Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Three-Card Monte” as Want to Read:
Three-Card Monte
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Three-Card Monte

(BarLume #2)

3.68  ·  Rating details ·  1,026 ratings  ·  101 reviews
This new novel by Marco Malvaldi marks the return of the investigative quartet nicknamed the "senile squad." At the Bar Lume, with the exception of the bartender Massimo and his assistant, the beautiful and kindly Tiziana, the youngest regular customer is Aldo, seventy-something owner of the Osteria Boccaccio. Then come his longtime friends, each one older than the former. ...more
Paperback, 171 pages
Published August 26th 2014 by Europa Editions (first published 2008)
More Details... Edit Details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Three-Card Monte, please sign up.

Be the first to ask a question about Three-Card Monte

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

Showing 1-30
Average rating 3.68  · 
Rating details
 ·  1,026 ratings  ·  101 reviews


More filters
 | 
Sort order
Start your review of Three-Card Monte
Diabolika
Oct 31, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: 0-mystery
Ma quanto è divertente Massimo? ... io che faccio il barista sono laureato, e questo che è convinto che il congiuntivo sia una malattia degli occhi è assessore...

Ma quanto sono divertenti i vecchietti? «Quanti anni aveva?» - chiese il Del Tacca mentre zuccherava il caffè. «Settantaquattro» - rispose Ampelio piegando il giornale. «Però. Giovane.» «Davvero» - ridacchiò Massimo mentre finiva di mettere i cucchiaini nel cestello. «L'ha strozzato la balia».



Geniale la vendetta del barrista e le
...more
Ubik 2.0
Il mondo di Pieraccioni, Ceccherini & co.

Non sono proprio riuscito a cogliere i motivi del successo di pubblico e ancor meno della benevolenza da parte di tanti anobiiani verso questo autore, portatore secondo me di un umorismo all'italiana della qualità più scadente, trito e ritrito, da film natalizio.

Posto infatti che, come per Camilleri/Montalbano e altri esempi del genere, non sia certo il risvolto "giallo" della vicenda a costituire il principale motivo d'interesse del racconto, bensì
...more
Simonetta
Jun 25, 2012 rated it really liked it  ·  review of another edition
Massimo il barrista continua a piacermi molto perché:
- ascolta successi commerciali (dagli anni ‘80 ad oggi) senza sembrare un idiota per questo;
- è un abitudinario, "compie in ordine non sovvertibile sempre le stesse rassicuranti cose", senza sembrare una persona con poca fantasia per questo;
- non è tanta la gente che gli sta simpatica, ma non sembra un asociale per questo;
- quando spreca del tempo "gli entra sempre un gran giramento di palle" ma non sembra un paranoico per questo;
- odia le
...more
Gaetano
Nov 30, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
Secondo libro con l’allegra brigata del BarLume, perfetto per passare qualche ora di lettura rilassante e divertente in compagnia dei ritrovati simpaticissimi protagonisti.

Lasciate perdere il giallo, comunque c’è un delitto, e godetevi le spiritose battute in toscano ed il clima spassoso ed un po’ sfottente che regna nel romanzo.

P.S.: Mi ha fatto piacere vedere che la Facoltà di Ingegneria a Pisa è ancora in via … Diotisalvi; ricordo ancora la nostre battute da giovani matricole universitarie,
...more
Dale
Aug 31, 2014 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: italy, mystery
This is another entertaining little gem by Marco Malvaldi, set in the Bar Lume in Pineta, Italy, on the coast not far from Pisa. We have the same cast of characters: Massimo, the ex-mathematics Ph.D. now a bar owner; Tiziana, the level-headed and ironic waitress; the four septuagenarians who occupy the best table at the bar; and Fusco, the crass and hapless police chief.

This is pure entertainment. Yes, there's a murder, and it's not at all obvious who is the culprit or what possible motive could
...more
Rosaria Sgarlata
Allora, partiamo dall'inizio. A cosa serve un computer? Nonno, la domanda è retorica. Se ti azzardi a interrompermi ti intossico il grappino.

Siamo tornati a Pineta, dove un nuovo omicidio sconvolge la tranquillità di Massimo e dell'Asilo Senile. Questa volta muore un congressista giapponese durante un convegno che si tiene proprio a Pineta e di cui Massimo è responsabile del catering insieme ad Aldo. Scoprire la verità è quanto mai fondamentale, c'è poco tempo e i congressisti presto torneranno
...more
Georgiana 1792
Incredibile. Attiro i pettegoli come le mosche. Da tutta Europa, arrivano. Devo incominciare a metterlo sul menù. Caffè, euro 0.80. Cappuccino, euro 1.00. Sputtanamento di persone mai viste né conosciute, offre la casa.

Divertente questa indagine tra pettegolezzi, briscole e tecnologia al BarLume. E, come al solito, quando si parla di tecnologia, è impressionante vedere quanti passi abbia fatto in undici anni...
Silvia Torelli
Oct 18, 2014 rated it really liked it  ·  review of another edition
Dimenticarsi il nonno che deve ritirare la pensione alle poste e' roba da chi ha ben poca memoria, via!
I giapponesi sono sempre parecchio strani, i vecchi sono sempre adorabilmente rompicoglioni, il commissario Fusco e' migliorato, il pettegolezzo regna sovrano (e vorrei vede'....), la Tiziana mi garba un monte, ma il meglio di tutti e' il professore olandese...matto come una capra come tutti gli olandesi, strampalato come solo un professore di (non ho capito cosa, roba che ha a che fare con la
...more
Nostalgiaplatz
Aug 02, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
Malvaldi e i suoi vecchietti (e il magnifico barrista, ovviamente) andrebbero prescritti per quando s’è d’umore grigio, tipo quando torni al lavoro *sospir!* dopo dieci giorni di ferie passati in panciolle: garantito che vi faranno sorridere, sogghignare e talvolta proprio ridere.
La trama gialla è esile, tanto che non credo questi libri possano davvero ascriversi al genere, ma la lettura è così veloce, divertente e spigliata, che è sempre un piacere tornare a Pineta, a godersi le tirate di
...more
Nicola  Balestri
Mar 25, 2013 rated it really liked it  ·  review of another edition
Malvaldi scrive bene e fa molto ridere, mi ricorda il "mio" Stefano Benni, con storie da bar e dialoghi brillanti all'italiana. Talmente divertente che in fin dei conti il delitto, la trama gialla, diventano quasi un piacevole contorno (spero non se ne abbia a male). In questo episodio troviamo una comica torre di babele con personaggi stranieri che si ritrovano a dover comunicare con dei Toscanacci Doc... Insomma una situazione molto buffa e narrata molto bene, con la ciliegina sulla torta dei ...more
Cristina
Mi è piaciuto un poco di più del precedente. E'carino, e un paio di sorrisi me li ha strappati, ma l'investigazione è quasi completamente assente (non ci sono praticamente indagini, interrogatori o altro) e alla soluzione ci si arriva solo perchè il colpevole praticamente non vedeva l'ora di confessare.

Per divertirsi un paio d'ore va bene (e come detto è divertente), ma come giallo meglio lasciare stare.
Celeste - Una stanza tutta per me
Continuo a stupirmi della forza di questi personaggi fondamentalmente così banali. Sfido chiunque a dire che il quartetto dei pensionati non sia indimenticabile.
Luana
3,5

Pineta, atto secondo. Ritornano le avventure di Massimo, titolare del Bar Lume, e dell'arzilla banda di vecchietti guidati dall'ultraottantenne Ampelio, che adorano passare le loro giornate al suddetto bar spettegolando di tutto e di tutti, e, più in generale, rendendo la vita un inferno al povero barista.
Dopo aver dato una mano a risolvere il caso raccontato nel volume precedente, Massimo viene coinvolto, suo malgrado, in una nuova indagine, tirato in ballo direttamente da quel beota del
...more
Chiara Ropolo
Sep 01, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
4.5* Con questo secondo libro si torna a Pineta dentro il BarLume, ritrovando per fortuna i nostri quattro tremendi vecchietti e Massimo, il barrista. E siamo di nuovo di fronte a un delitto, come dice Massimo manco La signora in giallo.
Ho ritrovato la penna di un autore che mi piace moltissimo soprattutto per l'ironia. E' costante in questo, dall'inizio alla fine e mi ha fatta sorridere moltissimo. L'ho letto al momento giusto, ne avevo proprio bisogno, ma per me è stato veramente un toccasana.
...more
Anto_s1977
May 28, 2018 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: barlume
A Pineta sta per iniziare un convegno al quale interverranno chimici di fama internazionale e provenienti da tutto il mondo.
Anche Massimo Viviani, titolare del BarLume, si prepara a partecipare al congresso in qualità di barista e cameriere del catering. Tutto procede per il meglio finchè uno dei congressisti giapponesi muore all'improvviso.
All'inizio sembra che si tratti di morte naturale, ma Fusco convoca Massimo in commissariato e lo invita a prestarsi come traduttore. Il poliziotto teme che
...more
Utti
May 10, 2019 rated it really liked it  ·  review of another edition
Eccolo lì, il mio barrista matematico preferito. Un po' investigatore, un po' filosofo, il nostro Massimo è un trentasettenne brontolone che gestisce un bar con il suo seguito di vecchietti (capitanati da nonno Ampelio) impiccioni.
Un convegno scientifico, un po' di polemiche (giuste) sul mondo della ricerca e un caso da risolvere.
Gli ingredienti per una lettura veloce e divertente ci sono tutti. Ebbravo Malvaldi.
Lis
Aug 26, 2019 rated it did not like it  ·  review of another edition
Shelves: ebook
Al secondo libro della serie sono già stufo: troppo simile al primo nello sviluppo e con una comicità che sa di vecchio.
La mia esperienza con Malvaldi termina qua.
Roger Brunyate
May 19, 2016 rated it it was ok
Shelves: comedy-sorta
More Pastel than Noir

The series "World Noir" is as attractively produced as everything else from Europa Editions, though in this case the word "noir" is a misnomer. The book is as bright as the fresh paint on the Italian bar that is its principal setting, and its most attractive quality is its humor. Something that the translator, Howard Curtis, captures extremely well, as in this excerpt from the chapter called "Beginning":
The scene might make you think of a religious ritual. Which is strange,
...more
Lorenzo Liguori
Jan 17, 2017 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Shelves: romanzi, lett-italia
Sto apprezzando Malvaldi. Con la serie de "il BarLume" riesce attraverso una scrittura molto fluida, ben organizzata, a farti desiderare di proseguire con la lettura. Con storie non particolarmente intricate ma che suscitano curiosità nella loro natura noir ma non troppo. La simpatia, mia personale, nei confronti dei protagonisti, dipinti, forse è il caso di dire, dall'italianissimo Marco con notevoli proprietà di linguaggio, piacevole e mai forzato o appesantito. Delicatissimo: barrista ...more
Jaime Valero
Humorística y detectivesca a partes iguales, esta novela se lee con rapidez y mucho agrado. Los personajes protagonistas, con Massimo y los jubilados del BarLume a la cabeza, son una delicia. Eso sí, tratándose de la segunda entrega ya de estos personajes, se echa en falta un poco más de detenimiento en ellos para que podamos conocerlos mejor, así como una trama más compleja. Un divertimento agradable que probablemente gane si reunieran en un tomo las tres entregas que conforman la trilogía del ...more
Maria Beltrami
Non un capolavoro, ma un'operina divertentissima.
I vecchietti, la chiacchiera da bar, il non farsi mai i fatti propri, i personaggi incredibili al limite del grottesco: nel libro si parla toscano, qui friulano, ma differenze non ce ne sono.
Dovrebbero adottarlo come libro di testo nei corsi della Camera di Commercio :-D
Massimo Foglio
Secondo dei quattro libri di Malvaldi in coda di lettura. Per ora la valutazione resta identica al precedente: sembra più una trasposizione televisiva che un libro, e il finale raccontato dal protagonista anzichè narrato, mi lascia sempre un po' insoddisfatto.
Vedremo i prossimi due, ma non sono granchè ottimista.
Dust is dancing in the space ✨
La sveglia. E' la sveglia? Che palle. Alziamoci, giù. Ma come mai fuori è così buio? E' brutto tempo? Mamma mia, come piove. Viene giù il mondo. Troppo bello. Via, un caffeino e si va.
Arwen56
Piuttosto deludente. Rispetto agli altri romanzi di Malvaldi, mi è parso un po' spento e appannato. E', comunque, scorrevole.
Fiveoclock
Nice Malvaldi but definitely not as fun and entertaining as "La briscola in cinque". Some tedious parts and no real whodunit - thanks to the old men the whole thing is still enjoyable.
pierpaolo
Jan 28, 2014 rated it it was amazing  ·  review of another edition
Una bellissima conferma! Malvaldi riesce a divertire non poco con i quattro vecchietti del BarLume, e anche se la suspense non il massimo, il libro si legge comunque in un batter d'occhi. ...more
Pianobikes
Oct 07, 2019 rated it it was ok  ·  review of another edition
Shelves: leídos-2019
“La señal da asco. Oscila, se atenúa, escupe. Hay señal en un solo punto, joder. Fuerte, precisa e inquebrantable. En una sola mesa. En la mesa de debajo del olmo. En la mesa en que mi abuelo y los otros adoradores del Gerovital pasan toda la tarde todas las tardes, de abril a octubre, desde que abrí. Lo siento, pero que se apañen. Necesito esa mesa.” ~ El juego de las tres cartas de Marco Malvaldi.

Massimo es un matemático que trabaja de camarero en un bar de Pisa, un punto de encuentro de un
...more
Collezionedistorie
Seconda avventura del barrista-detective di Pineta, Massimo Viviani, e del quartetto di anziani signori che lo accompagnano con i loro pettegolezzi. Questa volta la vittima viene da lontano, precisamente dal Giappone, per un congresso scientifico che si terrà in Toscana, ed inizialmente il suo decesso sembra un incidente, finché non si scopre essere stato vittima di un comune farmaco per lui letale a causa di un'allergia. Il giallo non è molto avvincente, sarà che lo stesso giapponese è comparso ...more
Susan
Jan 12, 2018 rated it really liked it
Bartender Massimo has gone to considerable time and expense to install Wi-Fi in his bar. The great mystery is why the only hot spot is under the elm tree where his four oldest customers like to hang out. When a Japanese professor is murdered at a nearby chemistry conference, the police ask Massimo to act as a translator between Italian and English. However, some of the older conferees do not speak either language, so they also enlist the help of one of the younger delegates, Koichi Kawaguchi, in ...more
Miguel Poveda
Segunda novela en la que el propietario del BarLume, Massimo Viviani, y sus ancianos contertulios ayudan a resolver un crimen que ocurre en un pueblo toscano. La trama es sencilla, casi demasiado, y la gracia de la historia recae principalmente en las interacciones de los personajes. A través de ellos el lector se ve inmerso en un costumbrismo italiano que es entretenido e interesante, que hace que la investigación quede en un segundo plano de interés. En general es un libro decente, en el que ...more
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 next »
topics  posts  views  last activity   
Tit Jokes - har, har, har! 1 1 Sep 10, 2019 07:43AM  

Readers also enjoyed

  • Adam's Rib: A Rocco Schiavone Mystery
  • Black Run
  • Non è stagione
  • Fate il vostro gioco
  • Rien ne va plus
  • Spring Cleaning
  • Pulvis et umbra
  • Testimone inconsapevole
  • Il cuoco dell'Alcyon
  • 7-7-2007
  • La versione di Fenoglio
  • Ragionevoli dubbi
  • L'anello mancante
  • Il ladro gentiluomo
  • Il metodo del coccodrillo
  • Il gioco del Suggeritore
  • La fata carabina
  • L'estate fredda
See similar books…
220 followers
Marco Malvaldi is an Italian chemist and novelist, best known for his crime novels.

Other books in the series

BarLume (7 books)
  • La briscola in cinque
  • Il re dei giochi
  • La carta più alta
  • Il telefono senza fili
  • La battaglia navale
  • A bocce ferme