Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “La voce degli uomini freddi” as Want to Read:
La voce degli uomini freddi
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

La voce degli uomini freddi

3.51  ·  Rating details ·  63 ratings  ·  10 reviews
C'è un popolo che vive di stenti in una terra ostile.
Una terra in cui nevica sempre, anche d'estate, le valanghe incombono dalle giogaie dei monti e le api sono bianche. E gli uomini hanno la carnagione pallida, il carattere chiuso, le parole congelate in bocca.
Però è gente capace di riconoscenza, di solidarietà silenziosa, uomini e donne con un istinto operoso che li fa r
...more
Hardcover, Scrittori italiani e stranieri, 240 pages
Published December 3rd 2013 by Mondadori
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about La voce degli uomini freddi, please sign up.

Be the first to ask a question about La voce degli uomini freddi

Community Reviews

Showing 1-30
3.51  · 
Rating details
 ·  63 ratings  ·  10 reviews


Filter
 | 
Sort order
Charlie
Dec 01, 2014 rated it did not like it
Sono un "fan" di Mauro Corona fin dagli inizi in cui era solo un "povero" arrampicatore nelle falesie di Erto; più volte lo ho "difeso" nei forum e blog dove a più voci lo si accusava di essere un moralista piuttosto che un modesto scrittore. Ho più volte condiviso il suo pensiero.
Fatta questa premessa, capirete con quanta delusione arrivo a recensire questo libro.
Sono schietto, come forse anche Mauro suggerirebbe: questo libro è buono forse per la stufa viste le dimensioni, e poco altro.
La si
...more
Betelgeuse
Dec 04, 2016 rated it really liked it
Recommends it for: chi apprezza la tranquillità della montagna.
Recensione pubblicata su Cronache di Betelgeuse

Sembra quasi una fiaba questo romanzo, in cui i protagonisti sono gli abitanti di uno sperduto paesini in montagna. Il loro carattere è duro, temprato dal freddo e dalla neve, ma in realtà nascondono dei sentimenti molto profondi. Sono intensamente legati alla natura, che rispettano e accettano senza tentare di ostacolarla. Le loro tradizioni sembrano immutate nel tempo, in quanto la modernità non è per loro interessante. Nonostante questo tra i pae
...more
Damiana
May 14, 2016 rated it liked it  ·  review of another edition
Shelves: ebooks
L'acqua torna sempre, sfonda muri e montagne e passa...
Giulia Sicuro
Jul 12, 2018 rated it liked it
Shelves: italiani
Primo libro suo che leggo... mi e’piaciuto.. sembra una favola
Aquila Reale
Jan 24, 2015 rated it really liked it
“La voce degli uomini freddi” è un romanzo che ho letto subendo, pagina dopo pagina, il fascino delle parole che Corona usa con immensa bravura. E’ un’avventura straordinaria che nasce dall’intimo rapporto tra uomini e territorio. Una narrazione che si frantuma in mille raffinate schegge che ci mostrano sentimenti, tradizioni, sacrifici. E’ la poesia che prende vita nelle descrizioni dei bianchi paesaggi, nel senso di appartenenza ad un luogo in cui tutto è vissuto con profondo rispetto per la N ...more
Gordon
Aug 28, 2014 rated it really liked it
Shelves: fiction, philosophy
A book of a fictional community living high in the Italian alps from medieval to modern times, but hardly affected by the march of technological progress until at one point this community can no longer escape the greed and reach of the rest of men in the low country. Through a series of tales of key individual and community experiences, the author explains how this community develops customs, traditions and principles of moral purity to adapt to the hardships of their environment and achieve har ...more
Leggere A Colori
Sep 09, 2014 rated it liked it
La storia degli uomini freddi è sicuramente affascinante e in certa misura interessante, il linguaggio è raffinato e delicato, oltre che insolito: non potrà non stupire chi conosce Corona. Purtroppo, le lunghe descrizioni e l’assenza di un intreccio definito non possono che rendere la lettura faticosa e il romanzo, anche se dispiace ammetterlo, un po’ noioso. La lettura è consigliata a chi desidera conoscere qualcosa di più sulla vita degli uomini sulle Alpi nel passato, e chi si sente in grado ...more
Max Rocca
Feb 08, 2015 rated it really liked it
Emozionante come un bel libro di poesie. Come sempre Corona scrive come un poeta, parole calibrate come le emozioni, suggerisce luoghi e situazione che permettono al lettore di penetrare nella storia. La mente si trova catapultata nei freddi luoghi descritti e molte sono le volte che i luoghi sembrano diventare reali.
Uomini freddi in un terra ostile, difficile pensare che siano esistiti eppure per certi versi sembrano reali.
Dedicato alle persone che adorano le montagne
Mat F.
Mar 27, 2014 rated it liked it
La prosa è poetica, a tratti molto efficace, a volte struggente. Ma è un romanzo senza personaggi che viene appesantito molto da quest'assenza, e nonostante la prosa affascinante e le atmosfere al tempo stesso misteriose e familiari la lettura non scorre per niente: come il Vajont stesso prosciugato dalla diga…
incipit mania
Dec 05, 2013 marked it as to-read
Incipit

C’è un popolo che vive di stenti in una terra ostile ...
La voce degli uomini freddi incipitmania.com
Claudia
rated it really liked it
Aug 11, 2015
Antonella Colcer
rated it it was amazing
Mar 16, 2015
felcardi
rated it it was amazing
Apr 30, 2014
Simona
rated it really liked it
Apr 26, 2015
Donatella
rated it it was ok
May 31, 2017
Giulz
rated it liked it
Oct 23, 2014
Matteo Sani
rated it really liked it
Mar 16, 2019
Thomas Amormino
rated it liked it
Aug 31, 2018
Cami.9
rated it really liked it
Feb 04, 2017
Viola
rated it really liked it
Jul 14, 2018
Andrea
rated it it was amazing
Feb 15, 2018
Lisa Astrid
rated it it was amazing
Aug 22, 2018
Agnes
rated it really liked it
Oct 29, 2014
Michele Recine
rated it it was ok
Sep 08, 2015
Laura Casini
rated it liked it
Jan 22, 2018
Marco Giovinazzi
rated it liked it
Sep 01, 2015
Nadia
rated it really liked it
Sep 09, 2016
Jean Pierre
rated it liked it
Jan 10, 2018
Luca Rossetto
rated it really liked it
Jun 12, 2014
Federico Basso Zaffagno
rated it it was amazing
Feb 09, 2014
« previous 1 3 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
45 followers
Mauro Corona è nato nel 1950. Da ragazzo ha lavorato come boiscaiolo e cavatore. Fin da bambino ha cominciato a intagliare il legno. Lo scultore Augusto Murer ha intuito il suo talento e lo ha accolto nel suo studio di Falcade, dove Mauro Corona ha approfondito la tecnica e l'arte che gli ha permesso di diventare uno scultore ligneo conosciuto in tutta Europa.

Alpinista e arrampicatore, ha aperto
...more
“Promettevano che sarebbero migliorati anche loro, perché non si finisce mai di perfezionarsi.” 1 likes
“Un giorno sentì una voce provenire dall'interno, da molto in fondo. Le sussurrava di esser stanca, ma piano, come per non spaventarla. La voce diceva alla donna che non ne poteva più di quella malinconia, e di quel dolore, e di quella tristezza, e di quella città che aveva cementato di nebbia il suo cuore.” 0 likes
More quotes…