Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Il compagno” as Want to Read:
Il compagno
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Il compagno

3.54  ·  Rating details ·  357 Ratings  ·  10 Reviews
L'aspirazione al compimento di un'educazione umana, la volontà di spezzare il cerchio di solitudine e di tragicità che per Cesare Pavese circondava da sempre la vita. La speranza a tutti i costi di dare un valore alla propria attraverso la politica. Il tentativo di capire Torino attraverso Roma e viceversa nell'impegno alla lotta civile e nella ricerca di una moralità. Ann ...more
Paperback, 164 pages
Published 1990 by Einaudi (first published 1947)
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Il compagno, please sign up.

Be the first to ask a question about Il compagno

Community Reviews

(showing 1-30)
Rating details
Sort: Default
|
Filter
arcobaleno
Sep 18, 2013 rated it really liked it  ·  review of another edition
Non è la storia che conta; non è l’intreccio che avvince; eppure la sua scrittura ti "prende" per quel modo spontaneo e semplice di presentare sentimenti ed emozioni; e per quelle atmosfere lievi e nostalgiche, dai colori tenui e pacati. Non tanto descrizioni di paesaggi, in questo romanzo, ma di stati d’animo e sensazioni, attraverso una crescita interiore e l’evoluzione di una coscienza, per la conquista della libertà morale.
Sembrano spesso pensieri liberi, discorsi con il sé, con una sintass
...more
Salma  Mohaimeed
هنالك روايات أقرأها دون أن أنسجم فأمني نفسي بأني بعد مدة من القراءة سأتآلف والشخصيات وأدخل في تفاصيل حياتهم الباهتة - على الأقل لأجل القهوة والشاي وقناني الصودا التي بيننا . أما هذه الرواية فلم أستطع إلا أن أٌهنئ نفسي عندما انتهيت منها ، فالقارئ لها مسجون بالرتابة والتردد وفقدان الحماس عن شخص ديدنه العربدة والتسكع ووهم إثبات الذات.
Jasmine
May 26, 2017 rated it it was amazing
If you want to know about Italian literature, read Pavese, Calvino, Buzzati... They will tell you about their cities, their people, this country.
Rebecca
Jan 29, 2018 rated it it was amazing
il racconto di una giovinezza solitaria, della musica che riscalda il petto, di quelle verità sussurrate o nascoste che gli altri non riescono a capire. di come si passa dal 'non ancora' al 'è ormai troppo tardi'. il racconto di un amore, di una vita, di una crescita, di ciò che ci rende umani.
bellissimo e doloroso, come una spina che accarezza il cuore.
Martina
Mar 21, 2018 rated it liked it
È difficile entrare nel linguaggio di Pavese a tratti regionale, a tratti poetico, e questo ha fatto sì che mi concentrassi molto e a lungo su quest’opera.
Nonostante questa difficoltà di base, la storia vale la pena di essere letta perché rappresenta una testimonianza storica dell’epoca fascista in Italia.
Pablo è un ragazzo torinese insoddisfatto della sua vita: lavora in un tabacchino di famiglia e suona la chitarra.
La sua insoddisfazione viene scossa e portata alla superficie da un episodio
...more
Clara Mazzi
Mar 21, 2014 rated it did not like it
Ma di cosa parla esattamente questo libro? Della formazione di Pablo? Come avviene esattamente? Com'era il protagonista, Pablo, all'inzio del libro? Come si differenzia esattamente dal Pablo alla fine? Perchè prende coscienza politica? D'accordo. Ma perchè esattamente questo avviene? Che cosa è che lo fa scattare? Chi sono tutti i personaggi che gli stanno attorno, di cui non si capisce nè cosa fanno, nè cosa li muove, cosa li interessa? Lo stesso Pablo, ma chi è costui? Uno che "ama la vita" ? ...more
Daniele Iuppariello
Aug 07, 2013 rated it really liked it
...stavo per entrare in quella fase della vita di un adolescente quando volevo raddrizzare tutte le cose storte. e ho letto sto libro sotto consiglio di non ricordo pi�� quale professore. Ricordo che mi �� piaciuto molto come libro, e ricordo anche vagamente la storia basata sull'amicizia e altre cose come la passione per la politica e come essa una volta era vissuta in maniera completamente diversa rispetto a come la intendono oggi i ragazzi.

Se conosci o sei un adolescente convinto che essere c

...more
Giovanna
A esser sincera,un poco mi ha annoiato questo libro.O meglio,più che noia,è stata una sensazione di distacco,di completa lontananza da un'attualità nella quale la politica ha perso credibilità e l'adesione definitiva ad una causa sembra una cosa alquanto improbabile.Parla infatti del momento in cui,il giovane protagonista,esce dalla propria incoscienza giovanile e prende coscienza del proprio posto nel quadro della lotta contro la schiavitù fascista. Quindi ,forse,un libro soltanto poco attuale ...more
Carlo Mayer
Apr 08, 2013 added it
Shelves: italiana
Finiti
Silvia
rated it really liked it
Mar 16, 2018
M. Elizabeth
rated it it was amazing
Mar 22, 2015
Laginestra
rated it it was amazing
Nov 16, 2010
Fern
rated it really liked it
Apr 30, 2018
Serena Cappellini
rated it it was amazing
Jan 26, 2013
Gaia
rated it liked it
Apr 22, 2018
Jess
rated it did not like it
Jan 07, 2014
Alejandro
rated it really liked it
Jan 01, 2014
Van0nim0
rated it really liked it
Jul 25, 2016
Julia Boechat
rated it really liked it
May 26, 2017
Sinem A.
rated it liked it
Nov 28, 2014
Baptiste
rated it liked it
Jan 11, 2013
Leonard.Relea
rated it liked it
Apr 21, 2017
Ru
rated it liked it
Oct 16, 2017
Ruben Molina
rated it liked it
Jan 06, 2012
Elisa
rated it liked it
Oct 25, 2016
Gizem Bilkay
rated it liked it
Jul 22, 2012
Katerina
rated it really liked it
Aug 10, 2014
Annelies
rated it really liked it
Sep 10, 2016
Andr
rated it it was amazing
Jun 22, 2016
Umberto Melis
rated it liked it
Jan 23, 2015
« previous 1 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
  • La vita agra
  • میدان ایتالیا
  • Pao Pao
  • Il male oscuro
  • La frontiera scomparsa
  • La malora
  • Mistero buffo. Giullarata popolare
  • Manituana
  • Il sergente nella neve; Ritorno sul Don
  • Una storia semplice
  • I delitti di via Medina-Sidonia
  • La cognizione del dolore
  • Don Giovanni in Sicilia
  • Diceria dell'untore
  • Lessico famigliare
  • O Grande Retrato
  • Almost Blue
  • Le ragazze di Sanfrediano
423 followers
Pavese was born in a small town in which his father, an official, owned property. He attended school and later, university, in Turin. Denied an outlet for his creative powers by Fascist control of literature, Pavese translated many 20th-century U.S. writers in the 1930s and '40s: Sherwood Anderson, Gertrude Stein, John Steinbeck, John Dos Passos, Ernest Hemingway, and William Faulkner; a 19th-cent ...more
No trivia or quizzes yet. Add some now »
“Ma ne avevo abbastanza e capivo che ormai tutta quanta Torino e il mestiere e le strade e le pietre di casa non bastavano piu a darmi pace.” 1 likes
More quotes…