Goodreads helps you keep track of books you want to read.
Start by marking “Noi saremo tutto” as Want to Read:
Noi saremo tutto
Enlarge cover
Rate this book
Clear rating
Open Preview

Noi saremo tutto

3.86  ·  Rating details ·  114 Ratings  ·  14 Reviews
Il racconto dell'ascesa, tra gli anni Trenta e gli anni Cinquanta, di un italo-americano, Eddie Florio, nei ranghi della malavita che cerca di assumere il controllo dei porti statunitensi. Dopo l'esordio come spia e come leader sindacale, Florio si fa strada grazie a una assoluta amoralità. Di un'astuzia animalesca, vigliacco, capace di ogni crudeltà, il gangster distrugge ...more
Paperback, Strade Blu, 432 pages
Published January 1st 2004 by Mondadori
More Details... edit details

Friend Reviews

To see what your friends thought of this book, please sign up.

Reader Q&A

To ask other readers questions about Noi saremo tutto, please sign up.

Be the first to ask a question about Noi saremo tutto

This book is not yet featured on Listopia. Add this book to your favorite list »

Community Reviews

Showing 1-30
Rating details
Sort: Default
|
Filter
Gauss74
Apr 29, 2013 rated it liked it  ·  review of another edition
Shelves: altri-editori
Romanzo di eccellente livello, sia per la poderosa documentazione storica che sottende, nel decrivere quel travagliato periodo della storia del sindacalismo americano, sia per il procedere come sempre avvincente del romanzo di Evangelisti.

Poteva avere 5 stelle, non è cosi perchè secondo me il protagonista è un cattivo "troppo" cattivo, quasi da personaggio dei fumetti. Non un bagliore di rimorso, non un solo aspetto della sua vita che non sia caratterizzato dalla peggiore perversione: non molto
...more
Intortetor
Aug 22, 2017 rated it really liked it  ·  review of another edition
Shelves: noir
questo libro è napalm, questo libro fa male eppure lo si divora in poco tempo, questo libro è probabilmente la creazione più brutale di evangelisti (eddie lombardo è un personaggio che fa sembrare eymerich un samaritano, un concentrato d'odio come raramente capita di leggere) eppure è così appassionante che persino i momenti più sgradevoli non riescono a fermare la lettura.se ellroy (l'ellroy di "american tabloid" e "sei pezzi da mille") decidesse di indagare il mondo del sindacalismo americano ...more
Wu Ming
Dec 29, 2010 rated it it was amazing
Fa digrignare i denti e scartavetra le gengive, il nuovo romanzo di Valerio Evangelisti, Noi saremo tutto (Strade Blu Mondadori, pp.300,
GythaOgg
Aug 19, 2018 rated it it was amazing
Bellissimo, epico, tragico...uno dei pochi libri in cui mi è capitato di odiare il protagonista al punto di sperare ad ogni pagina che qualcuno gli spaccasse la testa...

MicheleC
Jul 24, 2013 rated it it was amazing
Il romanzo mi è piaciuto moltissimo. In estrema e brutale sintesi, ripercorre alcune delle tappe del sindacalismo dei portuali statunitensi attraverso la vita di un gangster, Eddie Florio. Quest’ultimo è una delle creazioni più memorabili di Evangelisti, un vero ricettacolo di tutto ciò che è sbagliato, di tutto quanto contrasti con qualunque etica, un uomo che ha come unico orizzonte sempre e solo se stesso. Il suo individualismo sporca tutto ciò che tocca ed è quanto di più stridente si possa ...more
Makomai
Dec 29, 2014 rated it really liked it
Una ricostruzione molto rigorosa dell’ambiente sindacale portuale degli Stati Uniti a cavallo della seconda guerra mondiale, dei suoi collegamenti con la criminalita’ organizzata, dei suoi ambigui rapporti con i poteri forti.
Una costruzione lineare di un personaggio e di una storia, in una scrittura non entusiasmante ma dall’intrico ben sviluppato e coerente.
Come in tutti i libri di Evangelisti, c’e’ molto cinismo, molta astuzia, ma anche intelligenza. Ed Florio ha piu’ astuzia che intelligenz
...more
Giorgio
***

Il commento di Wu Ming I in copertina riassume bene questo libro: "E' un grande romanzo epico, ed è la storia di un povero stronzo."
La scrittura di Evangelisti (leggibilissima e scorrevole) e la notevole ricostruzione storica riescono a conferire effettivamente una dimensione epica agli avvenimenti storici narrati: le lotte sindacali nei porti delle coste americane dagli anni '20 agli anni '50.

La trama però mostra secondo me qualche forzatura nelle vicende personali del protagonista Eddie Fl
...more
Veronica
Feb 20, 2011 rated it it was amazing
Eccezionale storia che inquadra pure bene il periodo storico (anni '30 anni '50). La definizione del protagonista migliore credo resti quella in copertina, di Wu Ming 1: un "povero stronzo". Mi sono quasi affezionata a quel povero stronzo in effetti. Il libro si legge di gusto e con ritmo, si rincorre la vita di Eddie Florio fino alla sua fine, che definirei meritata. Leggendo una storia appassionante e tragica, in un certo senso, si conoscono lati forse oscuri ma reali degli Stati Uniti, del si ...more
Pepe
Aug 17, 2013 rated it really liked it
Evangelisti ti prende per la gola e seguendo le gesta non eroiche di Eddie Florio (un povero stronzo - wu ming docet - che fa apparire Eymerich una pecorella) ti porta a scoprire il sindacalismo dei portuali statunitensi tra gli anni '30 e i '50. La trama avvincente, il ritmo coinvolgente, l'accuratezza storica dei fatti, la forza del protagonista fanno passare oltre una scrittura che, pur scorrevole, non è sempre esente da pecche. Evangelisti si conferma uno scrittore (solo) buono, ma un eccell ...more
Tommaso Rigoli
Apr 01, 2013 rated it it was amazing
Shelves: tosti, d-autore
Protagonista stronzo, libro figo
Mirko Liang
Oct 28, 2015 rated it liked it
Uno dei miei preferiti di Evangelisti. Romanzo solito e focalizzato, con contesto storico ben raccontato e incorniciato attorno alle vicende dei personaggi.
Ginola81
Mar 08, 2011 rated it it was amazing
Shelves: usa, antifa, narrativa
"We have been naught, we shall be All!"
Grandissimo libro, ambientato in una America di inizio '900 tra scioperi, comunismo, gangster, anarchia e sindacati. 5 stelle piene.
Bassaimer
Sep 06, 2011 rated it really liked it
raro leggere un romanzo in cui il protagonista è così stronzo.. sicuramente il migliore tra le (poche) cose che ho letto di evangelisti
Francesca
rated it liked it
Sep 02, 2018
231
rated it did not like it
Sep 27, 2011
Mayler
rated it really liked it
Sep 13, 2017
Antonios Soumelis
rated it it was amazing
Feb 23, 2011
Carlo Mayer
Oct 17, 2012 added it
Shelves: italiana
Finiti
Tommaso Stefano
rated it liked it
Feb 21, 2017
gm
rated it really liked it
Jan 15, 2014
Mod
rated it really liked it
Jul 11, 2012
Luigi
rated it really liked it
Sep 16, 2011
Mvb79
rated it it was amazing
Sep 03, 2013
Marco Dugini
rated it liked it
Oct 04, 2012
Francesco Cogno
rated it it was ok
Dec 19, 2013
Pier Mario Canu
rated it really liked it
Nov 14, 2010
Andrea V.
rated it it was amazing
Jan 22, 2015
Alan Wolf
rated it really liked it
Mar 12, 2012
gnn-cch
rated it it was amazing
Jan 12, 2011
Martin Sasseville
rated it liked it
Nov 13, 2012
« previous 1 3 4 next »
There are no discussion topics on this book yet. Be the first to start one »
139 followers
Evangelisti earned his degree in Political Science in 1976 with a historical-political thesis. He was born in Bologna, where he currently lives; he spends some time each year in Puerto Escondido, Oaxaca, Mexico, where he owns a house.
Until 1990 his career was mainly academic. He also worked for the Italian Ministero delle Finanze (Treasury Department). His first written works were historical essay
...more