Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “La lingua geniale: 9 ragioni per amare il greco” as Want to Read:
La lingua geniale: 9 ragioni per amare il greco
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

La lingua geniale: 9 ragioni per amare il greco

3.52  ·  Rating details ·  283 Ratings  ·  49 Reviews
Lo sappiamo tutti: la prima reazione davanti a un testo in greco antico spazia dalla paralisi al terrore puro.
Ho scelto nove ragioni per amare e per raccontare ciò che il greco sa dire in modo unico, speciale, diverso da ogni altra lingua – e sì, per spazzar via ogni paura trasformandola forse in passione.

Innanzitutto questo libro parla di amore: il greco antico è stata la
...more
Kindle Edition, i Robinson / Letture, 145 pages
Published September 22nd 2016 by Laterza (first published June 2016)
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about La lingua geniale, please sign up.

Be the first to ask a question about La lingua geniale

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-30)
Rating details
Sort: Default
|
Filter
Asclepiade
Oct 26, 2017 rated it it was ok
A quanto pare, questo libro sta riscotendo un enorme successo; un certo successo, è vero, altresì pare arridere all’analogo (ma non affine) saggio in lode del latino, scritto da Nicola Gardini, ma il clamore riguarda soprattutto il volume della Marcolongo: sicché vien fatto di domandarsi se i lettori italiani non preferiscano il greco al latino, o le greciste bionde ai latinisti bruni, non riuscendo io a capire come mai goda di maggior fama quest’assai brutto libro rispetto a quello assai bello ...more
lorinbocol
che sia stato presentato come libro per tutti, rientra in quel farla facile che è un po' proprio della scuola holden (l'autrice, che è stata anche per anni speech writer di matteo renzi, ha abitato lì). ma era abbastanza prevedibile. già il fatto che i lemmi greci riportati non abbiano tra parentesi alcuna trascrizione in caratteri latini (e quindi non siano nemmeno leggibili per chi con omero e pindaro non abbia trascorso i suoi bravi anni di liceo) fa di questo volumetto un prodotto a uso dei ...more
Occhionelcielo
Oct 11, 2017 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Shelves: saggistica-altra
Alcune doverose premesse:
1) Non ho frequentato il classico né successive facoltà umanistiche;
2) A cinquanta e passa, sono tuttora felice delle mie scelte: scientifico e poi economia. D'altronde si vive solo una volta e qualcosa bisogna pur perdersi;
3) Non sono quindi mosso da rimpianti tardivi. Tuttavia, con gli anni e le esperienze, ho cominciato a percepire la lacuna del greco. Il mio bravo libraio ha saputo stuzzicare la mia curiosità ed allora via, vediamo un po' com'è.

Come l'ho approcciato:
...more
Jessica
Feb 05, 2018 rated it really liked it
Ho adorato l'ironia e la sincerità con cui Andrea Marcolongo ci accompagna in questo viaggio alla riscoperta del Greco Antico. Per me che sono stata studentessa del Liceo Classico è stato come un sorridente ritorno al passato: una rispolverata a quelle nozioni studiate con fatica e ormai accantonate, le versioni odiate e gli autori amati; in realtà tutto quello che ho appreso in quei cinque anni è sempre stato con me, mi ha reso possibile essere quella che sono oggi ma prima di questo libro non ...more
Carlotta*
Questa non è una recensione, solo un sorridere alla casualità di aver letto - proprio il giorno dopo che è uscito Caproni alla prima prova della maturità 2017 - una frase di omaggio al poeta da parte dell'autrice, anche lei livornese.

«C'è una bella differenza tra leggere un autore e sentir parlare di un autore. Potrei essere la livornese più brava del mondo a raccontarvi Caproni, ma sarà sempre, appunto, un racconto: la bellezza delle sue poesie, così come il suo essere, sono custoditi nei versi
...more
Gio
May 10, 2018 rated it it was ok
"Questo che avete tra le mani non è un manuale di grammatica greca, ma un racconto non convenzionale di grammatica greca"
Obiettivo fallito, direi, tanto più che l'autrice ripete più e più volte che non importa aver studiato il greco per leggere il libro.
Peccato si sia dimenticata di mettere almeno la traslitterazione in alfabeto latino per i non-grecisti.
GONZA
Nov 09, 2016 rated it liked it
Shelves: lea
Libro interessante, peccato che non potessi leggere le parti in greco (sarebbe stato utile avere una trascrizione tra partentesi), mi sarebbe piaciuto perché almeno il 30% delle parole italiane (e non) ne deriva etimologicamente. Insomma, aver fatto lo scientifico é stato un errore da quasi tutti i punti di vista.
Sele85
Jul 16, 2018 rated it liked it
Questo libro ha il merito di avermi riavvicinata al greco antico dopo 15 anni ma l'ho trovato talvolta un po' prolisso e a volte con qualche inesattezza. Non è adatto per chi non ha mai studiato greco perché si danno molte cose per scontate, prima di tutto la traslitterazione delle parole scritte in alfabeto greco.
Comunque buon tentativo perché traspare l'amore dell'autrice per la lingua greca.
Arianna Di Gregorio
Aug 11, 2017 rated it it was ok
Sono stata d'accordo con molte delle cose dette dall'autrice, ma in generale mi ha lasciato un'impressione negativa. Partendo dal modo in cui è scritto, la Marcolongo stessa dice che il libro è il frutto di un collage di vari suoi scritti prodotti in diversi momenti della sua vita... e si vede. Avrei apprezzato una revisione più accurata che avesse giustapposto i pezzi in modo più armonioso e omogeneo, soprattutto dal momento che il libro è un'apologia della lingua, del linguaggio, del saper com ...more
Three
Aug 18, 2017 rated it liked it  ·  review of another edition
introduce un approccio per me nuovo al greco antico, alla ricerca più del senso (si potrebbe dire, del feeling) che del significato dello scritto, e di un contatto autentico con il mondo ellenico, che forse non è più possibile raggiungere, ma è bello cercare.
Non parlerò della rabbia che mi fa accorgermi quante cose sapevo a sedici anni. che adesso non ricordo più.
Giota
Apr 01, 2018 rated it really liked it
Μια Ιταλίδα μας δίνει λόγους για να αγαπήσουμε τη γλώσσα μας…
«Η υπέροχη γλώσσα: 9 λόγοι για ν’ αγαπήσεις τα αρχαία ελληνικά»: Το νέο βιβλίο της Andrea Marcolongo προκαλεί, όχι μόνο τους ξένους, αλλά και τους Έλληνες να μάθουν ή να ξαναθυμηθούν γιατί τα αρχαία ελληνικά είναι η γλώσσα που δεν μπορείς παρά να λατρέψεις στη ζωή σου.
Παρόλο που είναι Ιταλίδα, έχει επιδείξει μεγάλο ζήλο για τη γνώση και κατανόηση της γλώσσας μας και το βιβλίο αυτό έχει μεταφραστεί σε πάρα πολλές γλώσσες.
«Στα ελληνικά
...more
Marcos Malumbres
Beautiful book! From linguistic analysis the author reaches very attractive conclusions on how ancient Greeks lived and felt. Not being an expert in the Greek language (I mean... I don’t understand it at all; neither modern nor classic) I cannot evaluate whether the content of the book is accurate or not. But I really enjoyed the treatment that the author gives to the classic preference in “how” versus the current focus on “when”, not only when selecting verb tenses (aoristo), but also when thin ...more
Annuccia76
Sep 04, 2017 rated it liked it
Leggere questo libro mi ha fatto tornare indietro di un bel pò di anni quando combattevo con le versioni di greco pur amandone la letteratura.
Molti cassetti della memoria si sono riaperti e concordo con l'autrice quando scrive che frequentare il liceo classico che tu sia un asso o meno nelle versioni, ti formi per quello che farai in futuro qualsiasi cosa sia.
Ad ogni modo, pur avendo apprezzato l'opera, ritengo che chi si approccia per la prima volta al greco non può amarlo o ritenerlo geniale
...more
Tatiana
Dos y medio en realidad. La idea es muy interesante pero la ejecución deja un poco que desear, me parece que le falta un poco de coherencia, y no creo que el problema sea la traducción.
Moonfullofbooks
Jun 22, 2018 rated it really liked it  ·  review of another edition
Titel: De geniale taal - Waarom we allemaal van het Grieks moeten houden (op Librarything, op op Goodreads, Hebban.nl)
Oorspronkelijke titel: La lingua geniale
Auteur: Andrea Marcolongo
Vertaler: Emilia Menkveld
Taal: Nederlands, oorspronkelijk Italiaans
Serie: Wereldbibliotheek
Soort uitgave: paperback
Aantal pagina's: 190
Uitgever: Uitgeverij Wereldbibliotheek
Jaar van publicatie: origineel Italiaans 2016, eerste Nederlandse editie 2018, mijn editie 2018 (1e Nederlandse uitgave)
ISBN-nummer: 97890284272
...more
Oniria
Dec 09, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: prácticos
Ahora estoy enamorada del griego y quiero aprenderlo y no tengo tiempo ni dinero. Vivir en aoristo es mi camino.
Nadia Brigandì
Feb 23, 2018 rated it it was ok
Shelves: saggi
Fin dalle prime pagine ha serpeggiato in me l'irritazione.
Non sono "9 ragioni per amare il greco" ma "9 ragioni per cui io autrice, che ho studiato greco, sono molto figa" (e tra l'altro ne conto 7, stando ai capitoletti..neanche la numerazione è chiara).
Sono irritata perchè non è una dichiarazione d'amore per il greco e un tentativo di affascinare anche chi, purtroppo, non ha potuto incontrare LA lingua per eccellenza, bensì un mero pretesto per parlare di sè.
Non è vero che si rivolge a tutti,
...more
Constanza Gomez
The book says it's not neccessary to know Ancient Greek to understand the book but is not true.
I understood zero from first chapters. I didn't get the examples. Maybe for someone who does know Ancient Greek language it would be better read.
I adore Ancient Greek history and I want to learn Ancient Greek language someday but this book failed to intensify such love. I'm sad because I waited a lot to get this book.

Stefania
Nov 26, 2016 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Shelves: saggi
Che il greco lo abbiate cordialmente odiato oppure follemente amato, l'autrice di questo libro è l'insegnante (o la compagna di banco) dei sogni. Un piacere vero leggerla ed essere contagiati dalla sua passione, pendendo dalla sua penna mentre attraversa la meravigliosa terra dell'aoristo – il tempo indefinito – o evoca l'intensità perduta del duale o – ancora – un cielo notturno da cui si distoglie lo sguardo per poter esprimere la mancanza delle stelle con l'ottativo (il modo chiamato de/sider ...more
Daniel Penagos betancur
Feb 26, 2018 rated it it was amazing
Es un libro que muestra todo el amor que se puede tener por una lengua.
Creo que sólo los que amamos tanto una lengua extranjera como la propia somos capaces de sentir lo que la bellísima Andrea plasma y cuenta sobre el griego antiguo.
Un viaje lleno de nostalgia, de cosas lindas y que sirve para encontrar al griego, una lengua que creemos ajena y ya perdida, en todo lado, en las situaciones más coloquiales y llenas de magia.
Sin lugar a duda volveré a sus páginas
Hermioneginny
May 23, 2018 rated it it was ok
Ho frequentato il liceo classico. E facevo schifo a tradurre. Colpa, probabilmente di un piede rotto in quarta ginnasio, che mi ha costretta a rimanere a casa quasi un mese e mezzo. A salvarmi ci ha sempre pensato greco letteratura, con cui compensavo gli scarni voti a greco versione.
Per questo ero molto incuriosita da questo libro, quale migliore occasione per imparare qualcosa di nuovo su una lingua, un popolo, un modo di pensare che plasmano la nostra cultura da secoli?
Occasione persa. Perché
...more
Enricagiulia Brai
Le stelline sono in realtà 3,5.

Da ex studentessa del classico che ha abbandonato le lettere antiche all’università in favore del diritto, questo libro mi è piaciuto molto, moltissimo.

L’amore che la Marcolongo mette nel testo è immenso, è impossibile che non ti venga voglia sul momento, all’istante, di prendere in mano uno qualsiasi dei libri che cita per buttarti a capofitto e leggerli (o rileggerli). Grande critica che viene mossa qui su Goodreads è che non è un libro per tutti, cosa che inve
...more
Yuri
Nov 14, 2017 rated it it was ok
Faccio parte della terza categoria citata nella prefazione, ovvero il "tutti gli altri", perché non ho mai studiato greco né sto per cominciare a studiarlo. Aggiungo "purtroppo" perché, se tornassi indietro, certamente sceglierei il Liceo Classico e per più di una ragione. Ad ogni modo, il motivo per cui ho dato un punteggio così basso sta nel fatto che questo libro non mi è piaciuto.

Ritengo sia una piacevole lettura per le altre due categorie di lettori, quelli che hanno studiato o che stanno s
...more
Federico
Aug 16, 2017 rated it it was amazing
Se cercate un libro che sveli i segreti per decifrare, interpretare e tradurre versioni dal greco antico all'italiano, avete sbagliato libro.
È la stessa autrice a dire in un capitolo che l'unico modo per poter tradurre correttamente un testo è necessario innanzi tutto pensare come un greco. Questo è invece lo scopo che si prefigge il libro, tentare, anche poco, ad avvicinare un lettore moderno ad una delle civiltà più affascinanti dell'antichità occidentale.
Lo scopo è raggiunto in maniera eccell
...more
aurin
Sep 08, 2017 rated it liked it  ·  review of another edition
Premetto che ho fatto il classico, quindi non sono andata in crisi per le parti scritte in greco (che anzi mi sono cimentata a tradurre a mia volta), ma mi rendo conto che per chi il greco non lo conosce possa costituire un problema. Per le "9 ragioni" del titolo, ammetto che mi hanno un po' deluso in alcuni punti e piaciute in altre. Non so, il capitolo sull'ottativo l'ho trovato non molto dirimente, specie per chi magari non l'ha mai incontrato nella sua vita.
Comunque, nel complesso, mi ha dat
...more
Andrea Maietta
Jul 05, 2017 rated it it was amazing
La storia di una lingua, la storia di un amore per una lingua.

L'entusiasmo, la passione e l'amore dell'autrice per il greco antico si sentono in ogni singolo passaggio. Difficile leggerlo senza rimanerne affascinati, e senza rimanere affascinati dal soggetto.
Per capire il greco antico bisogna pensare in greco antico. Questo è in generale vero per tutte le lingue, ma quando si parla di una lingua morta è molto, molto difficile. Eppure questo libro ti fa venire la tentazione.

...ma sarà poi vero
...more
Sorairo
Apr 23, 2018 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Impossibile dare meno di 5 stelline.
Sono decisamente commossa.
Ho da sempre una passione per le lingue e quelle classiche, in Europa, sono alla base di tutto.
Questo libro presente il greco a chi lo conosce, ma ci ha litigato, ed a chi vuole conoscerlo perchè non ne sa nulla.
E' assolutamente illuminante e pieno di curiosità. Certo, ad aver studiato il greco forse lo avrei apprezzato ancora di più, conoscendo tutte le regole basilari. Ma è comunque una lettura meravigliosa.

La recensione completa su
...more
Elena
Aug 20, 2017 rated it really liked it
Un libro che trasmette la passione viscerale dell'autrice per il greco antico. La capisco, perché anch'io, pur non venendo da studi classici e avendolo studiato per conto mio, non smetto di sentire il fascino di questa lingua, di tutto quello che comunica su mille livelli, e che non so descrivere razionalmente. C'è una sorta di magia che ritrovo nell'etimologia di ogni parola e che le parole dell'autrice mi aiutano a riportare a galla. Mi fa venir tanta voglia di riprendere a studiarlo!
Piego di Libri
May 24, 2017 rated it liked it
Con questo libro Andrea Marcolongo ha reso il greco più comprensibile, ha spiegato in modo semplice ma preciso conoscenze complesse, ha descritto ciò che rende bella la lingua greca in modo divulgativo, accessibile a tutti.
http://www.piegodilibri.it/olimpo-let...
Rafelmenmell
Es muy difícil transmitir la pasión por el griego. Y como es dificil este libro se queda a medias.
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 10 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »

Nonfiction Deals

  • Platform: Get Noticed in a Noisy World
    $9.99 $2.99
  • How to Write a Sentence: And How to Read One
    $10.49 $1.99
  • Hidden Figures
    $7.99 $1.99
  • Pocket Prayers: 40 Simple Prayers that Bring Peace and Rest
    $2.99 $0.99
  • Manifest Your Destiny: Nine Spiritual Principles for Getting Ev
    $11.74 $1.99
  • A Three Dog Life
    $9.99 $2.99
  • Mountains Beyond Mountains: The Quest of Dr. Paul Farmer, a Man Who Would Cure the World
    $14.99 $1.99
  • Embers of War: The Fall of an Empire and the Making of America's Vietnam
    $14.99 $2.99
  • How Children Succeed: Grit, Curiosity, and the Hidden Power of Character
    $10.99 $2.99
  • Happiness: A Guide to Developing Life's Most Important Skill
    $7.99 $2.99
  • Everything I Want to Do Is Illegal: War Stories from the Local Food Front
    $5.99 $1.99
  • My Glory Was I Had Such Friends: A Memoir
    $10.99 $1.99
  • Say Goodbye to Survival Mode: 9 Simple Strategies to Stress Less, Sleep More, and Restore Your Passion for Life
    $6.99 $0.99
  • The War of Art
    $9.99 $1.49
  • Spoiler Alert: The Hero Dies: A Memoir of Love, Loss, and Other Four-Letter Words
    $13.99 $1.99
  • Abigail and John: Portrait of a Marriage
    $14.99 $1.99
  • Casino: Love and Honor in Las Vegas
    $19.99 $2.99
  • The Success Principles: How to Get from Where You Are to Where You Want to Be
    $10.99 $1.99
  • The Hidden Reality: Parallel Universes and the Deep Laws of the Cosmos
    $14.99 $2.99
  • I'd Rather Be Reading: A Library of Art for Book Lovers
    $9.99 $1.99
  • The Girl With No Name: The Incredible True Story of a Child Raised by Monkeys
    $17.99 $1.99
  • The World of Lore: Monstrous Creatures
    $11.99 $1.99
  • Helmet for My Pillow: From Parris Island to the Pacific
    $10.99 $1.99
  • America's Women: 400 Years of Dolls, Drudges, Helpmates, and Heroines
    $14.99 $1.99
  • The Good Girls Revolt: How the Women of Newsweek Sued their Bosses and Changed the Workplace
    $9.99 $2.99
  • Dancing in the Glory of Monsters: The Collapse of the Congo and the Great War of Africa
    $11.99 $3.99
  • Dear Bob and Sue
    $6.99 $2.99
  • Hello Mornings: How to Build a Grace-Filled, Life-Giving Morning Routine
    $9.99 $2.99
  • Girl Sleuth: Nancy Drew and the Women Who Created Her
    $13.99 $1.99
  • Mossad: The Greatest Missions of the Israeli Secret Service
    $10.24 $1.99
  • Act Like a Success, Think Like a Success: Discovering Your Gift and the Way to Life's Riches
    $12.99 $1.99
  • Those Angry Days: Roosevelt, Lindbergh, and America's Fight Over World War II, 1939-1941
    $10.99 $2.99
  • Moab Is My Washpot
    $9.99 $1.99
  • Prisoners of Geography: Ten Maps That Explain Everything About the World
    $12.99 $2.99
  • Essays in Science
    $17.99 $1.99
  • The Art of Being
    $17.99 $1.99
  • The Sea Around Us
    $17.99 $1.99
  • This Is an Uprising: How Nonviolent Revolt Is Shaping the Twenty-First Century
    $11.99 $3.99
  • The Newcomers: Finding Refuge, Friendship, and Hope in an American Classroom
    $14.99 $2.99
“Los griegos decían que solo «de las palabras nacen la belleza y el encanto».” 0 likes
“I Greci si esprimevano in un modo che considerava l’effetto delle azioni sui parlanti. Loro, liberi, si chiedevano sempre come. Noi, prigionieri, ci chiediamo sempre quando.” 0 likes
More quotes…