Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Non tutti i principi nascono azzurri” as Want to Read:
Non tutti i principi nascono azzurri
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Read Book* *Different edition

Non tutti i principi nascono azzurri

by
3.72  ·  Rating details ·  18 Ratings  ·  8 Reviews
This is an alternate Cover Edition for ISBN13: 978-6050328523.

Layne Cantrell non è un principe azzurro.

Per uno scherzo del destino, però, è nato nel Regno Capitale, patria dei principi azzurri, e come se non bastasse la sua famiglia l’ha praticamente inventata la professione, molti anni or sono: Arcival Cantrell, il primo paladino, colui che salvò il regno dai pirati, colu
...more
Paperback, Seconda edizione cartacea, 245 pages
Published May 1st 2016 by CreateSpace (first published October 20th 2014)
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Non tutti i principi nascono azzurri, please sign up.

Be the first to ask a question about Non tutti i principi nascono azzurri

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

(showing 1-48)
Rating details
Sort: Default
|
Filter
Fenny
May 03, 2015 rated it really liked it  ·  review of another edition
Inizio col dire che è FANTASTICO. Mi sono divertita tantissimo a leggere le avventure di Layne e compagnia. Semplice, lineare, personaggi ben caratterizzati e trama avvincente!
Perché gli ho dato solo 4 stelline?
Alcune parti della narrazione sembrano scritte velocemente e presentano buchi;
certe frasi mancano di punteggiatura;
non ho apprezzato per niente le parole/esclamazioni volgari (non sono molte, ma le ho trovate veramente inadatte per un libro del genere);
infine non ho capito se ci trovia
...more
Elisa Pardini
May 06, 2015 rated it really liked it  ·  review of another edition
Un libro davvero adorabile!
Ho avuto la fortuna di vincerlo ad un giveaway, mi è arrivato in posta stamattina e l'ho divorato tutto oggi pomeriggio - il che già la dice lunga su quanto io l'abbia apprezzato!
Un libro simpatico, che spesso e volentieri mi ha fatto mettere a ridere da sola per le trovate umoristiche ben riuscite e per i personaggi che sono uno più divertente dell'altro.
A partire dal Principe Azzurro che non vuole essere tale, Layne, e dal suo amico Eddie che invece è il perfetto pro
...more
Paula Revert
Jul 18, 2015 rated it really liked it  ·  review of another edition
Metto 4 stelle e non 5 perché ci sono alcuni punti un po' fumosi a mio avviso, ma complessivamente il libro è uno spasso.
I personaggi sono caratterizzati molto bene e ci sono alcune accoppiate che fanno morire dal ridere (sia umane che animali!).
Mi ero fatta un'idea completamente sbagliata del libro leggendo il prologo, ma dopo i primi tre capitoli la storia ingrana e stupisce anche abbastanza.
Consigliato!
Elia Spinelli
Aug 17, 2015 rated it really liked it  ·  review of another edition
Layne Cantrell è un predestinato. Essendo figlio di principe azzurro, nipote di principe azzurro, discendente del fondatore della professione dei principi azzurri, iscritto all’ accademia dei principi azzurri, non viene certo da chiedersi su quello che potrà fare da grande. Ma al giovane principe, il destino che gli è stato riservato non l’appassiona per niente. Imbranato, svogliato, indisciplinato, Layne all’accademia è l’ultimo della classe. E la cosa non gli toglie certo il sonno. Eddie McCre ...more
Monica Riva
Una piacevolissima sorpresa!
Storia tra il fantastico e l'assurdo capace di trasportarti dentro la storia, facendoti sorridere (e a volte anche ridere di gusto) non solo nelle prime tre pagine (come di solito avviene nei libri che hanno la pretesa di definirsi comici) ma per tutta la durata del romanzo. Insomma, non una comicità a tutti i costi, ma battute e situazioni divertenti distribuiti in modo sagace, senza strafare e mai in modo banale.
I miei complimenti all'autore anche per la trama: un'i
...more
Raffaella
Prima parte spassosa e piacevole (entriamo nel mondo ironico dei principi azzurri), seconda parte meno riuscita (zuffe e scontri a gogo e ovviamente il pivello di turno diventa un eroe). Ottimo per la spiaggia.
Francesca
Oct 18, 2015 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: first-reads
Ho adorato questo libro dalla prima pagina. Dato il titolo, pensavo che fosse un romanzo scontato e banale, ma tutt'altro! Lo consiglierò sicuramente :)
Elena Lear
Jan 31, 2018 rated it did not like it
Non ci siamo, non ci siamo proprio! Mi dispiace.
Alcuni spunti sono interessanti e potrebbe essere interessante anche la trama in sé ma l'interesse finisce qui.
aurin
rated it really liked it
Apr 04, 2015
Lara Coletto
rated it it was amazing
Jan 02, 2018
La.Silbia
rated it really liked it
Jun 16, 2018
Diletta Tinti
rated it really liked it
Jan 23, 2015
Eleonora Splendiani
rated it liked it
Aug 15, 2017
giovanna  bosi
rated it really liked it
Mar 15, 2016
Enrico Banfo
rated it it was amazing
Apr 13, 2018
Sara
rated it it was amazing
Jan 27, 2015
Michele
rated it liked it
Nov 02, 2017
Tiziana
rated it liked it
Apr 26, 2015
Isabella Zanni
is currently reading it
Jan 28, 2015
Valeria
marked it as to-read
Mar 27, 2015
Baylee
marked it as to-read
Nov 12, 2014
Arianna
marked it as to-read
Nov 28, 2014
Eleonora
marked it as to-read
Feb 09, 2015
Sara
marked it as to-read
Feb 27, 2018
Beatrice
marked it as to-read
Apr 01, 2015
Chiara Lanzi
marked it as to-read
Apr 01, 2015
Daniela
marked it as to-read
Apr 01, 2015
Sara Bezzon
marked it as to-read
Apr 01, 2015
Paolo Baroni
marked it as to-read
Apr 01, 2015
ProGM
marked it as to-read
Apr 01, 2015
☆Roberta☆
marked it as to-read
Apr 01, 2015
Arianna
marked it as to-read
Apr 01, 2015
Marc
marked it as to-read
Apr 02, 2015
Claudia
marked it as to-read
Apr 02, 2015
Bennib88
marked it as to-read
Apr 02, 2015
Francesco Donati
marked it as to-read
Apr 02, 2015
Martibruco
marked it as to-read
Apr 02, 2015
Federico Zerbini
marked it as to-read
Apr 04, 2015
Vincenzo Riccio
marked it as to-read
Apr 07, 2015
Giovanna
marked it as to-read
Apr 09, 2015
Marianna Rainolter
marked it as to-read
Apr 14, 2015
Fabio Mendicino
marked it as to-read
Apr 21, 2015
Stefania Mognato
marked it as to-read
Apr 24, 2015
Amanda
marked it as to-read
Apr 25, 2015
Patrick Leo
marked it as to-read
Apr 27, 2015
Patrich
marked it as to-read
Apr 30, 2015
Meito Tanabe
marked it as to-read
Apr 30, 2015
12 followers
Andrea Gatti è un giovane luminare italiano, modello abat-jour.

Nella vita è grafico e archeologo, anche se quest'ultima professione non dà certo da mangiare e non assomiglia affatto a come la dipinge Indiana Jones; come grafico, invece, se la cava e potete sbirciare i suoi lavori sotto lo pseudonimo Andrea Gattironi.

Nel tempo libero è invece un brillante scrittore (E come no? È un’abat-jour!).
Ha
...more
More about Andrea Gatti
“Per un attimo valutò l'opzione di abbandonarla ai banditi, o meglio: di incoraggiarli a maltrattarla. Ma in fondo era pur sempre un principe.
"Puttana maledetta..." disse a denti serrati.
Un nobile principe.”
2 likes
“Eddie fissava la vecchia. La vecchia fissava Eddie. Snowe fissava i pistacchi. I pistacchi fissavano ermeticamente i gusci.
Tutto taceva, e forse passó anche uno di quei cespugli che rotolano.”
0 likes
More quotes…