Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Mi fido di te” as Want to Read:
Mi fido di te
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Mi fido di te

3.52  ·  Rating details ·  225 ratings  ·  25 reviews
Gigi è l'elegante, affascinante padrone del ristorante per gourmet Chez Momò, a Cagliari. Al riparo di piatti salutisti e raffinati, guadagna soldi riciclando e smistando partite di cibo avariato in ogni angolo del pianeta. Cibo che va nei discount, dove è costretto a fare la spesa chi non può andare tanto per il sottile. O nelle mense dei poveri. Tutto va bene nella sua v ...more
Paperback, Stile Libero Big, 175 pages
Published April 20th 2007 by Einaudi (first published 2007)
More Details... Edit Details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Mi fido di te, please sign up.

Be the first to ask a question about Mi fido di te

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

Showing 1-30
Average rating 3.52  · 
Rating details
 ·  225 ratings  ·  25 reviews


More filters
 | 
Sort order
Start your review of Mi fido di te
Orsodimondo
Jul 09, 2012 rated it really liked it
MEGLIO SE NON TI FIDI



Massimo Carlotto viene dall’abisso e scrive storie che lo raccontano. Raccontandolo lo spalancano. Per questo tutti i suoi cattivi eroi sono nati per fuggire. E fuggendo uccidono. E uccidendo (talvolta) rinascono.

Ciò nonostante Carlotto ha un raro potere d’attrazione e coagulazione: questo romanzo è firmato insieme a Francesco Abate, collaborazione avviata con Perdas de fogu, romanzo firmato da Carlotto e il collettivo Mama Sabot, dieci scrittori dei quali faceva parte appun
...more
Rosanna
Fin dalle prime pagine del libro, qualcosa che potresti pensare sia la realtà, ti viene 'incontro-scontro'. Perchè il caro Gigi Vianello, protagonista e voce narrante, è un essere ributtante. Da lui trasuda cinismo allo stato puro. Con la sua attività di commercilizzazione di derrate alimentari avariate ti fa venire voglia di non entrare più in un supermercato (peccato non sapere più come si usa una vanga!), di buttare nel water tutti i prodotti 'bio' (peccato per l'inquinamento delle falde acqu ...more
piperitapitta
Dec 03, 2014 rated it liked it
e sempre di pi�� mi convinco che la scelta di acquistare prodotti alimentari quasi esclusivamente biologici e direttamente dai produttori sia la scelta vincente.
un romanzo coinvolgente che tratta il tema delle sofisticazioni alimentari in maniera non banale e assolutamente sconvolgente.
Regina Dei Libri
May 25, 2020 rated it really liked it
Un romanzo ambientato nella mia splendida terra, la Sardegna, che ha come protagonista un narcisista manipolatore di prim'ordine. Gigi Vianello, ex spacciatore, si è arricchito grazie alle sofisticazioni alimentari ma, per copertura, è anche il proprietario di uno dei ristoranti più lussuosi di Cagliari. È un bell'uomo, affascinante, intelligente e utilizza le donne per arrivare ai propri scopi. Inutile dire che il lettore quasi spera che finalmente qualcuno gli dia quel che merita, perché quell ...more
Martina Sartor
Aug 02, 2017 rated it really liked it
Da oggi rivaluto l'idea del pollaio!
Dopo aver letto questo libro non si può certo non pensare con apprensione e preoccupazione a tutto quello che ingurgitiamo ogni giorno. Sembra che le cose stiano peggio, molto peggio di quello che già sappiamo o immaginiamo. E, sapendo che Carlotto scrive sempre dopo ricerche accurate, c'è da fidarsi, stavolta sì, di quanto dice.
Detto ciò, Gigi Vianello va ad arricchire l'interessante galleria di 'cattivi' o meglio di criminali creata dall'autore. Quell'aria
...more
Flo Borgia
Sep 04, 2018 rated it it was amazing
Strepitoso. Un libro che mi hanno regalato e che ho regalato. Un personaggio scorretto ma simpaticissimo e una storia che fa riflettere e ridere.
italiandiabolik
Nov 14, 2018 rated it really liked it  ·  review of another edition
Il protagonista è un essere ripugnante che ha il pregio di spiegare la “merda” che la gente comune mangia quotidianamente per pochi soldi.
E come molte altre volte, Carlotta brucia il finale in poche pagine... stavolta il record in tre pagine!
Peccato perché la storia è interessante e ha uno sviluppo che esce dal filone iniziale prendendo una piega ben diversa dalle aspettative.
Lien Delbecque
Jul 25, 2019 rated it did not like it  ·  review of another edition
Niet uitgelezen
Mariella
Nov 18, 2018 rated it it was ok
A me ha lasciato davvero poco...
GONZA
Jul 03, 2012 rated it really liked it
This review has been hidden because it contains spoilers. To view it, click here.
Moloch
Nov 15, 2010 rated it really liked it  ·  review of another edition
Di Carlotto sono restia a cominciare la lettura della serie dell'Alligatore, semplicemente perché non amo moltissimo le saghe a più episodi con un unico protagonista (Vampiretto ed Eymerich sono eccezioni): per il resto finora nessuno dei suoi libri mi ha mai deluso, e si conferma pure questo breve romanzo, Mi fido di te, scritto in coppia con Francesco Abate.
Il precedente, L'oscura immensità della morte , era stato tragico e disperato, questo invece è più giocato sul filo del grottesco e con
...more
Procyon Lotor
Jan 27, 2014 rated it really liked it
...milioni di mosche non possono sbagliarsi! Forse ben conscio delle tabe del precedente nordest, stavolta Carlotto (qui con Abate) lascia sempre parlare la giustizia sociale ma si documentano assai meglio. Il giallo classico aveva un filone detto "l'orrore dietro la normalit�" i due, assai moderni e nel filone giusto commutano invece sulla miscela di orrore normalizzato, una sorta "di cos� � la vita" o la malavita, impasto reso benissimo a tal punto che non si capisce pi� dov'� la giunzione. Fo ...more
Simonetta
Jun 25, 2012 rated it it was ok
Il libro è ben scritto. Scorrevole, come mi aspetto da Carlotto che normalmente adoro. E Abate si adatta bene allo stile asciutto che spero mantenga nei suoi futuri scritti in solitaria.
Tuttavia il personaggio mi risulta così irritante che non riesco a dare tre stelle. La cosa potrebbe sembrare poco coerente, visto che "Arrivederci amore, ciao" ha un protagonista ancora più odioso e ha avuto da me addirittura quattro stelle. Ma evidentemente in quest'ultimo c'era un valore aggiunto che al moment
...more
Maria Beltrami
La valutazione è la media tra quella spettante alla trama (3 stelline) e quella invece spettante al lavoro di approfondimento e indagine (5 stelline, che sono pure poche).
La trama, dicevo, è abbastanza scipita, con personaggi al limite del caricaturale, un protagonista coglione, e un giornalista che è la fotocopia del Dr. House, ma si sa, spesso nei libri di Carlotto la trama è un semplice espediente per veicolare il messaggio.
E il messaggio è tale da far entrare di diritto Mi fido di te in quel
...more
Ilmatte

se fosse un giallo-inchiesta centrato nell'ambiente della sofisticazione alimentare, sarebbe splendido. invece il giallo non c'entra nulla con il resto, sono due argomenti distinti che si danno anche un po' fastidio. ok, fa venire voglia di chiedersi cosa si mangia (senza peraltro dare soluzioni, a parte i presidi slow food), ma del giallo non resta nulla, proprio nulla. a tratti appassiona, ma manca decisamente la sostanza.

http://www.repubblica.it/2007/10/sezi...

...more
Lodovico
Apr 27, 2014 rated it liked it
Un bel libro, non c'è naturalmente la finezza letteraria di altri autori del genere, ma racconta una storia che fa venire i brividi e soprattutto ti fa chiedere quanto ci sia di vero in tutto questo, e io credo non poco. Lettura piacevole, nonostante qualche ripetizione che ho trovato un po' pedante; ne consiglio la lettura soprattutto a chi va a far la spesa solo ai discount e a chi mira a comprare cibo al minor prezzo disponibile. 3,5 pieno
Marco
May 28, 2012 rated it really liked it
ebbene s��. Letto di un fiato. Scritto molto piacevolmente, scintillante.
Ho deciso che mi metto a dieta. E mi produco quello che devo mangiare :-)
Che pugnalata. Dice cose che si sospettano da sempre (come in Gomorra) ma dette cos�� ...fanno pi�� effetto.
Strano infine come anche un bastardo come questo possa conquistarsi un po' di simpatia.
Elalma
Jun 16, 2012 rated it liked it
Shelves: italiana
la sua sfortuna � stata quella di essere stato letto dopo "cuore di tenebra". Leggibile, per carit�, con alcuni pezzi divertenti pur essendo un "noir", ma niente di speciale.
Per sapere delle sofisticazioni alimentari ci sono saggi molto interessanti e documentati.
...more
Erick
Jul 14, 2015 rated it it was ok  ·  review of another edition
Aardig om eens in het hoofd van iemand te kijken die alles en iedereen om zich heen manipuleert en faket. Schrijfstijl wordt daardoor erg zakelijk en afstandelijk, alsof het hele boek een samenvatting is. Verhaal is goed, maar kon beter.
Wu Ming
Dec 29, 2010 rated it really liked it
Se vi dicono che questo libro parla di cibo, non vi fidate. Nel nuovo romanzo di Massimo Carlotto, scritto a quattro mani con Francesco Abate, niente
Stefania
Oct 24, 2012 rated it really liked it
Geniale, crudele, irriverente. il protagonista, Gigi Vianello è indimenticabile. Egoista assolutamente privo di qualunque pietà o empatia, narcisista. Il cattivo per eccellenza ma simpatico.
incipit mania
Jul 08, 2013 marked it as to-read
Incipit

La mamma era bella ...
Mi fido di te incipitmania.com
...more
Zi Bo
Oct 21, 2013 rated it really liked it
In un'epoca in cui la maggior parte delle persone antepongono il cellulare allo stomaco...questo libro fa riflettere. Consigliato!
Kim
Jan 22, 2016 rated it did not like it  ·  review of another edition
Worst book I ever read.
Simona Moschini
rated it liked it
Jun 18, 2019
Audry
rated it liked it
Sep 22, 2018
Peter Pringuet
rated it it was ok
Jan 21, 2020
Anne Marie De Rybel
rated it did not like it
Feb 05, 2015
Marco Macchioni
rated it really liked it
Jun 17, 2011
« previous 1 3 4 5 6 7 8 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »

Readers also enjoyed

  • In the Sea There are Crocodiles: Based on the True Story of Enaiatollah Akbari
  • Mio fratello rincorre i dinosauri
  • The Path to the Spiders' Nests
  • Novecento. Un monologo
  • The Year of the Hare
  • Jack Frusciante Has Left the Band: A Love Story- with Rock 'n' Roll
  • Bandit Love
  • La verità dell'Alligatore
  • The Batman Chronicles, Vol. 1
  • Per questo mi chiamo Giovanni
  • Ho sognato la cioccolata per anni
  • Le notti bianche
  • The Moon and the Bonfire
  • Sostiene Pereira
  • The Elegance of the Hedgehog
  • Moscerine
  • The Old Man Who Read Love Stories
  • Il colibrì
See similar books…

Related Articles

Girls who save the world, sweeping dystopias, contemporary love stories, and high fantasy are all staples of the current young adult book landsca...
9 likes · 4 comments
No trivia or quizzes yet. Add some now »