Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “E qualcosa rimane” as Want to Read:
E qualcosa rimane
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

E qualcosa rimane

liked it 3.00  ·  Rating details ·  12 ratings  ·  6 reviews
"Non ho bisogno del tuo amore". Sembra dire questo Viola, con gli anni di silenzio che l'hanno divisa dalla sorella Margherita, compagna di un'infanzia ormai troppo lontana. Un'infanzia di ginocchia sbucciate, risate e mille giochi inventati insieme per non vedere l'amore dei genitori sgretolarsi a poco a poco, nella Milano dei concerti di Vecchioni, delle canzoni di Ornel ...more
Hardcover, 192 pages
Published 2012 by Sperling & Kupfer
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about E qualcosa rimane, please sign up.

Be the first to ask a question about E qualcosa rimane

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

Showing 1-38
liked it 3.00  · 
Rating details
 ·  12 ratings  ·  6 reviews


Filter
 | 
Sort order
Leggere A Colori
Nov 03, 2014 rated it really liked it
Una storia permeata dai ricordi e caratterizzata da linguaggio suggestivo quella raccontata da Nicoletta Bortolotti che in E qualcosa rimane analizza il particolare rapporto tra due sorelle per poi allargarsi all’analisi di un’intera famiglia la cui storia comincia in una Milano di inizio anni 70 e tra una serie continua di rimandi e flashback approda fino ai giorni nostri

Continua a leggere su
http://www.leggereacolori.com/letti-e...
Little Irish Luck
Feb 09, 2019 rated it it was ok
La scrittura mi è piaciuta, a parte quando vengono riportati dei discorsi diretti senza virgolette. È un libro che si legge velocemente e che trasuda nostalgia (volutamente)...ma alla fine non mi ha lasciato nulla. Forse è solo perché la mia casa di Lego è ancora in piedi e sembra non soffrire del passare del tempo anche se ha qualche crepa (come è normale che sia).
Orma
Oct 24, 2018 rated it it was ok
Vorrei sapere "cosa rimane" dopo la lettura. Probabilmente solo la netta sensazione che gli scazzi e le menate della tua famiglia li sopporti perché ci sei nato dentro; quelli di un'altra famiglia proprio sono insopportabili. E allora perché leggerli in un libro, masochista che non sono altro?
Simo
Jul 07, 2017 rated it really liked it
Shelves: cartacei
Come da titolo, qualcosa dentro rimane. Quattro stelle decisamente meritate.

ci sono dolori che si rovesciano come temporali, intensi e brevi e brevi, e dolori che come una pioggia fina si infiltrano negli anni, sgretolandoli a poco a poco come vecchi muri
Riccardo Mainetti
May 31, 2014 rated it it was amazing
Questo romanzo è caratterizzato da una serie di ricordi nostalgici. Ricordi legati ai tempi nei quali la protagonista viveva nella Casa di Lego, una sorta di abitazione incantata, con la famiglia composta da lei stessa, Margherita, dalla sorella minore Viola, una sorella che pur essendo più piccola è sempre stata più avanti di lei in quanto ad esperienze della vita, il padre, un padre che un bel (o brutto) giorno prende e se ne va e con la madre, una madre che come Margherita appartiene, per una ...more
Damiana
Jun 06, 2014 rated it liked it
Recommended to Damiana by: Riccardo
E qualcosa rimane è un romanzo incentrato sul ricordo. Racconta dell'incontro tra due sorelle che hanno vissuto per tanti anni l'una lontano dall'altra, inframezzato da flashback del proprio passato: la vita nella casa di Lego, i concerti della Vanoni e di De Gregori. Poi l'addio del padre e l'allontanamento della sorella più piccola, che decide di andare via di casa e vivere una vita tutta sua. Il romanzo induce la protagonista (che racconta la vicenda) a una riflessione sulla sua famiglia d'or ...more
Callie S.
rated it it was amazing
Jan 07, 2014
Valentina
rated it really liked it
Apr 16, 2013
Caterina
rated it did not like it
Dec 12, 2014
Mantequilla
rated it it was ok
Feb 13, 2014
Stefania
rated it did not like it
Jul 19, 2017
Chiara Balerna
rated it liked it
Apr 27, 2014
Paola
added it
May 05, 2013
Martadellenevi
marked it as to-read
Jun 30, 2013
Deborah
marked it as to-read
Jan 07, 2014
Sofia
marked it as to-read
Jan 08, 2014
Praticamente Italiano
marked it as to-read
Jan 08, 2014
Nicoletta Bortolotti
marked it as to-read
Mar 01, 2014
Monica
marked it as to-read
Jun 19, 2014
Amici di carta
marked it as to-read
Jul 11, 2014
Brainx
marked it as to-read
Dec 22, 2014
Stefania Sorbello
marked it as to-read
Nov 26, 2015
martiereads
marked it as to-read
Dec 21, 2015
Sara
marked it as to-read
Jan 02, 2016
Miguel Torres
marked it as to-read
Jan 13, 2016
Patrizia
marked it as to-read
Oct 10, 2016
KathleenKelly
marked it as to-read
Aug 15, 2017
Paola Girina 142
marked it as to-read
Sep 04, 2017
Jais
added it
Apr 16, 2018
Silvia
added it
Aug 24, 2018
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
Nicoletta Bortolotti nasce in Svizzera, ma è italiana d'adozione. A Milano si ambienta e lavora presso Mondadori, dopo aver cambiato molte attività e occupazioni. Si occupa della parte redazionale che riguarda i lavori dedicati alle serie per ragazzi, ma non solo.

È autrice di diversi libri, ha scritto e pubblicato per le case editrici italiane più importanti: da Mondadori a Baldini & Castoldi,
...more