosa poesia di storia e poesia. E benvenuto al nuovo, benvenuto al mare, alla montagna, alle responsabilità e alla paura. Grazie per questa perla.❤🌈
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »

Readers also enjoyed

  • Macerie prime. Sei mesi dopo
  • Residenza Arcadia
  • unastoria
  • La casa
  • Il suono del mondo a memoria
  • La generazione
  • Roderick Duddle
  • Sky Doll: Decade
  • Le bugie nel carrello
  • Shangri-La
  • Le piano oriental
  • My Mommy Is In America And She Met Buffalo Bill
  • Pan
See similar books…