Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Minoica” as Want to Read:
Minoica
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Minoica

by
3.47  ·  Rating details ·  15 ratings  ·  9 reviews
Arianna è la famosa figlia di Minosse, re di Creta e dei cretesi. Arianna cerca la libertà dalla figura imponente del padre, da quella discussa della madre, Pasifae, e dalle storie che spesso la plebe racconta sul fratello, il famoso Minotauro. Arianna, dal palazzo del porto, vede le navi cretesi tornare dalla guerra, cariche di prigionieri ateniesi. Ma quando, tra questi, ...more
Paperback, Prima, 156 pages
Published February 2016 by Nulla Die
More Details... Edit Details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Minoica, please sign up.

Be the first to ask a question about Minoica

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

Showing 1-26
Average rating 3.47  · 
Rating details
 ·  15 ratings  ·  9 reviews


More filters
 | 
Sort order
Start your review of Minoica
Claudia
Feb 17, 2016 rated it did not like it
Leggendo questo libro ci si trova fra le mani la rilettura del classicissimo mito di Teseo e Arianna. L’idea di rileggere in una chiave diversa uno dei miti più classici, e tra i più conosciuti, è sicuramente originale e, a ben vedere, coraggiosa perché confrontarsi con “i grandi” non è mai un’impresa semplice o scevra da rischi.
Sicuramente si tratta di un libro particolare sotto vari punti di vista, primo fra tutti la quasi totale mancanza di dialoghi. La storia viene infatti narrata segu
...more
Diana Gross
Jan 21, 2016 rated it liked it
This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here.
Mysticmoon
Feb 16, 2016 rated it it was amazing
Shelves: italian
This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here.
Thule
Feb 22, 2017 rated it really liked it
«E il cuore vola avanti più veloce di me, in cerca di un posto sicuro in cui nascondersi»

Chi più, chi meno, tutti conosciamo la storia di Arianna e Teseo, fosse anche soltanto per quel famoso filo che salvò l'eroe ateniese permettendogli di fuggire dal labirinto di Cnosso, regno del terrificante Minotauro.
Ecco, dimenticatelo. Non troverete nessun filo in questo romanzo, ma qualcosa di completamente nuovo. L'autore ci fa rivivere il mito attraverso gli occhi della bella e sfortu
...more
Raffaela
Feb 27, 2016 rated it it was ok
Minoica di Ivano Mingotti è la rivisitazione del mito di Arianna e Teseo. Mingotti ha scelto di dare piena voce e spazio ad Arianna che lungo tutto il romamzo ci racconta il suo amore/ossesione per Teseo. Nonostante il romanzo sia ben scritto e la lettura proceda abbastanza velocemente, in più di un'occasione sarei scappata lontano da Arianna. Se all'inizio del romanzo ho provato interesse e curiosità per lei, dalla metà in poi il ripetersi dei suoi tormenti amorosi hanno esasperato la mia lettu ...more
Irene
Feb 15, 2016 rated it liked it
Non saprei veramente che cosa dire riguardo questo libro. L'ho amato e odiato nello stesso momento; e nonostante sia stato la causa di una reading slump, continuo a ripetermi di averlo letto nel momento sbagliato. Lo stile di scrittura è fantastico, dettagliato e studiato, sicuramente da non considerarsi leggero. Ero costretta a leggerlo durante il giorno, perché prima di andare a dormire mi perdevo dei pezzi importanti della narrazione. È una di quelle letture che ti costringe in modo positivo ...more
Marika zappa
Jun 08, 2016 rated it liked it
Secondo libro di questo autore che leggo e in questo suo nuovo progetto ritrovo lo stesso suo stile che avevo conosciuto in Nebbia a tratti un pò ripetitivo, ma questa è una sua caratteristica di scrittura.
Una lettura non delle più semplici come fluidità, più che romanzata a tratti poetica che parla di una storia (leggenda), che più o meno tutti conosciamo a grandi linee con la differenza che questa volta la scopriamo da un unico punto di vista quello della protagonista Arianna. si perchè
...more
Sara Bezzon
Mar 11, 2016 rated it liked it
Trovo molto difficile fare una recensione per questo libro. Lo stile è sempre quello molto particolare di questo autore, forse solo in alcuni punti non ha reso proprio il massimo, ma nel complesso l'ho trovato coinvolgente. Quello che mi lascia un po' perplessa e il finale e sinceramente non è che mi sia proprio piaciuto. Mi può star bene una certa rivisitazione del mito di Arianna e Teseo, il voler dare il proprio punto di vista, ma forse con il finale si è un po' esagerato.
Rossy
Mar 30, 2016 rated it liked it
Potete trovare la mia recensione qui:
https://langolodirosmaribooks.blogspo...
Dulce
rated it it was amazing
Sep 05, 2017
Dulce82
rated it it was amazing
Jun 10, 2019
Megumi 愛
rated it really liked it
Sep 23, 2017
Eℓℓis ♥
rated it really liked it
Feb 22, 2016
Veronica
rated it liked it
Feb 24, 2016
Elisa
rated it really liked it
Jan 27, 2017
Ivano Mingotti
Dec 20, 2015 marked it as to-read  ·  (Review from the author)
Gioia
added it
Jan 04, 2016
Laura Montanari
marked it as to-read
Feb 13, 2016
Francesco Pipia
is currently reading it
Feb 19, 2016
Simo
marked it as to-read
Feb 28, 2016
Giada Andolfo
marked it as to-read
Apr 04, 2016
Mery Grace
marked it as to-read
Aug 10, 2016
Silvia Milanesi
marked it as to-read
Nov 15, 2017
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
11 followers
Nato l'8.1.1988 a Desio (MB) studia a Verano Brianza fino alla scuola media inferiore. Frequenta poi l'itcs ''Villa Greppi'' di Monticello, dove si diploma in lingue straniere. Laureato in Scienze umanistiche per la comunicazione all'Università degli Studi di Milano, lavora per Esselunga spa come commesso.
Pubblica nel 2009 ''Storia di un boia'', con Kimerik editore. Con questo romanzo parteciperà
...more
No trivia or quizzes yet. Add some now »
“Teseo ha compreso ciò che tu non hai capito. E me l'ha dimostrato con uno sguardo solo. A te non basterebbero cento parole” 0 likes
“Cos'è una casa, una patria, cos'è un regno se è un posto infelice, se desideri essere da tutt'altra parte? Cos'è la vita stessa, se sei costretta a seguire il percorso che t'impongono gli altri, senza nemmeno chiedertelo?” 0 likes
More quotes…