Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Teutovirus” as Want to Read:
Teutovirus
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Teutovirus

by
4.38  ·  Rating details ·  8 ratings  ·  5 reviews
Cosa succede se immaginiamo un mondo dove i preconcetti razzisti sono davvero validi? Dove la genetica determina senza scampo le qualità della gente? Cosa succede se in quel mondo uno scienziato geniale, bonaccione ma razzista decide di cambiare le cose? Con Teutovirus l'autore crea una storia dove i luoghi comuni vengono resi realtà solo per potervi poi ironizzare sopra. ...more
Paperback, 36 pages
Published November 23rd 2015 by Createspace
More Details... Edit Details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Teutovirus, please sign up.

Be the first to ask a question about Teutovirus

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

Showing 1-10
Average rating 4.38  · 
Rating details
 ·  8 ratings  ·  5 reviews


More filters
 | 
Sort order
Start your review of Teutovirus
Roberto Bonfanti
Dec 09, 2015 rated it it was amazing
Un racconto lungo che si colloca nel filone della fanta-sociologia, direi anche utopica. Un ricercatore mette a punto un virus capace di manipolare le abitudini di un intero ceppo culturale, spinto da un distorto senso umanitario decide di tenere la sua scoperta nascosta al mondo e diffonde il contagio, ma qualcosa va storto e i risultati sono imprevedibili. L’autore gioca con gli stereotipi e i cliché che da sempre accompagnano i cittadini delle varie nazioni, creando uno scenario intelligente ...more
Marta Duò
Mar 31, 2016 rated it liked it
Shelves: sad-dog
Il protagonista di questo racconto promette incredibili soluzioni a una realtà, politica e sociale, che è quella odierna. Sto parlando di un... virus.
Quasi come un monito, chiunque si ritrovi a maneggiare questo prodotto di laboratorio non può più seguirne lo sviluppo e scoprire il tremendo errore di presunzione in cui è caduto.
Questo racconto si basa su stereotipi piuttosto popolari, qui assunti come corrispondenti alla realtà. Ecco così che la genetica diventa la soluzione ideale per supplire
...more
I Mondi Fantastici
Jul 04, 2016 rated it it was amazing
Dal blog "I mondi fantastici": http://imondifantastici.blogspot.it/2...

"Teuto virus" di Mario Pacchiarotti è stata la lettura più sorprendente e inaspettata che ho fatto di recente, basata su un'idea davvero originale, ossia quella di diffondere un virus "teutonico", che, in qualche modo, sfruttando le caratteristiche comportamentali dei tedeschi, riesca a "migliorare" lo stile di vita, più, diciamo, rilassato degli europei meridionali (italiani e greci, in primis). Raccontato con uno stile ben
...more
Antonella Sacco
Nov 28, 2015 rated it it was amazing
Una gustosa “favola” fantascientifica, in cui con ironia l'autore sembra esprimere la speranza che gli esseri umani siano migliori di quello che troppo spesso dimostrano. E lo fa con una scrittura piacevole e garbata, con una storia originale e coinvolgente. Peccato che l'ebook sia breve, ma solo perché leggere questo autore è una bella esperienza: il raccontò è infatti equilibrato, non ha una parola meno del necessario né una di più. Consiglio di leggerlo.
Giuseppe Monea
Nov 30, 2015 rated it really liked it
Simpatico racconto di fantascienza che mi ha molto toccato. Da far leggere a chi va spesso in televisione in questo periodo...
Diego Tonini
rated it really liked it
Nov 28, 2015
Ilaria Pasqua
rated it really liked it
Feb 03, 2016
I love Merthur
rated it it was amazing
Feb 01, 2016
Mario Pacchiarotti
Nov 28, 2015 added it  ·  (Review from the author)
Shelves: scritti-da-me
Giada Andolfo
marked it as to-read
Nov 29, 2015
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
A volte penso di essere un gatto curioso imprigionato nel corpo di un cinquantenne. Credo ne siano convinti anche molti dei gatti con cui ho rapporti di amicizia. Di certo lo pensa mia moglie, altrimenti perché mi chiamerebbe micione?

Va bene, ora che la cosa più importante è chiara, passiamo ai dettagli.

Sono nato a Roma e ci ho vissuto fino a qualche anno dopo il matrimonio. Non mi sono allontanat
...more

Related Articles

Dystopias, alien invasions, regenerated dinosaurs, space operas, multiverses, and more, the realm of science fiction takes readers out of this ...
143 likes · 205 comments
No trivia or quizzes yet. Add some now »